Leggi il Topic


Indice del forumTecnica di Guida

   

Pagina 2 di 5
Vai a pagina Precedente  12345  Successivo
 
Mille o 125 chi è la piu veloce!!! [percorrenza curva]
5302011
5302011 Inviato: 4 Ago 2008 19:17
 



Seal ha scritto:
bhe... secondo me rossi con un 125 non sta dietro a biaggi con la 1098R

In pista no di sicuro.

Seal ha scritto:
interessante sarebbe cronometrare Tizio con un mille in un passo di montagna, crnometrare poi sempre tizio sempre sul solito passo ma con un 125.. lì si vedrebbe davvero se il 125 può pastonare un mille.. perchè messa così non è questione di pesi e motori ma di abilità del pilota

Eheh ma l'abilità del pilota è legata anche all'abitudine che acquisisce, prendi me e Sarrusoia. Se dai a lui la mia arriva un quarto d'ora dopo che con la sua, ma anche io farei la stessa cosa se prendessi in mano la sua.
Anche considerando situazioni meno estreme probabilmente cose di questo tipo si farebbero sentire, ce ne vuole prima di entrare in feeling con la moto al 100%
 
5303050
5303050 Inviato: 4 Ago 2008 21:10
 

come si diceva in un vecchio post...
un pilota mediocre su 4 cilindri darà pastoni a un pilota mediocre su 2 cilindri
un bravo pilota su 4 cilindri prenderà una pista da uno bravo su 2 cilindri

qui secondo me è lo stesso... uno mediocre su un mille non le prenderà, ma avrà sempre il 125 mediocre attaccato al codone...
uno bravo sul mille si mangia uno bravo sul 125, per il semplice fatto che la moto spinge infinitamente di più, perchè i freni son migliori, perchè sono migliori telaio e sospensioni...
ok ci sono circa 100 kg di differenza di peso ma ci sono anche minimo minimo minimo 130 cv e 10kgm di coppia in più(contando i 30cv all albero di un 25 e i 160 a ruota di un mille ultima generazione)...
già vedevo la differenza tra la mia e l R1 dello scorso anno di un mio amico e di cavalli di differenza ce ne sono 20 o 30 a dire tanto... sul rettilineo potevo aprire quanto volevo ma la sua andava via senza tanti patemi... figuriamoci con 130 cv di differenza icon_eek.gif

se poi come ho già detto, metti un impedito sul mille e un manico sul 125 in una strada tutta curve allora il discorso cambia
 
5303324
5303324 Inviato: 4 Ago 2008 21:38
 

per gente brava non intendo lo smanettone da bar che va forte solo sul rettilineo, ma quelli che quando non sono in forma e non han voglia di tirare ti ficcano 100 metri ad ogni tornante icon_cry.gif icon_cry.gif icon_cry.gif
 
5303724
5303724 Inviato: 4 Ago 2008 22:21
 

icon_asd.gif icon_asd.gif icon_asd.gif icon_asd.gif icon_asd.gif

se ne sono dette di cotte e di crude!!

avrete presto i video di:

rs 125 solo ripotenziata vs Cbr 600
rs 125 solo ripotenziata vs ninja 636
rs 125 solo ripotenziata vs ninja 600
rs 125 solo ripotenziata vs r6
e se capiteranno altri, anche altri! XD

questi su un misto... tanti rettilinei e tanti tornanti... su 18 km (sia in salita che in discesa)

LA VERITA' IO LA SO! icon_asd.gif ma a dirla funziona poco! icon_razz.gif è meglio vederla! icon_mrgreen.gif
 
5305752
5305752 Inviato: 5 Ago 2008 9:03
 

L'unico vero vantaggio è nei curvoni veloci da circa 130 all'ora, dove il 125 non frena non ha freno motore, ed in più vista la leggerezza e le gomme sostanzialmente simili ha molta meno inerzia per cui riesce a tenere una percorrenza superiore. Ogni volta che sei costretto a frenare anche col 125 perdi inesorabilmente.
 
