Leggi il Topic


Presentata la nuova Yamaha MT-09
14431330
14431330 Inviato: 11 Giu 2013 18:52
Oggetto: Presentata la nuova Yamaha MT-09
 



Finalmente Yamaha presenta qualcosa di veramente interessante nel settore moto, proponendo una nuova tre cilindri che se nn e' propriamente bella(comunque poi i gusti sono sempre molto soggettivi icon_wink.gif ), d'altro canto presenta interessanti novità tecniche che potrebbero, ed anzi saranno, portate in dote anche ad altre proposte nel futuro.
Io mi aspettavo una nuova FZ1, ed invece la MT-09 e' una fan bike di 850cc che comunque a vedere dalle foto, dovrebbe rientrare in una fascia di prezzo abbastanza accessibile in grado di competere con le altre proposte del settore made in Italy. MV Rivale, Ducati Hypermotard ed Aprilia Dorsoduro saranno le sue naturali competitors, un trio da brividi per la nuova Yamahina che credo debba puntare sopratutto su un prezzo d'acquisto più conveniente per contrastare le tre bellissime(e forse meglio equipaggiate di ciclistica) moto italiane.
 
14431334
14431334 Inviato: 11 Giu 2013 18:54
 

Speriamo che la facciano ad un prezzo accessibile e soprattutto anche in versione 95cv come la Brutale e la z800, così che anche i neopatentati possano godersela (sempre prezzo permettendo...) 0509_up.gif
 
14431352
14431352 Inviato: 11 Giu 2013 18:58
 

Mah, io sono un amante del "brutto" visto come "particolare": mi piacciono la 999, il multi primo modello, l'ssr 660.. E questa mt-09 mi fa davvero impazzire, anche esteticamente! Non parliamo poi del motore che potrebbe avere. Non vedo l'ora di poterci mettere le chiappette sopra in concessionario eusa_drool.gif eusa_drool.gif
 
14431448
14431448 Inviato: 11 Giu 2013 19:39
 
 
14431479
14431479 Inviato: 11 Giu 2013 19:56
 

Fedez94 ha scritto:
Speriamo che la facciano ad un prezzo accessibile e soprattutto anche in versione 95cv come la Brutale e la z800, così che anche i neopatentati possano godersela (sempre prezzo permettendo...) 0509_up.gif


Spareranno a 8500 euro, ci scommetto una pizza ! icon_asd.gif
 
14431516
14431516 Inviato: 11 Giu 2013 20:13
 

A quanto sta l'fz8?
 
14431595
14431595 Inviato: 11 Giu 2013 20:46
 

LucianBelmau ha scritto:
A quanto sta l'fz8?


Se ricordo bene 7.800 euro ( ma non vorrei dire boiate ), era scesa di prezzo pochi mesi fa ! icon_razz.gif
 
14431772
14431772 Inviato: 11 Giu 2013 21:54
 

mamma mia che brutta... icon_eek.gif !!!
 
14431847
14431847 Inviato: 11 Giu 2013 22:23
 

comunque credo che dal vivo sia molto meglio...sopratutto nella versione blu/nero o nero,viola elettrico icon_wink.gif
Come si poteva evincere dalle foto, il prezzo sarà contenuto: in Germania costerà 7495 euro, 7995 quella con ABS.
 
14431968
14431968 Inviato: 11 Giu 2013 22:57
 

insomma cosi non mi dice molto . interessante il motore 3 cilindri ma vorrei vedere le caratteristiche tecniche se ha guadagnato la coppia ai bassi neo dolente della gamma yamaha . . comunque era ora che yamaha presentasse qualcosa di nuovo doppio_lamp.gif doppio_lamp_naked.gif
 
14432240
14432240 Inviato: 12 Giu 2013 0:23
 

Siki ha scritto:
comunque credo che dal vivo sia molto meglio...sopratutto nella versione blu/nero o nero,viola elettrico icon_wink.gif
Come si poteva evincere dalle foto, il prezzo sarà contenuto: in Germania costerà 7495 euro, 7995 quella con ABS.


