Leggi il Topic


Indice del forumForum Tecnico

   

Pagina 1 di 14
Vai a pagina 123...121314  Successivo
 
Manutenzione catena [istruzioni]
482037
482037 Inviato: 18 Lug 2006 14:38
Oggetto: Manutenzione catena [istruzioni]
 



immagini visibili ai soli utenti registrati

 
482738
482738 Inviato: 18 Lug 2006 18:31
 

Tanto per corredare l' immagine con una piccola didascalia.

icon_arrow.gif La manutenzione è da effettuare ad intervalli regolari di 300/600 km (o oltre) a seconda del fondo che si percorre: ad esempio le catene di moto stradali avranno bisogno di interventi meno frequenti rispetto ad una moto da cross o enduro.


1) Lavare la catena con petrolio bianco o kerosene quando è calda (al ritorno da un giro)

2) Lasciar asciugare la catena per 2/3 ore

3) Lubrificare la catena abbondantemente con un lubrificante specifico per catene: sono sconsigliati quelli ad elevatissima adesività in quanto possono trattenere particelle di sabbia o sporco che vanno ad aumentare l'usura degli organi di trasmissione (pignone, catena, corona). In particolare per le moto da cross o da fuori strada è consigliabile usare lubrificanti piu fludi rispetto alle stradali per evitare di trattenere sporcizia, è consigliabile quindi compensare la maggiore fluidita del lubrificante con intervalli di manutenzione piu ravvicinati.

4) Prima di usare nuovamente la moto attendere 3/4 ore affinchè i solventi contenuti nel lubrificante esalino e questo si fissi alla catena.

icon_arrow.gif N.B. E' sconsigliabile lubrificare la catena senza averla "lavata" perche in questo modo la sporcizia viene intrappolata su di essa.
 
483703
483703 Inviato: 19 Lug 2006 9:08
 
 
689682
689682 Inviato: 27 Set 2006 21:32
 

comunque in mancanza di kerosene si pò usare anche il gasolio,
la cosa importante è usare uno spazzolino (con setole in plastica) o un pennello duro, poi asciugare per bene con un strofinaccio.
non usare le idropulitrici per lavare la catena!!!!!
 
697862
697862 Inviato: 30 Set 2006 13:33
 

Il gasolio, così come la benzina(e sinceramente non mi fido nemmeno del kerosene) sciupa gli O-ring.....!!!!!!
io la pulisco con il vecchio strofinaccio(che poi butto via chiaramente).......Poi soffiata con la bomboletta d'aria compressa(di quelle da elettronici/fotografi...per intenderci)
dopo di che ingrasso(dall'interno....mai dall'esterno!!!!!!almeno per forza centrifuga(o meglio, per mancanza di forza centripeta) quando riparto tende a distribuirsi lungo tutte le maglie..) con grasso spray per catene da moto(quello bianco filamentoso) con molta pazienza...assicurandomi di percorrere tutta quanta la catena...(e di non spruzzare il grasso sulla ruota)poi lascio la moto un'oretta almeno ferma...
Ci vuole un po' di più forse....ma non ho mai avuto problemi...
 
702588
702588 Inviato: 2 Ott 2006 10:41
 

scusa l'ignoranza ma che cosa vuol dire dall'interno ??
1) allo scopo di non spruzzare grasso dul disco
2) dall'interno della catena (dalla parte della corona) verso il basso.

Grazie
 
703467
703467 Inviato: 2 Ott 2006 14:47
 

faurob ha scritto:
scusa l'ignoranza ma che cosa vuol dire dall'interno ??
1) allo scopo di non spruzzare grasso dul disco
2) dall'interno della catena (dalla parte della corona) verso il basso.

Grazie


beh...direi che quella che si avvicina di più è la due....dall'alto verso il basso...ma ti conviene farlo nel la parte che sta nel mezzo fra corona e pignone(più o meno all'altezza delle pedane e del cavalletto)...in modo da essere sicuro di non ingrassare ruota o disco freno....se poi non sono stato chiaro ti posto una foto...
 
703527
703527 Inviato: 2 Ott 2006 14:59
 

ingkawa ha scritto:
ti conviene farlo nel la parte che sta nel mezzo fra corona e pignone(più o meno all'altezza delle pedane e del cavalletto)...in modo da essere sicuro di non ingrassare ruota o disco freno....se poi non sono stato chiaro ti posto una foto...