5306595
5306595 Inviato: 5 Ago 2008 10:40
 

Secondo me anche in una pista di go-kart medio-grande la rs avrebbe la meglio icon_wink.gif certo li bisogna far restare il motore sempre in coppia altrimenti dopo una curva lenta per riprendetre la coppia ci vogliono decenni!!!!

comunque secondo me una rs 250 darebbe una pista ad una 600 icon_wink.gif
 
5309765
5309765 Inviato: 5 Ago 2008 14:51
 

RpaoloS ha scritto:
LA VERITA' IO LA SO! icon_asd.gif ma a dirla funziona poco! icon_razz.gif è meglio vederla! icon_mrgreen.gif



modesto...

NOstradamus....
icon_asd.gif icon_asd.gif icon_asd.gif icon_asd.gif



Saluti Desmo icon_biggrin.gif
 
5310437
5310437 Inviato: 5 Ago 2008 15:34
 

sarrusoia- ha scritto:



modesto...

NOstradamus....
icon_asd.gif icon_asd.gif icon_asd.gif icon_asd.gif



Saluti Desmo icon_biggrin.gif


no vabbè ovviamente era in tono scherzoso! icon_mrgreen.gif
anche perchè secondo me nn esiste mai una e sola verità...
però di certo esistono tante costatazioni di fatto. cioè delle verità per determinate azioni in determinate circostane e condizioni.
nessuno potrà mai dire che un 600 sta sempre davanti ad un 125, ne il contrario!
Però se determiniamo bene le circostanze e le cause esterne e filmiamo il tutto... Quelle allora si potranno assumere come verità!! XD
 
5310514
5310514 Inviato: 5 Ago 2008 15:39
 

il 125 è da mò che non ci giro perciò non saprei , ma per infililarmi nella discussione cavalli potenza agilità e manico dico la mia!

ho un gsx1000r k4 e un dominator

160CV contro 32kw, manco buono per dare gli esami!

parrebbe scontata la cosa stando ai dati ma....

datemi viamaggio, mandrioli, la calla, muraglione in toscana, colla e tutti i passi di collina della romagna con un pò di curve e arriverò sempre prima col dominator,

le ipersport non hanno lo spazio per sgranchire i cavalli tra una curva e l'altra e il domi ripiglia in curva, anzi passa,
usciamo in gruppo, sempre gli stessi 10 +o-,
se sono col gsx tengo il ritmo del mezzo,
se sono in domi me ne vado coi soliti 2 manicacci!

il trattore che non intimidisce coi suoi pochi somari sotto la sella ti fà arrivare in curva senza staccare, il manubrio largo e la seduta tranquilla te lo fà andare dove vuoi senza tanti preparativi e spostamento di corpo,
tutto è più fluido, più musicale,
al punto di neppure accorgerti di quanto vai e di quanto pieghi, al punto di sbattere lo specchietto, che nel domi è bello alto, contro il guardrail,
affianchi un 1098 in esterno curva, sei giù di giri, scali senza cavare il gas( tanto non lo prende) e esci dalla curva 3 metri davanti alla iper.

quando non li puoi usare i cavalli in più fanno solo paura, staccate eccessive, entrate in curva + lente,
e piano ad aprire in uscita per non perdere aderenza

per questo dico che è da vedere la cosa, i cavalli non contano molto in collina , e in discesa ancora meno, molto + importante l'agilità e la facilità di guida, la capacità di divertirti di una moto

e chi come me si è ritrovato a diventar cretino per scrollarsi di dosso dei bimbetti coi scooterini truccati nello scendere da un passo lo sa! icon_asd.gif icon_asd.gif
 
5312017
5312017 Inviato: 5 Ago 2008 17:58
 

sul 250 contro il 600(non ricordo chi ha postato) posso dire sicuramente che il 250 da le paste anche ai mille....
mi ha fatto morire un mio collega smanettone, mi raccntava di un uscita sulla serra lui con gsx r e altri 3 o 4 sempre con il mille, andavano più che potevano e passa un suzuki gamma 250 ranzando come una motosega... non l han più visto... arrivati al bar trovano il tipo con la gamma che gli ride in faccia e gli fa... ma dove cavolo volete andare con ste motorone
(però il tipo con il 250 faceva le gare in pista da anni quindi ne sapeva) icon_asd.gif icon_asd.gif icon_asd.gif
 