7500 interessante come prezzo .. Qua da noi mi aspetto tempo qualche mese di vederla a 6500 facile, e a quel punto sarebbe appetibile ! icon_rolleyes.gif
 
14433002
14433002 Inviato: 12 Giu 2013 12:16
 

Siki ha scritto:
comunque credo che dal vivo sia molto meglio...sopratutto nella versione blu/nero o nero,viola elettrico icon_wink.gif
Come si poteva evincere dalle foto, il prezzo sarà contenuto: in Germania costerà 7495 euro, 7995 quella con ABS.


speriamo................

comunque ha un qualcosa di maximotard che non mi piace.....
 
14433581
14433581 Inviato: 12 Giu 2013 15:21
 

Mi pare di aver capito che in America la vendono a 7990 dollari. Costa un po' meno della Fz8, che sta sugli 8500 (mi pare). Spero seguano lo stesso principio in Itlia.

Sul prezzo tedesco, credo che ci siano meno tasse, quindi scordiamoci 7500 Euro....sicuramente il nostro amato governo ce la farà pagare qualche centinaia di euro in più.

Resta comunque il fatto che la linea è brutta come un gatto schiacciato.

Io solitamente appena vedo qualcosa di nuovo come linea, all'inizio dico 'che schifo', poi mi innamoro. L'ho fatto anche con mia moglie icon_asd.gif icon_asd.gif icon_asd.gif icon_asd.gif

Ora come ora però non posso neanche metterla vicino alla Brutale 675 (la moto...non la moglie). Certo, magari con una Yamaha sotto al sedere ti senti un po' più sicuro di arrivare a casa senza spingere....
 
14434091
14434091 Inviato: 12 Giu 2013 18:01
 

Peso in ordine di marcia compreso serbatoio pieno di benzina, 188 chili icon_eek.gif
 
14434264
14434264 Inviato: 12 Giu 2013 19:21
 

vanguard ha scritto:
Peso in ordine di marcia compreso serbatoio pieno di benzina, 188 chili icon_eek.gif


Ma meno male che ultimamente vanno di moda ste moto, finalmente realmente divertenti per uso stradale e non mostri da seimilionidimiliardi di cavalli inutilizzabili e costosissimi! Ben venga la coppia e la leggerezza. E venitemi a dire che centodieci cavalli sono pochi... Ma per favore... Ne parliamo nel misto va.
 
14434388
14434388 Inviato: 12 Giu 2013 20:11
 

Orribile portatarga come al solito icon_biggrin.gif Con uno decente magari migliora la linea eusa_think.gif E poi sembra che manchi qualcosa sul frontale... Magari con un cupolino sarà più appetibile eusa_think.gif Nonostante ciò, a me piace abbastanza icon_biggrin.gif E poi sarà divertente da guidare... icon_smile.gif
 
14435107
14435107 Inviato: 13 Giu 2013 1:18
 

Per essere strana è strana, su questo non ci piove.

Però è proprio la capacità di lasciare interdetto l'osservatore che secondo me rende questa moto davvero...intrigante.

Mi ispira, anzi, mi piace proprio. Però OVVIAMENTE mi riservo di vederla dal vivo prima di esprimere un giudizio veramente definitivo.

PS: Bello e interessante anche il video di presentazione, visto che nessuno lo ha citato lo posto (sperando di non infrangere nessuna regola del forum, anche se non mi pare) qui.

 
14440108
14440108 Inviato: 14 Giu 2013 20:09
 

The dark side of Japan: questo il payoff della nuovissima Yamaha MT-09 2014, svelata pochi minuti fa dalla casa dei 3 diapason e presentata con un video di lancio molto accattivante e con atmosfere “dark” appunto che ricorda film come Black Rain. Il Giappone non è solo geyshe e sushi, ma anche un brulicare di sub culture, una delle capitali del design, la patria del drift racing. L’ultima nata è una naked 3 cilindri da 850 centimetri cubici, con uno spirito da motard: aggressiva, agile e con un rapporto peso-potenza davvero strabiliante, è stata progetta dallo stesso team di sviluppo che ha creato la prima R1.

