Leggi il Topic


Indice del forumForum HondaForum Honda VFR

   

Pagina 14 di 16
Vai a pagina Precedente  123...13141516  Successivo
 
Honda VFR - Domande sull'acquisto
13945232
13945232 Inviato: 21 Nov 2012 22:31
 

a vedere così mi ispira di più la rossa (che è bellissima come colore eusa_drool.gif )
consumi penso che faccia meglio della mia che si aggira sui 16-17 (ma è a carburatori eusa_shifty.gif ) quindi penso che 17 li fa tranquillamente se non tiri 0509_up.gif
ti consiglio di mettere il portabauletto e gli attacchi per le laterali 0509_up.gif
 
13945264
13945264 Inviato: 21 Nov 2012 22:40
 

Se la 99 fa i 17 km/l, la 2000-2001 fa i 20.
Questa e' la mia esperienza con svariate 800 catalizzate.
Non parliamo della 98, che va di lusso se fa i 15 km/l.
 
13945290
13945290 Inviato: 21 Nov 2012 22:47
 

ma dai, faccio 16-17 con la mia, con punte di 18, quasi sempre in coppia e col bauletto montato sempre icon_lol.gif
 
13945380
13945380 Inviato: 21 Nov 2012 23:11
 

dea90 ha scritto:
ma dai, faccio 16-17 con la mia, con punte di 18, quasi sempre in coppia e col bauletto montato sempre icon_lol.gif


La 800-98 e' un vampiro assetato di sangue, sicuramente la VFR che consuma di piu'.
Anche andando piano piano d'estate, non sono mai riuscito a fare piu' di 16.5 km/l.
Viaggiando normale (da solo) ero sempre sui 15-15.5 km/l.
Non per niente ho messo la Power Commander tarata al massimo risparmio. Ho perso un po' di potenza, ma almeno riuscivo a fare (saltuariamente) i 17-17.5 km/l.

Adesso che con la 1200 faccio anche i 18 km/l mi sembra di essere in paradiso. icon_mrgreen.gif
 
13945550
13945550 Inviato: 22 Nov 2012 0:16
 

ai il fatto è proprio quello, mi tengo 400 euro in tasca ??. L' unica cosa che non mi attrae invece è proprio il colore grigio, mi piace molto la rossa e pure la blu, ovvio poi bisogna vederle dal vivo e accertare il reale stato di efficienza. venerdì vado avederle tutte e tre di persona poi tirerò le somme. Grazie mille per le informazioni sei stato gentilissimo doppio_lamp.gif
vaferpat ha scritto:
marcello sono ottime tutte e 3!!! quella rossa è identica alla mia! compreso parabrezzino
anteriore maggiorato. io credo che qui il punto è mi tengo i soldi in tasca o no?
quella blu e 400 euri in tasca o la grigia? se sei x tenerla io prenderei la grigia.
quella blu è praticamente nuova!! sembrerebbe che non habbia montato nemmeno il bauletto!! icon_biggrin.gif
p.s. quelle che superano da poco i 30000 km accertati se hanno sostituito il cuscinetto
di sterzo! che è un operazione che honda fà come tagliando ordinario.
in ultimo la mia percorre in media 16/17 km al litro ad andatura "regolare".
 
13951191
13951191 Inviato: 24 Nov 2012 0:48
 

Buona sera gente, oggi sono stato a vedere un 2 delle moto che vi ho linkato nei miei messaggi precedenti.
Il VFR rosso (1900 euro )l' ho scartato a priori per dei motivi che ora vi racconto.
Il proprietatrio era una persona che a prima vista non mi piaceva ( troppo furbo per i miei gusti) ,insisteva sul fatto che le gomme erano nuove e potevo fare tranquillamente un altra stagione...invece erano completamente spiattellate e liscie tipo slik.
La trasmissione era ruggine e molto mal concia , aveva la freccia anteriore destra rotta e lo scarico originale non c'era ;o meglio era rotto per terra e montato sulla moto c'era un terminale Giannelli non omologato senza Db killer 0509_si_picchiano.gif
Quindi ho concluso con iun bel grazie di tutto ed arrivederci.

