Leggi il Topic


Indice del forumForum Moto d'EpocaForum Honda d'epoca

   

Pagina 5 di 8
Vai a pagina Precedente  12345678  Successivo
 
Honda XL 125 [anche Parigi-Dakar]
13767065
13767065 Inviato: 18 Set 2012 15:06
 

veramente un bel lavoro! complimenti! eusa_clap.gif
 
13767298
13767298 Inviato: 18 Set 2012 16:05
 

Ugo51 ha scritto:
veramente un bel lavoro! complimenti! eusa_clap.gif


grazie.....

lavori eseguiti:

smontaggio totale
controllo e pulizia di tutti i pezzi.....
controllo e ripristino parziale cablaggi impianto elettrico....
controllo e pulizia sospensioni con sostituzione olio forcelle....
pulizia e ripristino delle parti in plastica....
verniciatura marmitta, forcellone, manubrio, piastre forcella, pedane, cavalletto, portapacchi, leva freno posteriore e paramotore fatte da me mentre verniciatura telaio e serbatoio con riparazione bolli vari fatta dal carrozziere.......
ripristino motore con sostituzione pistone, guarnizioni e rettifica cilindro....
pulizia carburatore ultrasuoni e sostituzione guarnizioni......
ripristino impianto freno anteriore con sostituzione pompa.....
rimontaggio totale.....

pezzi sostituiti con nuovi trovati in giro (anche con qualche difficolta'.....)

kit adesivi completo replica
parafango anteriore non originale
pompa freno anteriore originale
sella originale
pistone e kit guarnizioni motore
pedaline passeggero originali
frecce originali
cavo contagiri originale
leva frizione originale
rubinetto benzina

tutto il lavoro fatto da me ad eccezione delle parti verniciate dal carrozziere...... e con grande soddisfazione...
 
13767449
13767449 Inviato: 18 Set 2012 16:55
 

hai verniciato solo la marmitta o anche il collettore?
 
13768140
13768140 Inviato: 18 Set 2012 20:15
 

anche il collettore con vernice resistente al calore....

per adesso, dopo circa 500km fatti sembra nuovo....
 
13768287
13768287 Inviato: 18 Set 2012 20:47
 

buono a sapersi

avrò bisogno di consigli quando inizierò a restaurare la mia icon_smile.gif
 
14141620
14141620 Inviato: 19 Feb 2013 15:35
 

Ciao ragazzi! Riesumo questo vecchio topic.

Ho tirato fuori da poco un vecchio XL 125 6 speed CDI, del '85.
Ho smontato e ripulito il carburatore, sostituito candela e cambiata batteria (per dare più spunto all'impianto elettrico per clackson ecc).

Il problema è che quando apro oltre metà tende a spegnersi facendo un vuoto pauroso, quindi chiudo, si ripiglia e "strappa" leggermente. Penso che così messa avrà sì e no la metà dei cavalli. Cosa potrebbe essere? Quando è in folle e accelero il problema non si presenta. Mi dispiace un sacco, ma non si può utilizzare in queste condizioni.

0510_help.gif
 
14141737
14141737 Inviato: 19 Feb 2013 16:20
 

lo spillo è nella posizione giusta?
il getto del massimo è quello giusto?
 
14141776
14141776 Inviato: 19 Feb 2013 16:30
 

Ugo51 ha scritto:
lo spillo è nella posizione giusta?
il getto del massimo è quello giusto?


Il getto, vado a memoria, mi pareva fosse del 98. Lo spillo non l'ho mosso. Più che altro è una moto impestatissima, se voglio lavorare sul carburatore devo smontare mezza moto.
 
14141876
14141876 Inviato: 19 Feb 2013 17:12
 

eusa_think.gif
perchè da come lo descrivi sembra che la carburazione sia grassisima agli alti

il filtro dell'aria è pulito?
 
14141909
14141909 Inviato: 19 Feb 2013 17:28
 

Ugo51 ha scritto:
il filtro dell'aria è pulito?


Sì, l'avevo pulito. Magari provo a spostare lo spillo verso il basso quando ho tempo e cambiare il getto.
Non è che sia un problema di valvole? Ora provo a rimetterla in moto, faccio un paio di prove e ti faccio sapere.
 
14141940
14141940 Inviato: 19 Feb 2013 17:46
 

non credo...ma già che smonti controllale
però se ti sembra impestato il carburatore, non voglio immaginare cosa pensi dell'accesso alla valvola di scarico icon_asd.gif
 
14141985
14141985 Inviato: 19 Feb 2013 18:11
 

Ghghghgh. Solo una cosa: che manine hanno sti giapponesi? E' tutto impaccato. Però è una moto fatta con testa, penso che se fosse stata aperta più spesso le viti sarebbero molto più morbide e riuscirei a smontarla completamente in poco tempo.

comunque l'ho appena accesa, con lo starter tirato va nettamente meglio. Ho paura che sia un po' magretta. Alzerò lo spillo!

