Leggi il Topic


Indice del forumForum KawasakiForum Kawasaki ZR7

   

Pagina 1 di 1
 
Sostituzione parastrappi frizione - costo-
11400549
11400549 Inviato: 18 Feb 2011 17:58
Oggetto: Sostituzione parastrappi frizione - costo-
 



Ciao a tuti, sto effettuando un bel po' di interventi sulla mia moto, (catena distribuzione, frizione, cambio olio e filtro, cambio filtro aria, guarnizione punterie, pulizia dei carburatori con relativa carburazione, e lavoretti vari...) oggi andando dal meccanico mi ha detto che il parastrappi della frizione è quasi andato ovvero i gommini sono quasi scomparsi, ma mi ha detto che il pezzo ha un costo di 320euro, ora facendo una ricerca sul sito ho visto che si parla di un costo di 45euro per un parastrappi che però si trova nella ruota, ora mi chiedo è possibile che il parastrappi della frizione abbia un costro così esagerato? qualcuno di voi sa dove potrei reperirlo usato e in buono stato? Grazie a tutti!!!
 
11400748
11400748 Inviato: 18 Feb 2011 18:40
 

qui Link a pagina di Cmsnl.com ci sta la vista esplosa della frizione, se sai la forma dell'oggetto che cerchi una volta che l'hai identificato sul disegno puoi vedere la corrispondenza numerica sull'elenco sottostante e farti un'idea del prezzo 0509_up.gif
 
11400847
11400847 Inviato: 18 Feb 2011 19:05
Oggetto: Re: Sostituzione parastrappi frizione - costo-
 

1)Il parastrappi frizione se presente non può certo essere di gomma visto che la frizione è a bagno di olio
2) dalla mia esperienza il parastrappi sulla frizione lo montava la mia vespa 50cc ed era costituito da molle elicoidali montate circonferenzialmente sulla campana frizione
Anche il guzzi di un mio amico ne era provvisto in questo caso era incorporato nel disco frizione (monodisco a secco) in entrambi i casi la trasmissione era particolamente rigida, solo ingranaggi per la vespa e cardano finale per il guzzi.
3) la frizione della nostra moto non l'ho ancora mai smontata ma dai disegni sul manuale di officina non risulta essere presente alcun parastrappi frizione, che a rigor di logica sarebbe inutile visto che abbiamo sia la primaria che la secondari a catena.
 
11400870
11400870 Inviato: 18 Feb 2011 19:10
 

Gommini?
Il parastrappi della frizione è metallico in quanto sito nella campana e si usura se vai in fuorigiri, altrimenti non lavora. eusa_think.gif
In gomma c'è il parastrappi sul mozzo ruota ma non è soggetto ad una gran usura...

Che sia qualche distanziale in simil-teflon?

Forse sono i tamponi degli ammortizzatori? eusa_think.gif icon_question.gif
 
11402010
11402010 Inviato: 18 Feb 2011 22:10
 

grazie per le risposte, il pezzo in questione credo sia il numero 13095 presente nella foto postata qui: Link a pagina di Cmsnl.com è vero che è in metallo ma al suo interno ci sono dei "gommini" che attutiscono il gioco della campana, comunque se è vero che il parastrappi si usura andando fuori giri, la sua usura è possibile in quanto la mia frizione era talmente consumata che anche accellerando in 5 la moto saliva di giri tanto da chiudere quasi il contagiri... comunque Se siete a conoscenza di qualcuno che ha questo pezzo in buono stato potete contattarmi? anche perchè di spendere 320euro non è proprio il caso... Grazie a tutti!!
 
11402422
11402422 Inviato: 18 Feb 2011 23:03
 
 
11412035
11412035 Inviato: 21 Feb 2011 11:47
 

antmar02 ha scritto:
grazie per le risposte, il pezzo in questione credo sia il numero 13095 presente nella foto postata qui: Link a pagina di Cmsnl.com è vero che è in metallo ma al suo interno ci sono dei "gommini" che attutiscono il gioco della campana, comunque se è vero che il parastrappi si usura andando fuori giri, la sua usura è possibile in quanto la mia frizione era talmente consumata che anche accellerando in 5 la moto saliva di giri tanto da chiudere quasi il contagiri... comunque Se siete a conoscenza di qualcuno che ha questo pezzo in buono stato potete contattarmi? anche perchè di spendere 320euro non è proprio il caso... Grazie a tutti!!


Quello che hai postato è l'intera campana frizione.
Se il parastrappi sono presenti (ed effettivamente da alcune foto dei link postati sembrerebbe di si) di norma non sono sostituibili per cui devi cambiare tutta al campana frizione.
Quanti chilometri ha la tua moto?
a me sembra strano che si sia usurato tale componente che dovrebbe durare in media più della moto.
Se danneggiato è indice di un utilizzo "pesante" (passatemi il termine) della moto.
 
