Leggi il Topic


Rottura perno supporto motore | Problema consumo olio
13951921
13951921 Inviato: 24 Nov 2012 14:44
Oggetto: Rottura perno supporto motore | Problema consumo olio
 



Apro un thread per due problemi:

ho una er6n del 2005 acquistata usata a maggio con 18.500, ora ne ho 24.000. Ho fatto un tagliando completo a giugno.
L'altro giorno in concomitanza di un fosso davvero piccolissimo, sento un brusco e forte rumore metallico, alchè penso o ad una pietra che era schizzata su uno stelo o sui dischi, o peggio ancora una rottura sull'anteriore. Mi fermo per controllare e vedo che è tutto apposto. Questo è avvenuto circa 4-5 giorni fa.
Oggi dovevo fare il rabbocco dell'olio, ma non avendo attrezzi a casa vado dal meccanico per farmi allentare il tappo.
Mentre lo allenta da uno sguardo alla parte destra della carena e del telaio, dove c'è la freccia destra, e vede questo supporto spaccato.

Come ****o fa a spaccarsi un bullone così dico io, fortunatamente visto che dovevo andare a fare un giro lungo in concomitanza della situazione dell'olio ho potuto constatare questo problema.

Potreste dirmi a quanto ammonta la sostituzione come manodopera e quanto costa questo supporto? Questa rottura può provocarmi rischi per il futuro?


Riguardo l'olio invece:

Dopo 1 mese dall'acquisto le ho fatto un tagliando completo, cambiando il filtro olio (hiflo) filtro aria (bmc), dot dei freni, spurgo dei freni, e marmitta oval carbon della mivv. Ho messo 2.2 lt di bardhal xtc 10w40.
Ora la moto ha circa 24.000km e praticamente oggi mi sono accorto che era a SECCO di olio, cioè non ce ne era più nell'oblo... e ci ho messo 1 litro che avevo conservato a casa per rabboccare fino a metà, ovvero a metà fra il limite minimo e limite massimo.
E' normale che abbia già consumato tutto l'olio nuovo? mi sembra davvero strano... da cosa può dipendere?
 
13952141
13952141 Inviato: 24 Nov 2012 16:13
Oggetto: Re: Rottura perno supporto motore | Problema consumo olio
 

Floorfilla ha scritto:
Apro un thread per due problemi:
Potreste dirmi a quanto ammonta la sostituzione come manodopera e quanto costa questo supporto? Questa rottura può provocarmi rischi per il futuro?

Ora la moto ha circa 24.000km e praticamente oggi mi sono accorto che era a SECCO di olio, cioè non ce ne era più nell'oblo... e ci ho messo 1 litro che avevo conservato a casa per rabboccare fino a metà, ovvero a metà fra il limite minimo e limite massimo.
E' normale che abbia già consumato tutto l'olio nuovo? mi sembra davvero strano... da cosa può dipendere?


due rogne da niente... :-O

Per il telaio non credo spenderai molto (cosa ti ha detto il meccanico?), è molto peggio il rischio che hai corso. Se vuoi risalire alla causa puoi fare analizzare il bullone spezzato, un esperto (tornitore, rettifica) può dirti se si è rotto lentamente per stress o se si è troncato di netto con la buca che hai preso. Hai su i malefici funghi salvacarene? So che in caso di caduta salvano (forse) le carene, sollecitando però molto il telaio... forse il vecchio proprietario ha fatto qualche piccola caduta innescando la rottura, poi dopo un po' il pezzo ha ceduto... ma sono tutte ipotesi, bisognerebbe vedere la moto e il pezzo rotto.

Per l'olio anche a me sembra molto strano un consumo così elevato su un motore ancora nuovo... sicuro di averlo misurato esattamente come prescrive il manuale? Te lo chiedo perchè alcuni misurano l'olio 2 secondi dopo aver spento il motore, o sul cavalletto laterale, e in entrambi i casi sembra che ne manchi parecchio!
Se sei certo del livello, l'olio o si perde o si brucia, quindi controlla prima se hai perdite, altrimenti il motore potrebbe avere bisogno di una revisione.

ciao

WK
 
13952280
13952280 Inviato: 24 Nov 2012 17:29
 

Non ho il manuale, l'ho sempre controllato a fine corsa, quindi quando andavo a parcheggiarla, tenendola dritta mentre mi abbassavo per guardare l'oblò...
 
