Leggi il Topic


Piaggio SI [problemi e consigli]
14783942
14783942 Inviato: 21 Dic 2013 15:30
Oggetto: Piaggio si scoppietta quando accellero!
 

Nota automatica: questo messaggio proviene dalla fusione di un altro topic.
______________

Ho un piaggio si con:
GT 65cc Pinasco
Albero motore anticipato
Ho montato un pistone nuovo ed è partito per la prima volta mercoledi 11 all'inizio non sapevo che si doveva fare il rodaggio cosi mi sono messo a girovagare a manetta, infatti si era allentata la testata e ho dovuto riserrarla! venerdì 13 mi hanno detto che si doveva fare il rodaggio così mi sono messo a camminare piano fino a mercoledì 18 dopodichè ho considerato finito il rodaggio! Fatto sta che se accellero tutto e vado al massimo dopo quando decellero è come se non arrivasse benzina infatti affoga e va a tratti ma poi dopo un pò si ristabilisce! Qualcuno può dirmi cos'è?
 
14896520
14896520 Inviato: 20 Mar 2014 20:16
Oggetto: Piaggio si del 1990- problemi in accelerazione
 

Nota automatica: i messaggi aggiunti da questo punto in poi sono stati generati dalla fusione di due topic.
______________

Piaggio Si 1990- piccolo problema

chiedo qui, un pò per kazzeggio un pò per necessità. Il vicino di casa, l'anno scorso m'ha regalato un Piggio Si del 90, tenuto bene. Già l'anno scorso ho provato a farlo partire e andava...l'unico difetto che faceva un fumo esagerato e tendeva a spegnersi. Ho rimandato a quest'anno i lavori da fare. Settimana scorsa ho tolto il carburatore e l'ho smontato, pulendo, insieme al filtro aria. Cambio candela. Ci metto mezzo litro di miscela nuova, avendo svuotato prima quella vecchia, rimonto il tutto e parte, e tiene il minimo ch'è una favola. Ci faccio un giro e fa molta fatica a salire di giri e parecchio fumo...sta cosa scema man mano si scalda, fino quasi a scomparire. Mi fermo, lo lascio al mimino per un paio di minuti e poi riparto e, un pò meno ma ancora, fa fatica a salire di giri ma molto meno di prima. Che può essere??? ho pensato che essendo stato fermo per molto nel serbatoio si sia depositato l'olio della miscela vecchia. Ho pensato al variatore ma mi pare che prenda bene, e poi lo farebbe sia a caldo che a freddo. Che può essere?
Grazie
 
14896535
14896535 Inviato: 20 Mar 2014 20:30
 

penso che una bella pulizia (o sostituzione) della marmitta faccia a caso tuo icon_wink.gif
potrebbe essere un po tappata dai depositi di olio accumulatisi nel corso degli anni.
 
14896996
14896996 Inviato: 21 Mar 2014 8:49
 

Ho pensato pure a quella ma perchè lo farebbe solo a freddo e non a caldo?
 
14897002
14897002 Inviato: 21 Mar 2014 8:54
 

Forse una carburazione sbagliata? eusa_think.gif
 
14897115
14897115 Inviato: 21 Mar 2014 10:22
 

Non è che il carburatore del si sia una cosa da ingegneria. Ha solo la vite del getto, pulito, la vite del minimo da regolare, il galleggiante funziona e non è bucato, il filtro aria è ok...il minimo è perfetto e superato i primi 4/5 metri di difficoltà nel salire di giri, è tutto ok
 
14897371
14897371 Inviato: 21 Mar 2014 13:10
 

che sia perchè, a caldo, i depositi tendono a liberarsi (la temperatura inizia a scioglierli), mentre a freddo no? eusa_think.gif
 
14897639
14897639 Inviato: 21 Mar 2014 15:56
 

emarex ha scritto:
che sia perchè, a caldo, i depositi tendono a liberarsi (la temperatura inizia a scioglierli), mentre a freddo no? eusa_think.gif


maybe icon_asd.gif
 
14900498
14900498 Inviato: 23 Mar 2014 20:45
Oggetto: Piaggio SI non parte....
 

