Leggi il Topic


Indice del forumForum HondaForum Honda VFR

   

Pagina 1 di 3
Vai a pagina 123  Successivo
 
Sostituzione kit catena corona pignone [Come si fa?]
7646035
7646035 Inviato: 21 Mag 2009 15:34
Oggetto: Sostituzione kit catena corona pignone [Come si fa?]
 



ciao, ho comprato il kit catena corona pignone did, volevo..voglio montarlo da me, (il meccanico mi ha chiesto circa 90 euri per due ore di lavoro, ho comprato il kit per risparmiare ora se la porto dal mecca ho fatto la messa per il ..... ) mi piace fare manutenzione alla mia moto, ma non ho l'attrezzo per chiudere la catena (pensavo di ribadirla con il punzone) e mi mancano i valori di serraggio bulloneria corona e pignone. cerco i valori e qualche consiglio, non ho mai fatto questo lavoro, quindi prima di cominciare voglio essere sicuro di non fare cazzate. la mia è una vufera del 2003. grazie per l'attenzione.
 
7646500
7646500 Inviato: 21 Mag 2009 16:22
 

ciao,
io ho scaricato il manuale officina da internet

www.re**************.***

(tra l'altro il link l'ho trovato qui ....)
Ne puoi scaricare uno solo e devi registrarti prima

se no scarica da ***, col manuale e' uno scherzo

buon lavoro
doppio_lamp.gif

Nota del Mod.
Non è consentito dal regolamento suggerire metodi che violano le leggi sul copyright.
Sempre da regolamento e fatto divieto inserire un link generico vedi punto 3.2
Grazie per la collaborazione.
 
7647422
7647422 Inviato: 21 Mag 2009 18:07
 

due ore per montare il kit trasmissione? icon_eek.gif icon_eek.gif icon_eek.gif

Il primo consiglio che ti dò è di cambiare assolutamente meccanico........io l'ho montato circa un mese fà, ed ero presente in officina quando ha fatto il lavoro.......ci avrà messo si e no circa mezzora o tre quarti d'ora al massimo.........e ha aggiunto praticamente niente al costo del kit, che era di circa 200 euro....

Consigli tecnici invece non te ne so dare, ma ho visto che è relativamente semplice.....trovo comunque che l'attrezzo per chiudere la maglia sia abbastanza importante, anche perchè per battere con un punzone secondo me non ci sono le condizioni di spazio e posizione migliori.......per il resto basta un flessibile e qualche chiave icon_cool.gif

Ciao Cristiano.
 
7652656
7652656 Inviato: 22 Mag 2009 11:06
Oggetto: Re: sostituzione kit catena corona pignone
 

ogazzellone ha scritto:
ma non ho l'attrezzo per chiudere la catena (pensavo di ribadirla con il punzone)


Per i valori di serraggio...... al momento non ho il manuale con me, ma lunedì te li posso comunicare.
Per la ribaditura...... CI VUOLE ASSOLUTAMENTE l'attrezzo apposito...... il materiale è molto duro e deve essere ribadito alla perfezione controllando esattamente (al decimo) il diametro del perno dopo la ribaditura.

Non ti voglio dire cosa succede se ti si apre la catena !!!! Se ti và bene e non ti arriva nel coppetto la catena, si pianta nel carter e te lo sfonda......
 
7685972
7685972 Inviato: 26 Mag 2009 18:46
 

se lo cerchi su emule c'è . Garantito icon_rolleyes.gif icon_rolleyes.gif
 
7688049
7688049 Inviato: 26 Mag 2009 21:48
 

visto che nella sede del mio motoclub ci siamo attrezzati con un officina (niente di ufficiale, solo per noi), abbiamo preso pure l' attrezzo per serrare le catene, pagato se non ricordo male 120 euro, un affare visto che ci abbiamo fatto non meno di 10 sostituzioni trasmissione.
 
