Leggi il Topic


Vespa PX 125 [elaborazioni e modifiche]
15064574
15064574 Inviato: 21 Lug 2014 10:34
 

se la vespa ha 60.000km sicuramente il gruppo termico è da rivedere! ipotizzando anche che non si sia mai presa una scaldata, le fasce elastiche non fanno tutti quei km...
ti conviene dare ua revisionata al motore, almeno poi la usi in tutta tranquillità!
quando ho preso la mia, segnava 79.000 km ma il gruppo termico era già stato rialesato, non era più il pistone originale
 
15099140
15099140 Inviato: 22 Ago 2014 15:56
Oggetto: Vespa px 125del 79 con vuoti (LEGGI SOTTO)
 

Nota automatica: questo messaggio proviene dalla fusione di un altro topic.
______________

Ciao a tutti! Ho acquistato una vespa px 125 del '79,il propietario mi ha detto che è un 180 ma con marmitta originale...a me sembra un pò strano e la moto ha dei vuoti quando si cambia marcia sopratutto in 3-4.
Secondo vuoi cosa puo essere?Potrebbe essere che ha il carburatore originale? se si quale mi consigliate di montare? e con una marmitta non orginale le prestazioni cambierebbero?
Beh grazie a chi risponderà! non oso smontare il motore perchè ho paura delle schifezze che potrebbero avere fatto!!! rispondete Grazie!![b] icon_smile.gif
 
15101225
15101225 Inviato: 25 Ago 2014 8:24
 

il 180 se è un DR va benissimo col carburatore originale, occorre solo adeguare i getti e fare i fori sul forltro dell'aria.
per la marmitta, se la metti fa sicuramente bene.... ti consiglio una bella megadella, per la versione te la fanno su misura sul tuo motore
 
15134202
15134202 Inviato: 23 Set 2014 16:11
Oggetto: vespa px 150
 

Salve
Ho una vespa px del 98 (freno a disco, miscelatore, avviamento elettronico)
A seguito a grippaggio ho montato un gruppo polini 175
Preso dalla voglia di elaborare in step diversi, ho alleggerito il volano dalla corona dell'avviamento elettronico e messo un carburatore 24, motore impostato via d mezzo tra anticipato e posticipato.
Ora vorrei andare oltre con implementazioni tali da non cambiare la vespa esteticamente.
L'obiettivo è: Una vespa esteticamente normale ma ke lasci dietro ttt le altre a meno ke nn siano quelle modificate cn radiatori e carburatori spprgenti, Scattante sia in uno ke in 2 e ke s alzi un po cn i cambi d marcia dalla prima alla seconda, Buona ripresa e velocità d picco, e velocità d crociera un po + alto rispetto al normale, ke nn m comporti ingrippature e viaaggi d 20 30 km piacevoli.
Non sono bravo in materia, ma ho dedotto varie cose ke m hanno portato a pensare d mettere un albero anticipato(quale?) e una marmitta sip road.
Ma sono anke tanti le perplessità:
1. Nn so le operazioni appena fatte sono quell idonee o potevo optare per qualcs di meglio.
2- ogni singola operazione è stata effettuata senza apportare modifiche tipo travasi, fori, pompe benzian, frizione, rapporti, raccordi, pignone, biella, selettore marce, freni.
Nn sapendo di cosa s tratti, nn so cosa, come e se sono conseguenziali alle operazioni fino ad ora fatte al fine di un buon rendimento e a scanso d grippaggio.
 
15134351
15134351 Inviato: 23 Set 2014 19:21
 

Benvenuto 0509_welcome.gif

Nell'attesa degli esperti, ti pregherei di scrivere in italiano.
Qui le abbreviazioni stile SMS non sono ammesse.

