Leggi il Topic


Indice del forumForum Moto Guzzi

   

Pagina 4 di 4
Vai a pagina Precedente  1234
 
Moto Guzzi 1200 Sport [tutte le info]
15975365
15975365 Inviato: 1 Giu 2018 14:35
 

CBR_125R ha scritto:
Notizie dal meccanico piuttosto? eusa_think.gif


Chiamato stamattina... ha detto che mi farà sapere... sta valutando cosa fare e come..
l'unica cosa che so è che i bracking originali a margherita + pastiglie originali marchiati guzzi non mi sanno di economico. Per me una 400/500€ ci vogliono.
La mia paure è di ritrovarmi dei brembo serie oro banali al posto dei bracking o dei brembo supersport.... o peggio robaccia di marche strane...
E visto che ho comprato una guzzi voglio i ricambi originali... non so come farà a permetterseli la concessionari... mi sa che gli viene caro il non controllo della moto che mi ha venduto.


Davieon ha scritto:
Nascono proprio per scaldare di più i gas di scarico... Se le vai a mettere su un motore raffreddato ad aria immagina che bene possano fare alle termiche. In oltre se prendono acqua trattengono di più l'umidità e fanno corrodere più rapidamente gli scarichi, considera che non hai cromature da rovinare, ti troveresti a far mangiare direttamente l'acciaio dalla ruggine.


Ma nooooo... a me piacevano un casino!! 0510_sad.gif 0510_sad.gif
Certo se le cose stanno cosi non ci penso nemmeno.....
grazie mille per il consiglio! 0510_inchino.gif
 
15975420
15975420 Inviato: 1 Giu 2018 17:27
 

pippomanca ha scritto:

Chiamato stamattina... ha detto che mi farà sapere... sta valutando cosa fare e come..
l'unica cosa che so è che i bracking originali a margherita + pastiglie originali marchiati guzzi non mi sanno di economico. Per me una 400/500€ ci vogliono.
La mia paure è di ritrovarmi dei brembo serie oro banali al posto dei bracking o dei brembo supersport.... o peggio robaccia di marche strane...
E visto che ho comprato una guzzi voglio i ricambi originali... non so come farà a permetterseli la concessionari... mi sa che gli viene caro il non controllo della moto che mi ha venduto.


Eh... Vedrai che la prossima la controlla! Se è recidivo si vede che ha margine...
L'unica cosa che non mi sono mai piaciuti della Sport sono propri i dischi, sarei quasi contento di doverli sostituire con i Brembo "classici".

pippomanca ha scritto:

Ma nooooo... a me piacevano un casino!! 0510_sad.gif 0510_sad.gif
Certo se le cose stanno cosi non ci penso nemmeno.....
grazie mille per il consiglio! 0510_inchino.gif

Avevo letto in giro di gente che si era trovata i collettori bucati per questo motivo...
 
15975428
15975428 Inviato: 1 Giu 2018 17:52
 

sentito il meccanico... come immaginavo è tutto fuorché liscio come l'olio....

La conce dove ho comprato si avvale della Guzzi che ho indicato io per l'assistenza... tale guzzi ha girato un preventivo di 1200 e rotti € con boccole, pulizie varie dischi pastiglie regolazioni c***i mazzi come fosse antani etc...

La concessionaria quindi mi chiama e mi propone dei dischi e pastiglie "dozzonali" ... ECB o qualcosa del genere... sui quali ovviamente io ho fatto storie...

Ditemi se ho fatto male: compro una guzzi e voglio o i bracking wave (serie 2V) o i brembo supersport (quelli con la campana oro, più spessi fully float di seire sul 4 valvole, non i serie oro che ormai valgono come i tokiko)... poi se non sono marchiati guzzi chissene...

Allora visto la mia insistenza il conce si è dimostrato disponibile (spero) .... gli ho offerto di mandarmi dischi e pastiglie tra i bracking e i brembo, fossero pure i serie oro) e me li monto io... cosi come ho preparato la moto da pista posso pure montarmi i dischi.
Gli faccio pagare il preventivo alla conce guzzi (che ha calcato un po' troppo la mano) e i lavori da preventivo me li faccio quest'inverno come già in previsione....

Che OO però.... settimana prossima sono in ferie e non ho la moto... porca femmina del maiale....
 
15975444
15975444 Inviato: 1 Giu 2018 19:10
 

Zk 1200€ di lavoro?????

Ma cavolo...
Sul pretendere pezzi originali e quindi, forse, più costosi non saprei.
Vero che la moto deve funzionare bene e se un pezzo è difettoso DEVE essere cambiato, quindi tu esigi pezzi originali, vero che se avresti dovuto cambiarli per usura avresti montato quelli con il miglior rapporto qualità prezzo. Che probabilmente NON sarebbero stati originali.