13952422
13952422 Inviato: 24 Nov 2012 18:32
 

Floorfilla ha scritto:
Non ho il manuale, l'ho sempre controllato a fine corsa, quindi quando andavo a parcheggiarla, tenendola dritta mentre mi abbassavo per guardare l'oblò...


a fine corsa ovvero? motore appena spento??
riprova a inizio corsa... magari ora ne hai in abbondanza!

per il pezzo rotto... puoi fare una foto per capire cosa si è rotto?
 
13952537
13952537 Inviato: 24 Nov 2012 19:23
 

Floorfilla ha scritto:
Non ho il manuale, l'ho sempre controllato a fine corsa, quindi quando andavo a parcheggiarla, tenendola dritta mentre mi abbassavo per guardare l'oblò...


non conosco la tua moto, ma in genere a motore caldo devono passare almeno 5-10 minuti da quando l'hai spenta perchè tutto l'olio rifluisca nella coppa, altrimenti la misura è falsata.

ciao

WK
 
13952606
13952606 Inviato: 24 Nov 2012 19:43
 

Ah ok, allora mi conviene guardare prima di accenderla o dopo averla spenta?

Riguardo il pezzo domani vi posto una foto
 
13952892
13952892 Inviato: 24 Nov 2012 21:13
 

Ciao, domani mattina sali sulla moto, la tieni dritta tra le gambe e verifica il livello.

Personalmente uso uno specchio per vedere l'oblò, evito di fare "contorsioni" e la moto rimane perfettamente dritta.

Attento a non avere troppo olio, in questo caso l'oblò apparirà uniforme perchè l'olio sarà superiore al suo livello.

doppio_lamp_naked.gif
 
13952898
13952898 Inviato: 24 Nov 2012 21:16
 

Allora, sono andato ora. e mi sono appoggiato la moto addosso senza accenderla e ho controllato il livello con una contorsione degna del miglior koreano.

Risultato: Oblò completamente pieno di olio, al 100%
Ora dico io, posso capire che io ho la moto da meno di un anno e posso fare questa sciocchezza... ma il meccanico che mi dice "versa tutta la tanica che l'olio non c'è" è veramente da denuncia.

il limite della nostra mi sembra sia a 2.8-3 LT.
Io a giugno ne ho messo 2.2 se non sbaglio, e stamattina ne ho messo 0.7-0.8 LT

Ora cosa devo fare secondo voi?

Domani con la luce vi mostro il problema del perno invece.
 
13953201
13953201 Inviato: 24 Nov 2012 23:17
 

Ciao, se lasci appoggiare lentamente la moto sul cavalletto laterale, riesci a vedere l'olio che si abbassa?

In caso affermativo il livello è giusto (al limite del max), altrimenti sarebbe meglio togliere l'eccesso.

Se il meccanico non ha rilevato il corretto livello dell'olio .... pensa seriamente al fai da te per il cambio e controllo dell'olio.
 
13953314
13953314 Inviato: 25 Nov 2012 0:53
 

Vedila in positivo... La moto non brucia olio.
 
13953420
13953420 Inviato: 25 Nov 2012 2:10
 

beh una er-6n che brucia olio....? Spero di NO icon_eek.gif

Se sta sul cavalletto noterai che l'olio scende... dall'oblo va a metà tra max e min..

