Leggi il Topic


Indice del forumForum Moto d'EpocaForum Honda d'epoca

   

Pagina 7 di 8
Vai a pagina Precedente  12345678  Successivo
 
Honda XL 125 [anche Parigi-Dakar]
15416353
15416353 Inviato: 30 Lug 2015 7:30
 


 
15429387
15429387 Inviato: 17 Ago 2015 22:56
Oggetto: honda xl 125: problema a giri alti [singhiozza, scoppietta]
 

Nota automatica: questo messaggio proviene dalla fusione di un altro topic.
______________

salve posseggo una xl 125 presenta il seguente problema:
agli alti giri, dai 6-7mila giri, in tutte le marce, singhiozza e sembra che scoppietta.
carburatore, centralina o cos'altro?
 
15438863
15438863 Inviato: 30 Ago 2015 22:35
Oggetto: Xl 125 r parigi Dakar
 

Nota automatica: i messaggi aggiunti da questo punto in poi sono stati generati dalla fusione di due topic.
______________

Ragazzi scusate la domanda che vi sembrerà molto sciocca: un amico ha comprato la moto in oggetto: bisogna fare la miscela, vero??? Grazie.
 
15438882
15438882 Inviato: 30 Ago 2015 23:05
 

GUARDA BENE perchè la serie XL è un 4 tempi con l'olio nella coppa come la macchina mentre la serie MTX e CRM è un 2 tempi con olio nel serbatoio supplementare.

La miscela si deve fare solo nei cross e dove è stato tolto il miscelatore.

Nel caso del 4T si usa benzina e dentro al motore c'è un certo quantitativo di olio 15W50 da controllare settimanalmente il livello e cambiare ogni 12 mesi.

Nel caso del 2T si usa l'olio miscelatore da verificare e eventulmente aggiungere mensilmente mentre nel cambio c'è un olio da cambiare ogni anno.
 
15438969
15438969 Inviato: 31 Ago 2015 1:22
 

Grazie. Purtroppo non abbiamo ancora avuto il libretto, motivo dell'incertezza se fosse 2t senza miscelatore o 4t.
 
15566727
15566727 Inviato: 29 Feb 2016 9:50
Oggetto: Honda xl 125 r paris Dakar
 

Nota automatica: questo messaggio proviene dalla fusione di un altro topic.
______________

Salve nella mia honda si è rotto questo pezzo mi sapreste dire a cosa serve?

immagini visibili ai soli utenti registrati

 
15603619
15603619 Inviato: 19 Apr 2016 18:57
Oggetto: Falso contatto blocchetto d'avviamento XL 125 Paris Dakar
 

Nota automatica: questo messaggio proviene dalla fusione di un altro topic.
______________

Buon pomeriggio, come da titolo mi sto ultimamente dedicando al restauro di una fantastica Honda XL 125 PD, la moto in questione è stata all'aperto per decenni pertanto ossido e degradazioni delle guaine erano presenti in tutto l'impianto elettrico.
Dopo aver rifatto ex novo tutto ciò che ne esprimesse necessità mi ritrovo una bella gatta da pelare:
Il blocchetto del quadro ha il brutto vizio di fare un falso contatto nella posizione "ON", nel momento in cui mi accingo a girare la chiave fino a fondo corsa, c'è una piccolissima posizione in cui il circuito si chiude, mentre per il resto della corsa resta aperto.
Quindi ciò che mi ritrovo a dover fare è girare la chiave sino in fondo e riportarla indietro di 3-4 mm sinché il quadro non si accende...
Un bel problema considerando che con le sole vibrazioni del motore la chiave si sposta di quel tanto necessario a far spegnere nuovamente il tutto icon_rolleyes.gif
Inoltre grazie anche alla sicura ossidazione dei contatti mi si crea una caduta di tensione non indifferente ed il blocchetto, dopo una decina di "movimentazioni" atte a trovare la giusta posizione, si scalda maledettamente.
Ora, vista la notevole difficoltà riscontrata nel trovare pezzi di ricambio, vorrei sapere se qualcuno di voi potrebbe essere tanto gentile da linkarmi una guida o spiegarmi passo passo (so che chiedo molto) la procedura di smontaggio del blocchetto in modo tale che io possa rimuovere eventuale ossido ed identificare il problema.
Lamps!
 