5312384
5312384 Inviato: 5 Ago 2008 18:46
 

X fortuna in moto conta ancora il manico, e così succede che un 125 o un 250 stiano davanti al mille su una strada tortuosa; o che un buon pilota dia la paga ad uno mediocre standosene sul suo Tmax col casco jet.....
Poi succede pure che un gran manico batosti un buon pilota con un motard 450, e questo pure su un misto medio......ma state certi che un gran manico in sella ad un'R1 o GSX-R 1000 nn le prende da nessuno(magari in città o su vecchie mulattiere asfaltate, ma quello nn e' guidare).
Figuriamoci da un 125 o da un Dominator........mi viene da ridere icon_eek.gif icon_lol.gif icon_lol.gif icon_asd.gif
E' chiaro che si parla a parità di condizioni: quindi strada conosciuta da entrambi, gommatura paragonabile e tracciato almeno di media velocità.
 
5316656
5316656 Inviato: 6 Ago 2008 10:56
 

cosoacaso ha scritto:
se sono col gsx tengo il ritmo del mezzo,
se sono in domi me ne vado coi soliti 2 manicacci!

I due manicacci cosa usano? Transalp e KLE? icon_asd.gif

Mi sembra più facile che tu non sia ancora riuscito a capire il gixxer. Mai provato a portarlo in pista?
 
5317636
5317636 Inviato: 6 Ago 2008 12:10
 

cosoacaso ha scritto:
il 125 è da mò che non ci giro perciò non saprei , ma per infililarmi nella discussione cavalli potenza agilità e manico dico la mia!

ho un gsx1000r k4 e un dominator

160CV contro 32kw, manco buono per dare gli esami!

parrebbe scontata la cosa stando ai dati ma....

datemi viamaggio, mandrioli, la calla, muraglione in toscana, colla e tutti i passi di collina della romagna con un pò di curve e arriverò sempre prima col dominator,

le ipersport non hanno lo spazio per sgranchire i cavalli tra una curva e l'altra e il domi ripiglia in curva, anzi passa,
usciamo in gruppo, sempre gli stessi 10 +o-,
se sono col gsx tengo il ritmo del mezzo,
se sono in domi me ne vado coi soliti 2 manicacci!

il trattore che non intimidisce coi suoi pochi somari sotto la sella ti fà arrivare in curva senza staccare, il manubrio largo e la seduta tranquilla te lo fà andare dove vuoi senza tanti preparativi e spostamento di corpo,
tutto è più fluido, più musicale,
al punto di neppure accorgerti di quanto vai e di quanto pieghi, al punto di sbattere lo specchietto, che nel domi è bello alto, contro il guardrail,
affianchi un 1098 in esterno curva, sei giù di giri, scali senza cavare il gas( tanto non lo prende) e esci dalla curva 3 metri davanti alla iper.

quando non li puoi usare i cavalli in più fanno solo paura, staccate eccessive, entrate in curva + lente,
e piano ad aprire in uscita per non perdere aderenza

per questo dico che è da vedere la cosa, i cavalli non contano molto in collina , e in discesa ancora meno, molto + importante l'agilità e la facilità di guida, la capacità di divertirti di una moto

e chi come me si è ritrovato a diventar cretino per scrollarsi di dosso dei bimbetti coi scooterini truccati nello scendere da un passo lo sa! icon_asd.gif icon_asd.gif


Già, che ne sa uno in scooter che sta costantemente con l'acceleratore "arrotolato" da slogarsi il polso, di quello che vogliono dire, staccate, scalate, punto di corda ecc ecc ecc ecc.

solo che quando i tratti si fanno guidati, arrivano curvoni bè anche se non stai impiccato con una moto ti diverti molto di più.

E' inutile fare paragoni, per me, troppe variabili, moto, strada, pilota.
Faccio però solo un considerazione che mi fa sorridere:
qui si parla della possibilità, facilità ecc di come un 125 possa impensierire o stracciare un mille o un 600, giustamente dipende anche se le due moto sono della stessa categoria; giustamente si evidenzia come questo sia realmente possibile per una serie di variabili un pò rilevate da tutti.