11523944
11523944 Inviato: 16 Mar 2011 11:13
 

Parastrappi? Ho fatto l'intera frizione e non ho visto sta cosa icon_rolleyes.gif
Se parli della campana o del supporto dentato per i dischi frizione dubito che siano danneggiati. La mia moto è vecchiotta e quando l'ho smontata ho notato solo dei segnetti, non usura. Ti ha fatto vedere il pezzo danneggiato?
 
11524220
11524220 Inviato: 16 Mar 2011 12:36
 

s1m0ne ha scritto:
Parastrappi? Ho fatto l'intera frizione e non ho visto sta cosa icon_rolleyes.gif
Se parli della campana o del supporto dentato per i dischi frizione dubito che siano danneggiati. La mia moto è vecchiotta e quando l'ho smontata ho notato solo dei segnetti, non usura. Ti ha fatto vedere il pezzo danneggiato?


Si simone, il parastrappi si trova nella campana della frizione, dietro i dischi della frizione, praticamente è attaccato al motore, il mio aveva un gioco impressionante, infatti quando decelleravo e poi ridavo gas si sentiva uno strattone, ora invece va liscia come l'olio... questo perchè il "nuovo" (anche se usato) parastrappi era privo di qualsiasi gioco...
 
11524268
11524268 Inviato: 16 Mar 2011 12:50
 

Ragazzi ho ritirato la moto e soprattutto ho pagato il conto, di seguito vi riporto il dettaglio del conto del mio meccanico così mi dite un po' come mi ha trattato:

1-Supporto targa inclinato regolabile-------65.00€
Minuterie------------------------------------------10.00€
2-Cuscinetti chiusi------------------------------ 18.00€
Filtro Olio----------------------------------------- 10,00€
Catena distribuzione--------------------------- 35.00€
Tendicatena distribuzione--------------------- 91,00€
Guarnizione coperchio valvole---------------- 40.00€
Guarnizione coperchio frizione---------------- 15.00€
Guarnizione coperchio Pik-Up----------------- 3.50€
Guarnizione coperchio generatore----------- 6,00€
2- Dischi frizione--------------------------------- 25.00€
5- Dischi frizione cond.------------------------- 72.50€
Camapana frizione completa----------------- 120.00€
Filtro aria----------------------------------------- 28.50€
Trasmissione gas apertura------------------- 26.00€
Trasmissione gas chiusura------------------- 26.00€
2- Gommini serbatoio------------------------- 6.00€
Pulizia carburatori e carburazione---------- 50.00€
Candele------------------------------------------ 24.00€
Olio motore 3,5lt------------------------------- 45.00€
Lampada stop---------------------------------- 2.00€
Manodopera------------------------------------ 160.00€

-----------------------------------------------TOT. 878.50

In più a tutto questo mi ha raddrizzato il manubrio e alla fine invece di 878.50 ho pagato 850.00, secondo voi il trattamento com'è stato?
 
11524859
11524859 Inviato: 16 Mar 2011 15:27
 

mi sembra corretto,
quello che mi sfugge è come fà una catena di distribuzione a costare solo 35 euro quando il tendicatena ne costa 91. Se è il contrario come prezzi ci siamo.
 
12136622
12136622 Inviato: 15 Lug 2011 8:08
 

Urca! Ma quanti km aveva quella moto per avere bisogno di tutti quei pezzi?
Forse costava meno comprare un'altra ZR-7 di seconda mano e tenersi la prima per i pezzi di ricambio.

La catena di distribuzione non so, ma il tendicatena della ZR-7 costa circa 91 euro, confermo. Dato che ho cambiato il tendicatena con il "modello nuovo" icon_asd.gif
 
12138432
12138432 Inviato: 15 Lug 2011 13:50
 

anche a me viene da chiederti quanti km ha...

la mia vecchia moto con su 50.000km non ho mai fatto nulla di tutto questo eusa_think.gif
 
12144831
12144831 Inviato: 17 Lug 2011 0:25
 

Acciderbolina che conto... devi essere proprio affezionato a quella moto!

antmar02 ha scritto:
1-Supporto targa inclinato regolabile-------65.00€
Minuterie------------------------------------------10.00€

Se ti fermano come minimo ti fanno promettere di toglierlo, come minimo...

Citazione:
2-Cuscinetti chiusi------------------------------ 18.00€

Di cosa?

Citazione:
Filtro Olio----------------------------------------- 10,00€

Mai pagato più di 7€.

Citazione:
Catena distribuzione--------------------------- 35.00€
Tendicatena distribuzione--------------------- 91,00€

A occhio ha controllato il giuoco valvole trovandolo in ordine, quindi la moto ha meno di 100'000km, ma ha cambiato catena e tendicatena di distribuzione...forse per scrupolo?!