Grazie.

doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
15157438
15157438 Inviato: 16 Ott 2014 21:59
Oggetto: Migliorare suono vespa px 125
 

Nota automatica: questo messaggio proviene dalla fusione di un altro topic.
______________

Ciao a tutti mi chiedevo cosa potessi sostituire nel mio px 125 originale per migliorare/aumentare il suono del motore, non voglio cambiare cilindrata ne fare buchi nella marmitta.
posso spendere sui 200 euro.
grazie a tutti in anticipo
 
15235990
15235990 Inviato: 19 Gen 2015 22:33
Oggetto: Elaborazione Vespa PX125E '82
 

Nota automatica: questo messaggio proviene dalla fusione di un altro topic.
______________

Salve a tutti icon_smile.gif
Possiedo una vespa px125 e da un po di tempo avevo pensato di elaborarla per renderla un po più performante;nulla di esagerato. Qualcosa di economico che mi permetta di mantenere la vespa il più originale possibile. Avevo pensato di cambiare la marmitta,avendo il classico gruppo termico piaggio 125 avevo pensato montare una Sito Plus,che ne dite? Che altro mi consigliate?
Grazie 0509_doppio_ok.gif
 
15236164
15236164 Inviato: 20 Gen 2015 8:47
 

DR177cc, pignone frizione da 22 denti, adeguare getti carburatore e filtro dell'aria, marmitta megadella ...
questa è un'elaborazione molto buona, performante e duratura
 
15336398
15336398 Inviato: 7 Mag 2015 8:35
Oggetto: modifiche leggere vespa px 125 e arcobaleno
 

Nota automatica: questo messaggio proviene dalla fusione di un altro topic.
______________

ho una vespa tutta originale vorrei fare una modifica leggera nel senso senza cambiare g.t. avevo pensato a una marmitta sito plus un carburatore della vespa 200 e rettifica al cilindro voi che ne pensate se credete che ci sia di meglio scrivete ha la vespa e del 88 circa grazie a tutti
 
15337548
15337548 Inviato: 8 Mag 2015 7:45
 

non serve a nulla, la sito plus fa solo fracasso e il carburatore da 24 è già grosso sul 177cc, sulla tua servirebbe solo ad ingolfare e basta.
se vuoi fare una modifica leggera compra un dr177 che costa un centinaio di euro, adegui i getti al carburatore e sei a posto
 
15340398
15340398 Inviato: 11 Mag 2015 12:39
Oggetto: costi elaborazioni vespa px 125 primavera
 

Nota automatica: questo messaggio proviene dalla fusione di un altro topic.
______________

volevo sapere quanto costa un 130 dr e quanto costa il 130 polini e poi vorrei sapere uno scarico adatto a questi gt
 
15343241
15343241 Inviato: 13 Mag 2015 23:27
 

Ciao allora il 130dr costa sui 100€ (l'ho appena preso anche io icon_asd.gif ) il 130cc polini mono aspirazione costa sui 150€ mentre il doppia aspirazione l'ho visto anche sui 190€ , in linea di massima siamo li poi dipende dove lo prendi, euro piu euro meno siamo su questa fascia comunque...per lo scarico dipende un pò anche dall'uso che vuoi farne e cosa vuoi dal tuo mezzo (presumo tu abbia una vespa/ape giusto?)..con il 130dr se ne fai un uso turistico e per viaggiare un po la marmitta sito (quella che monta la vespa Et3 originale per intenderci) è ottima, spinge bene ai bassi e non fa troppo fracasso..altrimenti una polini a banana/proma o una semiespansione per intenderci, ti danno qualche giro in piu al motore, rendono bene agli alti e fanno un bel sound...per il 130polini una semiespansione come le sopracitate polini a banana/proma vanno bene, fai conto che il polini spinge un po piu del 130dr quindi con una bella marmitta sei a posto 0509_up.gif
 
15343408
15343408 Inviato: 14 Mag 2015 8:25
 

vorrei sapere un'altra cosa quanto dura un 130 sia il polini che il dr nel senso quanti km fanno prima di rompersi più o meno
 
15343752
15343752 Inviato: 14 Mag 2015 15:04
 

Allora, il Dr è un mulo da guerra, affidabilissimo, se usato non troppo male cioè scaldato prima di partire e miscela con olio decente dura sui 60'000km (io prima del dr avevo un gt originale Et3 e l'ho tolto che aveva 50'000km per avere un po piu prestazioni, ma sarebbe durato ancora 10mila km quindi anche col dr siamo li come durata) il polini invece è anche lui molto molto affidabile e un bel trattore, ma essendo piu performante del 130dr dura qualcosina di meno, sui 45-50 mila km secondo me...se questi motori li tratti bene comunque ti durano una vita alla fine icon_wink.gif
 