Quello grigio (2100 euro) era decisamenet meglio anche se pure quello aveva la carena dx luggermente grattata nelle vicinanze della vite che unisce carena e telaio, per capirci se sali in sella ed appoggi i piedi nelle pedane vicino al ginocchio dx c'è la vite della carena....... proprio li.
Specchietto dx grattato, carter dx leggerissimamente grattato e anche un graffio nella plastica della carena anteriore .
si vedeva chiaramente che la moto gli si era appoggiata a terra per una perdita d' equilibrio e non era una scivolata in corsa.
Però , però però .........boh 0510_help.gif
Il mio parere per ora è negativo 0509_down.gif
L' inverno è lungo everranno fuori altre occasioni. doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif
 
13951589
13951589 Inviato: 24 Nov 2012 11:47
 

marcello81 ha scritto:

L' inverno è lungo everranno fuori altre occasioni. doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif


hai detto bene è lungo!

fai bene a controllare minuziosamente, se ci sono segni, lascia perdere o sennò il
prezzo deve crollare drasticamente!! la mia ormai a 70000 km e gli unici segni che
ha sono quelli che lascio io quando l' asciugo! (quelle rare volte che la lavo icon_mrgreen.gif ).

poi quando ti riprende l ispirazione c è ancora la blu da vedere che da come si vede
in foto mi sà che è impeccabile d'avvero!! 0509_up.gif


0510_saluto.gif
 
13952045
13952045 Inviato: 24 Nov 2012 15:37
 

Infatti non ho fretta , visto che la stagione non è buonaper uscire in moto ho tutto il tempo per potere sciegliere al meglio doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif
 
14122520
14122520 Inviato: 11 Feb 2013 15:05
 

Ciao, 0509_welcome.gif
mi vorrei vufferizzare e vorrei un consiglio da voi esperti.
tra un 1200F con cambio tradizionale ed uno con cambio automatico entrambi del 2010 ed entrambi con circa 10000 km, quale mi consigliate? La userò tutti i gg per recarmi al lavoro e quindi anche parecchie code. (so che non è la moto ideale, peso, ... per il mio utilizzo, ma penso che al cuore non si comanda) 0509_doppio_ok.gif

Trovo in vendita molti vuffers con pochi km, come mai secondo voi?

Grazie e buone vufferate a tutti
 
14123549
14123549 Inviato: 11 Feb 2013 20:19
 

Cambio tradizionale senza dubbi 0509_up.gif
 
14123689
14123689 Inviato: 11 Feb 2013 21:17
 

La 1200 con il cambio meccanico e' appunto "tradizionale", quindi puoi immaginare come va.
Quella con la doppia frizione e' completamente diversa, quindi dovresti provarla per farti una idea.
Io ho quella meccanica, ma dovessi scegliere oggi prenderei quella automatica.

La VFR 1200 non ha avuto molto successo e la prima versione (2010) aveva qualche dettaglio migliorabile, sistemato (in parte) con la versione 2012.
Fondamentalmente e' una ottima moto, ma non alla moda ed appartenente ad un segmento (sport tourer di grossa cilindrata) praticamente scomparso dal mercato.

Oggi si fa un affare a comprare una versione 2010. Si spende praticamente la meta' che da nuova e con pochi interventi diventa una moto spettacolare.
 
14124578
14124578 Inviato: 12 Feb 2013 10:33
 

grazie. mi sono quasi convinto. penso di optare per la tradizionale, visto l'uso parecchio cittadino, e quindi eviterei il continuo cambia e ricambia dell'automatico. devo convincere la dolce 3/4 che è fissata con k1300R.

A questo punto che ne dite tra queste?

Link a pagina di Moto.it

Link a pagina di Moto.it

Link a pagina di Moto.it


gli monterei solo le manopole riscaldate dato che la uso anche in inverno, e nell'uso quotidiano via borse e bauletto altrimenti mi incastro nelle file. 0509_banana.gif 0509_banana.gif 0509_banana.gif

Grazie, accetto molto volentieri suggerimenti. 0510_help.gif
 
14126416
14126416 Inviato: 12 Feb 2013 21:23
 

A parte le preferenze di colore, la prima mi pare piu' completa.
Comunque sono simili.

Non scartare a priori l'automatica. Forse in citta e' la scelta giusta.
Ricordati che puoi cambiare in manuale, quindi esattamente come la tradizionale, ma senza dover stancare la mano sinistra.
 
14255821
14255821 Inviato: 6 Apr 2013 9:29
 

kaiser71 ha scritto:
grazie. mi sono quasi convinto. penso di optare per la tradizionale, visto l'uso parecchio cittadino, e quindi eviterei il continuo cambia e ricambia dell'automatico. devo convincere la dolce 3/4 che è fissata con k1300R.