Personalmente per non avere rogne in caso di problemi futuri, almeno questo primo intervento, lo farei fare immediatamente a loro.
Altrimenti che senso ha la garanzia? In oltre uno sguardo approfondito da chi queste moto, in teoria le conosce, lo farei dare.
In modo che controllino rumori vari e cose così.

In fine gireresti per 5/6 mesi con la moto nuova che va male?
No no, non ha controllato ed ora paga.
 
15975634
15975634 Inviato: 2 Giu 2018 18:27
 

è quello il dicorso... che non paga...
io ho richiesto brembo o bracking come da originale... anche non marchiato mi va bene...
ma i lucas c***o no...

ad ogni modo ora mi informo.... io ho un preventivo di 1400€ e rotti € da un'officina guzzi... se fa storie vedo cosa posso fare per vie legali...

sapeva benissimo che i dischi erano storti... ma ovviamente se ci montava i lucas chi gliela compra? quindi ce li monta dopo in garanzia e ti incula... uno prende una bella guzzi per avere coponenti di qualità e si ritrova con i dischi cinesi da 25€ la coppia...
 
15975638
15975638 Inviato: 2 Giu 2018 18:36
 

Pardon avevo capito male!
No no, DEVE pagare.

Fossi andato a lamentarti mesi dopo acquisto poteva anche attaccarsi al fatto che al momento della vendita la moto fosse ok, ma stando cosi le cose...
 
15975641
15975641 Inviato: 2 Giu 2018 18:44
 

pippomanca ha scritto:
è quello il dicorso... che non paga...
io ho richiesto brembo o bracking come da originale... anche non marchiato mi va bene...
ma i lucas c***o no...

ad ogni modo ora mi informo.... io ho un preventivo di 1400€ e rotti € da un'officina guzzi... se fa storie vedo cosa posso fare per vie legali...

sapeva benissimo che i dischi erano storti... ma ovviamente se ci montava i lucas chi gliela compra? quindi ce li monta dopo in garanzia e ti incula... uno prende una bella guzzi per avere coponenti di qualità e si ritrova con i dischi cinesi da 25€ la coppia...


Per il dubbio se mettere o meno i dischi a margherita ti faccio solo notare una piccolezza di poco conto:
Ti sei mai chiesto come mai Brembo (leader mondiale e indiscutibilmente miglior produttore di freni) non abbia mai messo a catalogo dei dischi a margherita?
Pensaci e vedi se sia il caso di metterli... 0509_up.gif
 
15975648
15975648 Inviato: 2 Giu 2018 19:19
 

CBR_125R ha scritto:
Pardon avevo capito male!
No no, DEVE pagare.

Fossi andato a lamentarti mesi dopo acquisto poteva anche attaccarsi al fatto che al momento della vendita la moto fosse ok, ma stando cosi le cose...


E' quello che penso pure io.... ma voglio capire se ho qualche carta da giocare o se me la piglio e basta, pena spendere ancora di più per pagare avvocati o altro, e magari rimanere mesi senza moto...


Davieon ha scritto:
Per il dubbio se mettere o meno i dischi a margherita ti faccio solo notare una piccolezza di poco conto:
Ti sei mai chiesto come mai Brembo (leader mondiale e indiscutibilmente miglior produttore di freni) non abbia mai messo a catalogo dei dischi a margherita?
Pensaci e vedi se sia il caso di metterli... 0509_up.gif


vero si e no... a volte sono anche solo scelte di brand... ti sei mai chiesto perchè una volta i serie oro erano il non plus ultra con campana color oro... e poi per magia sono diventati serie oro quelli normali con campana nera e i veri serie oro si chiamano supersport?
e tutti quelli che vantano i "brembo serie oro, che vanno già bene anche in pista" valgono ne più ne meno che i tokiko delle jappe. Poi si prendono 600€ di supersport e ci si va in pista... ducati o suzuki che sia...
La gente compra brand non prodotti... dei prodotti i biker da bar non capiscono una fava quasi mai.
Se guzzi ha un disco bracking a margherita per la sua moto testato e collaudato e marchiato vuol dire che il prodotto è conforme...
Poi le cose marchiate sono sempre differenti dalle parti "spare" che si comprano aftermarket... e i costi possono accompagnare solo...
 