15343838
15343838 Inviato: 14 Mag 2015 16:38
 

Io di tutta la discussione non ho capito una cosa : stiamo parlando di Vespa Primavera o di PX ? eusa_think.gif

doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
15343987
15343987 Inviato: 14 Mag 2015 19:48
 

vincenzobiker ha scritto:
<b>Nota automatica</b>: questo messaggio proviene dalla fusione di un altro topic.
______________

volevo sapere quanto costa un 130 dr e quanto costa il 130 polini e poi vorrei sapere uno scarico adatto a questi gt


Boh, vincenzobiker ha chiesto riguardo soltanto questi due gt, ma dalla domanda credo parli di una smallframe, il 130dr e il polini in questione sono destinati alle small o al massimo ad un' Ape eusa_think.gif
 
15350249
15350249 Inviato: 21 Mag 2015 8:24
 

non sobene credo che la mia vespa sia una 125 arcobaleno pure perché ha lo stemma arcobaleno e il contachilometri e quello grande ma sul pezzo che copre il motore ce la scritta px 125 e e poi sotto lo stemma arcobaleno quindi ditemi voi che cos'è
vorrei sapere una cosa se allegerisco il volano perdo in velocita max e se monto un carburatore da 19 sul gt originale va bene perché avevo in mente questo:
-volano allegerito
-albero motore anticipato
-scarico scatalizato originale
-rettifica del cilindro
-carburatore da 19
avrò un aumento dio prestazioni
 
15350648
15350648 Inviato: 21 Mag 2015 14:41
 

Potresti aggiungere la sostituzione del filtro dell'aria con uno più sportivo se non lo hai già fatto seguito da una bella ricarburata (che dovresti fare comunque perché vuoi sostituire lo scarico).
Per fare la"ciliegina sulla torta" potresti abbassare la testata aumentando il RdC (attento a non aumentarlo troppo altrimenti ti conviene camminare ad alcool icon_asd.gif) e come conseguenza avrai un aumento della potenza (o una riduzione dei consumi se non la sfrutti) ma aumenterai le usure del motore.

Alleggerendo il volano non guadagni ne perdi potenza quindi la velocità massima rimane la medesima.
Se alleggerisci il volano avrai un motore che sale molto più rapidamente di giri (= più accelerazione) ma con un freno motore più marcato (il che può essere un vantaggio o uno svantaggio, dipende dai punti di vista e dai propri gusti personali icon_wink.gif)

Ultima modifica di Allrossx il 21 Mag 2015 14:44, modificato 1 volta in totale
 
15350655
15350655 Inviato: 21 Mag 2015 14:44
 

eh se è un px125 arcobaleno allora il 130dr non puoi montarlo, è una large frame e al massimo puoi montarci un 177cc....allora alleggerendo il volano guadagni un pò in accellerazione ma sulle salite hai meno massa che gira al volano e quindi meno inerzia,di conseguenza i giri del motore scendono piu rapidamente rispetto a un volano piu pesante...se lasci il gt originale solo rettificandolo non vale la pena secondo me anticipare l'albero..per il resto per aumentare le prestazioni di un px 125 puoi aumentare si il carburatore (non ricordo quale monta il px125 di originale), mettere una marmitta piu performante dell'originale come una sito (non uno scarico troppo aperto o spompi solo il gt)..se proprio cambia il filtro con uno aftermarket, e avrai un incremento di prestazioni (non cambia totalmente da cosi a cosi ma un piccolo cambiamento lo senti)..riguardo volano e albero non ti so dire, che io sappia questo tipo di lavoro si fa principalmente cambiando gt,non con l'originale...o a meno che tu non decida di lavorare il cilindro come allargare le varie luci di scarico aspirazione etc e allora si, ma secondo me è piu la spesa che l'impresa..se proprio vuoi una vespa-scheggia mettigli un 177cc con adeguata elaborazione, dipende cosa vuoi dal tuo mezzo
 
15362478
15362478 Inviato: 4 Giu 2015 8:22
 

sono sempre io ho gia scritto su questo topic e ho deciso cosa voglio elaborare sulla vespa px ditemi secondo voi se e buona
177 polini p&p(senza raccordare ne anticipare l albero)
pignone da 22
candela ngk b8hs
scarico gianelli
filtro(se cambio il filtro non devo fare i buchi giusto)
3 molette rinforzate
anello di rinforzo sulla campana
vorrei sapere come va e quanto fa inoltre vorrei sapere quanto spendero grazie a tutti 0509_campione.gif
 