15643651
15643651 Inviato: 16 Giu 2016 21:46
Oggetto: Re: Honda xl 125 r paris Dakar
 

vic98 ha scritto:
<b>Nota automatica</b>: questo messaggio proviene dalla fusione di un altro topic.
______________

Salve nella mia honda si è rotto questo pezzo mi sapreste dire a cosa serve? Immagine: Link a pagina di Motoclub Tingavert


Mi sono appena iscritto e vabbè.... rispondo a questa domanda anche se sono passati mesi...
Quello che hai rotto è il filtro centrifugo, pulisce l'olio motore girando velocemente e visto che, il vero filtro dell'olio è una semplice retina di ferro, risulta abbastanza importante.... ma il motore va comunque, magari cambia l'olio molto più spesso (ogni 500km circa), il problema è che tiene in posizione l'ingranaggio dietro che a sua volta fa girare frizione e la pompa dell'olio sotto, se si toglie la moto resta in folle e dopo fondi il motore.
Ma come hai fatto a romperla??
 
15766302
15766302 Inviato: 15 Feb 2017 12:00
Oggetto: xl125 parigi dakar: scarico
 

Nota automatica: questo messaggio proviene dalla fusione di un altro topic.
______________

Ciao a tutti, ho appena acquistato un Honda xl125 parigi dakar 1985, quella bianca con il freno a disco.
Riparando il collettore d'aspirazione con del nastro agglomerante, e sostituito il collegamento tra carburatore ed cassa filtro, ho risolto i problemi di carburazione, il minimo 1200 regolarissimi.
Il problema inizzia quando accellero soprattutto da freddo, dallo scarico fuorie della fuliggine nera con degli schizzi, il motore gira rgolarmente senza singhiozzi o altro, e togliendo l'accelleratore ritorna al minimo regolarmente, mettendo uno scotex davanti allo scarico diventa umido e non riesco a riconoscere l'odore se sia d'olio o benzina.
Qualcuno ha una soluzione?
Grazie.
 
15783339
15783339 Inviato: 23 Mar 2017 11:38
 

La candela com'e'? Fuligginosa?
 
15788713
15788713 Inviato: 3 Apr 2017 11:54
 

Si la candela ha molta fuliggine, tra i vari lavori ho lucidato il cilindro, smerigliato la sede delle valvole cambiato tutte le guarnizione del gruppo termico, compresi i gommini delle valvole.-
Ho pulito il carburatore , e montato un getto da 102, montava un 106, riesco regolare il minimo quasi a mille giri e la moto non si spegne e gira benissimo, non appena accellero, skizzi dalla marmitta e candela nera. Ho un secondo carburatore e ho invertito i due polverizzatori e i due aghi.
Ora provo a diminuire il getto di massimo, escludendo la pompetta di accellerazione.
Accetto consigli.
 
15793105
15793105 Inviato: 10 Apr 2017 22:47
 

Dubito il problem sia da ricercarsi nel getto del massimo, se la moto affoga e insozza la candela anche alle prime aperture del gas. Il getto del massimo contibuisce poco alla carburazione in quelle condizioni.
Quello del minimo piuttosto?
E' da tanto che non metto mano al carburatore dell'Hondina, ma dovrebbe avere la vite della miscela (alcuni la chiamano vite dell'aria), hai controllato che sia tarata giusta?
 
15793188
15793188 Inviato: 11 Apr 2017 8:03
 

Ho risolto, i problemi erano, 2 la guarnizione del getto di accellerazione, e la valvola dell' aria che non chiudeva bene, le ho trovte presso un ricambista , per vespa d' epoca, il carburatore è quasi lo stesso ad eccezione della pompa di accellerazione.
 
15793231
15793231 Inviato: 11 Apr 2017 9:17
 

Ottime notizie che terro' bene a mente semmai un giorno mi servisse di acquistare qualche ricambio 0509_up.gif
 
15793438
15793438 Inviato: 11 Apr 2017 13:49
 

Ecco che arriva il mio turno di porre una domanda. Olio nel vano dell'alternatore non ce ne deve essere vero?
Ho tolto il coperchio del carter lato volano per iniziare la procedura di controllo valvole ma c'e' pieno d'olio. Non e' normale vero? eusa_think.gif
 
15814365
15814365 Inviato: 16 Mag 2017 18:00
 

Io non ne ho
 
15814372
15814372 Inviato: 16 Mag 2017 18:12
 

Guarda, nel frattempo ho chiesto altrove e mi hanno detto che e' normale. IN questo tipo di motore l'alternatore e' a bagno d'olio 0510_confused.gif
 
15815325
15815325 Inviato: 18 Mag 2017 1:22
 

Ciao a tutti, nel caso servissero queste sono le tarature del carburatore per la XL125R Paris Dakar ovviamente con filtro e scarico originali.

