Leggi il Topic


Indice del forumForum Buell - EBR

   

Pagina 1 di 1
 
Buell 1125 R - La moto leggera [analisi semi-seria]
2044400
2044400 Inviato: 11 Lug 2007 18:42
Oggetto: Buell 1125 R - La moto leggera [analisi semi-seria]
 

Link a pagina di Motori.alice.it




ACQUA CALDA Con un motore ad acqua lì bello a disposizione, perché mai Buell continua ad utilizzare i bicilindrici ad aria? La domanda tra gli appassionati del marchio di East Troy era abbastanza ricorrente, così come erano ricorrenti le voci del fatto che, effettivamente Erik Buell stesse lavorando ad un progetto superbike. Certo non ci aspettavamo che la nuova Buell ad acqua prendesse così tanto le distanza dal marchio a cui appartiene. La 1125R è decisamente una moto che segna l’inizio di una nuova era per il marchio americano. È la prima Buell omologata ad offrire il raffreddamento ad acqua ma è anche la prima a non montare un motore H-D (sempre tra i modelli omologati s’intende).

USA SBK Nasce così la prima Superbike americana tutta nuova ma sempre fedele al trilogia tanto cara all’ingegner Erik. In effetti le fisse di Buell per la centralizzazione delle masse, la riduzione delle masse non sospese e la rigidità del telaio trovano concreta applicazione anche in questo caso. La 1125 R è nuova nelle componenti, non tanto nei concetti; il motore è ancora un V2 ma l’angolo dei cilindri è di 72° lo sviluppo è stato curato dalla BRP-Rotax (che già aveva realizzato i V2 per Aprilia), ed è un motore sportivo a tutti gli effetti.

immagini visibili ai soli utenti registrati


GOLA PROFONDA Il rapporto alesaggio per corsa è molto superquadro (103x67,5), la lubrificazione è a carter secco, il cambio a sei marce ravvicinate, la frizione antisaltellamento e l’alimentazione ovviamente a iniezione elettronica con due colossali corpi farfallati da 61 mm. Lasciate a casa le aste e i bilancieri, ora la distribuzione è quattro valvole per cilindro con doppio albero a camme in testa azionato da cascata di ingranaggi, una vera raffinatezza da corsa.

QUANTI CV? Come per tutte le sportive moderne che si rispettino, anche la Buell può contare su una presa d’aria dinamica che provvede a pressurizzare la cassa filtro. I dati di potenza e coppia non sono ancora stati dichiarati, ma c’è da scommettere che la Buell non avrà meno di 150 cv.

immagini visibili ai soli utenti registrati


UNA VERA BUELL Poi Eirk ha applicato i suoi concetti a tutto il resto del veicolo, il telaio ha ancora funzione di serbatoio per la benzina con una capacità di 21,2 litri (ma l’olio non è più nel forcellone), ma sono spariti i supporti elastici visto che il motore è fissato rigidamente ed è elemento partecipante alla rigidità complessiva. E con le vibrazioni, come la mettiamo? Pare che in Buell abbiano preso molto sul serio la cosa, dotando il bicilindrico di ben tre contralberi di bilanciamento.

ORECCHI A SVENTOLA I radiatori sono montati lateralmente dentro condotti aerodinamici (visivamente un po’ ingombranti) per poter montare il motore più avanti, e ritroviamo ancora lo scarico centrale, una soluzione teoricamente ideale (baricentro basso e calore lontano dal pilota) che per primo Buell ha adottato sulle sue moto e a cui tutti si stanno ispirando.


immagini visibili ai soli utenti registrati


OTTO PER UNO Confermato anche il singolo disco perimetrale ZTL da 375 mm ma la pinza passa da 6 a 8 pistoncini. Buell è appassionato di misure ciclistiche estreme e con la 1125R non si è smentito. L’interasse è di 1384 mm, la forcella rovesciata da 47 mm scende a picco sulla ruota con soli 21° di inclinazione cannotto e l’avancorsa è di soli 83,8 mm. Buell insiste anche con la trasmissione a cinghia (600 grammi invece dei 2 kg di una catena) e con il fissaggio dell’ammortizzatore secondo lo schema cantilever, ovvero senza leveraggi.

PESO PIUMA La 1125R così equipaggiata peserebbe solo 170 kg a secco ed è lunga solo 1.996 mm ovvero un millimetro in più della già compattissma Honda CBR 600 RR. Vedremo una Buell in Superbike? Chissa…
 
2044424
2044424 Inviato: 11 Lug 2007 18:46
 

mi serve le lente d'ingrandimento per vedere le foto icon_rolleyes.gif
 
2044452
2044452 Inviato: 11 Lug 2007 18:50
 

secondo me da davanti è troppo simile all'r1
 
2044641
2044641 Inviato: 11 Lug 2007 19:19
 

Factory50 ha scritto:
mi serve le lente d'ingrandimento per vedere le foto icon_rolleyes.gif


ho messo il link a posta per vedere la pagina con le immagini cliccabili e ingrandibili... Non ti serve la lente... non farmi dire cose cattive dai icon_razz.gif
 
2044684
2044684 Inviato: 11 Lug 2007 19:27
 

Teo86x ha scritto:
Factory50 ha scritto:
mi serve le lente d'ingrandimento per vedere le foto icon_rolleyes.gif


ho messo il link a posta per vedere la pagina con le immagini cliccabili e ingrandibili... Non ti serve la lente... non farmi dire cose cattive dai icon_razz.gif


D'oh icon_lol.gif icon_lol.gif icon_lol.gif icon_lol.gif
eusa_doh.gif eusa_doh.gif eusa_doh.gif eusa_doh.gif
 
2045333
2045333 Inviato: 11 Lug 2007 20:49
 

Sulla prox mia moto avevo un grande dubbio: Buell XB12SS oppure Aprilia RSV 1000...

Se esce anche in Italia credo che ai miei dubbi se ne aggiungerà una terza... icon_biggrin.gif icon_biggrin.gif icon_biggrin.gif
 
2047283
2047283 Inviato: 12 Lug 2007 8:02
 

il gruppo cupolino-faro e' un copia&incolla della 916-996-998.

poi una buell senza motore H-D non e' piu' una buell imho...


coapzpa
 
2072103
2072103 Inviato: 16 Lug 2007 12:33
 

c'ha un po troppo dell'r1 davanti....
 
2072607
2072607 Inviato: 16 Lug 2007 13:29
 

Mha...non so...ho sempre visto il marchio buell come uno dei più "modaioli"....portato avanti quasi unicamente dal potere trainante che ha sul mercato HD e ad un'estetica oggettivamente parecchio azzeccata.

Spero che il nuovo progetto mi faccia ricredere.....
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Buell - EBR

Forums ©