Offrire emozioni, questo l’obiettivo della nuova MT-09 e Yamaha scommette di riuscire nell’intento, unendo una coppia notevole a una cavalleria di tutto rispetto, rendendola una delle medie più potenti e veloci sul mercato. La decisione di affidarsi al layout del motore a 3 cilindri deriva dalla volontà di offrire un giusto compromesso a tutti i piloti tra l’utilizzo quotidiano e la voglia di prestazioni.

MOTORE

E’ la novità più importante della nuova MT-09: durante l’intenso programma di sviluppo gli obiettivi erano quelli di creare un compatto e leggero motore a 3 cilindri capace di erogare una coppia brutale ma lineare, con tanta potenza disponibile anche a regimi di giri elevati. Altri punti cruciali sono stati il carattere del sound in aspirazione e scarico e l’aspetto esteriore del motore, che doveva essere anche bello da vedere, senza dimenticarsi di maneenre un occhio di riguardo al contenimento dei consumi e al rispetto delle normative ambientali. Il nuovo motore a 4 tempi e 4 valvole, DOHC ha corsa e alesaggio di 78 mm x 59,1 mm, con una cilindrata di 847cc e un rapporto di compressione 11,5:1.

Il diametro della valvola di aspirazione è di 31 mm, quello della valvola di scarico è di 25 mm. L’angolo tra le valvole è di soli 26,5 gradi, e quindi la camera di combustione è molto compatta, per accelerare i processi di combustione e aumentare l’erogazione di coppia. I pistoni sono forgiati in alluminio e le bielle sono realizzate per frattura, allo scopo di ottenere la massima precisione meccanica. I pistoni hanno un diametro di 78 mm e scorrono all’interno di cilindri con riporto diretto che assicurano un’eccellente dispersione del calore. Un’altra novità è che MT-09 è la prima pluricilindrica Yamaha di serie con offset dei cilindri, con il centro del cilindro sfalsato rispetto a quello dell’albero motore.

Il motore della MT-09 (sviluppato nel segno della filosofia “crossplane” Yamaha ispirata dal celeberrimo albero a croce di YZF-R1) pesa circa 10 kg in meno rispetto a quello di FZ8. Questo ha consentito di realizzare un telaio compatto e quindi molto maneggevole: la larghezza complessiva del motore è stata ridotta anche inserendo a pressione gli ingranaggi sull’albero, una soluzione che ha permesso di ridurre lo spazio tra i cilindri.

L’iniezione elettronica ha iniettori a 12 ugelli, disegnati per atomizzare il carburante: ogni goccia ha uno spessore di pochi micron. Gli iniettori sono collegati direttamente alla testa dei cilindri a 4 valvole, per garantire la massima precisione nell’iniezione di carburante, che avviene direttamente nella camera di combustione. Un altro vantaggio del collocare gli iniettori direttamente nella testa è la possibilità di utilizzare corpi farfallati più corti, un fattore che contribuisce a ottimizzare le prestazioni a numeri di giri elevati.

ELETTRONICA

Grazie all’esperienza maturata in decenni di successi nel mondo racing, Yamaha ha cercato di dare il massimo anche per quanto riguarda l’elettronica della MT-09. In primis con la gestione elettronica dell’acceleratore (YCC-T), una soluzione derivata dalle supersportive R-Series: il sistema “fly by wire” rileva ogni comando del pilota, e la centralina elettronica aziona istantaneamente il corpo farfallato per assicurare la riposta immediata del motore, aumentando la confidenza del pilota col mezzo anche nelle accelerazioni più violente. Interessante, inoltre, il D-Mode Yamaha, già utilizzato su altri modelli, che permette di scegliere tra tre diverse mappature della centralina: modalità STD (standard), “A” e “B”. La modalità standard (STD) è studiata per essere usata in una varietà di situazione e di percorsi, e permette al pilota di godersi l’erogazione di coppia lineare della moto e le prestazioni di vertice a tutti i regimi di giri, dai bassi fino al limite del contagiri. Nella modalità “A” il motore, invece, eroga il massimo livello di adrenalina. Questa mappatura offre una risposta più rapida ai bassi e medi regimi, per un carattere più deciso del motore e un’esperienza di guida più aggressiva. Infine, la modalità “B” mette a disposizione una risposta più dolce, con caratteristiche di erogazione che esaltano la guidabilità e lo rende il setting perfetto per la città, in condizioni climatiche avverse o su terreni difficili.

