Leggi il Topic


Indice del forumForum Maxi-Scooter 3 ruote e Quadro

   

Pagina 2 di 2
Vai a pagina Precedente  12
 
Tecnica di guida per Tricity
16037352
16037352 Inviato: 31 Dic 2018 22:36
 



matam ha scritto:
Anche se qui si doveva parlare di Tricity :p

Ti ho aggiornato il topic.
 
16037428
16037428 Inviato: 1 Gen 2019 6:26
 

We intanto buon anno e grazie dell'approfondimento!
Tu quindi sostieni che..?
Meglio solo anteriore?
Nel dubbio anche in piega?
 
16037491
16037491 Inviato: 1 Gen 2019 20:01
 

Questo discorso varrebbe anche se ci fosse l'ABS?
Nei 3 ruote dotati di ABS, è indipendente tra le 2 ruote anteriori?
 
16037492
16037492 Inviato: 1 Gen 2019 20:04
 

rapidosport ha scritto:
Recupero l'argomento in quanto recente proprietario di Tricity 155; il veicolo ha l'UBS che tirando la sola leva sinistra fa entrare in funzione tutti e tre i dischi dei freni (anteriore e posteriore) mentre la leva destra fa frenare solo gli anteriori...
Dunque, col Tricity quando si frena con la leva sinistra non si frena solo dietro ma anche davanti (in parte inizialmente ma aumentando lo sforzo un pò di più). Si spiega perchè molti cadono o scivolano tirando con forza la leva...l'altra spiegazione è l'effetto giroscopico dato dalle ruote anteriori quando sono in piega (anche leggera); pur essendo che gli ammortizzatori le mantengono in contatto col suolo, quella interna alla curva ha maggior carico ma stessa forza frenante applicata alla pinza di quella esterna che è scarica. Perciò il baricentro del veicolo si sposta lungo una diagonale ideale a causa di questo effetto giroscopico ed è come se stesse derapando ma se se la forza frenante lo accentua il mezzo derapa veramente verso l'interno!
Attenzione! Succede solo se si frena stando inclinati, sia andando dritti che (peggio) in curva.
Molti si vendono il Tricity poco dopo proprio perchè infastiditi ed impauriti da queste reazioni che altro non sono che fisica applicata. In sintesi i tre ruote si guidano diversamente dai due ruote, stesso discorso fatto per i quad di cui tutti pensano siano più stabili solo perchè hanno quattro ruote e non è vero che lo siano!
Lo so, l'ho provato e specie su asfalto sono veicoli difficili da portare. Spero di essere stato utile. Ciao.

Visto che l'UBS dovrebbe essere facilmente disattivabile, suggeriresti di farlo?
 
16038243
16038243 Inviato: 5 Gen 2019 3:18
 

Radiosport ci hai abbandonando sul più bello? icon_sad.gif
 
16038269
16038269 Inviato: 5 Gen 2019 12:26
 

matam ha scritto:
We intanto buon anno e grazie dell'approfondimento!
Tu quindi sostieni che..?
Meglio solo anteriore?
Nel dubbio anche in piega?


Non ha senso il solo anteriore, piuttosto disattiva l'UBS e te la gestisci da solo!!

Io purtroppo non avendolo mai guidato non posso esprimermi oltre alle teorie accademiche.
Vediamo se si fa vivo, altrimenti che qualcuno gli invii un MP per tornare tra noi!! icon_biggrin.gif
 
16038270
16038270 Inviato: 5 Gen 2019 12:30
 

Purtroppo il mondo delle auto si sta riempiendo di inutili opzioni che spesso in molti disattivano quando possono. Alcune sono proprio dannose... Eppure lo fanno tutte le case e quindi va bene.

Il mondo delle moto è millenni indietro, basti guardare quanto c'è voluto per avere un ABS di serie su tutti i modelli (su alcuni è stato appunto rimpiazzato con l'UBS per fare finta di aver fatto qualcosa).

Però quando c'è di mezzo la sicurezza delle persone, sarebbe meglio lasciare fuori i "luoghi comuni" e le scelte di mercato, e pensare veramente a cosa serve ai motociclisti e cosa è meglio per loro!
 
16038271
16038271 Inviato: 5 Gen 2019 12:38
 

rapidosport ha scritto:
.l'altra spiegazione è l'effetto giroscopico dato dalle ruote anteriori quando sono in piega (anche leggera); pur essendo che gli ammortizzatori le mantengono in contatto col suolo, quella interna alla curva ha maggior carico ma stessa forza frenante applicata alla pinza di quella esterna che è scarica. Perciò il baricentro del veicolo si sposta lungo una diagonale ideale a causa di questo effetto giroscopico ed è come se stesse derapando ma se se la forza frenante lo accentua il mezzo derapa veramente verso l'interno!
Attenzione! Succede solo se si frena stando inclinati, sia andando dritti che (peggio) in curva.