Magari aumento il getto del max. comunque vi farò sapere come va. Se risolvo servirà da mini guida ai posteri.
 
14142042
14142042 Inviato: 19 Feb 2013 18:40
 

Mh....pero' se fosse magra scoppietterebbe quando sgasi. Anche in folle da fermo dico
 
14142127
14142127 Inviato: 19 Feb 2013 19:28
 

mmm.. boh, sembrerebbe andare meglio con lo starter su... proverò icon_smile.gif
 
14142371
14142371 Inviato: 19 Feb 2013 21:09
 

jollyroger999 ha scritto:
mmm.. boh, sembrerebbe andare meglio con lo starter su... proverò icon_smile.gif


allora è definitivamente magra icon_smile.gif
per curiosità, hai il carburatore da 22 o 26?
 
14144389
14144389 Inviato: 20 Feb 2013 16:57
 

Non mi ricordo! eusa_doh.gif Controllerò quanto prima e riferisco icon_smile.gif
 
14159488
14159488 Inviato: 27 Feb 2013 0:05
 

Salve a tutti, sono il solito che ha scritto molto più in su nel topic per sapere della XL , che tipo di moto è, a che utilizzo è adatta ed ero incerto provenendo dal 50 DUETEMPI...
Ora è.... 5 Mesi che ci vivo assieme, e ne son soddisfatto più che mai, mi ci ritrovo troppo, tanto da nemmeno invidiare i 2 tempi 125 dei miei amici del gruppo!
Le emozioni che provo in sella alla mia XL del '85 sono fantastiche, bè , è una dakar, ma io ci viaggio, ci piego ( fino a che le gomme permettono, ovvero fino a sentir andare via il posteriore se non raramente anche l'anteriore) la tiro ogni tanto, e ha toccato i 115 km/h (cosa che mi ha lasciato di stucco icon_biggrin.gif ) ci sto imparicchiando a impennare un minimo, e in poche parole ci vivo, ci vado sui monti,al mare , tutto!
E' una moto davvero notevole! Pensare quando, abituato al 2 tempi ero fissato con le solite stronzate, l'estetica, e non lo potevo vedere quel "dinosauro" di 30 anni... ora tutt'altra storia, amo la mia XL.

Apparte la storia della mia moto, ho un piccolo problema, che non so quanto possa diventare grande col tempo icon_rolleyes.gif

Perdo olio dal blocco, il sotto-problema è che io uso la mia moto tutti i giorni, con pioggia o sole, e non trovo la forza per passare più di due giorni a piedi, e perciò non mi passa dalla testa di smontare il motore e controllare,perciò periodicamente ogni settimana controllo il livello dell'olio e in caso si abbassi lo riabbocco...
E' già tempo che c'è una piccola perdita d'olio dagli ingranaggi che ci sono a collegare il motorino di avviamento con il motore, ma apparte quello ne ho una perdita anche dalla vite che c'e accanto alla testata sopra il blocco dalla parte opposta della frizione ( scusate per la difficotà di comprensione icon_redface.gif ) ho provato a svitarla ma è durissima, come molte altre viti che provando a svitare rischio di spanare...perciò, problemi di guarnizioni o più gravi? 0510_sad.gif

Inoltre chiedevo, l'olio del cambio è separato da quello che va nell'apertura accanto alla frizione oppure ci finisce da se ?

Grazie per aver letto la noiosa storia della mia moto icon_asd.gif e Grazie delle eventuali risposteeeeeeeeee 0509_campione.gif