7688590
7688590 Inviato: 26 Mag 2009 22:35
 

Su Louis.de lo trovi a 50 Euro (codice 10003170).
Io l'ho preso in offerta a circa 30 Euro, ma per la mia moto non l'ho mai usato visto che si puo' montare la catena chiusa. Ho fatto invece un paio di Vtec, una 750 ed una 400.
 
7689182
7689182 Inviato: 26 Mag 2009 23:21
 

peccato vixien, abito un po lontano da cagliari, comunque bella iniziativa non solo "virtuale" , bmax hai ragione, ho il kit da un po di mesi, e non lo ho ancora montato proprio per questo, stavo cercando di comprare lo smaglia-rimaglia da louis.de, sarà che con internet sono incapace se rivelata un'impresa, aspetto i valori grazie, il manuale se qualcuno lo ha in italiano formato digitale sarebbe comodo, su internet io non l'ho trovato, grazie.
 
7690386
7690386 Inviato: 27 Mag 2009 9:27
Oggetto: Trasmissione V-tec
 

Ed ecco qui ... quanto cercate!!!! 0509_pernacchia.gif

immagini visibili ai soli utenti registrati



immagini visibili ai soli utenti registrati



immagini visibili ai soli utenti registrati



immagini visibili ai soli utenti registrati



immagini visibili ai soli utenti registrati



immagini visibili ai soli utenti registrati

 
7698984
7698984 Inviato: 28 Mag 2009 0:20
 

grazie ice,molto utile, ora devo rimediare lo smagliacatena ed il gioco è fatto.
 
7699728
7699728 Inviato: 28 Mag 2009 9:15
 

ogazzellone ha scritto:
grazie ice,molto utile, ora devo rimediare lo smagliacatena ed il gioco è fatto.


Buon lavoro!!!! 0509_up.gif
 
7699845
7699845 Inviato: 28 Mag 2009 9:32
 

ogazzellone ha scritto:
grazie ice,molto utile, ora devo rimediare lo smagliacatena ed il gioco è fatto.

Lo trovi a buon prezzo su Louis.de ......
 
7842337
7842337 Inviato: 14 Giu 2009 23:11
Oggetto: pignone con un dente in meno
 

volevo montar un pignone con un dente in meno ripsetto l'originale è difficile toglier la catena e cosa mi porta questo e per toglier il pignone dovrei toglier anche la pompa della frizione
garie ciao
michele
 
7843636
7843636 Inviato: 15 Giu 2009 9:09
Oggetto: Re: pignone con un dente in meno
 

mik70pn ha scritto:
pignone con un dente in meno


Allora...... non è per "ca***arti" sempre.... icon_wink.gif però......

se ti leggi un pò di post indietro troverai tutte le risposte che cerchi...... e quando scrivi..... le parole scrivile per intero così si legge meglio !!!! icon_mrgreen.gif

Non conviene cambiare il pignone per una serie di motivi........
1) i rapporti si accorciano troppo..... io ti consiglio corona 44 o al max 45

2) non conviene mai scendere in generale sotto il 17 (o comunque calare il pignone) perchè la catena è costretta a fare un "giro" molto stretto ed ha pochi denti in presa, questo provoca maggior usura, maggior surriscaldamento e maggior attrito.....
 
9109722
9109722 Inviato: 6 Gen 2010 15:47
 

salve a tutti
ho 1 richiesta da fare.
Quali marche di kit corona pignone e catena avete provato?? e soprattutto, quanti km sono durati?
specificando eventuali manutenzioni straordinarie e pulizie.
xchè chiedo questo??
ve lodico subito: col kit originale honda o percorso 32000km, è vero che io non bado molto alla pulizia, alla corretta tensionatura e alla lubrificazione(lubrificavo prima di partire icon_redface.gif).
ora con il nuovo kit:corona e pignoni originali e catena bk ho percorso 20000km!!! icon_eek.gif
considerando che con questo kit lubrificavo correttamente al ritorno a catena calda e non
impenno piu da molto mi sembrano pochini no??
ecco xchè questo "sondaggio". p.s. la honda ha visto giusto a dotare di cardano il nuovo vufero!! icon_asd.gif
ciauu marco.
 