Esattamente questo... Considera che, girando, il grasso si distribuirà verso l'esterno icon_wink.gif
 
706606
706606 Inviato: 3 Ott 2006 14:06
 

è stato consigliato di lavare la catena di un GSR (lo dico perchè magari è diversa...ma non credo.... icon_rolleyes.gif icon_eek.gif ) usando uno spazzolino bagnato di sola acqua calda.... e di evitare petrolio lampante...!!!!
Che ne dite?!! icon_rolleyes.gif icon_cool.gif
 
706681
706681 Inviato: 3 Ott 2006 14:22
 

aircooled ha scritto:
è stato consigliato di lavare la catena di un GSR (lo dico perchè magari è diversa...ma non credo.... icon_rolleyes.gif icon_eek.gif ) usando uno spazzolino bagnato di sola acqua calda.... e di evitare petrolio lampante...!!!!
Che ne dite?!! icon_rolleyes.gif icon_cool.gif


Dico che è una cosa che non ho mai sentito.
Anche perché non credo che la sola acqua calda riesca a pulire la catena icon_rolleyes.gif
 
707885
707885 Inviato: 3 Ott 2006 20:08
 

Dico che è una cosa che non ho mai sentito.
Anche perché non credo che la sola acqua calda riesca a pulire la catena icon_rolleyes.gif[/quote]


Concordo pienamente...come si fa solo con l'acqua!!!

Saluti Desmo icon_mrgreen.gif
 
708961
708961 Inviato: 4 Ott 2006 8:31
 

è la stessa cosa che ho pensato anch'io....
icon_eek.gif
cercherò di approfondire!!!
 
714003
714003 Inviato: 5 Ott 2006 15:21
 

Io non ci credevo, poi ho provato lo sgrassatore chante clair, e pulisco la catena in un attimo senza sporcarmi le mani di gasolio, kerosene e tutte quelle altre pocherie idrocarburiche...
E alla fine la catena profuma di sapone di marsiglia, e non danneggia gli o-ring
 
721456
721456 Inviato: 7 Ott 2006 22:22
 

alereato ha scritto:
Io non ci credevo, poi ho provato lo sgrassatore chante clair, e pulisco la catena in un attimo senza sporcarmi le mani di gasolio, kerosene e tutte quelle altre pocherie idrocarburiche...
E alla fine la catena profuma di sapone di marsiglia, e non danneggia gli o-ring


Ci ho pulito anche forcella e telaio con lo chanteclair...
cmq...
io la catene le ho sempre pulite col petrolio bianco..
non danneggia gli oring...asciugata.....e poi a volte
ci ho dato l'olio sae 80/90 api gl5...altre
il grasso spray specifico...intervalli di 800/900 km salvo
acqua o sterrato.....non ho mai avuto problemi....
 
721706
721706 Inviato: 8 Ott 2006 1:46
 

Si, questo se usi la moto su strada...
Io la uso solo fuori e la catena la pulisco dopo ogni uscita e la ingrasso 2 o 3 volte ogni uscita.
Catena e corona mi durano un casino
 
722784
722784 Inviato: 8 Ott 2006 15:36
 

Barone ha scritto:
Tanto per corredare l' immagine con una piccola didascalia.

icon_arrow.gif La manutenzione è da effettuare ad intervalli regolari di 300/600 km (o oltre) a seconda del fondo che si percorre: ad esempio le catene di moto stradali avranno bisogno di interventi meno frequenti rispetto ad una moto da cross o enduro.


1) Lavare la catena con petrolio bianco o kerosene quando è calda (al ritorno da un giro)

2) Lasciar asciugare la catena per 2/3 ore




sapete suggerirmi qualche buon lubbrificante per la mia cbr !!!!! icon_rolleyes.gif

3) Lubrificare la catena abbondantemente con un lubrificante specifico per catene: sono sconsigliati quelli ad elevatissima adesività in quanto possono trattenere particelle di sabbia o sporco che vanno ad aumentare l'usura degli organi di trasmissione (pignone, catena, corona). In particolare per le moto da cross o da fuori strada è consigliabile usare lubrificanti piu fludi rispetto alle stradali per evitare di trattenere sporcizia, è consigliabile quindi compensare la maggiore fluidita del lubrificante con intervalli di manutenzione piu ravvicinati.

4) Prima di usare nuovamente la moto attendere 3/4 ore affinchè i solventi contenuti nel lubrificante esalino e questo si fissi alla catena.

icon_arrow.gif N.B. E' sconsigliabile lubrificare la catena senza averla "lavata" perche in questo modo la sporcizia viene intrappolata su di essa.
 
