Leggi il Topic


Indice del forumForum Moto d'EpocaForum Benelli e Motobi d'epoca

   

Pagina 1 di 7
Vai a pagina 1234567  Successivo
 
Benelli 500 Quattro [consigli vari]
3782563
3782563 Inviato: 27 Feb 2008 14:49
Oggetto: Benelli 500 Quattro [consigli vari]
 

ciao, ho appena acquistato una benelli a solo 32 anni ma si presenta abbastanza bene. devo procedere con una messa a punto. Accetto qualsiasi suggerimento, o indicazione dove trovare eventuali pezzi mancanti. grazie icon_cool.gif
 
3782685
3782685 Inviato: 27 Feb 2008 15:00
Oggetto: Re: benelli 500 quattro [consigli su messa a punto]
 

duep ha scritto:
ciao, ho appena acquistato una benelli a solo 32 anni ma si presenta abbastanza bene. devo procedere con una messa a punto. Accetto qualsiasi suggerimento, o indicazione dove trovare eventuali pezzi mancanti. grazie icon_cool.gif

Sposto il tuo post nel forum Moto d'epoca.
Sapranno darti sicuramente i migliori consigli per un bel ferro come il tuo! icon_wink.gif
 
3782955
3782955 Inviato: 27 Feb 2008 15:28
Oggetto: Re: benelli 500 quattro [consigli su messa a punto]
 

duep ha scritto:
ciao, ho appena acquistato una benelli a solo 32 anni ma si presenta abbastanza bene. devo procedere con una messa a punto. Accetto qualsiasi suggerimento, o indicazione dove trovare eventuali pezzi mancanti. grazie icon_cool.gif



ciao,
sulle principali riviste trovi gli elenchi degli esperti di marca,mal che ti va',puoi rivolgerti al registro storico benelli/motobi,ti sapranno indicare chi ti puo'aiutare.
marco
 
3784303
3784303 Inviato: 27 Feb 2008 17:15
 

Quali pezzi ti mancano?
 
3787026
3787026 Inviato: 27 Feb 2008 21:20
 

per fare un a messa a punto decente tempo fa mie arrivata una moto che per cambiare l' olio da se a spanato l' esagono del tappo con un tenaglione e poi a montato candele sbagliate e pure avvitate storte ecc era meglio che veniva prima gli sarebbe costato meno
 
3791159
3791159 Inviato: 28 Feb 2008 12:53
 

wappa ha scritto:
Quali pezzi ti mancano?


mi mancano gli scarichi e gli specchietti. Gli scarichi non ci sono proprio e gli specchietti montati sono quelli di un kawa.
 
3801403
3801403 Inviato: 29 Feb 2008 14:54
 

abarth ha scritto:
per fare un a messa a punto decente tempo fa mie arrivata una moto che per cambiare l' olio da se a spanato l' esagono del tappo con un tenaglione e poi a montato candele sbagliate e pure avvitate storte ecc era meglio che veniva prima gli sarebbe costato meno


il benelli è fermo da circa 13 anni mi è stato consigliato, prima di accenderlo, di smontare il coperchio della testa e mettere un'po' di olio nei cuscinetti sotto le valvole, per evitare che si strappino all'accensione.
(potrebbero essere "incollate").
 
3801507
3801507 Inviato: 29 Feb 2008 15:05
 

leva le candele e fai girare il motore a mano e vedi se e libero
 
3801554
3801554 Inviato: 29 Feb 2008 15:08
 

non sentire le stupidagini che dicono in giro il motore se non e stato laciato aperto tipo saeza candele o coperchi il motore e integro magari qualche paraolio o oring secco vedi non e detto
 
3801573
3801573 Inviato: 29 Feb 2008 15:09
 

abarth ha scritto:
leva le candele e fai girare il motore a mano e vedi se e libero


già controllato è libero. quando è stato messo a riposo, diciamo, è stato fatto come da manuale inserito l'olio nel cilindro.
grazie per l'aiuto
 