9113133
9113133 Inviato: 7 Gen 2010 1:13
 

La durata e' fortemente influenzata da 3 cose:
- tipo di guida
- manutenzione (pulizia e lubrificazione)
- tensione della catena

Sulla VFR con una guida normale (anche sportiva), una buona manutenzione ed una corretta tensione, ritengo che, come minimo, si debbano fare 50.000 km.
Fare 20.000 km con le condizioni d'uso e di manutenzione che hai descritto pongono dei dubbi sulla qualita' della catena.
Io o altri VFR del VIC abbiamo provato 3 kit:
- originale Honda (O-Ring)
- Regina Extra (Z-ring)
- DID (X-ring)
Devo dire che molti di noi usano lo Scottoiler, quindi la durata e' falsata dalla ottima lubrificazione assicurata da questo accessorio.
Senza arrivare ai 170.000 km della mia catena originale, direi che in media siamo appunto sui 50.000 km, con un range dai 40.000 ai 70.000 km.
Il kit DID che monto adesso e' arrivato a 68.000 km, malgrado lavori in condizioni non ottimali per colpa del pignone lasco sull'albero del cambio (ho gia' cambiato 3 pignoni per questo). Penso che arrivero' ad almeno 90.000 km
 
9116585
9116585 Inviato: 7 Gen 2010 20:40
 

Ilprofessore ha scritto:
La durata e' fortemente influenzata da 3 cose:
- tipo di guida
- manutenzione (pulizia e lubrificazione)
- tensione della catena

Sulla VFR con una guida normale (anche sportiva), una buona manutenzione ed una corretta tensione, ritengo che, come minimo, si debbano fare 50.000 km.
Fare 20.000 km con le condizioni d'uso e di manutenzione che hai descritto pongono dei dubbi sulla qualita' della catena.



mò monterò 1 altro kit originale honda icon_rolleyes.gif
e mi procurerò 1 pennellino e l'occorrente x lavare la catena meglio la benzina giusto??
e poi tensionerò spesso icon_asd.gif (ma che due balon stà catena)
che darei x riavere il cardano icon_rolleyes.gif
grazie dei consigli forse io ho combinato un disastro girando a catena lenta!! essendo lenta
sè deteriorata rapidamente e altrettanto sicuramente la catena non valeva na cippa!!! icon_evil.gif
0510_sad.gif
 
9117265
9117265 Inviato: 7 Gen 2010 21:58
 

La catena lenta di solito non crea grossi problemi, purche' non lo sia in maniera esagerata (ma in questo caso e' piu' pericolosa per i possibili sfregamenti su altre parti della moto).
La benzina per lavare la catena la lascerei stare, per quanto la usi anche BMax.
Io uso olio motore, cosi' si lava e si lubrifica allo stesso tempo.
La tensione si puo' controllare raramente; normalmente io la verifico con cura solo quando la lavo, cioe' ogni anno. Non e' pero' detto che la regolo, posso benissimo fare 40.000 km senza toccarla.
 
9122562
9122562 Inviato: 8 Gen 2010 20:44
 

Ilprofessore ha scritto:
La benzina per lavare la catena la lascerei stare Io uso olio motore, cosi' si lava e si lubrifica allo stesso tempo.
La tensione si puo' controllare raramente; normalmente io la verifico con cura solo quando la lavo, cioe' ogni anno. Non e' pero' detto che la regolo, posso benissimo fare 40.000 km senza toccarla.


