Leggi il Topic


Indice del forumForum Moto d'EpocaForum Honda d'epoca

   

Pagina 68 di 70
Vai a pagina Precedente  123...67686970  Successivo
 
Honda VT 500 E/C [info e ricambi]
16082688
16082688 Inviato: 17 Giu 2019 13:09
 



hai controllato il livello del liquido?
 
16082744
16082744 Inviato: 17 Giu 2019 15:17
 

Si controllato ed è a posto...
 
16082751
16082751 Inviato: 17 Giu 2019 15:28
 

Non è che si tratti semplicemente di condensa che fuoriesce dal raccordo che è situato tra le marmitte? questo liquido ha una consistenza acquosa e odore fuligginoso?

Altra possibilità: visto che l'acqua ti sembra uscire da un tubicino, e dato per certo che la batteria è alla fine, potrebbe essere il liquido stesso della batteria, la cui fuoriuscita denota la morte di quest'ultima. A me capitò anni fa, e ci rimisi una costosa (e unica in Italia) maglietta "Luhta Sport", bucherellata dagli schizzi acidi.
 
16082768
16082768 Inviato: 17 Giu 2019 17:03
 

Molta acqua. Potrebbe essere il tappo del radiatore che ha la molla bloccata, il termostato del circuito di raffreddamento o magari anche un problema molto più grosso che preferirei non dirti per non spaventarti.
 
16082866
16082866 Inviato: 18 Giu 2019 0:47
 

Sono sicuro che non è acqua della batteria perché men ne sarei accorto... Anche perché quando poi ho fermato la moto, ho sentito un vero e proprio rumore di ebollizione. La cosa strana è che l'indicatore di temperatura non è aumentato e non mi ha dato nessun segnale di alte temperature...
 
16082953
16082953 Inviato: 18 Giu 2019 11:26
 

Ho cambiato il tappo del radiatore e sembra andare bene adesso... Vi aggiorno se ci sono ulteriori novità
 
16082977
16082977 Inviato: 18 Giu 2019 12:24
 

perfetto, il danno minore.
 
16083104
16083104 Inviato: 18 Giu 2019 21:28
 

Purtroppo non è finita qui... Oggi l'ho portata dal meccanico e mi ha detto che ti ci sono problemi a livello meccanico e dopo aver messo batteria nuova e cambiato il tappo del radiatore,ho deciso di fare un giretto... Appena presa la moto ha fatto di nuovo mo stesso difetto seppure in maniera attenuata.... Cioè ha buttato di nuovo l'acqua fuori da un tubicino nero.... Cosa altro potrebbe essere? È normale che fa così?
 
16083108
16083108 Inviato: 18 Giu 2019 21:40
 

Vorrei aggiungere che a me la temperatura non sale tanto da far preoccupare, anzi è normale.... solo che dopo qualche km in moto mi succede questa cosa....
 
16083184
16083184 Inviato: 19 Giu 2019 8:11
 

Purtoppo, la situazione si fa' peggio del previsto, guarnizioni testata, testata crepata. Se la temperatura rimane giusta, il termostato non ha colpe. Brutto guaio.
 
16083185
16083185 Inviato: 19 Giu 2019 8:13
 

Quindi come mi consigli di agire? Cosa dovrei fare?
 
16083204
16083204 Inviato: 19 Giu 2019 9:26
 

Senti il meccanico e vedi cosa ti costerebbe sperando sia la guarnizione della testa, altrimenti senti il vecchio proprietario, e trova un accordo. Ultima alternativa, viaggia con l'acqua al seguito e rabbocca in continuazione consapevolmente che prima o poi il danno si farà più grave.
 
16083307
16083307 Inviato: 19 Giu 2019 14:07
 

Non può essere anche il sistema di raffreddamento che risulta intasato? Perché il mio meccanico mi ha detto che a livello di motore sta bene e non ha problemi...
 
16083314
16083314 Inviato: 19 Giu 2019 14:25
 

Difficile, molto difficile, se fosse intasato bollirebbe e la temperatura salirebbe, mentre da come spieghi sembrerebbe un aumento di pressione nel circuito di raffreddamento, come se il pistone pompasse gas dell'impianto con conseguente uscita dell'acqua. accendi il motore e a freddo togli il tappo del radiatore, quando si scalda guadaci dentro se l'acqua scorre non è intasato se arrivano bolle d'aria eusa_wall.gif devi attendere un po' che si apra il termostato. presta attenzione che se si crea pressione c'è il rischio di scottarsi. se non sei sicuro non fare nulla e vai dal meccanico.
 