760083
760083 Inviato: 19 Ott 2006 22:30
 

si maaaaa
sono arrivato a pulire con lo sgrassatore la catena... mo che ci devo fare? ora che è bella pulita, che ci devo fare con il grasso? dove lo compro? e che devo chiedere?? qualcosa di semplice altrimenti mi "impappino"
icon_biggrin.gif icon_biggrin.gif
 
760327
760327 Inviato: 20 Ott 2006 2:16
 

Vai in qualche posto dove vendono cose da moto, compri una bomboletta di grasso spray per catene, ce lo spruzzi sopra bene bene sopra e sotto per tutta la lunghezza della catena.
 
761008
761008 Inviato: 20 Ott 2006 12:28
 

ingrassarla bene vuol dire il necessario...senza esagerare, altrimenti alla prima uscita post manutenzione tutto il grasso in più vola sul cerchione, e quel che è peggio potrebbe finire sulla spalla della gomma!!!!

Saluti Desmo icon_mrgreen.gif
 
761451
761451 Inviato: 20 Ott 2006 14:06
 

Citazione:
... dopo di che ingrasso(dall'interno....mai dall'esterno!!!!!!almeno per forza centrifuga(o meglio, per mancanza di forza centripeta) ...

quindi con il grasso spray che ho comprato lo spruzzo nella parte interna della catena, cioè la parte che poggia su corona e pignone?!?! e poi, giusto per riprendere le nozioni di fisica, dato che la forza centrifuga non è equilibrata, il grasso si spargerà uniformemente su tutta la catena, quindi se la metto anche nella parte esterna sarebbe solo un spreco, giusto?
ma come grasso spray va bene anche lo svitol?? così mi metto a lavoro stesso oggi che non tengo quasi neinte da fare... XD
 
761531
761531 Inviato: 20 Ott 2006 14:26
 

Troll ha scritto:
Citazione:
... dopo di che ingrasso(dall'interno....mai dall'esterno!!!!!!almeno per forza centrifuga(o meglio, per mancanza di forza centripeta) ...

quindi con il grasso spray che ho comprato lo spruzzo nella parte interna della catena, cioè la parte che poggia su corona e pignone?!?! e poi, giusto per riprendere le nozioni di fisica, dato che la forza centrifuga non è equilibrata, il grasso si spargerà uniformemente su tutta la catena, quindi se la metto anche nella parte esterna sarebbe solo un spreco, giusto?


Giusto, il principio è quello icon_wink.gif
Ancora meglio se ingrassi dall'interno verso l'esterno come hai scritto quando la catena è CALDA!

Troll ha scritto:
ma come grasso spray va bene anche lo svitol?? così mi metto a lavoro stesso oggi che non tengo quasi neinte da fare... XD


Lo Svitol non va bene perhé è un grsso poco adesivo e tempo pochi km lo disperderesti velocemente icon_wink.gif
 
765930
765930 Inviato: 21 Ott 2006 18:11
 

fatto icon_biggrin.gif
ho pulito la catena icon_biggrin.gif poi con un grasso spry adatto, comprato dal concessionario, ho fatto il lavoretto finale, cmq per pulirla ho usato cillit bang [mamma non aveva lo sgrassatore chanteclair] è stato buonissimo, solo che lo spruzzavo e il grosso dello sporco si levava da solo, io solo che con lo spazzolino levavo quello più incrostato...
 
765982
765982 Inviato: 21 Ott 2006 18:27
 

Ciao a tutti!
Io la catena non l'ho mai pulita e sono a 14000 km, l'ho solo ingrassata con poco poco lubrificante per volta (in media una volta si e una no o più al rientro dai giri).
Il prodotto che ho usato è specifico per gli o-ring e costa un sacco.
Non ho mai usato il petrolio bianco perchè una volta c'ho pulito il cerchio e mi si sono sciolti i guanti di gomma, quindi non credo che faccia bene agli o-ring che sono di gomma.
Lubrifico sempre poco perchè sennò mi si disperde tutto addosso alla moto e poi pulisco quasi sempre con la carta in rotoloni industriali.
Una persona che va in moto da 30 anni mi ha detto di fare così e quando la catena è consumata la si cambia e via, non mi ha detto cmq che il petrolio bianco è nocivo per essa.
Ho cambiato le gomme a 13000 km e il gommista ha avuto difficoltà a rimettere il cerchio perchè la catena era molto tirata, questo conferma che si è consumata poco.
La mia catena non rimane perfettamente pulita, ma comunque con la carta riesco a lucidarla e per me va benissimo.
Di solito ci perdo dai 10 ai 30 minuti per svolgere il lavoro, compreso il tempo per mettere la moto sul cavalletto e trovare la roba.
La persona che dicevo sopra mi ha detto che basta poco lubrificante perchè tanto poi si impiastriccia tutto quando parti.
Il suo consiglio era stato di pulire la catena con la carta quando è secca e buttarci il lubrificante, io non ho mai aspettato che fosse proprio secca.
Ciao!
icon_biggrin.gif doppio_lamp.gif
 