15975670
15975670 Inviato: 2 Giu 2018 21:19
 

pippomanca ha scritto:
vero si e no... a volte sono anche solo scelte di brand... ti sei mai chiesto perchè una volta i serie oro erano il non plus ultra con campana color oro... e poi per magia sono diventati serie oro quelli normali con campana nera e i veri serie oro si chiamano supersport?
e tutti quelli che vantano i "brembo serie oro, che vanno già bene anche in pista" valgono ne più ne meno che i tokiko delle jappe. Poi si prendono 600€ di supersport e ci si va in pista... ducati o suzuki che sia...
La gente compra brand non prodotti... dei prodotti i biker da bar non capiscono una fava quasi mai.
Se guzzi ha un disco bracking a margherita per la sua moto testato e collaudato e marchiato vuol dire che il prodotto è conforme...
Poi le cose marchiate sono sempre differenti dalle parti "spare" che si comprano aftermarket... e i costi possono accompagnare solo...


Conforme sicuramente si, buono... parliamone...
Se riduci il materiali di attrito non credo che la frenata ne tragga giovamenti; le pastigli quando i pistoni stringono agiscono sull'acciaio per rallentare il mezzo, non sull'aria dei fori. In oltre la forma irregolare affetta le pastiglie e le rovina precocemente.
Che poi Brembo abbia più linee di prodotti è una cosa anche normalissima, un'azienda cosi ramificata deve per forza di cose coprire tutte le fasce di mercato. In tutte queste però non c'è un disco a margherita e, a quanto hanno detto, la scelta è sempre stata legata al fatto che hanno meno capacità frenante rispetto a quelli tradizionali.
Vale lo stesso ragionamento per la pista, se il disco a margherita è tanto superiore perché nessun pilota su nessun mezzo lo usa? Sarà bello da vedere ma a parità di dimensioni offre sicuramente meno potere frenante per mancanza di materiale di attrito.
 
15975738
15975738 Inviato: 3 Giu 2018 7:59
 

Non ho detto che é superiore, anzi... ho detto che sono discorsi da bar...
A meno che non corri in sbk o ci fai il civ vai tranquillo che la potenza frenante é identica.
Per il rapporto pieno vuoto sono uguali, fa solo conto che i buchi sono all'esterno.
I miei supersport sulla moto da pista sono bucati il doppio dei serie oro... eppure sono da competizione. E sono si piu spessi... ma di 0,5 mm... si passa dai 5mm dei serie oro semiflottanti al 5,5 mm dei supersport...
 
15975742
15975742 Inviato: 3 Giu 2018 8:45
 

Per avere lo stesso rapporto vuoto/pieno devi per forza cambiare le dimensioni; se prendi due dischi uguali e da uno rimuovi materiale per dargli la forma a margherita non puoi avere lo stesso rapporto. Io personalmente continuerò a preferire il classico disco rotondo.
Poi la differenza tra supersport e serie oro è tutta da vedere, sicuramente i primi saranno più adatti all'uso in pista ed i secondi prettamente stradali, in questo caso si che bisogna valutare l'uso ed il prezzo.
 
15976942
15976942 Inviato: 6 Giu 2018 16:35
 

Novità?
 
15977008
15977008 Inviato: 6 Giu 2018 20:51
 

Pare che avrò dei brembo serie oro con paste sp senza sovrapprezzo... il conce sembra essersi comportato molto bene... v dirò...
 
15977127
15977127 Inviato: 7 Giu 2018 6:44
 

Lo spero per te!

Aggiornaci, spero su come va la moto! 0509_doppio_ok.gif
 
15977245
15977245 Inviato: 7 Giu 2018 12:25
 

CBR_125R ha scritto:
Lo spero per te!

Aggiornaci, spero su come va la moto! 0509_doppio_ok.gif


È una Guzzi, come vuoi che vada? Perdendo olio.... rotfl.gif

PS: Falla camminare perché a star ferma si rovina. 0509_up.gif
 
15977258
15977258 Inviato: 7 Giu 2018 12:56
 

Credo che il nostro amico lo vorrebbe fare, se solo il meccanico avesse fatto il suo lavoro.
 
15988608
15988608 Inviato: 11 Lug 2018 9:45
 

Ciao a tutti, scusatemi ma ho continuato la discussione sul forum guzzi
Link a pagina di Forum.animaguzzista.com
e mi sono dimenticato di aggiornare qui... icon_redface.gif

cito:


Rieccomi... ciao a tutti...

sono quasi in bolla con la moto... è stata dura, lunga, dolorosa... ma ci siamo quasi.

Faccio un sunto di tutto per chi fosse interessato alla storia...