Nota automatica: questo messaggio proviene dalla fusione di un altro topic.
______________

salve,ho un piaggio si nella cantina e oggi gli ho pulito il carburatore e filtro e gli ho cambiato la pompetta della benzina,fa anche la scintilla ma nn parte....ho provato anche a mettere la miscela direttamente nel cilindro ma nn parte....AIUTATEMI
 
15009762
15009762 Inviato: 8 Giu 2014 13:10
 

Ciao a tutti, è da un po che mi frulla per la testa di metter mano al mio caro si... attualmente monta

-marmitta sitoplus (simile all'originale ma più aperta e più grossa)
-piattello variatore seriacopi,
-getti maggiorati sotto il 12712 originale
-dr 43.

L'elaborazione non è un granchè, anche perchè prima avevo solo marmitta e piattello ma poi dopo aver scannato il povero si (presi 65 in leggera discesa xD) lo grippai e fui costretto a montare un altro cilindro. Non ho ancora lavorato ne carter ne albero, ma lo farò magari questa estate con un po di tempo libero. Con una cinquantina d'euro, cosa mi converrebbe acquistare ? Io avevo in mente un carburatore 13/13 o un variatore malossi oppure un volano alleggerito di seconda mano..... cosa mi consigliate ??

Ps: ho a casa una proma low boy che potrei montare sotto, ma svuota un po diminuendo un bel po l'accelerazione in favore di un leggerissimo miglioramento dell'allungo, quindi magari con un carburatore la riuscirei a montare ?
 
15014480
15014480 Inviato: 11 Giu 2014 13:05
Oggetto: Problema carter piaggio si eco!
 

ciao ragazzi! mi intrometto per fare una domanda...

sto restaurando un piaggio si elettronic, sono arrivato a smontare il gruppo termico e ho visto che la biella e i pezzi sottostanti sono un pò "ossidati" quindi volevo aprire il carterino per poter dargli una pulita ed un oliata.... ora però non riesco proprio a capire come estrarre il carterino ed il volano del motore visto che è la versione ECO e quindi il volano è quello senza buco.... come si esegue questa operazione??? grazie a tutti! 0509_up.gif
 
15056677
15056677 Inviato: 14 Lug 2014 22:37
 

Salve a tutti,
premetto che ho gia cercato nel forum ma non ho trovato nulla, ma veniamo al mio caso:
ho quasi finito di restaurare completamente un piaggio si Elettronic ECO dopo aver tagliandato completamente il motore(cusineti,paraolio,guarnizioni....ecc.) ho sostituito il gruppo termico originale ECO (cilindro, pistone ) con un DR 65cc... vado a rimontare il tutto con la testa ECO(piu bassa rispetto all'originale) e incomincio a pedalare... all'inizio tutto ok si è acceso dopo poche pedalate, ha fatto qualche rumorino di assestamento ma poi tutto ok, tranne per un piccolo trasudo di miscela dalle due guarnizioni di aluminio alla base del cilindro con conseguente fuoriuscita di fumo quando sgasavo.... così ho pensato che fosse colpa delle guarnizioni, rismonto il tutto apro il cilindro , do una passata di pasta rossa sulle guarnizioni e rimonto il tutto.... vado per accendere con il motore "guarnizionato" ma ho notato subito difficoltà nel pedalare come se la compressione fosse aumentata molto... dopo poche difficoltose pedalate il moped ha dato qualche segno di vita fino allo spegnersi con un grosso scoppio proveniente da sotto il motore con conseguente fuoriuscita di fumo e puzza di bruciato.... ora la domanda.. cosa può essere secondo voi?? come mai questo improvviso aumento di compressione?

spero di non avervi annoiato troppo.... vi ringrazio in anticipo per le risposte! 0509_doppio_ok.gif
ps. il decompressore era aperto quando pedalavao....
 