16083458
16083458 Inviato: 19 Giu 2019 22:09
 

per motopi .

Si anche io avevo di questi problemi , perdite di pochissimo olio ,da non compromettere la funzionalità , ma di certo solo sporcare il motore.
Comungue dici di aver sostituito la guarnizione. se hai ancora perdite prova a mettere uno strato di silicone per motori all'interno del solco della guarnizione falla indurire un po in modo da creare un leggero spessore per siggillare. 0509_campione.gif
Il problema potrebbe essere che, anche se la guarnizione è nuova lo spessore neccessario per sigillare, nel tempo è aumentato . 0509_lucarelli.gif
Attenzione quando riavviti i billoni della testata , ricorda che , i bulloni sono in acciaio ma le sedi sono in alluminio. ci vuole poco a spanare il filetto.
sotto al foro dove è collocata la cordicella del contagiri ti consiglio di prendere un pezzo di camera d'aria sottile e praticamente crea una guarnizione per aumentare la tenuta 0509_banana.gif
doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
scusa se rispondo con ritardo .
 
16083462
16083462 Inviato: 19 Giu 2019 22:18
 

per Hondavt500cu

Ciao. SE sei stato fortunato hai solo avuto il cedimento della guarnizione di rtenuta della testa posta in basso rispetto al cilindro . 0509_lucarelli.gif
Molto probabilmente la valvola di sfiato attaccata al tappo del radiatore era bloccata , per cui l'acqua è andata in pressione fino a qiando ha trovato una guarnizione debole. 0509_lucarelli.gif 0509_lucarelli.gif
Se non sei stato fortunato allora si sono fuse le guarnizioni della testata .Ovviamente il gioco è più problematico.
Fammi sapere a quale punto sei 0509_banana.gif 0509_banana.gif
doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
16083689
16083689 Inviato: 20 Giu 2019 13:46
 

Al momento ho solo cambiato il tappo del radiatore ma comunque mi da sempre un po' di acqua che esce... Oggi ho fatto il rabbocco ma ce n'è andata proprio poca... Appena posso provo a vedere un po' di cose da fare
 
16087592
16087592 Inviato: 5 Lug 2019 15:32
 

gambcla ha scritto:
per motopi .

Si anche io avevo di questi problemi , perdite di pochissimo olio ,da non compromettere la funzionalità , ma di certo solo sporcare il motore.
Comungue dici di aver sostituito la guarnizione. se hai ancora perdite prova a mettere uno strato di silicone per motori all'interno del solco della guarnizione falla indurire un po in modo da creare un leggero spessore per siggillare. 0509_campione.gif
Il problema potrebbe essere che, anche se la guarnizione è nuova lo spessore neccessario per sigillare, nel tempo è aumentato . 0509_lucarelli.gif
Attenzione quando riavviti i billoni della testata , ricorda che , i bulloni sono in acciaio ma le sedi sono in alluminio. ci vuole poco a spanare il filetto.
sotto al foro dove è collocata la cordicella del contagiri ti consiglio di prendere un pezzo di camera d'aria sottile e praticamente crea una guarnizione per aumentare la tenuta 0509_banana.gif
doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
scusa se rispondo con ritardo .


La cosa strana è che perde solo sul lato anteriore del cilindro anteriore e lato posteriore del cilindro posteriore...bha! (scusa il gioco di parole) comunque mettero' un filo di silicone per motori perchè odio vedere trafilare olio, specie da una moto "honda" . Poi l'altra cosa che devo risolvere è che a caldo la partenza stenza un pò...devo attendere di solito 10/15 minuti per farla partire....nonostante ho sostituito il gruppo spazzole e pulito l'indotto elettrico dalle polveri residue.
 