doppio_lamp_naked.gif
 
14330799
14330799 Inviato: 4 Mag 2013 21:37
 

Ciao a tutti,
secondo il mio personalissimo parere l'Honda XL, dal giorno della sua creazione fino alla sua uscita di produzione, è l'unica pietra miliare dell'intero assortimento Honda. E' e sarà per sempre l'unica serie di all-terrain (o Enduro) dalla quale, negli anni a venire, TUTTE le Case produttrici Nipponiche e non, hanno preso spunto per perfezionare un qualcosa che è già nato perfetto.
Non a caso i motori Honda della serie XL necessitano di un minimo di manutenzione, benzina, olio nel motore e sono inarrestabili. La serie Paris-Dakar, sviluppatasi in svariati modelli e versioni dalla prima metà degli anni '80 fino ai primissimi anni '90 è, secondo me, di una bellezza unica. Personalmente possiedo una XL200R MD06 PD (o PDD o P/88), una rara versione di Paris-Dakar 200cc. verniciata rosso/nero 0509_up.gif che mi sto accingendo a disassemblare per effettuare un totale restauro/revisione affinchè questo modello mi duri altri 30 anni...non la classica versione HRC (blu/bianca/arancio) o versione "L" (bianca/blu con adesivo 3 tonalità di arancio). Uno dei precedenti proprietari ha avuto la tamarrissima idea di ricoprire il telaio color "rosso Monza" con un bruttissimo grigio 0509_down.gif La scelta di questo modello è stata valutata per una serie di motivi...in primis: il consumo. Testato più volte, il consumo della mia XL200R Paris-Dakar si attesta, su percorso misto città/extraurbano, sui 30-33 Km/litro alla velocità di 95 Kmh (misurato con il gps). Un eccellente risultato considerato il fatto che, non percependo uno stipendio da nababbo, con un pieno, percorro il tragitto casa/lavoro (80 Km. andata e ritorno) per più di una settimana!!! I ricambi, nonostante sia fuori produzione da oltre un decennio, si trovano on-line su svariati siti inglesi e americani dedicati alla fornitura di ricambi per moto d'epoca. Non sono assolutamente favorevole a modifiche di potenziamento del motore ma, con molta probabilità, effettuerò l'implementazione del "doppio avviamento" (Kick + Electric Starter) sostituendo il carter lato frizione con quello dell'XL125S; in questo modo eviterò di sforzare il già sottodimensionato avviamento elettrico che, purtroppo e inevitabilmente, si danneggerà.
Detto ciò, mi ritengo davvero molto soddisfatto della mia XL e, comunque, dell'XL in generale (in passato ho avuto anche un'XL250R e un'XR600R) e auguro a tutti i possessori tanti chilometri di sereno divertimento 0509_doppio_ok.gif
 
14345834
14345834 Inviato: 9 Mag 2013 22:26
 

Ciao a tutti icon_biggrin.gif
Avrei bisogno di un favore...
Da ieri ho notato che la corona ha un po di gioco sulla ruota, si muovono anche i prigionieri della corona quindi ho saputo che dovrò cambiare i parastrappi dei prigionieri...
Ho una XL 125 dell 84-86, qualcuno conosce qualche sito online dove potrei trovare i singoli parastrappi che siano adatti alla mia moto? Se è possibile potreste commentarmi con il link del sito?
Grazie mille a tutti! doppio_lamp_naked.gif
 
14346261
14346261 Inviato: 10 Mag 2013 7:26
 

ti consiglio di ridurre il gioco applicando uno strato di vecchia camera d'aria attorno ad ogni segmento del parastrappi.
se il gioco è molto accentuato lo puoi fare su entrambi i lati 0509_up.gif
 
14382567
14382567 Inviato: 23 Mag 2013 15:23
 

Nico96pisa ha scritto:
Ciao a tutti icon_biggrin.gif
Avrei bisogno di un favore...
Da ieri ho notato che la corona ha un po di gioco sulla ruota, si muovono anche i prigionieri della corona quindi ho saputo che dovrò cambiare i parastrappi dei prigionieri...
Ho una XL 125 dell 84-86, qualcuno conosce qualche sito online dove potrei trovare i singoli parastrappi che siano adatti alla mia moto? Se è possibile potreste commentarmi con il link del sito?
Grazie mille a tutti! doppio_lamp_naked.gif


Un sito USA ti può aiutare in tal senso: cmsnl.com

Molto precisi ma pretendono pagamenti esclusivamente con carta di credito (anche prepagata).
Il fatto è che dovresti setacciare il sito per cercare il ricambio o, più semplicemente, da un Concessionario Honda ti fai dare il codice e lo ricerchi per n. di codice.
 
14382758
14382758 Inviato: 23 Mag 2013 16:42
 

Scusami, ma il sito di cui parli non è olandese ? eusa_think.gif

doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
14385512
14385512 Inviato: 24 Mag 2013 13:25
 

gippiguzzi ha scritto:
Scusami, ma il sito di cui parli non è olandese ? eusa_think.gif

doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif


Mah, sul form CN22 c'era scritto USA...ma tutto può essere, l'importante è reperire i ricambi.
 
14386463
14386463 Inviato: 24 Mag 2013 18:38
 

dj_stecca ha scritto:
Mah, sul form CN22 c'era scritto USA...ma tutto può essere, l'importante è reperire i ricambi.