15074641
15074641 Inviato: 28 Lug 2014 19:50
Oggetto: Re: Problema carter piaggio si eco!
 

RodolfoM ha scritto:
ciao ragazzi! mi intrometto per fare una domanda...

sto restaurando un piaggio si elettronic, sono arrivato a smontare il gruppo termico e ho visto che la biella e i pezzi sottostanti sono un pò "ossidati" quindi volevo aprire il carterino per poter dargli una pulita ed un oliata.... ora però non riesco proprio a capire come estrarre il carterino ed il volano del motore visto che è la versione ECO e quindi il volano è quello senza buco.... come si esegue questa operazione??? grazie a tutti! 0509_up.gif
per poter aprire il motore devi toglierlo dal telaio togliere volano con estrattore e svitare le viti e aprire il motore
 
15126216
15126216 Inviato: 16 Set 2014 2:24
Oggetto: Problema "piaggio Si" non parte! Aiuto! [fermo da 2 anni]
 

Nota automatica: i messaggi aggiunti da questo punto in poi sono stati generati dalla fusione di due topic.
______________

Salve ragazzi, mi serve un aiuto...
Allora, volevo mettere in moto un Piaggio Si con motore polini 65, fermo da circa 2 anni, tenuto ad acqua e vento, allora iniziai a pulire carburatore e filtro, aveva la marmitta tappata, e la stappai, ed è partito, non andando bene, non saliva sempre di giri, fino a quando non è partito più, incominciai a pulire le puntine ho cambiato cuscinetti e paraolio, cinghia e piattello del variatore, l'ho montato e non faceva più corrente, allora ho cambiato il Condensatore, e così facendo faceva di nuovo la scintilla, ma vado a provare se parte e non gira più il motore, allora lo sblocco, perché si era fermato il volano, una volto rimontato tutto, non fa più corrente come prima, cioè la fa la scintilla, ma poca e non parte, ho provato di tutto con i pedali, a spingerlo per la discesa, a mettere la benzina nel cilindro! Ma niente...
Adesso non so davvero più cosa fare, cosa puo essere? Per piacere aiutatemi!!!
 
15126332
15126332 Inviato: 16 Set 2014 9:14
 

non vedo scritto da nessuna parte se il cilindro è grippato o no, quindi te lo chiedo io.
spero che per le pulizie varie tu abbia usato prodotti specifici, e non l'acqua di mare.
non è che hai qualche problema con le bobine?
 
15126408
15126408 Inviato: 16 Set 2014 10:21
 

No il cilindro non è grippato, e comunque si ho usato tutti i prodotti specifici! E la bobbina è buona, non è bruciata! :/
 
15126647
15126647 Inviato: 16 Set 2014 14:26
 

Ciao, la candela l'hai cambiata vero?
 
15126944
15126944 Inviato: 16 Set 2014 18:41
 

Sisi, ovvio l'ho cambiata
 
15127158
15127158 Inviato: 16 Set 2014 21:39
 

non è che ti si è rotta la chiavella del volano ?
 
15127179
15127179 Inviato: 16 Set 2014 21:52
 

Nono la chiavella è apposto, te l'ho detto, non so piú cosa fare!!! Aiutoooo
 
15127217
15127217 Inviato: 16 Set 2014 22:22
 

quando ti si è bloccato il volano cosa era successo?
 
15127273
15127273 Inviato: 16 Set 2014 23:21
 

Avevo spostato un po il blocco avanti però non parallelamente, quindi strusciava un po sul volano, ma niente di che, e ho controllato, volano e statore sono buoni! Niente di Anomalo
 