16087664
16087664 Inviato: 5 Lug 2019 22:38
 

ricorda bene , metti un filo di silicone fallo asciugare un pò ( non del tutto tipo 7-10 minuti) tanto da fargli opporre un pò di resistenza quando andrai ad avvitare i bulloni. ricorda ancora che i bulloni sono in acciaio e i filetti in alluminio basta che sforzi un po per continuare ad avvitare allinfinito. 0509_si_picchiano.gif 0509_si_picchiano.gif

La questione del riavvio a caldo , pare che questo problema sia comune sulle vt500. io credo che il problema si verifica più spesso quando il motore si spegne da solo , in questo modo si ingolfa e non ne voile sapere di riavviarsi.
Io quando devo spegnerla metto a folle attendo 2-3 secondi e spengo, diciamo che ho risolto. ma avvolte lo fà anche a me. 0509_lucarelli.gif se lo fa , non insistere altrimenti rischi di scaricare ba batteria , e poi sono C--ZI

Consiglio, se hai problemi alle BOBINE ,con perdere tempo a cercare le sue. io ho risolto usando quello del transalp , con pochi euro. mi sono fatto una scorta . 0509_banana.gif 0509_banana.gif 0509_banana.gif 0509_banana.gif 0509_banana.gif

probabilmente in futuro sostituisco i carburatori con quelli del XL sembrano compatibili. 0509_doppio_ok.gif 0509_doppio_ok.gif

saluti 0510_five.gif

doppio_lamp_naked.gif
 
16092944
16092944 Inviato: 23 Lug 2019 22:56
 

Oggi collaudo passato a pieni voti 0509_banana.gif 0509_banana.gif
unica devo sostituire lampadina faro ,a detta del collaudatore meglio una normale lampadina gialla , che una di quella bianche. 0509_doppio_ok.gif 0509_doppio_ok.gif
Settimana l'altra si parte per vacanze nel METAPONTO, CAMPING spartano ovviamente da vero BIKER.

0510_abbraccio.gif 0510_abbraccio.gif 0510_abbraccio.gif

doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
16102998
16102998 Inviato: 2 Set 2019 20:36
 

Tornato dalle vacanze ho notato che anche a me il copri valvole anteriore aveva una piccola perdita.

Credo di aver risolto inserendo una guarnizione tagliata da un foglio spesso 1 mm (col senno di poi bastava 0,5 mm) mettendola tra la guarnizione e il basamento della testata.

PROCEDIMENTO.

1 ho smontato il coprivalvole .
2 con una matita ho tracciato il contorno appoggiando il coperchio sul foglio di carta guarnizione
(traccianto tutti i tratti anche quello della candela).
3 tolto il coperchio ho tracciato un contorno interno dallo spessore di 5 mm (larghezza della guarnizione)
ho laschiato un punto di ancoraggio tra il foro candela ed il bordo ,esattamente come si vede
sulla guarnizione in gomma.
4 con un taglierino affilato ho tagliato il superfluo
5 con il coperchio a testa in giù ho eseguito la procedura 2-3-4 stavolta per creare lo spessore
che andra sotto il basamento del contagiri .
6 ho staccato la guarnizione di gomma pulendo sia la guarnizione sia il solco di incastro con
del diluente per eliminare tracce di olio.
7 ho messo qualche goccia di silicone per guarnizioni NERO lungo il solco in modo che la guarnizione si
attacchi al coperchio (mi è servito in fase di riassemblaggio) appoggiando il coperchio su di un piano in
modo da farla aderire uniformemente ,ho atteso che il silicone si ascighi 20 minuti circa.
8 dopo ho spalmato uno strato sottile di silicone per guarnizioni sulla guarnizione in modo che quando
ho appoggiato la nuova guarnizione su quella originale praticamente si sono incollati tra di loro, ho
fatto attenzione ai bordi non eccedendo con il silicone. ho riappoggiato il coperchio su di un piano
accertandomi ovviamente che non ci siano grumi di silicone (attenzione il silicone non deve creare
spessore ma serve solo per tenerli uniti. ho atteso qualche minuto per fare sciugare un pò il silicone.
9 ho spalmato uno strato di silicone con un dito lungo tutto il perimetro della guarnizione ed anche
quello della candela ( lo strato deve essere sottile ).
10 ho spalmato uno strato di silicone da ambo i lati della guarnizione creata per il buco del contagiri.
l'ho fatta asciugare per 5 minuti ed l'ho installata sul basamento del contagiri ed ho appoggiato la
guarnizione originale sopra facendo in moto che aderivano una su l'altra.
11 a questo punto ho rimesso il coperchio al suo posto con cautela ed ho rimesso i bulloni.
12 Ricordando che ora il coperchio è più alto rispetto a prima aggiungento lo spessore della guarnizione
nuova + qualche decimo di silicone. 0510_five.gif 0510_five.gif
13 ho stretto con le dovute cautele i bulloni . 0509_campione.gif

SPERO che questa mia esperienza possa servire ad altri a risolvere .