Io invece ho notato che cambiando l'olio il libretto dice 1,9l cambiando anche il filtro olio.. ecco cambiando anche il filtro ne ho messi 2.0l netti.. eppure l'oblò mi dice che sta a metà tra min e max O.o.. infatti mettendola sul cavalletto scende a "MIN".. icon_confused.gif
 
13953529
13953529 Inviato: 25 Nov 2012 10:23
 

Floorfilla ha scritto:
il limite della nostra mi sembra sia a 2.8-3 LT.
Io a giugno ne ho messo 2.2 se non sbaglio, e stamattina ne ho messo 0.7-0.8 LT

Ora cosa devo fare secondo voi?


non avviare il motore finchè non hai tolto l'olio in eccesso, o rischi di rovinare il motore... usa un siringone da veterinaria con attaccato un tubo della benzina, e togline finchè non arrivi al livello giusto.

ciao

WK
 
13953530
13953530 Inviato: 25 Nov 2012 10:27
 

Chry44 ha scritto:
Io invece ho notato che cambiando l'olio il libretto dice 1,9l cambiando anche il filtro olio.. ecco cambiando anche il filtro ne ho messi 2.0l netti.. eppure l'oblò mi dice che sta a metà tra min e max O.o.. infatti mettendola sul cavalletto scende a "MIN".. icon_confused.gif


questi numeri sono sempre indicativi perchè tutto dipende da quanto olio vecchio riesci a scolare... evidentemente tu sei riuscito a scolarne fuori più della media icon_smile.gif
uno 0,1 in più o in meno non cambia nulla, 1L invece potrebbe davvero essere dannoso!

ciao

WK
 
13953960
13953960 Inviato: 25 Nov 2012 14:14
 

mozi ha scritto:
Ciao, se lasci appoggiare lentamente la moto sul cavalletto laterale, riesci a vedere l'olio che si abbassa?

In caso affermativo il livello è giusto (al limite del max), altrimenti sarebbe meglio togliere l'eccesso.

Se il meccanico non ha rilevato il corretto livello dell'olio .... pensa seriamente al fai da te per il cambio e controllo dell'olio.


cioè, se dopo aver fatto caricare l'oblò fino al 100%, appoggio la moto e l'olio scende, posso usarla senza problemi?



wkowalski ha scritto:


Floorfilla ha scritto:
il limite della nostra mi sembra sia a 2.8-3 LT.
Io a giugno ne ho messo 2.2 se non sbaglio, e stamattina ne ho messo 0.7-0.8 LT

Ora cosa devo fare secondo voi?


non avviare il motore finchè non hai tolto l'olio in eccesso, o rischi di rovinare il motore... usa un siringone da veterinaria con attaccato un tubo della benzina, e togline finchè non arrivi al livello giusto.

ciao

WK



Dove posso trovare questo siringone? l'olio che estraggo è da buttare poi a questo punto?
 
13954096
13954096 Inviato: 25 Nov 2012 15:09
 

Beh se non ha mai girato.. credo che quest'olio che "riprendi" si possa riutilizzare eheh

Il siringone.. da un autoricambi o motoricambi =)

ps: quando ho preso la moto mi deva che l'olio era a metà.. l'ho tolto tutto.. e fuori ne sono usciti 2,5l O.o... io poi ne ho messi 2.. quindi ne indica un pò di meno di quando l'ho presa.. o.o.. Ancora però non capisco perchè ha cosi un margine di errore.. da 1,9l a più di 2,5l per un livello max O.o
 
13954282
13954282 Inviato: 25 Nov 2012 16:30
 

Ciao, facciamo un po' di chiarezza. icon_biggrin.gif

L'oblò serve per visualizzare la quantità di olio nella coppa.

La giusta quantità visualizzata nell'oblò a moto dritta, (non quindi sul cavalletto laterale), deve risultare a metà o poco più in alto.

Avere l'olio che copre tutto l'oblò sta ad indicare che il livello del max è al massimo.

Quindi a moto fredda (l'olio sarà tutto nella coppa), verificare che a moto dritta l'olio sia a metà o poco più dell'oblò.

Bastano pochi gradi di inclinazione per falsare la rilevazione del livello dell'olio, per questo uso lo specchio a mano.

Con la siringa si asporta l'eventuale eccesso e l'olio può anche essere riutilizzato se è fresco di cambio.