SCARICO

Yamaha MT-09 adotta un sistema integrato di scarico e marmitta corta 3 in 1 con tre camere di espansione interne. Il silenziatore emette un sound piacevole che sottolinea il carattere della moto, e la sua collocazione, nascosta e ribassata, contribuisce a centralizzare le masse, e di conseguenza ad aumentare la facilità di guida e la maneggevolezza. Per ottenere un “battito” emozionante allo scarico, ci sono collettori tra il primo e il secondo tubo e fra il secondo e il terzo tubo di scarico in acciaio. I tubi sono trattati con un rivestimento Nanofilm per mantenere un look immacolato, prevenendo la formazione di ruggine, le macchie e la perdita di colore.

CICLISTICA

Per consentire al pilota di sfruttare al massimo il potenziale del nuovo motore tricilindrico, MT-09 impiega un nuovo telaio in alluminio, leggero e compatto: la struttura di base è formata da due sezioni pressofuse in alluminio che, come su MT-01, si congiungono nella zona del cannotto e del perno del forcellone. Il telaio pesa mediamente 10 kg in meno di una moto della stessa cubatura, per un totale di 188 kg in assetto di marcia (171 kg a secco): in sintesi, MT-09 è una delle più leggere moto sportive sopra i 700 cc.

Il forcellone è pressofuso in alluminio, ed è composto da due parti, destra e sinistra, saldate insieme con traversine estruse in alluminio. Una soluzione che offre un bilanciamento della rigidità ideale e riduce i pesi non sospesi, per una guida più reattiva e un comfort superiore. L’obiettivo di realizzare un telaio compatto è stato ottenuto anche collocando il perno del forcellone all’esterno del telaio, con una soluzione simile a quella adottata su MT-01. La larghezza del telaio nella zona delle pedane è paragonabile a quella di una bicilindrica, e offre al pilota una sensazione di agilità e di controllo.

Nuovo anche il design della forcella a steli rovesciati da 41 mm, resistenti alla flessione, morbidi e con un’azione progressiva. L’escursione è di 137 mm, 7 mm in più rispetto a FZ8, per incrementare il livello di comfort e la reattività nei cambi di direzione. La piastra superiore di sterzo stampata in alluminio e la piastra inferiore forgiata nello stesso materiale riducono ulteriormente il peso di MT-09. La nuova forcella è regolabile in estensione.

Per esaltare le dimensioni compatte e l’agilità di MT-09 sono stati scelti i nuovi cerchi in alluminio a 10 razze. Il peso contenuto riduce al minimo i pesi non sospesi e rende più reattive le sospensioni. Nuove anche le gomme, pneumatici radiali sviluppati insieme con la casa costruttrice. Sull’anteriore, MT-09 monta un 120/70ZR17, sul posteriore un 180/55ZR17, per ottimizzare la maneggevolezza, la stabilità e la trazione.


Fonte Motoblog
 
14440323
14440323 Inviato: 14 Giu 2013 21:14
 

Mah,esteticamente non è male,ma non è neanche il massimo:sembra un mix tra FZ1,XJ6,Fz8...
Stanno tutti puntando su moto "diversamente"costose e se possibile abbastanza divertenti,ma a guardarla non ti gasi di sicuro come fai con una sportiva o una naked da sparo eusa_think.gif ...
Potevano osare un po'di più,comunque non è male e sembra che il prezzo sarà entro i limiti della decenza,però se hanno fatto questa potevano fare anche una nuova FZ1.
 
14442225
14442225 Inviato: 15 Giu 2013 22:42
 

Link a pagina di Google.it


Guardando attentamente un po'più di foto però mi sono in parte ricreduto anche sull'estetica che di primo acchito sembra banale,ma poi guardandola bene ci sono anche delle finezze.
Poi ho fatto anche un'altra riflessione considerando prestazioni,tipologia di moto e prezzo...
Se non costerà più di 9000€ saranno comunque tanti soldini in meno rispetto alla Hypermotard 820 che costa 11490€ per non parlare della SP icon_eek.gif ...
820 contro 850,110CV contro 115,2cilindri contro 3,peso ridotto per entrambe...
Vuoi vedere che se la Yamaha ha messo delle sospensioni decenti ha centrato l'obiettivo?
 