PER qualsiasi . a disposizione
doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif 0509_welcome.gif 0509_welcome.gif
 
16116007
16116007 Inviato: 25 Ott 2019 11:41
Oggetto: vuoti e spegnimenti per Honda vt500c [problemi carburazione]
 

Nota automatica: i messaggi aggiunti da questo punto in poi sono stati generati dalla fusione di due topic.
______________

buongiorno a tutti, sono un "nuovo" utente del forum. chiedo disperatamente un aiuto per un problema che affligge la mia honda vt500 custom del 2013 : la moto presenta un vuoto di carburazione tra i 1800 ed i 2200 giri; oltre a questi regimi va benissimo e tira come una dannata. A caldo, soprattutto dopo discese o curve tende a spegnersi improvvisamente e si riaccende solo dopo diversi minuti. I carburatori sono stati completamente revisionati e riallineati. A freddo parte al proimo colpo. Che sia la centralina ? la bobina ? lo statore ? Cosi' e' inservibile e non vorrei farla a pezzi.....qualsiasi aiuto e' gradito....il mio meccanico non riesce a capitre quale possa essere la magagna. Grazie infinite !
 
16116032
16116032 Inviato: 25 Ott 2019 13:43
 

Mi viene da pensare che nelle discese quando non si usa il gas si ingolfi: che sia l'ora di cambiare lo spillo conico?
Il fatto che i carburatori siano stati revisionati non vuol dire che gli spilli siano stati cambiati, e credo dopo 36 anni (se mai è stato fatto) vadano sostituiti.
Trovi anche qualche pozzetta di benzina a terra quando è ferma molto tempo?
 
16116042
16116042 Inviato: 25 Ott 2019 14:27
 

mardisco ha scritto:
Mi viene da pensare che nelle discese quando non si usa il gas si ingolfi: che sia l'ora di cambiare lo spillo conico?
Il fatto che i carburatori siano stati revisionati non vuol dire che gli spilli siano stati cambiati, e credo dopo 36 anni (se mai è stato fatto) vadano sostituiti.
Trovi anche qualche pozzetta di benzina a terra quando è ferma molto tempo?



no, nessuna pozza di benzina. tutto perfetto. stasera passo dal meccanico e sento per lo spillo conico....grazie !
 
16116897
16116897 Inviato: 29 Ott 2019 21:49
Oggetto: Re: vuoti e spegnimenti per Honda vt500c [problemi carburazione]
 

unsu999 ha scritto:
<b>Nota automatica</b>: i messaggi aggiunti da questo punto in poi sono stati generati dalla fusione di due topic.
______________

buongiorno a tutti, sono un "nuovo" utente del forum. chiedo disperatamente un aiuto per un problema che affligge la mia honda vt500 custom del 2013 : la moto presenta un vuoto di carburazione tra i 1800 ed i 2200 giri; oltre a questi regimi va benissimo e tira come una dannata. A caldo, soprattutto dopo discese o curve tende a spegnersi improvvisamente e si riaccende solo dopo diversi minuti. I carburatori sono stati completamente revisionati e riallineati. A freddo parte al proimo colpo. Che sia la centralina ? la bobina ? lo statore ? Cosi' e' inservibile e non vorrei farla a pezzi.....qualsiasi aiuto e' gradito....il mio meccanico non riesce a capitre quale possa essere la magagna. Grazie infinite !


CONTROLLA l'impianto elettrico , connettori soprattutto ,per le centraline , se sei pratico smontale e controlla i collegamenti all'interno della centralina, testa le bobine .consiglio con una 15 '' di euro puoi acquistare su EBAY le bobine del transalp XL 600 e testare se le tue hanno dei problemi .Io sono ormai anni che le ho cambiate. e funzionano perfettamente. SEI già in possesso del manuale USO e MANUTENZIONE?
doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif

Quando dici che i carburatori sono stati revisionati , intendi che sono stati puliti e basta o che hai sostituito dei pezzi?

Le membrane in che stato sono?
 
16121329
16121329 Inviato: 20 Nov 2019 22:53
 

Ciao a chiunque puo aiutarmi .

voglio fare un test dell'alternatore della mia VT .
Dato che il manuale di manutenzione non fà riferimento al valore che deve produrre
ho bisogno di un valore di comparazione.
cioe , la corrente che ogni fase dell'alternatore genera al minimo a 1500 giri circa.
se non sei in grado di effetuare il test , ma vuoi aiutarmi ti indico il modo .