789638
789638 Inviato: 28 Ott 2006 11:57
 

lucalippi sei di Arezzo Arezzo o vicino???? Io sono del Valdarno
 
789788
789788 Inviato: 28 Ott 2006 12:57
 

pironio ha scritto:
lucalippi sei di Arezzo Arezzo o vicino???? Io sono del Valdarno


Casentino.
 
793686
793686 Inviato: 29 Ott 2006 22:51
 

Volevo lasciare un ringraziamento per questi consigli preziosi.
Finora mi è capitato di pulire una sola volta la catena e l'ho fatto con il classico straccio. Inutile dire che non viene proprio un buon lavoro. Proverò con lo sgrassatore, magari prima testandolo su degli o-ring di gomma (Lavoro come impiegato in un'azienda di meccanici frigoristi e avere a che fare con le guarnizioni O-Ring è all'ordine del giorno).

Volevo chiedere invece, ma l'uso di una spazzola non danneggerà gli oring?
 
796050
796050 Inviato: 30 Ott 2006 17:03
 

Fletcher: non credo che gli o-ring delle catene siano esattamente la stessa cosa delle guarnizioni che si vedono ogni giorno... anche perché ho la netta impressione che una normale guarnizione se la butti nel petrolio bianco poi non la tiri più su neanche col colino...

Ma sono un profano, io icon_smile.gif
 
805562
805562 Inviato: 1 Nov 2006 23:50
 

Colimar io parlavo esattamente di o-ring che non sono niente altro che delle guarnizioni. Ovvio che le guarnizioni idrauliche come le carlop o le normali guarnizione meccaniche si scioglierebbero come burro al sole (per non parlare delle guarnizioni liquide), ma gli o-ring dovrebbero esser fatti tutti della stessa miscela di gomma (più o meno). Nel mio ambiente ne ho visti delle dimensioni più disparate, da quelli microscopici simil catena a degli oring giganti del diametro di un braccio che chiudono la carcassa motore di certi compressori semiermetici. Io pensavo di prendere un classico oring da cilindro e buttarlo dentro al kerosene. Secondo me, minimo si secca... E in caso non sarebbe una cosa fantastica.

Ho invece scoperto sull'ultimo numero di due ruote che la S100 fa un prodotto specifico per pulire le catene che a detta loro rimuove tutto lo zozzo senza aggredire o-ring o x-ring del caso. Qualcuno l'avesse provato magari?

Link a pagina di Motowind.it
 
824830
824830 Inviato: 7 Nov 2006 0:58
 

Io l'ho sempre pulita con il gasolio,asciugata con lo straccio e lubrificata con quel bel grasso spray colore bianco ke fa molto fascion(bel-ray),con il thundercat ci ho fatto 43000km senza cambiar mai catena/corona/pignone 0509_doppio_ok.gif 0509_doppio_ok.gif 0509_doppio_ok.gif
 
848952
848952 Inviato: 14 Nov 2006 0:42
 

Ciao ho comprato l olio per ingranaggi Sae80 (Tutela, costa 6 euro un litro) ed ho usato il pennellino. Mi sembra davvero fantastico e la catena mi sa che rimane ingrassata piu a lungo (km) e non so se è un impressione ma mi pare meno rumorosa....Pero all inizio mi ha fatto davvero il cerhio ultra unto e anche un po la ruota che ho dovuto pulire.........voi come lo usate, con il pennellino ? forse ne avevo messo troppo.....oppure non basta aspettare mezzora prima di partire...mah... qualche consiglio ? icon_redface.gif icon_redface.gif

grazie mille ciao
E
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 14
Vai a pagina 123...121314  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Tecnico

Forums ©