Ma allora se quanto detto è possibilissimo, allora perchè ci si ostina con paragoni ancora più assurdi tra moto "sostanzialmente" uguali, tipo i vari 1000 jap?
cioè, se un mille non le può prendere da un 125, come si possono fare discorsi per cui un altro mille lo lascerebbe a piedi?

ok, è un discorso un pò contorto ma solo per ripotare alla realtà dei fatti: o ti godi la moto o ti fai le pippe mentali e sarai sempre scontento
 
5318354
5318354 Inviato: 6 Ago 2008 13:20
 

[quote="Aquilotto"#5317636]
cosoacaso ha scritto:
il 125 è da mò che non ci giro perciò non saprei , ma per infililarmi nella discussione cavalli potenza agilità e manico dico la mia!

ho un gsx1000r k4 e un dominator

160CV contro 32kw, manco buono per dare gli esami!

parrebbe scontata la cosa stando ai dati ma....

datemi viamaggio, mandrioli, la calla, muraglione in toscana, colla e tutti i passi di collina della romagna con un pò di curve e arriverò sempre prima col dominator,

le ipersport non hanno lo spazio per sgranchire i cavalli tra una curva e l'altra e il domi ripiglia in curva, anzi passa,
usciamo in gruppo, sempre gli stessi 10 +o-,
se sono col gsx tengo il ritmo del mezzo,
se sono in domi me ne vado coi soliti 2 manicacci!

il trattore che non intimidisce coi suoi pochi somari sotto la sella ti fà arrivare in curva senza staccare, il manubrio largo e la seduta tranquilla te lo fà andare dove vuoi senza tanti preparativi e spostamento di corpo,
tutto è più fluido, più musicale,
al punto di neppure accorgerti di quanto vai e di quanto pieghi, al punto di sbattere lo specchietto, che nel domi è bello alto, contro il guardrail,
affianchi un 1098 in esterno curva, sei giù di giri, scali senza cavare il gas( tanto non lo prende) e esci dalla curva 3 metri davanti alla iper.

quando non li puoi usare i cavalli in più fanno solo paura, staccate eccessive, entrate in curva + lente,
e piano ad aprire in uscita per non perdere aderenza

per questo dico che è da vedere la cosa, i cavalli non contano molto in collina , e in discesa ancora meno, molto + importante l'agilità e la facilità di guida, la capacità di divertirti di una moto

e chi come me si è ritrovato a diventar cretino per scrollarsi di dosso dei bimbetti coi scooterini truccati nello scendere da un passo lo sa! icon_asd.gif icon_asd.gif


Già, che ne sa uno in scooter che sta costantemente con l'acceleratore "arrotolato" da slogarsi il polso, di quello che vogliono dire, staccate, scalate, punto di corda ecc ecc ecc ecc.

solo che quando i tratti si fanno guidati, arrivano curvoni bè anche se non stai impiccato con una moto ti diverti molto di più.

E' inutile fare paragoni, per me, troppe variabili, moto, strada, pilota.
Faccio però solo un considerazione che mi fa sorridere:
qui si parla della possibilità, facilità ecc di come un 125 possa impensierire o stracciare un mille o un 600, giustamente dipende anche se le due moto sono della stessa categoria; giustamente si evidenzia come questo sia realmente possibile per una serie di variabili un pò rilevate da tutti.

Ma allora se quanto detto è possibilissimo, allora perchè ci si ostina con paragoni ancora più assurdi tra moto "sostanzialmente" uguali, tipo i vari 1000 jap?
cioè, se un mille non le può prendere da un 125, come si possono fare discorsi per cui un altro mille lo lascerebbe a piedi?

ok, è un discorso un pò contorto ma solo per ripotare alla realtà dei fatti: o ti godi la moto o ti fai le pippe mentali e sarai sempre scontento[/quote]


Quoto icon_wink.gif l'importante non è il tempo che ci metti per arrivare in un luogo ma arrivarci icon_wink.gif icon_mrgreen.gif e poi volete mettere guidare piano e ammirare un bel paesaggio primaverile!!XDXD invece di mettersi lì a staccare, accelerare, scalare le marce...
Io preferisco godermi il paesaggio icon_wink.gif
 
5319731
5319731 Inviato: 6 Ago 2008 14:54
 

io no -.-


icon_lol.gif icon_lol.gif icon_lol.gif icon_razz.gif
 
5319735
5319735 Inviato: 6 Ago 2008 14:55
 

Aquilotto ha scritto:

..., se un mille non le può prendere da un 125, come si possono fare discorsi per cui un altro mille lo lascerebbe a piedi?


scusami ma non ho mica capito....
 