L'interno? Non l'esterno?? Cioè, con curva a sinistra, manubrio piegato leggermente a sinistra, anche la ruota posteriore "chiude" a sinistra?? eusa_think.gif Solo per capire, c'è parecchia differenza
 
16075443
16075443 Inviato: 23 Mag 2019 8:41
 

Anche se il post è vecchio di qualche mese, e chi lo ha pubblicato potrebbe aver venduto il mezzo, rispondo ugualmente. Ho acquistato il Tricity 125 da circa 2 mesi, oggi che ho ho fatto 2000km, posso dire di aver capito come si guida. Il motivo per cui il ragazzo caduto è semplice, non conoscendo il mezzo (che è si più sicuro di un 2 ruote, ma meno intuitivo e agile) in curva ha prima ecceduto perchè gli infondeva sicurezza e poi si è fatto prendere dal panico (ce la farà a curvare oppure no?) e quindi ha frenato in piega (magari troppo) e ha fatto il patatrac. Il Tricity (ma penso tutti i tre ruote) ama una guida tonda, una volta deciso come impostare una curva bisogna continuare assecondando il mezzo, l'avantreno è pesante e non consente scarti improvvisi come i due ruote, e se si deve frenare in curva lo si deve fare senza esagerare e senza levare di colpo il gas. Tutto più tondo ed è molto più stabile di qualsiasi 2 ruote. Ora che conosco il mezzo, mi diverto proprio con le curve, specie i tornanti. Ho guidato sotto un acquazzone torrenziale, strada con tre dita di acqua, stabile come un motoscafo in mare, addirittura con pieghe in curve. Guidato anche con fortissimo vento a raffiche sulla litoranea, non si muove di pezzo, inchiodato alla strada, pur montando il parabrezza alto e paramani. Con un scooter a 2 ruote sarei volato nella carreggiata opposta. Il difetto maggiore sta nella rigidità del sospensioni posteriori, che se su asfalto liscio e perfetto garantiscono una tenuta sportiva, su asfalto rovinato, irregolare e con buche (come abbiamo in Italia) è veramente poco confortevole e duro. Quasi 40km litro con un minimo di 30km guidato a palla, comodo e con grande capacità di carico, con la sua pedana piatta, è il mezzo perfetto in città. Tra l'altro tra i tre ruote è l'unico con una linea carina, slanciata, specie nel colore Matt Gray metallizzato come l'ho scelto.
 
16112668
16112668 Inviato: 11 Ott 2019 12:56
 

ciao a tutti
ho un Yamaha X City da 11 anni che non ce la fa più e la mia intenzione sarebbe quella di prendere il Tricity, vivo a Genova e guido scooter sempre, anche con la pioggia e mi è stato detto che sarebbe più sicuro... ora però a leggere tutti i vs commenti mi è venuto il dubbio di non saperlo guidare icon_rolleyes.gif ... ieri poi unamica sosteneva che il meccanico le ha detto che è moooolto più difficile da guidare...
io comincio a vederne molti in giro, anche a donne (a differenza di MP3, solo uomini), il che mi fa pensare sia fattibile...
consigli??
 
16112744
16112744 Inviato: 11 Ott 2019 21:09
 

mokk ha scritto:
ciao a tutti
ho un Yamaha X City da 11 anni che non ce la fa più e la mia intenzione sarebbe quella di prendere il Tricity, vivo a Genova e guido scooter sempre, anche con la pioggia e mi è stato detto che sarebbe più sicuro... ora però a leggere tutti i vs commenti mi è venuto il dubbio di non saperlo guidare icon_rolleyes.gif ... ieri poi unamica sosteneva che il meccanico le ha detto che è moooolto più difficile da guidare...
io comincio a vederne molti in giro, anche a donne (a differenza di MP3, solo uomini), il che mi fa pensare sia fattibile...
consigli??

Se fosse più difficile non esisterebbe in commercio.
Io credo che sia solo una questione di capire le differenze rispetto ad un 2 ruote, specie nelle situazioni limite, a cui però dovresti approcciarti con calma, conoscere il mezzo piano piano.

Io direi con il partire dal primo punto, PROVARLO!! Vedi se in concessionario ne hanno uno nuovo o usato da provare. Per il discorso frenata, prendilo con ABS così dovresti già aver risolto buona parte dei problemi
 
16113206
16113206 Inviato: 14 Ott 2019 12:21
 

cuneoman ha scritto:
mokk ha scritto:
ciao a tutti
ho un Yamaha X City da 11 anni che non ce la fa più e la mia intenzione sarebbe quella di prendere il Tricity, vivo a Genova e guido scooter sempre, anche con la pioggia e mi è stato detto che sarebbe più sicuro... ora però a leggere tutti i vs commenti mi è venuto il dubbio di non saperlo guidare icon_rolleyes.gif ... ieri poi unamica sosteneva che il meccanico le ha detto che è moooolto più difficile da guidare...
io comincio a vederne molti in giro, anche a donne (a differenza di MP3, solo uomini), il che mi fa pensare sia fattibile...
consigli??