A questo punto che ne dite tra queste?

Link a pagina di Moto.it

Link a pagina di Moto.it

Link a pagina di Moto.it


gli monterei solo le manopole riscaldate dato che la uso anche in inverno, e nell'uso quotidiano via borse e bauletto altrimenti mi incastro nelle file. 0509_banana.gif 0509_banana.gif 0509_banana.gif

Grazie, accetto molto volentieri suggerimenti. 0510_help.gif


Io ho avuto sia la meccanica sia l'automatica. Il terreno su cui si apprezza maggiormente il DCT è la città.Devi solo stare attento al traffico, dimenticandoti se hai inserito la marcia giusta. Ho già fatto ammenda quando criticavo questo automatismo. Credimi, avendolo non ne faresti più a meno. La moto è quanto di meglio potresti sperare di avere. Sfiora la perfezione. Purtroppo, la mia splendida belva, non posso più cavalcarla. Ho una colonna vertebrale da schifo e quest'anno è esploso, deflagrato il problema cervicale. La cambierò per una custom, sulla quale la postura è dritta e non protesa in avanti. Ho avuto tante moto. Questa VFR mi ha incantato. Sarà dura separarmene.
Giuanen
 
14390635
14390635 Inviato: 26 Mag 2013 22:09
Oggetto: VFR 800 usata...pareri
 

Nota automatica: questo messaggio proviene dalla fusione di un altro topic.
______________

Ciao Ragazzi!

Vorrei comprarmi una bella moto usata non troppo impegnativa (intendendo non solo da guidare, ma anche da un punto di vista di manutenzione ciclistico-meccanica) per divertirmi un pochino e nello stesso tempo fare qualche viaggetto.
La scelta è ricaduta su questa stupenda moto, che a mio avviso è l'unico vero compromesso tra sportività e viaggio!
Ho trovato questa del 2007 con pochi km che potrebbe essere interessante...
Link a pagina di Moto.it
Che ne pensate? rapporto anno-km-prezzo può andare?

grazie mille 0509_up.gif

ciao

Luca
 
14390700
14390700 Inviato: 26 Mag 2013 22:38
 

A me sembra un ottimo prezzo, considerando i pochi km ed i 3 bauletti.
 
14390943
14390943 Inviato: 27 Mag 2013 0:34
Oggetto: Vfr DCT
 

L'ho venduta. Ed ora, a causa dei miei molti problemi di salute, ho comprato un'Integra. Soddisfattissimo! E anche mia moglie, che ora non fa più storie per seguirmi.
 
14589516
14589516 Inviato: 23 Ago 2013 13:38
Oggetto: da vfr1200f 2010 a modello 2013
 

Nota automatica: questo messaggio proviene dalla fusione di un altro topic.
______________

Ragazzi vi chiedo un consiglio.
Ho il vfr 1200 f dal 2010 con 28000km pari al nuovo.
Sto valutando se mi conviene cambiarlo con il modello nuovo.

Che mi consigliate?
 
14591524
14591524 Inviato: 24 Ago 2013 16:29
 

Dipende da quanti soldi devi spendere.
Purtroppo la 1200 si svaluta molto e passare da un 2010 che vale si e no 8000 euro ad una nuova che ne vale quasi il doppio, e' una bella botta.
Potrebbe essere ragionevole solo se da una meccanica passi ad una DCT, altrimenti investirei parte dei soldi risparmiati in migliorie della 2010 (Z-bomb, mono, forcella).
A parte una mappatura piu' "pulita" in basso ed ad una gestione del DCT un po' diversa, le 2 versioni sono sostanzialmente identiche.
 