5319877
5319877 Inviato: 6 Ago 2008 15:07
 

Seal ha scritto:
Aquilotto ha scritto:

..., se un mille non le può prendere da un 125, come si possono fare discorsi per cui un altro mille lo lascerebbe a piedi?


scusami ma non ho mica capito....

Penso che ci sia un non di troppo... Parlava delle prove comparative dei milloni: se un 125 le può dare a un 1000 allora tutti i discorsi secondo tipo l'R1 che svernicia senza problemi il CBR non hanno un gran senso.

Mio modesto parere: le riviste devono vendere e alimentare discussioni da bar è un buon sistema. Che tutte le moto di simile target (cilindrdata, impostazione e filosofia) non siano poi tanto diverse è una cosa che do per scontato, a ciascuno poi sedersi su quella che gli dà più feeling icon_rolleyes.gif
 
5320073
5320073 Inviato: 6 Ago 2008 15:26
 

urano88 ha scritto:

Penso che ci sia un non di troppo... Parlava delle prove comparative dei milloni: se un 125 le può dare a un 1000 allora tutti i discorsi secondo tipo l'R1 che svernicia senza problemi il CBR non hanno un gran senso.

Mio modesto parere: le riviste devono vendere e alimentare discussioni da bar è un buon sistema. Che tutte le moto di simile target (cilindrdata, impostazione e filosofia) non siano poi tanto diverse è una cosa che do per scontato, a ciascuno poi sedersi su quella che gli dà più feeling icon_rolleyes.gif



ah ok capito grassie...

bhe le riviste son un pò così... una moto si sceglie perchè ti piace e non perchè quel tester ha fatto un tempo 6 millesimi più basso dell altra mille...
tanto se giri in pista la modifichi e se giri su strada non sono quei millesimi o 2/3 secondi che ti fan rimpiangere l acquisto
 
5324266
5324266 Inviato: 6 Ago 2008 22:43
 

comunque un 125 in pista per quanto carretta possa essere a parità di pilota è molto più veloce in ingresso e percorrenza della curva.. è più leggero quindi stacca più tardi, e si inserisce più velocemente ed è più veloce in percorrenza.....di un mille o di un seicento.... che poi in accelerazione se le prenda è ovvio... però se prendiamo come 125 un honda RS125... bè ad adria non ho visto un solo 600 o mille riuscire a stargli dietro in accelerazione, riuscivano recuperare qualcosa in fondo ma alla prima curva ciao....(però quello è un hoda gp...)
 
5326829
5326829 Inviato: 7 Ago 2008 10:46
 

grazie urano per la "traduzione", intendevo quello.
icon_wink.gif
 
5340747
5340747 Inviato: 8 Ago 2008 17:11
 

una volta girai su una pista piccolina con la mia R6, io prima volta in pista e pieno di ragazzini pazzi con la 125 icon_biggrin.gif
Con una pista del genere le 125 hanno dei vantaggi, ho notato che essendoci c'è un solo rettilineo loro toccano i freni una sola volta.
comunque secondo me hanno vantaggio solo su una pista del genere, cioè niente rettilinei e curve da seconda a stento perchè altrimenti in uscita-rettilineo e frenata la 600 è troppo superiore.
 
5340931
5340931 Inviato: 8 Ago 2008 17:40
 

Darkdeus ha scritto:
che poi in accelerazione se le prenda è ovvio... però se prendiamo come 125 un honda RS125...


Ma non era aprilia? 0510_grattacapo.gif

Citazione:
bè ad adria non ho visto un solo 600 o mille riuscire a stargli dietro in accelerazione, riuscivano recuperare qualcosa in fondo ma alla prima curva ciao....(però quello è un hoda gp...)