Se fosse più difficile non esisterebbe in commercio.
Io credo che sia solo una questione di capire le differenze rispetto ad un 2 ruote, specie nelle situazioni limite, a cui però dovresti approcciarti con calma, conoscere il mezzo piano piano.

Io direi con il partire dal primo punto, PROVARLO!! Vedi se in concessionario ne hanno uno nuovo o usato da provare. Per il discorso frenata, prendilo con ABS così dovresti già aver risolto buona parte dei problemi



l'idea sarebbe proprio quella di provarlo, spero che la concessionaria mi dia la possibilità di farlo, non so però se si potrà fare pian piano, poi non essendo mio non vorrei fare danni; per l'ABS so che oramai sia il 125 che il 155 del Tricity lo montano di default, io non l'ho mai avuto ma mia sorella che lo ha su SH dice che fa la differenza...
comunque sono 20 anni che guido scooter di diverso tipo, spero francamente di saper guidare anche il tre ruote, ovviamente subito sarà un pò diverso ma mi auguro di non finire in terra, il dubbio l'ho avuto leggendo un post qui... icon_confused.gif
 
16113393
16113393 Inviato: 14 Ott 2019 21:25
 

C'erano 2 post simili aperti dallo stesso utente, non so se hai letto entrambi...

Comunque parlavano di gravi cadute, ma su pavè, bagnato, frenate di emergenza con probabile bloccaggio del posteriore e su un 3 ruote senza ABS con ripartitore di frenata. Direi il peggio del peggio!! Probabilmente il retrotreno alleggerito si staccava dall'asfalto per superare l'avantreno.

Quando dicevo di provare piano piano mi riferivo al dopo acquisto ovviamente.
Se il concessionario ne ha uno usato penso non ci siano grossi problemi a fartelo provare e se poi gliene acquisti uno nuovo ne sarà ancora più contento.

PS Siamo quasi a novembre, per ora fa ancora caldo, ma non aspettare neve, foglie, ghiaccio per fare i tuoi esperimenti SULLA TUA PELLE!!!
icon_biggrin.gif 0510_saluto.gif
 
16150069
16150069 Inviato: 20 Apr 2020 12:26
 

matam ha scritto:
Radiosport ci hai abbandonando sul più bello? icon_sad.gif


immagini visibili ai soli utenti registrati



Vi piace..? icon_biggrin.gif 2500 km percorsi in tutte le condizioni e...si, si guida in un modo tutto suo e ci si deve fare la mano.
La guida a tre ruote è sempre una sorpresa inaspettata, immaginate una strada sconnessa e con qualche buca....con un mezzo a due ruote si cerca di scansare tutti i tratti più sconnessi e ovviamente le buche ma qui...
personaggi:
la buca
il Tricity
le due ruote anteriori
la ruota posteriore
il pilota
scena 1:
una buca! La schivo? No, ci passo in mezzo (se abbastanza piccola) e...BANG! centrata con la ruota posteriore (stava al centro).
Sfilza di bestemmie...
scena 2: una buca! La schivo? No, ci passo di lato ma... caxxo! Il davanti è troppo largo e...BANG!
Presa con una delle due ruote, lo scooter rimane in piedi saldo ma il cerchio dopo un pò mi sa che si cambia (sul web,chissà perchè, ci sono in vendita solo ruote anteriori del Tricity...mah...)
scena 3:
una buca! La schivo? Si ma devo rallentare molto e con attenzione passarci di lato, SEMPRE, sennò si fotte la ruota dietro (e pure kulo e shiena del pilota)
scena 4:
asfalto sconnesso (con toppe e strappi)! Lo schivo? Si ma dove? E' tutta così la strada! e allora...
RATTATTTATTT...TTTATATA...RRRR..BANG E RI-BANG...un frullatore moltiplicato due sul davanti.
Su asfalto regolare o al massimo ondulato tutto bene, sanpietrini così così...mmmh...
Con un due ruote non va meglio ma almeno alcuni problemi si possono schivare meglio.
Vantaggi: Più stabile (ovviamente con i dovuti distinguo) e meglio frenato specie con ABS, consumo sopra i 40 km litro, pedana piatta.
Svantaggi: sospensioni dure specie dietro che non sono regolabili (ma mi dicono si possono montare gli ammo dell' X Max 250), è pesantino (165 kg), velocità max effettiva sui 105 kmh.
PS: prima di comprare il 155 (usato con 500 km!) ho avuto in prestito (storia lunga da raccontare) un Tricity 125 per un pò di mesi...era un pò peggio, col 155 si va un poco meglio.
 
16150315
16150315 Inviato: 21 Apr 2020 13:59
 

preso atto delle inevitabili (e per uno un po' pratico di guida, prevedibili) differenze nella conduzione del mezzo a tre ruote.......................qualcuno come me è incuriosito dal Tricity 300 ?
avete avuto modo di vederlo dal vivo o magari provarlo ?
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 2 di 2
Vai a pagina Precedente  12

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Maxi-Scooter 3 ruote e Quadro

Forums ©