3801676
3801676 Inviato: 29 Feb 2008 15:15
 

fammi sapere in ogni caso cambia olio e pulisci la tanga prima di accenderlo cerca di controllare tutto acendi e spegni subito verifica che l'olio circoli e che tutto sia in ordine e poim tienilo al minimo e non lo fore girare allungo dai il tempo che si sveglia dal suo letargo vedrai che e una grande moto se trattata bene
 
4696765
4696765 Inviato: 7 Giu 2008 16:09
 

Finalmente oggi sono ruscito a far partire il Benelli. Considerato cge era fermo da circa 4 anni pensavo sarebbe stato peggio. L'unica cosa non stacca la frizione. Sarà da registrare??? devo trovare un libretto manutenzione potrebbe aiutarmi. L'avviamento funziona solo a pedale... ci sono ancora cose da mettere a punto. icon_biggrin.gif
 
4708998
4708998 Inviato: 9 Giu 2008 0:15
 

la devi smontare e pulire ma puo esere che va aposto da sola prova a attacare la leva della frizione tirata con una corda per una notte e se riempi il motore fino in bocca di olio e meglio dopo qualche giorno ripristini il livello e la frizione doverbbe staccare meglo con l'oilo calo poi si finira di sistemare subito senon fa smonta pulisci con diluente i dischi
 
5168048
5168048 Inviato: 21 Lug 2008 16:04
Oggetto: Consigli acquisto Benelli [500 Quattro LS]
 

Nota automatica aggiunta dal sistema: i messaggi aggiunti da questo punto in poi sono stati generata dalla fusione di due topic.
______________

ciao ragazzi,sarei in procinto di acquistare questa moto,la Benelli 500 Quattro LS 1977,ho visto la foto ed esteticamente è apposto,è conservata e funziona perfettamente (io non l'ho vista dal vivo,sono parole del proprietario) con documenti e targa originali dell'epoca e pronta al passaggio.voi cosa dite?che valutazione odierna ha?è una buona moto?parola agli esperti!
Vi prego di dirmi se è una moto del cavolo e se ne vale la pena perchè mi sono innamorato e non vorrei essere deluso!!!voi mi capite!!grazie
 
5168299
5168299 Inviato: 21 Lug 2008 16:27
 

Ciao, come tutte le grosse cilindrate prodotte dal Gruppo De Tomaso, è da valutare bene l'acquisto, perchè spesso avevano difetti congeniti per quanto riguarda il motore, impianto elettrico, mentre erano valide come telaistica.

Ha fatto pochi chilometri ?
 
5168397
5168397 Inviato: 21 Lug 2008 16:39
 

ardio ha scritto:
Ciao, come tutte le grosse cilindrate prodotte dal Gruppo De Tomaso, è da valutare bene l'acquisto, perchè spesso avevano difetti congeniti per quanto riguarda il motore, impianto elettrico, mentre erano valide come telaistica.

Ha fatto pochi chilometri ?


i km percorsi sono 17.000...che problemi congeniti erano?non sono risolvibili?
 
9761755
9761755 Inviato: 28 Apr 2010 15:20
Oggetto: Benelli 500 quattro, ne vale la pena?
 

Nota automatica aggiunta dal sistema: i messaggi aggiunti da questo punto in poi sono stati generati dalla fusione di due topic.
______________

doppio_lamp_naked.gif Salve a tutti!

Dopo aver terminato il glorioso Kawasaki Z650, mi è ripresa la voglia di darmi da fare... mi sono innamorato del Benelli 500 Quattro, ho trovato una prima serie con cerchi Borrani e freni a tamburo, documenti in ordine, completa di tutto ma da rimontare e far ripartire, il prezzo è molto onesto. Il punto è questo, io le moto le uso ogni giorno (purchè non piova) per andare al lavoro, per andare al mare, insomma sono il mio mezzo di locomozione. A me questa moto piace molto, ma ho sentito dei pareri estremamente discordanti, che dite, vale la pena di sistemarla e usarla? Mi spiego meglio, è adeguata per un uso normale? Datemi un consiglio.