E tu vuoi dirmi che ad adria con quei 3 bei rettilinei un mille non prendeva un 125? E poi in accelerazione? Con 5 o 6 volte i suoi cavalli?
... mah.

Posso capire la percorrenza di curva maggiore, per la minore influenza di inerzia ed effetto giroscopico... e fin qui poche ciance. Ma l'accelerazione? Se fosse così, le motogp e le 125 dovrebbero correre al contrario... i piloti migliori sulle 125cc e i neofiti sulle 800cc icon_asd.gif icon_asd.gif
 
5342287
5342287 Inviato: 8 Ago 2008 20:40
 

Darkdeus ha scritto:
bè ad adria non ho visto un solo 600 o mille riuscire a stargli dietro in accelerazione, riuscivano recuperare qualcosa in fondo ma alla prima curva ciao....(però quello è un hoda gp...)


cioè un 125 cagato fa più di un mille in accelerazione???????
no ma scusa, sarò ignorante come una capra ma in accelerazione con un mio amico che ha la suzuki gsxr 600 2007 gli ho ficcato una pista....
vuoi dire che se prendevo la cagiva mito lo passavo 3 volte????
 
5342476
5342476 Inviato: 8 Ago 2008 21:09
 

Seal ha scritto:
Darkdeus ha scritto:
bè ad adria non ho visto un solo 600 o mille riuscire a stargli dietro in accelerazione, riuscivano recuperare qualcosa in fondo ma alla prima curva ciao....(però quello è un hoda gp...)


cioè un 125 cagato fa più di un mille in accelerazione???????
no ma scusa, sarò ignorante come una capra ma in accelerazione con un mio amico che ha la suzuki gsxr 600 2007 gli ho ficcato una pista....
vuoi dire che se prendevo la cagiva mito lo passavo 3 volte????



apparte che non si parla ne di aprilia rs 125 ne di cagiva mito 125...ma di HONDA RS 125 GP una moto da gran premio come quelle usate al mondiale,dal peso di circa 60kg e potenza di 50 cv alla ruota circa...per una velocità massima attestabile intorno ai 225km/h...
un mio amico anche utente del forum ci corre,e vi assicuro che in comune con aprilia rs 125 e mito non ha neanche un dado in comune icon_mrgreen.gif

comunque non va più ne dei 1000 e ne dei 600,però va di gran lunga più di un rs 250,ed i 600 si allontanano solo molto lentamente.
il 250 gp però con un peso di circa 110kg ed una potenza di circa 100 alla ruota non fatica affatto ad affaincare e superare una r6 nuova preparata...a vallelunga ne ho viste molte di queste scene icon_wink.gif
 
5342800
5342800 Inviato: 8 Ago 2008 22:00
 

DAVID_10 ha scritto:



apparte che non si parla ne di aprilia rs 125 ne di cagiva mito 125...ma di HONDA RS 125 GP una moto da gran premio come quelle usate al mondiale,dal peso di circa 60kg e potenza di 50 cv alla ruota circa...per una velocità massima attestabile intorno ai 225km/h...
un mio amico anche utente del forum ci corre,e vi assicuro che in comune con aprilia rs 125 e mito non ha neanche un dado in comune icon_mrgreen.gif

comunque non va più ne dei 1000 e ne dei 600,però va di gran lunga più di un rs 250,ed i 600 si allontanano solo molto lentamente.
il 250 gp però con un peso di circa 110kg ed una potenza di circa 100 alla ruota non fatica affatto ad affaincare e superare una r6 nuova preparata...a vallelunga ne ho viste molte di queste scene icon_wink.gif


bhe un 250 normale da le paste ad un mille normale quindi un 250 da gp ci credo che un r6 preparata la supera, ma un 125 anche se da gara rimane un 125 e in accelerazione e lungo non ci son santi che tengano, in curva tutto un altro discorso ma accelerazione e lungo no dai
 
5347548
5347548 Inviato: 9 Ago 2008 22:00
 

DAVID_10 ha scritto:
apparte che non si parla ne di aprilia rs 125 ne di cagiva mito 125...ma di HONDA RS 125 GP una moto da gran premio come quelle usate al mondiale,dal peso di circa 60kg e potenza di 50 cv alla ruota circa...per una velocità massima attestabile intorno ai 225km/h...