I valori di capacità dell'olio indicate nel libretto non sono valori assoluti.
Anche nella mia quando ho fatto il cambio olio e filtro, ho messo più olio di quello indicato. Dipende da quanto si riesce a far scolare l'olio.
Se il cambio è fatto con il motore ancora caldo e si lascia scolare a lungo, ne uscirà di più.

doppio_lamp_naked.gif
 
13954403
13954403 Inviato: 25 Nov 2012 17:42
 

Floorfilla ha scritto:

Dove posso trovare questo siringone? l'olio che estraggo è da buttare poi a questo punto?


1 euro in farmacia, chiedigli la più grossa che hanno, di solito da 0,1L.
Poi metti la moto in piano, falla tenere perfettamente in verticale da un assistente, quindi pompa fuori olio fino a raggiungere il livello indicato sul carter.
L'olio vecchio tienilo che non si sa mai, magari hai un'auto che consuma olio e puoi rabboccare con quello.

ciao

WK
 
13954490
13954490 Inviato: 25 Nov 2012 18:56
 

ok, quindi riassumendo i vostri consigli:
1) non accendere la moto finchè non aspiro col siringone
2) portare il livello dell'olio a metà oblò, misurandolo con la moto perfettamente dritta "a freddo" (quindi senza averla utilizzata).

Mi piange veramente il cuore... un meccanico UFFICIALE del centro HONDA più importante della zona che mi fa buttare 1 litro di bardhal per manifesta idiozia...
 
13955505
13955505 Inviato: 26 Nov 2012 0:24
 

ma scusa... tu al meccanico ufficiale la moto gliel'hai fatta vedere? o gli hai solo chiesto per telefono?

in caso lui l'abbia vista, è imperdonabile... nell'altro caso il malinteso è sempre dietro l'angolo.

se l'olio che togli è chiaro lo puoi tenere... per i rabbocchi o per la prossima volta.
se invece si è mischiato con l'altro che era giù scuro... boh.
 
13955660
13955660 Inviato: 26 Nov 2012 3:32
 

dimenticavo icon_eek.gif se l'olio che avevi dentro ci avevi già girato.. per più di 500km.. dovresti buttarlo via... icon_rolleyes.gif
 
13956060
13956060 Inviato: 26 Nov 2012 12:42
 

Floorfilla ha scritto:
2) portare il livello dell'olio a metà oblò, misurandolo con la moto perfettamente dritta "a freddo" (quindi senza averla utilizzata).


ripeto: non conosco il tuo motore, guarda bene cosa dice il manuale, ma di solito il livello si misura a motore spento da almeno 5-10 minuti, per dare il tempo a tutto l'olio di scivolare giù nella coppa. Se lo misuri a motore appena spento, una buona parte sarà ancora in giro nel motore, e ti sembrerà di averne poco.

ciao

WK
 
13956408
13956408 Inviato: 26 Nov 2012 15:26
 

Maurolive ha scritto:
ma scusa... tu al meccanico ufficiale la moto gliel'hai fatta vedere? o gli hai solo chiesto per telefono?

in caso lui l'abbia vista, è imperdonabile... nell'altro caso il malinteso è sempre dietro l'angolo.

se l'olio che togli è chiaro lo puoi tenere... per i rabbocchi o per la prossima volta.
se invece si è mischiato con l'altro che era giù scuro... boh.



ma che telefono, era davanti a me è addirittura lo guardava con la moto sul cavalletto.
E parliamo del 2nd centro officina più importante della mia zona.
 
13956414
13956414 Inviato: 26 Nov 2012 15:27
 

Chry44 ha scritto:
dimenticavo icon_eek.gif se l'olio che avevi dentro ci avevi già girato.. per più di 500km.. dovresti buttarlo via... icon_rolleyes.gif



ho rabboccato 1lt di olio facendoci dopo 1 kilometro e mezzo per tornare a casa, ma ora si sarà mischiato con l'olio che c'era precedentemente e che aveva 4000km di utilizzo.



Ma se uso la moto con questa quantità di olio rischio di rovinare il motore?
 