14600251
14600251 Inviato: 28 Ago 2013 21:28
 

io ho acquistato un vfr 1200 dct usato,quando l'ho comprato aveva 3000 km, ora ne ho 12000 fatti in 7 mesi.
i pregi per me sono:
nella guida praticamente hai tre moto, in modalità drive privilegia le marce alte molto docile ottimo anche in città il fatto di non avere ne pedale del cambio e ne leva della frizione, diventa comodissima quando arrivi ai semafori,rotonde,linee di stop.Il cambio ti segue sempre fa moltissime cambiate.
in modalita sport è sempre pronta,ottima in montagna.
Modalità manuale hai il cambio tra il pollice ed indice della mano sinistra,ne cambiate avvengono sempre a gas aperto in qualsiasi momento puoi passare dalla modalita automatica a manuale,( es. se sei in D e voui scalare schiaccii due volte il pusante e scala due marce.rapidissima).
ottima anche quando viaggi in due non ti preoccupi di scalare e prepararti per poggiare il piede quando ti devi fermare.
ciao
kaiser71 ha scritto:
Ciao, 0509_welcome.gif
mi vorrei vufferizzare e vorrei un consiglio da voi esperti.
tra un 1200F con cambio tradizionale ed uno con cambio automatico entrambi del 2010 ed entrambi con circa 10000 km, quale mi consigliate? La userò tutti i gg per recarmi al lavoro e quindi anche parecchie code. (so che non è la moto ideale, peso, ... per il mio utilizzo, ma penso che al cuore non si comanda) 0509_doppio_ok.gif

Trovo in vendita molti vuffers con pochi km, come mai secondo voi?

Grazie e buone vufferate a tutti
 
14774307
14774307 Inviato: 12 Dic 2013 15:38
 

Ciao a tutti amici!!!vi disturbo per un consiglio:
Ho avuto un incidente dove ho danneggiato la mia fazerina e sto valutando l ipotesi di passare ad altra moto...
Ho visto una vfr800 usata 2006 22km ma non mi convince una cosa e chiedo a voi esperti:
Virrei farci del turismo e so che va benissimo, gite con amici (anche una pistata una tantum solo per divertimento)e va benissimo... Ma anche andarci al lavoro in città... Ma va cosi male sotto i 3000giri??? Vibra solo (e quello amen)o strattona come il mio vecchio monster620ie?
Tenete presente che ne vengo dal fazer fz6 2005 ( fluida ma con marcato on off)
Grazie lamps!!! icon_smile.gif
 
14774549
14774549 Inviato: 12 Dic 2013 18:49
 

Io la uso per andare la lavoro e nel traffico cittadino non ho problemi neppure in estate quando molti dicono che scalda ma a me non da fastidio.
Per il tiro dai 2000 ai 3000 rpm non vedo problemi e l'on-off per me è relativo dipende da come la usi.
Come la uso io non si manifesta quasi mai ma i pareri sono discordi.
Per le vibrazioni idem ma concordi nel dire che sono limitatre al manubrio o meglio intorpidiscono la manio destra sui lunghi tragitti.
 
14774555
14774555 Inviato: 12 Dic 2013 18:56
 

grifo53 ha scritto:
Io la uso per andare la lavoro e nel traffico cittadino non ho problemi neppure in estate quando molti dicono che scalda ma a me non da fastidio.
Per il tiro dai 2000 ai 3000 rpm non vedo problemi e l'on-off per me è relativo dipende da come la usi.
Come la uso io non si manifesta quasi mai ma i pareri sono discordi.
Per le vibrazioni idem ma concordi nel dire che sono limitatre al manubrio o meglio intorpidiscono la manio destra sui lunghi tragitti.


Ma vibra anche in autostrada dici?
A me preoccupa che in citta quandov ado in 2-3 marcia col filo di gas non dia strattoni poi se vibra chissene icon_smile.gif
sono abituato all'onoff e nella fz6 è sicuramente peggiore...
la cosa che mi importa è che nel traffico non strattoni troppo so di non poter andare in 4-5 a 40 come col fazer ma a 40kmh vorrei evitare di essere in 1' icon_asd.gif
 
14774966
14774966 Inviato: 13 Dic 2013 0:13
 

Mi sarò spiegato male ma volevo dire che per me non vibra proprio
D'altra parte sono cresciuto col il Ducati SCR 450! usato anche per viaggi lunghetti in due.
Come detto, anch'io la uso nel traffico ed ho l'errata abitudine di guidare sottocoppia per cui vai tranquillo, se è a posto non strattona per niente
 
14775089
14775089 Inviato: 13 Dic 2013 8:15
 

grifo53 ha scritto:
Mi sarò spiegato male ma volevo dire che per me non vibra proprio
D'altra parte sono cresciuto col il Ducati SCR 450! usato anche per viaggi lunghetti in due.
Come detto, anch'io la uso nel traffico ed ho l'errata abitudine di guidare sottocoppia per cui vai tranquillo, se è a posto non strattona per niente


Era proprio quello che volevo sapere grazie millissime!!ora se riesco a disfarmi del fazer penso che mi faro sto regalo di natale... icon_mrgreen.gif
 