1 apri il vano batteria , ci trovi il radrizzatore disconnetti il connettore con i tre fili gialli.
2 munisciti di un multimetro digitale regolalo su VOLT ALTERNATA 200 (simbolo con V assieme a una linea ondulata) ,OPPURE Volt AC
3 collega i due puntali su due fili gialli , attenzione non toccare i fili gialli con mani e tantomeno non farli toccare a massa.
4 una volta collegati i puntali a due fili gialli metti in moto e, leggi il valore che indica il multimetro.
5 ripeti l'operazione a rotazione , per un totale di tre letture)
6 Il valore più o meno uguali per tutte e tre le fasi , è il valore che mi serve per effettuare lo stesso test sul mio alternatore .

GRAZIE per l'aiuto che chiunque potra darmi
Io continuo a cercare on-line informazioni.

GRAZIE doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
16126746
16126746 Inviato: 23 Dic 2019 15:50
 

buonasera , qualcuno sa dirmi dove reperire il fianchettino sx per la mia honda vt 500 c grazie. auguri a tutti di buone feste.
 
16131169
16131169 Inviato: 21 Gen 2020 13:09
Oggetto: Honda VT 500 C - codice motore
 

Nota automatica: questo messaggio proviene dalla fusione di un altro topic.
______________

Ciao a tutti,


sono un nuovo iscritto e avrei bisogno di un consiglio,

possiedo una Honda vt 500 c del 1985, l'avevo già registrata come storica nel 2006 ed ho il tesserino giallo,
ma sembra che ad oggi per poter usufruire della tariffa assicurativa agevolata debba richiedere un nuovo tesserino CRS, e qui sorgono i problemi,
mi viene richiesta la foto del numero di motore stampato direttamente sul motore,
nella precedente registrazione questo dato non era necessario e infatti sul vecchio tesserino il numero motore non è riportato,
ho provato comunque a cercarlo, ma non sono riuscito a trovarlo, o almeno non è visibile,

qualcuno saprebbe indicarmi dove trovarlo?

grazie in anticipo
Pierpaolo
 
16134194
16134194 Inviato: 4 Feb 2020 21:25
 

Per Toccodifino . quindi se non sei riuscito ancora a trovare il numero che ti serve . ti dico che non è facile spero tu non debba smontare niente.
allora il numero che presumo sia . si trova sul lato sinistro , dietro alla pompa dell'acqua
propio qua

immagini visibili ai soli utenti registrati



preso di averti aiutato
 
16146684
16146684 Inviato: 4 Apr 2020 15:10
Oggetto: Dubbio olio motore VT 500 C 1986
 

Buongiorno a tutti! In questo periodo di quarantena mi sono deciso finalmente a mettere un po' le mani sulla mia bimba facendole un po' di ciappini in vista anche della possibilità di poter tornare a girare.

In particolare, venuto al dunque del cambio olio, sono stato assalito da un dubbio riguardante la tipologia che posso impiegare. All'ultimo tagliando, su consiglio di un meccanico, al fine di limitarne il consumo (so che questo motore tende a mangiare sempre più olio man mano che crescono i chilometri, così come il Transalp dello stesso anno) e non impiegare un olio totalmente sintetico, misi un 20w-50 della Shell, appositamente studiato per motori datati.

Il libretto di uso e manutenzione consiglia il buon vecchio 10w-40, categoria API SE o SF, ed è proprio su quest'ultima specifica che si concentra il mio dubbio. Su vari forum e pagine dedicate infatti ho letto che nell'effettuare il cambio olio è fondamentale impiegare una classe API maggiore o uguale a quella raccomandata. eusa_wall.gif

In garage io ho alcuni litri di 10w-40, tutti con specifiche maggiori di quella raccomandata dall'Honda (alcuni sarebbero in realtà da macchina a benzina perchè presentano anche l'ulteriore codice identificativo). Benchè mischiare non sia mai l'idea migliore (nonostante densità e range di temperatura siano gli stessi), si potrebbero impiegare nel tagliando o sarebbe meglio rispettare la API dell'Honda?

Inoltre, non avendo mai eseguito nessun'altro tipo di intervento sul motore, è meglio usare un semisintetico o posso andare tranquillo anche con uno totalmente sintetico?

Vi ringrazio già anticipatamente per le entuali dritte, già altre volte mi hanno aiutato non poco! 0509_up.gif doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 68 di 70
Vai a pagina Precedente  123...67686970  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Moto d'EpocaForum Honda d'epoca

Forums ©