Grazie anticipatamente e lamps a tutti! doppio_lamp_naked.gif
 
9763928
9763928 Inviato: 28 Apr 2010 21:11
 

ho conosciuto un ragazzo che l'ha usata non tanto tempo fa come la useresti Tu ed è stato molot contento ... non si ricorda di problemi particolari ... il fascino non le manca ... non tutti però la pensano così ... altro esempio mio zio ha una Guzzi 400 GTS (cioè la stessa moto) e non ha mai avuto problemi ... però fa 3000 ca km l'anno .. non so se può essere preso come esempio ..
 
9764039
9764039 Inviato: 28 Apr 2010 21:28
Oggetto: Re: Benelli 500 quattro, ne vale la pena?
 

principonemio ha scritto:
<b>Nota automatica aggiunta dal sistema</b>: i messaggi aggiunti da questo punto in poi sono stati generati dalla fusione di due topic.
______________

doppio_lamp_naked.gif Salve a tutti!

Dopo aver terminato il glorioso Kawasaki Z650, mi è ripresa la voglia di darmi da fare... mi sono innamorato del Benelli 500 Quattro, ho trovato una prima serie con cerchi Borrani e freni a tamburo, documenti in ordine, completa di tutto ma da rimontare e far ripartire, il prezzo è molto onesto. Il punto è questo, io le moto le uso ogni giorno (purchè non piova) per andare al lavoro, per andare al mare, insomma sono il mio mezzo di locomozione. A me questa moto piace molto, ma ho sentito dei pareri estremamente discordanti, che dite, vale la pena di sistemarla e usarla? Mi spiego meglio, è adeguata per un uso normale? Datemi un consiglio.

Grazie anticipatamente e lamps a tutti! doppio_lamp_naked.gif


Il 500 Quattro (o 504) era una bella moto, ora di cilindrata media, quella volta di cilindrata medio-alta.
Non grossi problemi di gestione, problemini risolti rispetto ai motori 350 e 400 della stessa serie, dai quali, probabilmente, è stata fatta esperienza da parte dei tecnici.
Per quanto riguarda l'affidabilità, intesa cone uso giornaliero anche un po' "intensivo", non garantirei....si tratta sempre di una moto progettata una trentina d'anni fa e che, pur se "rivoltata" con un buon restauro, ha tutti quei difettucci che sì si riparano ma che, alla lunga, stufano chi la usa.
So che vado controcorrente, Gio54 mi perdonerà, ma onestamente Ti devo dire che l'affidabilità del Tuo Kawa è di gran lunga superiore.......

doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
9766884
9766884 Inviato: 29 Apr 2010 12:13
Oggetto: Re: Benelli 500 quattro, ne vale la pena?
 

gippiguzzi ha scritto:


Il 500 Quattro (o 504) era una bella moto, ora di cilindrata media, quella volta di cilindrata medio-alta.
Non grossi problemi di gestione, problemini risolti rispetto ai motori 350 e 400 della stessa serie, dai quali, probabilmente, è stata fatta esperienza da parte dei tecnici.
Per quanto riguarda l'affidabilità, intesa cone uso giornaliero anche un po' "intensivo", non garantirei....si tratta sempre di una moto progettata una trentina d'anni fa e che, pur se "rivoltata" con un buon restauro, ha tutti quei difettucci che sì si riparano ma che, alla lunga, stufano chi la usa.
So che vado controcorrente, Gio54 mi perdonerà, ma onestamente Ti devo dire che l'affidabilità del Tuo Kawa è di gran lunga superiore.......

doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif

Scherzi Gippiguzzi, hai dato un'ottimo giudizio. Ricordando sempre con "affetto" San De Tommaso, è stata un'epoca di moto belle,affascinanti, prestanti......ma da lasciare nell'hangar. Al limite ci fai un giretto senza allontanarti molto da casa. Così puoi tornarci anche a piedi. eusa_whistle.gif 0510_saluto.gif
 
9768140
9768140 Inviato: 29 Apr 2010 15:15
 

Grazie delle risposte, siete sempre gentilissimi, ma noto che i pareri restano molto discordanti...
 