14444472
14444472 Inviato: 17 Giu 2013 8:47
 

fosse stato per me, anzichè uscire con un modello che si pone in concorrenza con mv e triumph (per rimanere tra le 3 cilindri) e che sviluppa una cavalleria francamente esagerata per una moto stradale, avrei puntato allo sviluppo della vetusta e assetatissima sorellina mt-03, un monocilindrico divertente ma pieno zeppo di problemi tecnici che uniti a dei consumi disumani, ne fanno una moto inutile e dannosa per il portafoglio...yamaha sembra non voler seguire l'esempio della honda con le serie nc700 e cb500 e continua, sbagliando, ad inseguire il mercato delle grosse e potenti cilindrate....sarà un flop...
 
14444638
14444638 Inviato: 17 Giu 2013 9:55
 

jigging85 ha scritto:
fosse stato per me, anzichè uscire con un modello che si pone in concorrenza con mv e triumph (per rimanere tra le 3 cilindri) e che sviluppa una cavalleria francamente esagerata per una moto stradale, avrei puntato allo sviluppo della vetusta e assetatissima sorellina mt-03, un monocilindrico divertente ma pieno zeppo di problemi tecnici che uniti a dei consumi disumani, ne fanno una moto inutile e dannosa per il portafoglio...yamaha sembra non voler seguire l'esempio della honda con le serie nc700 e cb500 e continua, sbagliando, ad inseguire il mercato delle grosse e potenti cilindrate....sarà un flop...


Secondo me il prezzo concorrenziale invece la potrà far preferire alle più blasonate mv e triumph. Rispetto alla rivale 3 cilindri di cui si parla di un prezzo di 11000 euro ci dovrebbero essere tra i 3500 e i 4000 euro di differenza, e di questi tempi non sono certo pochi. Certo la Rivale è più bella, certo ha qualche cavallino in più (ma neanche troppi), certo la ciclistica e lo spirito racing mv sono di tutt'altro livello, ma è pur vero che la serie tre cilindri di mv soprattutto a livello di elettronica ha dato un sacco di problemi di affidabilità, mentre con Yamaha è molto più probabile si vada sul sicuro - e i 4000 euro di differenza restano.Per quel che riguarda Triumph il problema al momento non si pone: di quale crossover potrebbe mettersi a rubare mercato? La Street è una naked pura, e la Tiger 800 è, seppur stradalizzata, molto più "enduro" di questa (e costa comunque qualche migliaio d'euro in più). Non sarei così tanto sicuro del flop.

Per quel che riguarda l'mt-03 è una moto abbastanza sfortunata, visto che ci sono un sacco di altre moto che montano lo stesso motore (xtx/r, pegaso 650 strada/trail) che con alterni successi (la xtx in particolare è diffusissima) non hanno mai dato tutti i problemi che l'mt dà. Solo che secondo me l'mt è un gioiellino di design, la vedo difficile da sostituire con un'altra serie.. Più probabile che prima o poi verrà rimossa impunemente dal mercato. IMHO 0509_up.gif
 
14491867
14491867 Inviato: 5 Lug 2013 21:22
 

Penso che sia godibilissima ma a me le naked fanno pensare a metà divertimento...de gustibus icon_smile.gif
0510_saluto.gif
 
14552567
14552567 Inviato: 2 Ago 2013 1:06
 

jigging85 ha scritto:
fosse stato per me, anzichè uscire con un modello che si pone in concorrenza con mv e triumph (per rimanere tra le 3 cilindri) e che sviluppa una cavalleria francamente esagerata per una moto stradale, avrei puntato allo sviluppo della vetusta e assetatissima sorellina mt-03, un monocilindrico divertente ma pieno zeppo di problemi tecnici che uniti a dei consumi disumani, ne fanno una moto inutile e dannosa per il portafoglio...yamaha sembra non voler seguire l'esempio della honda con le serie nc700 e cb500 e continua, sbagliando, ad inseguire il mercato delle grosse e potenti cilindrate....sarà un flop...