Dischi freno: sostituiti con brembo serie oro e pastiglie SP.
Secondo me la pastiglie stanno rigando i dischi... sono pastiglie che Brembo da come uso strada e saltuariamente pista. infatti più di queste ci sono solo le RC (only race). Per me sono troppo aggressive e sicuramente sprecate. Ad ogni modo frena, frena bene, anche da fredda. Sul bagnato non so...

Seconda chiave: ho recuperato il codice che ha inserito il precedente proprietario.
Seconda chiave registrata, sembra tutto OK.

In aggiunta:
Gomme finite... stasera vado a montare un treno di roadsmart III.
(Addendum: dopo un 300/400 km posso dire che come le RoadSmart II mi piacciono molto. Stabili sul dritto e pastose fino ad un certo angolo di piega, poi sembrano voler scendere in modo più sportivo. Non so, a tanti questa caratteristica da noia... sarà che sono di bocca buona e mi adatto... ma a me piacciono....)
Pulito comando acceleratore (era duro.. come "impastato". infatti qualcuno ci ha messo del grasso ed era diventato duro... ora da pulito è molto meglio.
Devo togliere la piastra bauletto... e ho visto che con le sole due viti esposte non si leva... devo lavorarci su... se qualcuno ha una dritta vado diretto...
(Addendum: piastra bauletto tolta.... ora il codone è davvero bello....)

La moto ha un on-off abbastanza marcato... direi quasi spaventoso... dopo il primo giro ho più o meno imparato a conviverci e da molto meno fastidio... ma anche su quello ci devo lavorare.. e da quanto leggo sarà una dura lotta...

Devo trovare il modo di alzare un po' la sella... a scapito della protezione aerodinamica... in modo da rendere le ginocchia meno piegate.
Da quanto ho letto non esiste una regolazione... ma solo rifare la sella. Confermate?

La moto è davvero bella da guidare e tolto l'on-off è davvero spettacolare anche nell'erogazione....
Il cambio si fa sentire, ogni cambiata fa suonare l'asta di reazione... il gioco della ruota in prima marcia sarà di 10cm... ed è quello credo che genera l'on-off. dubito che sia l'asta di reazione... mi sa di gioco complessivo di cardano/frizione/cambio
La lava della frizione stacca subito.... subitissimo.. troppo subitissimo... basta sfiorarla per farla slittare. Da quanto ho letto dovrebbe essere una regolazione sulla leva giusto? Inoltre suppongo che il tubo in treccia nel sottosella sia proprio quello dello spurgo frizione... giusto?

Ho già capito che si farà apprezzare di più nelle giornate fresche che al caldo ma per ora non ho sofferto troppo...

Quest'inverno interverrò su:
asta reazione cardano
pulizia generale di motore, carene e cazzilli vari
cambio olio freni
tagliando olio filtro olio e filtro aria
candele (tutte e 4)
disco freno post se non costa una follia


Per ora è tutto....

Lamps e grazie a chi mi ha su(o)pportato
 
15988702
15988702 Inviato: 11 Lug 2018 12:36
 

ti ho seguito anche "di là", dove ho lo stesso nickname

Pastiglie freno. usa SBS, il codice che ti viene proposto per Breva/Norge

l'On-Off dipende molto da: pulizia corpi farfallati, azzeramento TPS, mappe installata. parla con un meccanico Guzzi competente.

In parte può dipendere dalla boccola dell'asta di reazione usurata: KC34 di Mandello ne fa una che funzione amolto meglio di quella di serie

Io sono 1.80 e la sella è perfetta per la mia altezza: per modificarla l'unica è far aggiungere imbottitura da uno bravo che la metta "nei posti giusti" in modo che si adatti alla tua seduta ( modo elegante per non dire c**o)

il gioco della ruota in prima marcia sarà di 10cm: inevitabile per come è costruita la trasmissione, l'on off viene solo in parte da lì

La lava della frizione stacca subito..
spingi la leva in fuori, al contrario di come la usi di solito, e regola la rotellina numerata che c'è sulla dx: hai 4 posizioni, io la tengo sul 3

Inoltre suppongo che il tubo in treccia nel sottosella sia proprio quello dello spurgo frizione... giusto?
ESATTO

Max, Norge 1200 2V 70.000 km
 
15988773
15988773 Inviato: 11 Lug 2018 15:44
 

Grazie Pippo per aver aggiornato!
Leggo, ma non sono registrato, anche AG ma lo trovo un pò troppo dispersivo, di fatti non avevo letto/trovato il tuo post!

Quindi la moto ti piace? La ricompreresti?
O comincia ad avere troppe "peculiarità"?
 