xcapire!!
in pratica immergi il pennello nell'olio motore (andrebbe bene anche olio xmotori disel già usato??)
e spennelli la catena come se la volessi verniciare tanto x fare 1 esempio icon_biggrin.gif e l'olio motore
sgrassa il grasso? (che non ti dico che strato ha fatto sulla catena, cerchione ecc. icon_confused.gif )
questa è in poche parole la procedura giusto? poi in questa occasione non c è nemmeno bisogno di ripassare il grasso spray suppongo!! icon_mrgreen.gif
x la tensionatura non sò proprio che pensare la catena che avevo sarà stata sicuramente scadente
e forse lasciandola lenta sè mangiata precocemente la corona eusa_think.gif ma questa è 1 mia supposizione.
mò riprovo 1 nuovo kit originale e vedremo.
comunque detto trà noi quando al mecca ho detto che la catena non è durata nemmmeno
40000km sè messo a ridere!!!! vabbè vedremo 1 pò (preventivo x tutti il lavoretti 600euri 0510_sad.gif ).
ciauu
 
9123331
9123331 Inviato: 8 Gen 2010 22:14
 

Non conviene usare un pennello perche' si sporca di piu' il pavimento e la moto.
Io imbevo uno straccio di olio, con la mano lo tengo tutto attorno la catena e poi faccio girare la ruota, a mano ovviamente.
Stringendo piu' o meno la mano si fa piu' o meno attrito sulla catena in modo che non si porti via lo straccio. In genere servono 2-3 passaggi con stracci puliti. Ovviamente il primo straccio diventa bello sporco, gli altri sempre meno.
Girando, un po' di sporco rimane nascosto dalle teste dei perni, formando come una fascia non pulita.
Per pulirla, uso sempre lo straccio imbevuto d'olio e lo passo trasversalmente alla catena in corrispondenza della corona, dove e' piu' comodo e la catena stessa rimane ferma.
In tutto impiego 10 minuti. Alla fine la catena e' pulita, lubrificata e con il minimo di olio.

Non usare olio diesel vecchio che sporca tanto e lubrifica poco. Meglio prendere un litro di olio al supermercato (anche di cattiva qualita', va bene lo stesso per quello che deve fare). Io uso l'olio motore che metto sulla VFR (totalmente sintetico 5W40 da Louis) visto che il cambio olio lo faccio da solo e quindi ho sempre diverse tanichette da 4 litri disponibili.

Piccola precauzione: mettere dei fogli di giornale sotto la catena in modo che l'olio cadendo non sporchi il pavimento. Ne cade poco, ma l'olio unge tanto e non e' facile pulire le fughe delle piastrelle.
 
9124362
9124362 Inviato: 9 Gen 2010 0:47
 
 
9125781
9125781 Inviato: 9 Gen 2010 14:47
 

grazie x i preziosi consigli.
odio smanettare sulla catena ma mesà che mi tocca imparare, e bene, a fare manutenzione
sennò qui mi dissanguo a forsa di sostituire i kit!! x stà mandata sono riuscito a trovare kit originale
honda a 250 euri montato diciamo che è andata bene eusa_think.gif (tutti i conce honda chiedono 280/285).

(katena 530 108 17/43 sò diventato n'espertooo rotfl.gif )
(c' ho n'a voia de fà la pan-european cardanica!!!)
ciao marco.
 
9126466
9126466 Inviato: 9 Gen 2010 16:11
 

Bmax ha scritto:
Alle volte una foto conta più di mille parole.... icon_wink.gif

Immagine: Link a pagina di Img709.imageshack.us

Io faccio così...... poi pennello.... benzina.... aria compressa.... ed una spruzzata di Loctite 8101 !!!

Parole sagge...... icon_wink.gif
Una curiosità , perchè la Loctite?
 
9126916
9126916 Inviato: 9 Gen 2010 17:18
 

Bmax ha scritto:
Alle volte una foto conta più di mille parole.... icon_wink.gif

Io faccio così...... poi pennello.... benzina.... aria compressa.... ed una spruzzata di Loctite 8101 !!!