Ah ho capito. Prendiamo la ER-5, anzi no meglio una virago 535 e la mettiamo in pista con la 125 di Gadea. Vediamo chi vince?
Ma tornare a fare dei discorsi che abbiano un senso? icon_rolleyes.gif
 
5371844
5371844 Inviato: 13 Ago 2008 20:50
 

gtdesmo ha scritto:
L'unico vero vantaggio è nei curvoni veloci da circa 130 all'ora, dove il 125 non frena non ha freno motore, ed in più vista la leggerezza e le gomme sostanzialmente simili ha molta meno inerzia per cui riesce a tenere una percorrenza superiore. Ogni volta che sei costretto a frenare anche col 125 perdi inesorabilmente.


In realtà ad pari equipaggiamento (il che è già impossibile perchè dubito che le gomme di una rs siano come quelle di una 1098 rimpicciolite e poi dovrebbero essere anche più morbide visto il peso ma non crewdo, e solitamente le 125 non usano sospensioni sofisticate almeno quelle stradali) in tutte le curve sotto i 130km/h le 125 dovrebbero essere più veloce, è più leggera quindi stacca dopo e percorre a maggior velocità , sopra i 130 potrebbe mancare un po' di stabilità forse
 
5371859
5371859 Inviato: 13 Ago 2008 20:53
 

DAVID_10 ha scritto:



apparte che non si parla ne di aprilia rs 125 ne di cagiva mito 125...ma di HONDA RS 125 GP una moto da gran premio come quelle usate al mondiale,dal peso di circa 60kg e potenza di 50 cv alla ruota circa...per una velocità massima attestabile intorno ai 225km/h...
un mio amico anche utente del forum ci corre,e vi assicuro che in comune con aprilia rs 125 e mito non ha neanche un dado in comune icon_mrgreen.gif

comunque non va più ne dei 1000 e ne dei 600,però va di gran lunga più di un rs 250,ed i 600 si allontanano solo molto lentamente.
il 250 gp però con un peso di circa 110kg ed una potenza di circa 100 alla ruota non fatica affatto ad affaincare e superare una r6 nuova preparata...a vallelunga ne ho viste molte di queste scene icon_wink.gif


è vero che le 125 e le 250 gp vanno più forte dei 600 stradali/mille però è anche ovvio che è costosa roba da gara , molto costosa .
 
5499412
5499412 Inviato: 29 Ago 2008 22:53
 

una volta a roma, in una discesa (via cortina d'ampezzo) piena di curve stavo con il mio honda sky da 120km/h e mi sono attaccato con una cbr600.

alla fine della discesa quello aveva sbroccato perchè le curve me le facevo velocissime e in rettilineo aprivo tutto e non riusciv aa recuperare un cavolo!!!

icon_asd.gif icon_asd.gif icon_asd.gif icon_asd.gif

poi appena ha preso un rettilineo se n'è andato , ma aveva rosicato parecchio!

adesso col cbr1000rr non ci provo nemmeno a stare dietro a un seicento o un bel 125 fra le curvette!
 
5499998
5499998 Inviato: 30 Ago 2008 0:36
 

alexss ha scritto:
una volta a roma, in una discesa (via cortina d'ampezzo) piena di curve stavo con il mio honda sky da 120km/h e mi sono attaccato con una cbr600.

alla fine della discesa quello aveva sbroccato perchè le curve me le facevo velocissime e in rettilineo aprivo tutto e non riusciv aa recuperare un cavolo!!!

icon_asd.gif icon_asd.gif icon_asd.gif icon_asd.gif

poi appena ha preso un rettilineo se n'è andato , ma aveva rosicato parecchio!

adesso col cbr1000rr non ci provo nemmeno a stare dietro a un seicento o un bel 125 fra le curvette!


Quindi tu andavi più veloce con uno Sky 125 che non con un CBR 1000??? Andiamo bene icon_asd.gif icon_asd.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 2 di 5
Vai a pagina Precedente  12345  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumTecnica di Guida

Forums ©