15988792
15988792 Inviato: 11 Lug 2018 16:19
 

maxmonter ha scritto:
ti ho seguito anche "di là", dove ho lo stesso nickname

0509_doppio_ok.gif
Citazione:

Pastiglie freno. usa SBS, il codice che ti viene proposto per Breva/Norge

Si, le usavo sul gsx 1250... mi trovavo bene...
Citazione:

l'On-Off dipende molto da: pulizia corpi farfallati, azzeramento TPS, mappe installata. parla con un meccanico Guzzi competente.

In toeria è un lavoro che ha appena fatto il conce guzzi... ma quest'inverno mi sa che mi ci devo dedicare...
Citazione:

In parte può dipendere dalla boccola dell'asta di reazione usurata: KC34 di Mandello ne fa una che funzione amolto meglio di quella di serie

altra cosa da fare quest'inverno...
Citazione:

Io sono 1.80 e la sella è perfetta per la mia altezza: per modificarla l'unica è far aggiungere imbottitura da uno bravo che la metta "nei posti giusti" in modo che si adatti alla tua seduta ( modo elegante per non dire c**o)

Io sono 1.82 ma una sella che mi permetta di tenere le ginocchia un po' meno piegate non mi darebbe fastidio... ma è solo un vezzo... per ora è la moto più comoda che abbia mai avuto
Citazione:

il gioco della ruota in prima marcia sarà di 10cm: inevitabile per come è costruita la trasmissione, l'on off viene solo in parte da lì

sicuro
Citazione:


La lava della frizione stacca subito..
spingi la leva in fuori, al contrario di come la usi di solito, e regola la rotellina numerata che c'è sulla dx: hai 4 posizioni, io la tengo sul 3

non è la distanza della leva il problema... a prescindere dalla distanza appena eserciti un po' di pressione la frizione stacca, da quanto ho letto c'è una vite che regola proprio questo.
A parte che con la frizione un po' dura non doverla tirare tutta non è poi cosi male... e slittare non slitta.
Citazione:


Inoltre suppongo che il tubo in treccia nel sottosella sia proprio quello dello spurgo frizione... giusto?
ESATTO

rotfl.gif
Citazione:

Max, Norge 1200 2V 70.000 km
 
15988802
15988802 Inviato: 11 Lug 2018 16:30
 

CBR_125R ha scritto:
Grazie Pippo per aver aggiornato!
Leggo, ma non sono registrato, anche AG ma lo trovo un pò troppo dispersivo, di fatti non avevo letto/trovato il tuo post!

Quindi la moto ti piace? La ricompreresti?
O comincia ad avere troppe "peculiarità"?


allora la moto è fantastica... a me piace un casino...
E' il giusto compromesso tra strada e touring (diciamo 70% touring e 30% sport).
Per me che ho anche una moto da pista è perfetta.

Mi pento di non averla presa prima... icon_asd.gif

Peccato per i casini che mi hanno fatto tribolare.
Io compro solo moto da privati e ci risparmio... e i casini me li risolvo. Sto giro non avendo trovato un acquirente per il monster ho trovato un conce che mi ha trattato bene e siamo andati daccordo.
Pero poi quando ci sono sti casini (che ho avuto non potendola provare) non ho speso quasi nulla per sistemarla ma mi sono perso le ferie e diversi giorni...
Ad ogni modo non posso lamentarmi del conce di Arezzo...

Ho notato che la parte destra del motore era piuttosto imbrattata di olio.... penso che dovrò cambiare la guarnizione di qualche carter. Ora l'ho lavata per bene e aspetto di vedere da dove arriva l'olio..

in fine sono appassionato di motori e mi piace fare manutenzione e sistemare i mezzi che ho.
Facendo un lavoro d'ufficio ci sono 2 posti dove è bello smanettare nel poco tempo libero e di notte... e il secondo è la moto 0509_si_picchiano.gif
 
15988864
15988864 Inviato: 11 Lug 2018 17:37
 

pippomanca ha scritto:

Ho notato che la parte destra del motore era piuttosto imbrattata di olio.... penso che dovrò cambiare la guarnizione di qualche carter. Ora l'ho lavata per bene e aspetto di vedere da dove arriva l'olio..


cambia il sensore della pressione olio: costa niente ed è uno dei punti deboli.

Per l'imbrattatura d'olio potrebbero non aver sistemato bene/non aver cambiato le guarnizioni testa controllando il gioco valvole. Agostini a Mandello le vende suem diverse da quelle di serie e risolvono il problema (a patto che serri le viti con la coppia giusta)

sulla mia trasudava il corteco lato alternatore, 5 euro di pezzo

hai un MP

Max
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 4 di 4
Vai a pagina Precedente  1234

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Moto Guzzi

Forums ©