Citazione:
Guarnizione coperchio valvole---------------- 40.00
Guarnizione coperchio frizione---------------- 15.00€
Guarnizione coperchio Pik-Up----------------- 3.50€
Guarnizione coperchio generatore----------- 6,00€

Il meccanico è senz'altro zelante, ha cambiato tutte le guarnizioni che ha rimosso con pezzi originali (visti i prezzi folli).

Citazione:
2- Dischi frizione--------------------------------- 25.00€
5- Dischi frizione cond.------------------------- 72.50€
Camapana frizione completa----------------- 120.00€

Come hai fatto a distruggere completamente una frizione?!!
(forse prima c'è stata confusione sui termini, il pezzo 13095 è la campana. Il parastrappi di gomma sta nella ruota.)

Citazione:
Filtro aria----------------------------------------- 28.50€

A occhio è quello originale, non K&N, il precedente era distrutto?

Citazione:
Trasmissione gas apertura------------------- 26.00€
Trasmissione gas chiusura------------------- 26.00€

Idem come per la frizione... e pure qui fili e guaine nuovi ed originali.

Citazione:
Pulizia carburatori e carburazione---------- 50.00€

Una pulizia dei carburatori è un occhio di riguardo, se eseguita con vasca ad ultrasuoni. Carburazione non credo... magari una sincronizzazione, dicitura imprecisa.

Citazione:
Candele------------------------------------------ 24.00€

6x4=24 un po' care se son quelle originali.

Citazione:
Olio motore 3,5lt------------------------------- 45.00€

quasi 13€/l, bisogna vedere che olio è... se fai meno di 6'000km all'anno magari ha pure senso.

Citazione:
Manodopera------------------------------------ 160.00€

1h per la frizione,
1h per aprire e chiudere la moto,
1h per i carburatori,
2h per la distribuzione,
fanno 5h a 30€/h... ragionevole direi.


La mia segna oggi 93'556km, ma sinceramente tutti questi problemi non li ho avuti. Con quella cifra compri una moto incidentata per tutti i ricambi che vuoi. A mio giudizio il meccanico è zelante, ma avrebbe dovuto consigliarti di non spendere tanti soldi sulla nostra moto se fosse stato onesto... 850€ è da 1/3 a metà del valore del mezzo.
 
12145062
12145062 Inviato: 17 Lug 2011 4:32
 

Citazione:
Una pulizia dei carburatori è un occhio di riguardo, se eseguita con vasca ad ultrasuoni. Carburazione non credo... magari una sincronizzazione, dicitura imprecisa.

Secondo me per carburazione intende una toccatina alle viti della miscela. icon_rolleyes.gif
 
12148899
12148899 Inviato: 18 Lug 2011 10:13
 

Per Bruce

Per quanto riguarda il parastrappi effettivamente la nostra ne ha uno anche sulla campana frizione (come altre moto peraltro) , ma come abbia fatto a distruggerlo rimane un mistero visto che a mio parere dovrebbe avere una durata pari a quella della moto stessa.
 
12150479
12150479 Inviato: 18 Lug 2011 14:44
 

Ho capito ho capito icon_biggrin.gif dev'essere nella parte posteriore della campana, tra la ruota dentata e la campana!

Nel manuale d'officina che consulto non se ne fa menzione, e la vista esplosa inganna. Potrebbero esservi dei gommini coperti dalla corona circolare in cui si inseriscono i perni che dovrebbero collegare ruota dentata e campana:

immagini visibili ai soli utenti registrati



Ma in un disegno successivo il particolare è evidente, sembrano molle:

immagini visibili ai soli utenti registrati



Curioso come in due disegni successivi del medesimo manuale (prima ed. del 2000 per il modello F1) il componente cambi forma, mi vien da pensare che l'abbiano montato da un certo modello in poi. Nel manuale americano (quinta ed. del 2005 per il modello H1) invece il secondo disegno non appare mai.


Senz'altro se si è rotto il parastrappi il susseguirsi degli urti, dovuti al giuoco creatosi, avrà distrutto tutti i componenti icon_sad.gif .
 
12150521
12150521 Inviato: 18 Lug 2011 14:52
 

Avevo notato anche io la stessa discrepanza tra le due figure,
sembrerebbe comunque che sia in gomma anche se secondo me le molle elicoidali garantiscono una maggiore durata.
 