12021461
12021461 Inviato: 22 Giu 2011 19:44
Oggetto: Restauro Benelli 500 Quattro '76
 

Nota automatica aggiunta dal sistema: i messaggi aggiunti da questo punto in poi sono stati generati dalla fusione di due topic.
______________

Ciao a tutti, sono nuovo nel forum, mi sono appena presentato icon_razz.gif !
Lunedì ho acquistatola moto in questione e per 2 giorni sono stato combattuto sulla strada da prendere e mi dicevo: o faccio un restauro "soft" riprendendo qua e la, oppure faccio un restauro "hard" portando la moto completamente a nudo e ripartendo da zero.
Siccome mi conosco, per me fare un restauro "soft" è come fare la doccia nel lavandino... quindi smonterò completamente la moto.
Pazienza, ci vorrà molto più tempo e più sforzo, ma voglio che il lavoro finale sia, non dico ottimo, ma quantomeno accettabile.
E' la prima moto che mi accingo a restaurare (ho una Morini Corsaro del '66 ma per motivi burocratici è smontata e messa da parte), ho già restaurato una Vespa GL del '63 con ottimi risultati.
Mi rendo conto però, che il restauro di una moto è molto più complesso (specie per chi non fa il meccanico di professione), ma è una sfida che mi appassiona da tempo.
le condizioni della moto non sono pessime, ma nemmeno buone.
Ben venga qualsiasi consiglio.
la strumentazione è rotta, spero di poterla recuperare sostituendo il necessario, altrimenti sarà difficile trovarne una nuova.
I collettori sono del tipo 4 in 1, vanno sostituiti insieme allo scarico osceno che è montato adesso.
La moto parte, ma l'acceleratore è bloccato quasi al minimo (i leveraggi dei carburatori sono la causa).
A parte i parafanghi, che sono in discrete condizioni, il resto va rifatto tutto.
Inoltre, il vecchio proprietario ha ben pensato di spruzzare con la bomboletta anche l'impossibile...
ha verniciato (sempre con la bomboletta...) il serbatorio e i fianchetti.
Innanzitutto procedo con lo smontaggio (e questo sanno farlo tutti icon_asd.gif ) e vi aggiorno a lavori in corso.
Colgo l'occasione per chiedervi se esiste in Italia un ricambista fornito o devo andare a caso.
Vi allego alcune foto.
Ciao!

immagini visibili ai soli utenti registrati


immagini visibili ai soli utenti registrati


immagini visibili ai soli utenti registrati


immagini visibili ai soli utenti registrati


immagini visibili ai soli utenti registrati


immagini visibili ai soli utenti registrati


immagini visibili ai soli utenti registrati


immagini visibili ai soli utenti registrati

 
12022173
12022173 Inviato: 22 Giu 2011 21:41
 

a vederla non mi sembra mal messa, almeno come verniciatura, se cosi fosse darei una sola sistemata al motore , forcelle cambio olio, controllo freni e via

per i ricambi nei mercatini si trova ancora qualcosa
 
12022754
12022754 Inviato: 22 Giu 2011 23:05
 

Ciao e benvenuto ! 0509_welcome.gif

La tua moto è la "sorellina" delle varie Guzzi 350 e 400 GTS......
Se scappi per un attimo nel Forum Guzzi d'epoca ci sono 2 Topic che potrebbero aiutarti sicuramente, anche nella ricerca dei ricambi :

Moto Guzzi 350 GTS [cerco info varie e ricambi]
Moto Guzzi 400 GTS [informazioni e restauro, con foto]

Leggili bene, troverai sicuramente delle idee.