Carburatore PHBL24CS (con pompa di ripresa) codice taratura 2770

- Smusso Valvola: 40
- Spillo: D39
- Tacca Spillo: 3 (dall'alto)
- Polverizzatore: CQ260
- Max: 102
- Min: 35
- Avviamento: 60
- Getto Pompa: 35
- Asta cono: 200
- Peso galleggiante: 9,5 gr
- Portata pompa: 1,4ml (20 pompate)
- Altezza galleggiante: 23,5/24,5 mm (1 o 2 mm sotto la battuta della vaschetta)
- Vite miscela: 2 giri


Per quanto riguarda l'olio nel coperchio sinistro è normale in quanto l'alternatore è a bagno d'olio ma questo non vuol dire che debba uscire l'olio togliendo il tappo del dado volano. Se esce olio c'è un problema che banalmente può essere anche un riempimento eccessivo. Di olio ce ne vuole 0,9 L a cambio o 1,1 L se apri il carter.

Spero di essere stato d'aiuto
 
15815436
15815436 Inviato: 18 Mag 2017 9:32
 

Megamind ha scritto:


Per quanto riguarda l'olio nel coperchio sinistro è normale in quanto l'alternatore è a bagno d'olio ma questo non vuol dire che debba uscire l'olio togliendo il tappo del dado volano. Se esce olio c'è un problema che banalmente può essere anche un riempimento eccessivo. Di olio ce ne vuole 0,9 L a cambio o 1,1 L se apri il carter.

Spero di essere stato d'aiuto


Ottimo, grazie della conferma.
Olio ce n'e' il giusto, sono stato preso dal panico quando l'ho visto nel vano dell'alternatore perche' avevo appena aperto il coperchio delle punterie e avevo visto questo eusa_shifty.gif

Link a pagina di I1370.photobucket.com
 
15815471
15815471 Inviato: 18 Mag 2017 10:24
 

Scusa ma quello che vedo in foto non è il vano alternatore ma il vano puntine. Li di olio non ce ne deve essere. Controlla la guarnizione e l'o-ring smontando il piatto puntine.
 
15815484
15815484 Inviato: 18 Mag 2017 10:39
 

Si, si, quello che intendevo dire e' che ho aperto il vano delle punterie e ho visto olio. Mi sono fatto prendere dal "panico" e quando ho visto l'olio nel vano alternatore ho pensato subito male. In quel momento ogni olio che vedevo era il nemico perche' credevo si fosse rotto tutto eusa_doh.gif

Logicamente avevo drammatizzato come faccio di solito. Pero' si, dovro' controllare sotto al piatto delle puntine.
Tu parli di o-ring. Credevo ci fosse solo la guarnizione dell'albero a camme li sotto, ma nessun o-ring.
Tieni presente che la mia non e' la PD, e' una XL125S.

Sai mica come fare per rimontare le punterie in fase?
Non ho la moto sottomano adesso (la moto e' in Italia, io no) quindi mi viene difficile immaginare il lavoro, ma ho un po' di dubbi su come rimettere tutto insieme correttamente in fase, dovessi smontare la guarnizione dell'albero a camme... eusa_think.gif
 
15815487
15815487 Inviato: 18 Mag 2017 10:49
 

C'è guarnizione e o-ring lato catena, paraolio interno sull'albero, guarnizione coperchio...

Per la messa in fase ci dovrebbero essere i riferimenti, spiegarlo diventa difficile ancor di più se poi tu non hai la moto davanti.

Di dove sei?
 
15815495
15815495 Inviato: 18 Mag 2017 11:01
 

Di Genova.