Io la benzina non la userei.
Perche' non provi a mettere un o-ring dentro un vasetto di benzina e vedi che succede.
Tanto per provare.
 
9126950
9126950 Inviato: 9 Gen 2010 17:27
 

arabo ha scritto:

Parole sagge...... icon_wink.gif
Una curiosità , perchè la Loctite?


Loctite e' un marchio commerciale (Henkel), non fa solo frenafiletti
La Loctite 8101 e' un grasso spray per catene che evidentemente va molto bene se la usa BMax.
 
9127050
9127050 Inviato: 9 Gen 2010 17:44
 

Ilprofessore ha scritto:


Loctite e' un marchio commerciale (Henkel), non fa solo frenafiletti
La Loctite 8101 e' un grasso spray per catene che evidentemente va molto bene se la usa BMax.

In effetti lo sospettavo rotfl.gif
 
9127080
9127080 Inviato: 9 Gen 2010 17:49
 

Ilprofessore ha scritto:


Io la benzina non la userei.
Perche' non provi a mettere un o-ring dentro un vasetto di benzina e vedi che succede.
Tanto per provare.

Gli O-Ring (come pure x-ring) sono generalmente in gomma nitrilica (raramente in alto-nitrile) . Gomma che è idonea al contatto/immersione in oli e grassi . Al contatto con la benzina , resiste a patto che non sia una cosa prolungata nel tempo . Certo in immersione per un po di tempo poi degenera in una gelatina informe.
Lavoro in un'azienda (forse la più grande) di produzione OR rotfl.gif
 
9127961
9127961 Inviato: 9 Gen 2010 20:40
 

Ilprofessore ha scritto:
x.ring o-ring z-ring


ma la differenza stà "solo" nel tipo di guarnizioncina messa sul rullo delle maglie??
poi come materiale e quindi come usura e stiramento è diverso o non cambia nulla??
al salire della spesa e quindi del tipo di ring c è un miglioramento effettivo??
vale la pena scegliere il ring migliore?? o la durata della catena teoricamente( o meglio a parità di manutenzione e guida) è sempre la stessa??? icon_question.gif
 
9129487
9129487 Inviato: 10 Gen 2010 3:15
 

Gli O-ring hanno una sezione tonda e toccano in un solo punto (schiacciato). Il grasso e' separato dall'esterno da questo solo punto (area) di contatto.
Nel caso degli X-ring o Z-ring (alla fine hanno sezioni quasi identiche, la X e' usata dalla DID, la Z dalla Regina Extra), i punto di contatto sono 4 (le estremita' della X) quindi il grasso non e' direttamente a contatto con l'esterno, ma c'e' una camera intermedia. Inoltre, essendo piu' flessibile la parte a contatto, fa anche meno attrito e quindi si perde meno potenza (effetto trascurabile per me).
Su questa pagina del catalogo Louis vedi un disegno esplicativo.

Link a pagina di Louis.de
 
9129722
9129722 Inviato: 10 Gen 2010 10:48
 

In realtà l'O-Ring genera , a causa dello schiacciamento , una superficie di contatto maggiore (tipo una fascia ) che potrebbe portare ad un consumo dell'anello in un tempo minore rispetto all' X o Z Ring .Ma a favore dell'O-R ci stà il fatto che hai una superficie di contatto maggione dovuta alla sezione della corda dello stesso e l'usura è trascurabile.Inoltre la conformazione dell'anello toroidale (O-Ring) permette un'aderenza (e quindi una migliore tenuta) totale su tutti i punti di contatto . Per il resto concordo in pieno con la descrizione del Professore. 0509_up.gif 0509_up.gif
All'atto pratico non c'è alcuna differenza sostanziale nell'uso dei tre tipi di anelli . Come per moltissime cose e' solo marketing di chi vende. eusa_clap.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 3
Vai a pagina 123  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum HondaForum Honda VFR

Forums ©