12165660
12165660 Inviato: 21 Lug 2011 16:48
 

Si ragazzi il parastrappi è quello in foto, purtroppo ho dovuto cambiare tutta la frizione perchè quella che c'era non era della zr7, e quindi mi ha sregolato tutto (parastrappi compreso), evidentemente il vecchio prorpietario non aveva la mia stessa cura... però posso dire che dopo tutta questa manutenzione ora la moto va che sembra nuova, anche con il nuovo look pearl white... e sella reimbottita e rifoderata!!!

immagini visibili ai soli utenti registrati

 
12165795
12165795 Inviato: 21 Lug 2011 17:21
 

Beh... tanto di cappello, è veramente bella... anzi è proprio uno spettacolo!

Dunque confermi che il parastrappi ha i gommini e non le molle? Di che anno è la moto?
Mi interessa perché così metto in conto di valutarne l'usura prima che succedano guai ai ai ai.
 
12174717
12174717 Inviato: 23 Lug 2011 18:45
 

Bella davvero.
Si potrebbe obiettare che forse non ne valeva la pena.
comunque ottimo lavoro.


Farà altrettanti Km.
 
12175381
12175381 Inviato: 23 Lug 2011 22:30
 

Bianca poi ha un suo perche', bella la sella rifoderata.
Quanto tempo che von vedevo lo scarico originale d'acciaio. icon_biggrin.gif
 
12179549
12179549 Inviato: 25 Lug 2011 10:07
 

Bruce_ZR7 ha scritto:
Beh... tanto di cappello, è veramente bella... anzi è proprio uno spettacolo!

Dunque confermi che il parastrappi ha i gommini e non le molle? Di che anno è la moto?
Mi interessa perché così metto in conto di valutarne l'usura prima che succedano guai ai ai ai.


Confermo, il parastrappi ha dei gommini, che non sono nemmeno così tanto morbidi quindi difficilmente si usurano, tranne se la frizione (come nel mio caso) non subisce sforzi inappropriati. La mia moto è Maggio 2000... Ne approfitto per chiedervi se qualcuno di voi ha un vacuometro per l'allineamento dei carburatori e se è una procedura difficile, insomma ne vale la pena acquistarlo per circa 64euro? Grazie a tutti!!
 
12180158
12180158 Inviato: 25 Lug 2011 12:06
 

La procedura non è complessa, basta avere un po' di pazienza.

Il vacuometro a mercurio è molto pratico, personalmente però non valuto giustificata la spesa (in rapporto alle mie finanze). Per le mie esigenze ne ho costruito uno con 6 metri di tubo di gomma e due raccordi a T, me la son cavata con 5€ insomma.
Uso gasolio come fluido, buona viscosità e bassa densità, dà 400Pa in 50mm di colonna quando il mercurio li dà in 3mm. E' un problema se devi correggere grandi squilibri, ma garantisce un'accuratezza di gran lunga superiore.
La prima volta che lo usai, prima di sincronizzare la differenza massima era di circa 1'500Pa, quindi sincronizzati secondo la tolleranza da manuale... ma andava da cani.
 
12180279
12180279 Inviato: 25 Lug 2011 12:24
 

Il carbtune II / Pro (quello che viene venduto da qualche anno) non è a mercurio, è costituito da barrette di acciaio con delle molle che scorrono in tubi trasparenti.
Il tuo sistema (manometro differenziale ad U) è intrinsecamente più preciso in quanto non necessita di taratura, il carbtune ha dalla sua l'estrema semplicità e praticità di utilizzo.
Un altra tipologia usa manometri differenziali a lancetta (scala -1/0 bar) in questi il problema è a mio parere la difficoltà di lettura, rispetto al carbtune ed al manometro differenziale ad U
 
12181116
12181116 Inviato: 25 Lug 2011 14:18
 

Mi ero perso il Morgan Carbtune, bella l'idea delle aste metalliche al posto del liquido!
Caspita l'argomento sincronizzazione meriterebbe più di un OT... eusa_think.gif .
Il mio sistema diventa, col passare del tempo, un po' antipatico perché richiede una certa dedizione; l'operazione andrebbe eseguita relativamente spesso ma la pigrizia incombe! Prossimamente sperimenterò questo accrocchio che sembra promettere bene.
 
12181358
12181358 Inviato: 25 Lug 2011 14:47
 

Bruce_ZR7 ha scritto:
Prossimamente sperimenterò questo accrocchio che sembra promettere bene.


Che fai con tutte quelle siringhe? vuoi dopare la tua zr7? icon_mrgreen.gif icon_mrgreen.gif
Certo la realizzazione denota un bel pò di inventiva! 0509_up.gif
 
12218919
12218919 Inviato: 1 Ago 2011 18:59
 

Confermo, il carbtune è comodo e utile.
Dovevo finire la traduzione della guida alla sincronizzazione con carbtune sul blog della ZR-7 ma il tempo scarseggia.
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum KawasakiForum Kawasaki ZR7

Forums ©