15373276
15373276 Inviato: 15 Giu 2015 14:06
Oggetto: Consiglio per lampada di una VESPA PX125
 

<b>Nota automatica</b>: questo messaggio proviene dalla fusione di un altro topic.
______________

Salve ragazzi, avrei bisogno di un informazione.
Ho una VESPA PX125 (con magnete a puntine platinate) e vorrei cambiare la lampada anteriore (mettendo un H4) perché illumina poco e niente. Senza che metto il volano e magnete elettronico posso fare qualcosa con quello a puntine? Grazie in anticipo doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
15404397
15404397 Inviato: 17 Lug 2015 17:48
Oggetto: vespa px125e elaborazione
 

Nota automatica: questo messaggio proviene dalla fusione di un altro topic.
______________

Ciao a tutti amanti delle vespe... lo so molti di voi penseranno che alaltri topi parlino della stessa identica cosa ma nessuno di loro risponde in modo dettagliato e non riesco a capire.
vorrei elaborare la mia vespetta px125e: prima di tutto vi dico che non bado a spese, nel senso io ho meno di 18 anni e lavorando part-time mi sono messo da parte dei bei soldini (non voglio spendere più di 800 euro).
inizio a dirvi la parte tecnica perche senno la cosa diventa troppo lunga:
la scocca è perfetta. Che ne dite di un malossi 210? È affidabile? non essendo esperto devo cambiare solo cilindro e pistone oppure anche tutto il gruppo termico vende il malossi? Poi ditemi voi carburatore, frizione, marmitta campana ecc ecc insomma tutto quello che si deve cambiare per un bel 120 o più km/h (per i freni aprirò un altro topic)
grazie a tutte quelle persone che saranno esaustive mi serve aiuto! 0509_si_picchiano.gif 0510_sorriso.gif eusa_shifty.gif 0509_dito.gif
 
15404640
15404640 Inviato: 17 Lug 2015 22:22
Oggetto: freni a disco su vespa px125
 

Nota automatica: questo messaggio proviene dalla fusione di un altro topic.
______________

Vi allego un immagine che parla di quello che vorrei discutere.
volendo elaborare la mia vespa non in modo soft (è una px125e) vorrei cacambiare ambi i freni, anteriore e posteriore, ora le mie ddomande sono:
some faccio? Devo cambiare totalmente la forcella o solamente il freno, perche vorrei mantenere la stessa forcella davanti e cambiare solo il freno, per quello posteriore non ho proprio idea di come fare! icon_rolleyes.gif vi dono tanto grato se me lo spieghereste voi dettagliaTamente! Grazie millamille a tutti! 0509_campione.gif 0509_doppio_ok.gif
non Capisco perche mi abbiate chiuso il post precedente.
 
15442206
15442206 Inviato: 3 Set 2015 18:05
Oggetto: parmakit 177 vespa px
 

Nota automatica: questo messaggio proviene dalla fusione di un altro topic.
______________

Ciao a tutti, ho da poco acquistato una bellissima vespa px 125 del 79, avevo intenzione di cambiate GT e i miei occhi cadono sul parmakit 177, volevo sapere se qualcuno lo monta, come ci si trova, e quanti chilometri dovrebbe durare con un bel rodaggio e olio di qualità icon_biggrin.gif
Intendo il gt nel link: Link a pagina di Ebay.it
 
15475019
15475019 Inviato: 18 Ott 2015 19:29
Oggetto: Problema vespa px 125 (mod. 180cc)
 

Nota automatica: questo messaggio proviene dalla fusione di un altro topic.
______________

Salve, sono luigi e sono nuovo, vi espongo il mio problema...ho una vespa px125e, con gruppo termico 180cc, e dopo 5 anni ferma mi sta dando problemi..
Quando la accendo devo sempre dare 5-6 colpi se tutto va bene( a freddo) 1 colpo(a caldo, è qui ok)...
Quando parte si sente che la compressione è tantissima, poi vado e premere la frizione per partire in prima e la sento soffocare, come se stesse per spegnersi, non so che fare, aiuto ho 15 anni sono inesperto icon_lol.gif
 
16003124
16003124 Inviato: 28 Ago 2018 22:56
Oggetto: Elaborazione Vespa Px 125
 

Nota automatica: questo messaggio proviene dalla fusione di un altro topic.
______________