Ho acquistato diversi pezzi da loro per la mia Yamaha SR500, sono olandesi ma trattano i ricambi del mercato USA (utilizzando gli stessi codici o pezzi della distribuzione Usa o Europea è uguale.Basta combinare icon_wink.gif )
In ogni caso sono affidabili, ci mettono mediamente una settimana a spedire ma lo stato dell'ordine è monitorato fase per fase fino alla consegna....come in Italia icon_rolleyes.gif
doppio_lamp_naked.gif
 
14386628
14386628 Inviato: 24 Mag 2013 19:52
 

Infatti, immaginavo una roba del genere ma sono un pò cari rispetto ai vari siti di ricambi d'epoca sparsi per il mondo...sarà il prezzo della loro affidabilità icon_asd.gif
Comunque, il codice dei cuscinetti parastrappi/silent-block per Honda XL125R - XL200R (anche versione Paris-Dakar) è il seguente: 41241-222-000

Ne servono 4...si infilano nelle apposite sedi nel mozzo. 0509_up.gif
 
14458979
14458979 Inviato: 22 Giu 2013 14:29
 

Salve a tutti, chiedevo un parere per i pneumatici della mia xl 125 paris-dakar del 84-86
Sul libretto sono omologate solo me metzeler enduro o le dunlop mod k 550!
Ora monto le metzeler ma il posteriore è quasi alla tela causa traversi in curva, mentre l'anteriore è alquanto integro icon_asd.gif
Visto che devo cambiare posteriore tra poco, volevo sapere se mi consigliate le dunlop oppure di restare sulle metzeler, icon_cool.gif tengono benone anche sul bagnato, mentre le dunlop non lo so!
sennò se pensate si possa montare anche qualche altra gomma non omologata di sgamo, cosa mi consigliereste?

Grazie in anticipo doppio_lamp_naked.gif
 
14462325
14462325 Inviato: 24 Giu 2013 11:26
 

Ciao,

premesso che sei obbligato a montare ESCLUSIVAMENTE l'unica misura (sia per l'anteriore che per il posteriore) riportata sul libretto, personalmente ritengo che le METZELER siano eccellenti...serie "Enduro 1", misure Ant.: 2.75 R21 45P - Post.: 4.10 R18 60P.
Se la cosa ti può facilitare, fai una ricerca in rete digitando la misura degli pneumatici e paragona i prezzi.
Il posteriore, spedito a casa, l'ho pagato davvero molto poco!!!
 
14465605
14465605 Inviato: 25 Giu 2013 13:23
 

Grazie mille della risposta icon_biggrin.gif
Adesso valuterò prezzi su internet e vedrò le scelte più convenienti icon_smile.gif
doppio_lamp_naked.gif

P.s. : registra e ri-registra, mi si sono sfatte le tacchette della cornice tacchettata per il registrodel posteriore, dove posso trovarle?
Ho anche il problema di dover cambiare para-strappi e ho fatto domanda alla honda sulla loro disponibilità, ma dovevano chiaarmi a breve ma non ho ricevuto alcuna telefonata, suggerimenti?
 
14465762
14465762 Inviato: 25 Giu 2013 14:12
 

Nico96pisa ha scritto:
Grazie mille della risposta icon_biggrin.gif
Adesso valuterò prezzi su internet e vedrò le scelte più convenienti icon_smile.gif
doppio_lamp_naked.gif

P.s. : registra e ri-registra, mi si sono sfatte le tacchette della cornice tacchettata per il registrodel posteriore, dove posso trovarle?
Ho anche il problema di dover cambiare para-strappi e ho fatto domanda alla honda sulla loro disponibilità, ma dovevano chiaarmi a breve ma non ho ricevuto alcuna telefonata, suggerimenti?


Se ti riferisci alla ruotina metallica zigrinata, ti posso far sapere il codice mentre il codice dei cuscinetti parastrappi/silent-block per Honda XL125R - XL200R (anche versione Paris-Dakar) è il seguente: 41241-222-000
Te ne servono 4 da inserire nelle sedi del mozzo...su Ebay, digitando il codice, ne trovi a vagonate.
Ti suggerisco, prima di procedere all'eventuale acquisto, di contattare il venditore e chiedere:
- compatibilità con il tuo modello di XL specificando cilindrata e anno di costruzione;
- se il prezzo dei parastrappi è riferito al solo pezzo o al kit di 4 pezzi;
- se spediscono in Italia e a che costo (solitamente viene già fuori da se).

Ciao.
 
14467579
14467579 Inviato: 26 Giu 2013 2:33
 

Esattamente, la ruota tacchettata da girare per registrare la catena icon_biggrin.gif

Grazie mille della disponibilità e dell'aiuto! doppio_lamp_naked.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 5 di 8
Vai a pagina Precedente  12345678  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Moto d'EpocaForum Honda d'epoca

Forums ©