Nel caso prova a contattare l'utente 400GTS che ha restaurato la sua Guzzi 400gts e ormai, sui 4 cilindri De Tomaso, ne sa una più del diavolo.

Facci sapere. 0510_saluto.gif

doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
12023527
12023527 Inviato: 23 Giu 2011 8:16
 

motori49 ha scritto:
a vederla non mi sembra mal messa, almeno come verniciatura, se cosi fosse darei una sola sistemata al motore , forcelle cambio olio, controllo freni e via

per i ricambi nei mercatini si trova ancora qualcosa


Lascia stare... la zona superiore del telaio e al cune zone inferiori (vicino i poggiapiedi) sono imbrattate di vernice spray...
Certo, basterebbe un restauro soft, ma non è la stessa cosa icon_biggrin.gif
 
12023556
12023556 Inviato: 23 Giu 2011 8:29
 

Be allora rivernici solo il telaio e lasci tutto il resto, un mezzo con la sua patina di vissuto ha sempre il suo fascino , secondo il mio punto di vista spendi meno soldi ed il mezzo è più valorizzato 0509_up.gif
poi ognuno fa quello che meglio crede 0510_saluto.gif
 
12023672
12023672 Inviato: 23 Giu 2011 9:08
 

motori49 ha scritto:
Be allora rivernici solo il telaio e lasci tutto il resto, un mezzo con la sua patina di vissuto ha sempre il suo fascino , secondo il mio punto di vista spendi meno soldi ed il mezzo è più valorizzato 0509_up.gif
poi ognuno fa quello che meglio crede 0510_saluto.gif


Certo, ognuno ha le sue idee, però apprezzo il tuo consiglio.
Solo che, quando restauro un mezzo, il mio obiettivo principale è farlo tornare "come nuovo". Anche se poi il valore sarà minore.
Ringrazio i consigli di gippiguzzi, non sapevo che la mia moto fosse uguale al Guzzi 400 eusa_clap.gif . Forse ho qualche speranza per trovare la strumentazione icon_asd.gif
 
12028915
12028915 Inviato: 24 Giu 2011 8:18
 

Buongiorno gente...!
Ieri sera, dopo una attenta valutazione sono arrivato alla conclusione di lasciar perdere lo smontaggio totale della moto, e in questo ringrazio motori49 per il consiglio.
Toglierò la vernice spray dal telaio con del diluente e sostituirò i bulloni (verniciati a bomboletta anche quelli).
Per il resto, non dovrebbero esserci grossi problemi.
 
12039948
12039948 Inviato: 26 Giu 2011 22:46
Oggetto: Aggiornamento...
 

Ciao a tutti, la moto è quasi completamente smontata, ad eccezione del motore (che rimarrà dov'è) e della forcella, che smonterò nei prossimi giorni. Il comando dell'acceleratore era bloccato, a causa del 3 carburatore (da sx, da seduti), nel quale lo spillo conico era rimasto bloccato nel getto del massimo: carburatori puliti e problema risolto. Prossimamente smonterò iraggi dai mozzi che manderò a cromare insieme ai cerchi e al resto. Vi terrò aggiornati.
Buona serata e buon inizio di settimana a tutti icon_razz.gif
 
12044557
12044557 Inviato: 27 Giu 2011 21:01
 

Un nuovo Benellista doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif !!

Dalle foto e da quello che ho potuto vedere ti consiglio anchio di seguire la linea "soft", per i ricambi se non li trovi su internet tranquillo nelle fiere medio-grandi dovresti trovare un pò di tutto... Bello il disco davanti! ma le marmitte come sono messe??

p.s. bell'acquisto!

doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 7
Vai a pagina 1234567  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Moto d'EpocaForum Benelli e Motobi d'epoca

Forums ©