13956426
13956426 Inviato: 26 Nov 2012 15:30
 

ma togli st'olio in più... tanto se non serve, non è che così non sia sprecato.
inoltre rischi di danneggiare qualcosa.

ma perchè non vai di nuovo da quel mecca a fartelo levare??
così gli fai notare "l'errore".
Al limite vai con un manuale di istruzioni, o chiedi a lui se ce l'ha o te lo scarichi dalla rete.
 
13956525
13956525 Inviato: 26 Nov 2012 15:59
 

Maurolive ha scritto:
ma togli st'olio in più... tanto se non serve, non è che così non sia sprecato.
inoltre rischi di danneggiare qualcosa.

ma perchè non vai di nuovo da quel mecca a fartelo levare??
così gli fai notare "l'errore".
Al limite vai con un manuale di istruzioni, o chiedi a lui se ce l'ha o te lo scarichi dalla rete.


Perchè non ho chiesto soldi, sono passato da lui solo perchè non avevo pinze in casa e mi serviva qualcuno che mi allentasse il tappo dell'olio. Io però volevo rabboccarne solo 0.3-0.5 lt, mentre lui mi ha detto "no metticelo tutto".
Non posso tornare a dirgli "guarda mi hai fatto fare sto casino" perchè mi direbbe "bè sei stato tu a dire che volevi metterci l'olio".

L'officina dista 1 km da casa mia, se gli chiedo di togliermi l'olio in eccesso posso portarla fino lì o mi sconsigli proprio di metterla in moto?


Dopo comunque ci passo a prendermi la vite e la porto in un ferramenta per farmela fare.
 
13956627
13956627 Inviato: 26 Nov 2012 16:33
 

Floorfilla ha scritto:
Ma se uso la moto con questa quantità di olio rischio di rovinare il motore?


Se davvero ce ne sono dentro 3 litri invece di 2 sì, può fare danni, toglilo prima di riavviare il motore.

ciao

WK
 
13956749
13956749 Inviato: 26 Nov 2012 17:09
 

sennò passa e spiegagli... e chiedi anche a lui se accenderla o meno.
a me continua a sembrare strano che guardando il livello ti abbia fatto aggiungere olio
 
13956845
13956845 Inviato: 26 Nov 2012 17:42
 

Maurolive ha scritto:
sennò passa e spiegagli... e chiedi anche a lui se accenderla o meno.
a me continua a sembrare strano che guardando il livello ti abbia fatto aggiungere olio


perchè il livello lo ha visto con l'olio ancora nella coppa.
 
13957626
13957626 Inviato: 26 Nov 2012 22:01
 

Sono tornato ora, non sono potuto andare dal ferramenta perchè ho scoperto che il perno si è spezzato e la parte finale con la filettatura è rimasto dentro, quindi devo portare la moto a toglierla. Ho spiegato anche la questione dell'olio e il meccanico ha detto che posso portarla la senza problemi.

Cosa ne pensate? sono 800-1200 metri dal mio parcheggio al meccanico, posso portarla o rischio danni al motore per colpa dell'olio?
 
13958092
13958092 Inviato: 27 Nov 2012 0:15
 

Floorfilla ha scritto:
Sono tornato ora, non sono potuto andare dal ferramenta perchè ho scoperto che il perno si è spezzato e la parte finale con la filettatura è rimasto dentro, quindi devo portare la moto a toglierla. Ho spiegato anche la questione dell'olio e il meccanico ha detto che posso portarla la senza problemi.

Cosa ne pensate? sono 800-1200 metri dal mio parcheggio al meccanico, posso portarla o rischio danni al motore per colpa dell'olio?


due cose: 1) il bullone sarà di un acciaio particolare, eviterei di prendere la prima roba che hanno in ferramenta. 2) finchè non recuperi il manuale di manutenzione con la procedura corretta per misurare il livello dell'olio parliamo tutti a vanvera. Trovalo, capisci se è troppo o troppo poco, e regolati di conseguenza, tenendo presente che con 1 litro in più sono possibili danni al motore... magari non in 1 km andando piano, ma perchè cercarsela?

ciao

WK
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 5
Vai a pagina 12345  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum KawasakiForum Kawasaki ER6-N, ER6-F, Ninja 650 e Z650

Forums ©