io la monocilindrica l ho provata, e ho una pegaso strada che va 1000 volte meglio ed è molto piu sfruttabile di una mono con i rapporti cortissimi e molto poco lineare

questa non va in concorrenza con MV, è una moto a parte.
costa 8000 euro.
pesa poco.
ha un erogazione che rasenta la perfezione, non dovrebbe strappare nè tirare troppo alto come i 4 cilindri.
ha le mappature
se ciclisticamente non fa pena, secondo me come fruibilita batte tutte le naked concorrenti sotto i 1000cc

la z8 è piu estrema e cattiva
la ducati 896 piu stilosa
questa è a meta e secondo me ha un potenziale enorme.

fare dei cosi (non so come definire le 2 moto honda, sono comode ma dopo aver provato sia l integra che la 700, per comodita, visto che non ho mezzi sportivi, a quel punto prenderei l integra) per scooteristi come la 500 e la 700 honda, che sonobruttine a vederle,con il motore, l ho provato, è ottimo per la citta, ma sui passi a fare una girata con gli amici non ci andrei.
per me la regina delle naked stradali è il cb1000r
questa tra le naked sportive di livello cerca di distinguersi.
le 2 honda citate, non sono naked di livello, nè estetico, nè sportivo. ma solo turistico.
sono moto per un altro target di mercato.
personalmente io voglio una moto che mi permetta di andare a lavoro, una giratina con la morosa, e una girata a fare 2 pieghe.
per un esigenza tipo questa sicuramente è molto azzeccata
 
14634037
14634037 Inviato: 13 Set 2013 10:03
Oggetto: MT-09 pareri? a chi brillano gli occhi?
 

Nota automatica: i messaggi aggiunti da questo punto in poi sono stati generati dalla fusione di due topic.
______________

ciao a tutti, come tanti (o pochi) sono rimasto colpito dalla MT-09

le anteprime ne parlano benissimo. il design mi piace molto e quel motore sembra promettere faville. prezzo e dotazioni non sembrano niente male

il demo-day sarà a inizio ottobre 0509_doppio_ok.gif

che ne pensate?

Ultima modifica di darrenstar il 13 Set 2013 15:34, modificato 1 volta in totale
 
14634053
14634053 Inviato: 13 Set 2013 10:07
 

cos'è???

non l'ho ancora ne vista ne sentita........ eusa_think.gif eusa_think.gif
 
14634077
14634077 Inviato: 13 Set 2013 10:15
 

Ehm forse ti riferisci alla nuova Yamaha MT-09 ?
Se è a questa che ti riferisci sul lato estetico non do giudizi in quanto è soggettivo, a me comunque non mi dispiace, mentre a livello motore sembra molto buona, cosa che confermano i vari commenti letti finora, ottimo per il peso, moto più leggera rispetto ad altre concorrenti, inoltre sicuramente c'è l'affidabilità.
Aspetto ulteriori recensioni icon_wink.gif

doppio_lamp.gif
 
14634468
14634468 Inviato: 13 Set 2013 12:53
 

kekambas83 ha scritto:
inoltre sicuramente c'è l'affidabilità.


Yamaha è sicuramente sinonimo di qualità, ma non mi sbilancerei troppo parlando di un progetto tutto nuovo.

Per il resto l'idea è buona: moto leggera, economica (anche se lì c'è il trucco della mancanza di ABS che praticamente tutte le moto di nuova presentazione hanno, le vernici speciali in sovrappresso e il listino accessori abbastanza caro) e con l'atout del tre cilindri che sulla carta è l'uovo di Colombo per la media cilindrata.

Detto questo trovo l'estetica riprovevole e, per il sottoscritto, la cilindrata eccessiva; ma questo non significa che non sarà un buon acquisto per chi lo farà.
 
14634830
14634830 Inviato: 13 Set 2013 15:35
 

sì i CV sono davvero tanti
 
14636304
14636304 Inviato: 14 Set 2013 15:25
 

La trovo, per diversi motivi, molto interessante. Sono davvero curioso di vederla dal vivo per farmi un'idea più concreta.
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 12
Vai a pagina 123...101112  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum YamahaForum Yamaha MT-01, MT-03, MT-07, MT-09, MT-10 e Tracer

Forums ©