15127851
15127851 Inviato: 17 Set 2014 14:11
 

che un motore smetta di vivere senza motivazioni è impossibile, a maggior ragione se parliamo di un motorino semplice come il tuo, le cose da guardare non sono tante, deve arrivare la benzina, deve fare la scintilla e scoppiare nel modo giusto.
la benzina hai detto che arriva, il cilindro non è grippato, la candela fà poca scintilla ma tutto quello che gli sta dietro è apposto... a questo punto nella mia tremenda ignoranza mi vien da dire: "non è che le candele odierne assorbono troppo e il criterio con cui è realizzato il Si non riesce a soddisfarle?" ma anche questo mi sembra improbabile se devo essere sincero... quel che produce la "scossa" è tutto intatto, ma quello che invece la conduce? (cablaggi vari) sono perfettamente integri? non c'è nessun contatto anomalo? già la pipetta in se può dare problemi se viene piegata o torta, il rame è si un metallo dolce ma anche lui si spezza.

dico ciò perchè: avevo un pitbike che decisi di rimettere in sesto, cilindro grippato e cambiato ma insisteva a non andare, ho controllato per 5 volte tutto, il semplicissimo, cablaggio ma nulla... tutto era al suo posto, decisi dunque di escludere il bottone per spegnere il motore (non so come si chiami esattamente, ma il suo ruolo è quello di trasferire la corrente dalla candela al telaio per bloccare il ciclo compressione-scoppio) e magia si è acceso! controllando meglio il pezzo incriminato vedo che un filo minuscolo (tipo da 1mm di diametro compreso di gomma) era spelato in un minuscolo pezzo, questo bastava per far andare la corrente dalla candela al telaio senza agire sul pulsante. e i sintomi erano gli stessi, scintilla si ma "poca" e rossastra.
 
15127918
15127918 Inviato: 17 Set 2014 14:52
 

Grazie per i consigli, ma la scintilla è blu, non rossa, la benzina, arriva correttamente e i fili li ho controllati tutti, ma niente, adesso lo rismonto da capo, e lo monto attentamente sperando di trovare qualcosa di Anomalo... Grazie
 
15127942
15127942 Inviato: 17 Set 2014 15:09
 

facci sapere e speriamo che sia una baggianata, altrimenti non saprei più cosa dirti... un altro fattore potrebbe anche essere la miscela "vecchia" ma sicuramente non è il tuo caso
 
15129350
15129350 Inviato: 18 Set 2014 17:28
 

Ragàà ma porca Tr**a adesso non fa proprio più corrente!
 
15130061
15130061 Inviato: 19 Set 2014 10:59
 

sei sicuro che tutto l'impianto elettrico sia in ordine? ora non è che stia mettendo in dubbio le tue doti da meccanico, anche perchè non ti conosco... ma i motori non muoiono così a "buffo", hai dato un'occhiata anche al nottolino delle chiavi? sinceramente non ho mai avuto un Si ma se funziona come gli scooter normali capace che qualche filo non sia attaccato bene, se invece funziona come le vecchie Vespe (che la sua unica funzione era quella di blocca sterzo) allora mi arrendo... o meglio per poter dire altro dovrei poter esaminare il mezzo in qualche modo, non ti chiedo di postare delle fotografie, dal momento che non saprei cosa farti fotografare...
 
15130862
15130862 Inviato: 20 Set 2014 1:15
 

Primo segno di vita, oggi è partito, ma poi avevo dimenticato di stringere bene il dafo del variatore, e si è svitato, rimettendo tutto in sesto, non è ripartito più, solo che quando provo ad accenderlo, da segni di vita, fa 2-3 scoppi il motore, ma non parte C***o e ho smontato la candela, ed era zuppa e nera, puo essere la candela?
 
15131091
15131091 Inviato: 20 Set 2014 13:15
 

Al 90 % ti si e' rotta la chiavella del volano
 
15191604
15191604 Inviato: 22 Nov 2014 20:38
Oggetto: Restaurare un Piaggio si....
 

Nota automatica: questo messaggio proviene dalla fusione di un altro topic.
______________

Giù in cantina ho un Piaggio si e mi è venuta voglia di rimetterlo in vita, provando a metterlo in moto non da segno di vita, potete elencarmi le varie cause? Grazie tante in anticipo icon_smile.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 14 di 17
Vai a pagina Precedente  123...1314151617  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Moto d'EpocaElaborazioni su Scooter e Ciclomotori d'epoca

Forums ©