14780749
14780749 Inviato: 18 Dic 2013 14:22
 

Regalo di Natale fatto!!!icon_smile.gif
Non vedo l'ora di ritirarlaaaa
 
14781286
14781286 Inviato: 18 Dic 2013 21:12
 

lucaracing84 ha scritto:
Regalo di Natale fatto!!!icon_smile.gif
Non vedo l'ora di ritirarlaaaa

0509_doppio_ok.gif 0509_doppio_ok.gif 0509_doppio_ok.gif 0509_doppio_ok.gif 0509_doppio_ok.gif
Cioppino78
 
14791985
14791985 Inviato: 31 Dic 2013 3:14
 

evvivaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa 0509_doppio_ok.gif I'm happyyyyyyyyyyy



doppio_lamp.gif
 
14878879
14878879 Inviato: 7 Mar 2014 17:45
 

Ho visto oggi il tuo vecchio post per il VFR.
Se non ti sei già aggiustato ti posso inviare qualche foto della mia.
Ciao Giacomo
marcello81 ha scritto:
Buona sera gente, oggi sono stato a vedere un 2 delle moto che vi ho linkato nei miei messaggi precedenti.
Il VFR rosso (1900 euro )l' ho scartato a priori per dei motivi che ora vi racconto.
Il proprietatrio era una persona che a prima vista non mi piaceva ( troppo furbo per i miei gusti) ,insisteva sul fatto che le gomme erano nuove e potevo fare tranquillamente un altra stagione...invece erano completamente spiattellate e liscie tipo slik.
La trasmissione era ruggine e molto mal concia , aveva la freccia anteriore destra rotta e lo scarico originale non c'era ;o meglio era rotto per terra e montato sulla moto c'era un terminale Giannelli non omologato senza Db killer 0509_si_picchiano.gif
Quindi ho concluso con iun bel grazie di tutto ed arrivederci.

Quello grigio (2100 euro) era decisamenet meglio anche se pure quello aveva la carena dx luggermente grattata nelle vicinanze della vite che unisce carena e telaio, per capirci se sali in sella ed appoggi i piedi nelle pedane vicino al ginocchio dx c'è la vite della carena....... proprio li.
Specchietto dx grattato, carter dx leggerissimamente grattato e anche un graffio nella plastica della carena anteriore .
si vedeva chiaramente che la moto gli si era appoggiata a terra per una perdita d' equilibrio e non era una scivolata in corsa.
Però , però però .........boh 0510_help.gif
Il mio parere per ora è negativo 0509_down.gif
L' inverno è lungo everranno fuori altre occasioni. doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif
 
15451149
15451149 Inviato: 16 Set 2015 21:46
Oggetto: Da Burgman 400 a VFR 800 è fattibile?
 

Nota automatica: i messaggi aggiunti da questo punto in poi sono stati generati dalla fusione di due topic.
______________

ho 26 anni e da 6 anni guido regolarmente un Burgman 400 condiviso con mio padre. Bello, comodo e tutto, ma una moto è tutta un'altra cosa. Mi è venuta voglia di prendere una moto con cui poter fare davvero tutto, da qualche uscita la domenica in una bella statale piena di curve fino a qualche viaggio con zavorrina annessa. Sapendo che non esiste la moto tuttofare, mi sembra che la moto in oggetto di questo forum sia davvero il modello che fa per me. L'unica cosa che mi lascia perplesso è la paura che sia un salto troppo grosso, magari fare un paio d'anni con una 600 più tranquilla (Kawasaki ER-6F, avevo pensato) per imparare per poi fare il salto alla VFR, moto che non va tanto di moda ma a leggere le recensioni è veramente versatile e ti ci diverti nelle curve come all'uso se volessi andare qualche volta in pista senza però sacrificare qualche bel viaggio. Qualcuno più esperto di me potrebbe darmi qualche consiglio e dirmi se il passaggio al VFR dal maxiscooter è troppo azzardato? Ovviamente non l'ho provata ma la proverei prima di comprarla.
P.s. Non ho alcuna intenzione di infilarmi nel primo muro sotto casa perché ho un mezzo magari figo col quale però non riesco a tirare una curva. Grazie a tutti! Buona serata

Nicolò
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 14 di 16
Vai a pagina Precedente  123...13141516  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum HondaForum Honda VFR

Forums ©