Leggi il Topic


Indice del forumForum Moto d'EpocaForum Moto Guzzi d'epoca

   

Pagina 7 di 7
Vai a pagina Precedente  1234567
 
Moto Guzzi V50 II-III [info tecniche e restauro]
15334987
15334987 Inviato: 5 Mag 2015 20:29
Oggetto: suggerimenti tecnici su v 50 3 scarburato e funzionante a d
 

Nota automatica: questo messaggio proviene dalla fusione di un altro topic.
______________

ciao a tutti,
avtri 1 richiesata tenica da sottoporre a voi guzzisti specialisti!!!!!!!!!!
possiedo un v 50 3 serie del 1981 con 19000 km originali,ma veniamo al punto:
sto tentando di ripristinarne il funzionamento dopo circa 5 anni di fermo moto,in sequenza,smontaggio e pulizia carburatori,puntine e condensatori nuovi,la scintilla arriva da entrambe le candele ma funziona ad 1 solo cilindro(quello dx)ho invertito x prova bobine,candele,ma non c'e'verso,funziona sempre 1 solo,con aria tirata parte subito ma appena la disinserisco,la moto non vuole saperne di carburare regolarmente!!!!
prover'ad invertire anche i carburatori x vedere se cambia qulchecosa.
se aveste suggerimenti tecnici e consigli sono tutto orecchie,addendo dritte!!!!!!grazie
ps.provata compressione circa 8 da entrambi lati
 
16177120
16177120 Inviato: 12 Ago 2020 19:57
Oggetto: Problemi a biella su Guzzi V50 III
 

Nota automatica: questo messaggio proviene dalla fusione di un altro topic.
______________

buonasera. Ho acquistato una Guzzi V50 III. La moto, di proprietà di una signora, era ferma da 13 anni. Ho eseguito i seguenti lavori, per renderla marciante: pulizia serbatoio e filtri rubinetti, revisione pinze e pompe freno, revisione carburatori, cambio puntine e cavi candela, cambio olii e filtri, sostituzione pneumatici. Preliminarmente, dopo aver tolto le candele, ho messo una buona quantità di VD40 nei cilindri. L'ho lasciata li per circa 2 settimane. Dopo aver fatto girare a mano il motore, ho acceso il motore. Tutto ok. Ho effettuato alcuni brevi giretti( KM totali 60). La moto a iniziato a zoppicare e spegnersi a caldo ed a fare un ticchettio metallico dal cilindro DX. Ho smontato teste/cilindri/pistoni ed ho portato tutto da un rettificatore in provincia di Milano. Questi mi dice che incamicerà il cilindro e cambierà le fasce . M i dice anche, di verificare il gioco fra spinotto ed occhio di biella. Verificato ed, effettivamente, vi è un piccolissimo gioco a dx e nessun gioco a sn. La domanda è questa: Per smontare la biella, per cambiare la bronzina, è necessario aprire il motore o si può fare, con attrezzi particolari, attraverso i fori dei cilindri? Grazie, Mario
 
16177183
16177183 Inviato: 13 Ago 2020 0:25
Oggetto: Re: Problemi a biella su Guzzi V50 III
 

marioguzzi ha scritto:
.... La domanda è questa: Per smontare la biella, per cambiare la bronzina, è necessario aprire il motore o si può fare, con attrezzi particolari, attraverso i fori dei cilindri? Grazie, Mario


La biella si smonta togliendo la coppa dell'olio e lavorando da sotto. Comunque se hai gioco tra biella ed albero motore, dovrai portare entrambi da un rettificatore che lo rettificherà (perdona il gioco di parole) e ti fornirà le bronzine di banco maggiorate. Per fare ciò è però necessario smontare tutto il motore
 
16177195
16177195 Inviato: 13 Ago 2020 7:48
 

Grazie per la risposta. Sei sicuro che sul V50 si possa accedere alle bielle" da sotto"( Togliendo la coppa dell'olio")? Mi sembra che cio' si possa fare sulla serie grossa, non sulla piccola. Sulle V35/50/65 dovrebbe esserci una paratia, che obbliga ad aprire il motore, o ad agire da sopra, dai fori dei cilindri.
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 7 di 7
Vai a pagina Precedente  1234567

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Moto d'EpocaForum Moto Guzzi d'epoca

Forums ©