Buonasera a tutti, ho appena acquistato una vespa Px 125 del 1981 con la seguente configurazione (le parti sono state montate 3 mesi fa e hanno all attivo circa 500 km): 177 dr, marmitta sip road e carburatore del 24.
In accelerazione, confrontandolo a un px "normale", mi ritengo soddisfatto. Mi aspettavo invece qualche kmh in più sulla velocità massima, a cannone sul piano infatti arrivo a malapena a 90 kmh (ho contattato l'officina che ha effettuato l'intervento e mi dicono che è normale che sia cosi).
Se volessi guadagnare qualcosa in termini di velocità massima, dove posso intervenire?
Utilizzo prevalentemente la vespa per andare a lavoro e vorrei raggiungere gli 85 90 kmh senza avere il motore impiccato al massimo.
Volevo inoltre chiedere, essendo per me Vespa un mondo "nuovo", se è normale il ticchettio metallico che si sente soprattutto a motore freddo e a marce basse (non credo provenga dalla marmitta).
Ringrazio anticipatamente tutti quelli che mi daranno una mano.
 
16003476
16003476 Inviato: 29 Ago 2018 15:24
 

non sarebbe normale se non avessi montato un DR, è un gruppo termico con giochi spaventosi, il ticchettio proviene da li, per contro, è difficilissimo da grippare e dura più che l'originale.
se vuoi andare più forte devi cambiare il pignone (in pratica il corpo frizione), se la tua è un 125 PXE monta originale un 20, dovresti mettere un 21 o un 22.
prova anche a levare il carburatore da 24, se non metti l'albero motore anticipato secondo me serve solo ad ingrassare il benzinaio, dovrebbe essere sufficiente adeguare i getti al carburatore originale si20.20
 
16003581
16003581 Inviato: 29 Ago 2018 18:43
 

enricopiozzo ha scritto:
non sarebbe normale se non avessi montato un DR, è un gruppo termico con giochi spaventosi, il ticchettio proviene da li, per contro, è difficilissimo da grippare e dura più che l'originale.
se vuoi andare più forte devi cambiare il pignone (in pratica il corpo frizione), se la tua è un 125 PXE monta originale un 20, dovresti mettere un 21 o un 22.
prova anche a levare il carburatore da 24, se non metti l'albero motore anticipato secondo me serve solo ad ingrassare il benzinaio, dovrebbe essere sufficiente adeguare i getti al carburatore originale si20.20


La mia è una p125x del 1981 (VNX1T), ho letto da qualche parte che ha di serie pignone da 22 o sbaglio? In ogni caso, considerando che io le mani non ce le metto, tra albero anticipato ed eventualmente pignone fatto tutto da meccanico quanto potrei venire a spendere e quanto potrei guadagnare in termini di velocità? Si perde qualcosina in accelerazione immagino...

P.s. i consumi li devo ancora verificare
 
16003995
16003995 Inviato: 30 Ago 2018 20:04
 

ma perché vi ostinate a elaborare questi motori che vanno cosi bene normali
sapete che avete delle piccole ruote e andate a cercarvi guai
 
16004106
16004106 Inviato: 31 Ago 2018 7:51
 

la tua è un px prima serie hai ancora il ambio a denti piccoli dei modelli anni 70, i rapporti cambiano rispetto al PXE e già da originale dovrebbe essere un pelo più lungo.
cambiare il pignone frizione non è una grossa spesa perchè si arriva dal lato sinistro della moto, tutt'altra storia l'albero motore per il quale bisogna tirare giù il motore e dividerlo in due, quindi, te lo sconsiglio vivamente...
Il PX125 monta originale i rapporti 21-67, a 6000 giri dovrebbe fare gli 87km/h, se monti il pignone da 22 la velocità sale a 91km/h, con il 23 a 95km/h
Ovviamente le marce si allungano tutte in proporzione.
Il parastrappi del cambio è stato adeguato?

Piero se ben elaborate vanno bene come l'originale se non meglio... la mia ha superato i 13.000 km da quando l'ho restaurata e non da segni di cedimento... considera poi che un'elaborazione "normale" ti porta a raggiungere più o meno le prestazioni della PE200 originale... tutt'altro paio di maniche per le esagerazioni da sparo che alle volte si vedono in giro, quelle si che diventano pericolose.
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 8 di 9
Vai a pagina Precedente  123456789  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Moto d'EpocaElaborazioni su Scooter e Ciclomotori d'epoca

Forums ©