Eh lo so, avere la moto a distanza e' un disastro...infatti la vedo dura trovare il tempo di fare un lavoro del genere quando vengo giu' per le vacanze icon_rolleyes.gif
 
15826628
15826628 Inviato: 6 Giu 2017 11:47
 

Ciao Megamind, come regolazione del carburatore cosa intendi con - Portata pompa: 1,4ml (20 pompate).
E' la pompa di accellerazione, come la controlli e dove la regoli?
Ogni tanto la mia fa fumo dallo scarico, e credo sia la membrana della pompa di accellerazione.
 
15832311
15832311 Inviato: 15 Giu 2017 13:55
 

Ciao, il controllo lo fai con il carburatore in mano, vaschetta carburante piena e un contenitore davanti al carburatore...(io ho usato un imbutino di vetro e provetta graduata da laboratorio...ma va bene anche una siringa)...manualmente fai compiere il movimento completo alla leva della pompa attendendo lo spruzzo completo...ripeto 20 volte e poi misuri 1,4ml. Se fosse errato puoi regolarlo agendo sulla vite fissata dai due dadi del pistoncino della camme.
Difficilmente perde la regolazione...comunque per il fumo prova a staccare il filo e vedi se lo fa ancora.
 
15832715
15832715 Inviato: 16 Giu 2017 1:05
 

Ciao, il controllo lo fai con il carburatore in mano, vaschetta carburante piena e un contenitore davanti al carburatore...(io ho usato un imbutino di vetro e provetta graduata da laboratorio...ma va bene anche una siringa)...manualmente fai compiere il movimento completo alla leva della pompa attendendo lo spruzzo completo...ripeto 20 volte e poi misuri 1,4ml. Se fosse errato puoi regolarlo agendo sulla vite fissata dai due dadi del pistoncino della camme.
Difficilmente perde la regolazione...comunque per il fumo prova a staccare il filo e vedi se lo fa ancora.
Se dovesse farlo ancora potrebbe essere la carburazione un po' grassa o un consumo di olio eccessivo.
In che condizioni si presenta la fumosità?
Se metti un dito nel silenziatore (freddo) lo trovi nero, unto, grigio?
Hai filtro e scarico originali?
Il galleggiante è regolato correttamente?
 
15834854
15834854 Inviato: 20 Giu 2017 0:03
 

Ciao, il controllo lo fai con il carburatore in mano, vaschetta carburante piena e un contenitore davanti al carburatore...(io ho usato un imbutino di vetro e provetta graduata da laboratorio...ma va bene anche una siringa)...manualmente fai compiere il movimento completo alla leva della pompa attendendo lo spruzzo completo...ripeto 20 volte e poi misuri 1,4ml. Se fosse errato puoi regolarlo agendo sulla vite fissata dai due dadi del pistoncino della camme.
Difficilmente perde la regolazione...comunque per il fumo prova a staccare il filo e vedi se lo fa ancora.
 
15853823
15853823 Inviato: 26 Lug 2017 7:41
 

Ciao Megamind scusa il ritardo della risposta, nello scarico trovo fuliggine, grigiastra non unto, ma credo di aver risolto definitivamente il problema.
E' la guarnizione del getto di avviamento dentro la vaschetta, ho provvisoriamente messo due o-ring più piccoli, visto che in giro non trovo quella misura, in attesa che mi arrivi quello originale honda, e la moto ha smesso di fare fumo. Appena rismonto il carburatore, faccio la prova della pompa di accellerazione.
Sai dove posso procurarmi un collettore di aspirazione con un prezzo decente? Provvisoriamente utilizzo dei manicotti in gomma, per un collettore in gomma mi hanno chiesto 50€ 90€.
 
15854613
15854613 Inviato: 27 Lug 2017 8:25
 

secolo ha scritto:
per un collettore in gomma mi hanno chiesto 50€ 90€.


...e sei gia' fortunato che l'hai trovato.
E' leteralmente introvabile icon_eek.gif
 
15864297
15864297 Inviato: 21 Ago 2017 11:23
Oggetto: Codice colore honda xl 125 PD
 

Ciao a tutti, mi serve il codice del colore blu per un honda xl 125r Paris Dakar, devo colorare il bordino del parafango anteriore, che purtroppo ho trovato solo bianco, possibilmente il corrispetivo RAL per utilizzare una bomboletta spray.
Devo rifoderare anche la sella dove posso trovare la copertura con le scritte originali.
Egidio.
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 7 di 8
Vai a pagina Precedente  12345678  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Moto d'EpocaForum Honda d'epoca

Forums ©