Leggi il Topic


Indice del forumTecnica di Guida

   

Pagina 2 di 4
Vai a pagina Precedente  1234  Successivo
 
Terrorizzato [dal bloccaggio ruota] anteriore [in frenata]
1913320
1913320 Inviato: 22 Giu 2007 15:48
 



ildepo ha scritto:
thedoctor750 ha scritto:
Il bloccaggio della ruota anteriore credo che dipenda principalmente dai noi stessi.. dobbiamo cercare di capire il limite della moto e prevederlo. icon_wink.gif

Parole sante!!!
A parte tutto, il problema principale è che spesso, quando ci si ritrova in situazioni di emergenza, la razionalità lascia spazio all'istinto e questo ci porta a compiere degli errori. Involontari, è vero, però una pinzata può farci cadere.

Una domanda x framasotti:
con quante dita della mano dx freni generalmente? Se sei abituato ad usare tutta la mano ti consiglio di rivedere il tuo stile: 2 dita sono più che sufficienti e spesso sono la salvezza in situazioni d'emergenza, infatti bloccare con 2 dita è più difficile!!


si ma la sensibilità maggiore l'hai col mignolo, due dita in frenate relax, ma la mano intera in staccate al limite è meglio
 
1913734
1913734 Inviato: 22 Giu 2007 17:02
 
 
1914215
1914215 Inviato: 22 Giu 2007 18:01
 

kimiko ha scritto:


si ma la sensibilità maggiore l'hai col mignolo, due dita in frenate relax, ma la mano intera in staccate al limite è meglio

Infatti, nelle staccate al limite dopo aver tirato la leva del freno con indice e medio se necessario puoi aggiungere subito anche le altre 2 dita; L'importante è che d'istinto si usino 2 dita. Provare x credere icon_wink.gif
 
1914904
1914904 Inviato: 22 Giu 2007 19:22
 

SpaceFz1 ha scritto:
Dipende anche dalle gomme che monti...
comunque, con la mia più di una volta ho alzato il culo... proprio perchè l'impianto è ottimo, ma le gomme che ho montato lo aiutano molto!
Altrimenti, avrei strisciato...
E poi, giustamente, come già riportato.. l'asfalto è essenziale che sia pulito. icon_wink.gif


Quoto in pieno, se nn sbaglio la FZ1 monta le Pilot Road di primo equipaggiamento, e certamente queste gomme nn ti aiutano x niente ad evitare il bloccaggio dell'antreriore. La mescola è abbastanza dura e privilegia la durata alla tenuta.
Probabilmente con un' anteriore + morbida il bloccaggio sarebbe arrivato molto + tardi xkè la gomma avrebbe offerto un attrito molto + elevato con l'asfalto rispetto alle road .
 
1915047
1915047 Inviato: 22 Giu 2007 19:41
 

Io non esiterei a valutare una moto con ABS. Nella guida normale le moto moderne hanno un ABS assolutamente non intrusivo e soprattutto nelle situazioni impreviste con condizioni di asfalto infido possono salvare da una caduta rovinosa.

Se invece si parla di guida al limite ovviamente il discorso è diverso, ma non mi sembra questo caso.
 
1916352
1916352 Inviato: 22 Giu 2007 23:29
 

Io mi sono trovato molto bene allenandomi con delle prove di bloccaggio della ruota anteriore (come si vede in questo video) quando poi mi è successo in strada più di una volta sono riuscito a tenere bene la moto icon_wink.gif
 
1930683
1930683 Inviato: 25 Giu 2007 17:11
 

edogolf ha scritto:
Io mi sono trovato molto bene allenandomi con delle prove di bloccaggio della ruota anteriore (come si vede in questo video) quando poi mi è successo in strada più di una volta sono riuscito a tenere bene la moto icon_wink.gif

Edogolf, ma come sei riuscito a tenere la moto verticale con la ruota bloccata? A me è successo una volta e ce l'ho fatta ma mi sto ancora chiedendo come ho fatto a non trovarmi con il sedere per terra.
Ciao
MauroAT
 
1931242
1931242 Inviato: 25 Giu 2007 18:14
 

mauroat ha scritto:
edogolf ha scritto:
Io mi sono trovato molto bene allenandomi con delle prove di bloccaggio della ruota anteriore (come si vede in questo video) quando poi mi è successo in strada più di una volta sono riuscito a tenere bene la moto icon_wink.gif

Edogolf, ma come sei riuscito a tenere la moto verticale con la ruota bloccata? A me è successo una volta e ce l'ho fatta ma mi sto ancora chiedendo come ho fatto a non trovarmi con il sedere per terra.
Ciao
MauroAT



Bisogna avere un po' di equilibrio e poi una volta che si capisce come fare è un po' come impennare e non fa più paura.
Diciamo che se ci sia allena quando poi ti capita sul serio sai affrontare bene la situzione, in passato mi è successo più volte di dover frenare molto forte qui a Milano solo perché uno mi ha aperto la portiera di colpo ed io ero sul pavé... icon_wink.gif
 
1932007
1932007 Inviato: 25 Giu 2007 19:47
 

edogolf ha scritto:
Io mi sono trovato molto bene allenandomi con delle prove di bloccaggio della ruota anteriore (come si vede in questo video) quando poi mi è successo in strada più di una volta sono riuscito a tenere bene la moto icon_wink.gif


Edogolf, sei stato bravissimo, probabilmente se ti fossi trovato in una situazione improvvisa e inaspettata forse non te la saresti cavata così, ma sei senz'altro molto bravo.
Parte del merito credo che vada anche alla moto, è un mezzo molto equilibrato e compatto, ho avuto occasione di provarla per diversi km e mi ha dato un'ottima impressione di facilità di guida e di ottima simbiosi, è una moto sincera nelle reazioni che trasmette.... mi sono quasi pentito di non averla comprata.

Comunque bravo! sono quasi sicuro che se ci provo io con la fazerina finisco per terra come mi è già capitato... e non vorrei spendere nuovamente 600 euro per rimetterla a posto.

Credo però che devo esercitarmi in simulazioni del genere almeno per cercare di vincere l'effetto panico che mi prende in situazioni simili e acquisire più fiducia nel mezzo e in me stesso.
 
1933582
1933582 Inviato: 25 Giu 2007 23:12
 

edogolf ha scritto:
Io mi sono trovato molto bene allenandomi con delle prove di bloccaggio della ruota anteriore (come si vede in questo video) quando poi mi è successo in strada più di una volta sono riuscito a tenere bene la moto icon_wink.gif

Si, è una buona tecnica per imparare ad avere equilibrio in situazioni pericolose.
Io all'unica guida che ho fatto prima di fare l'esame per la patente A3 ho fatto una scena uguale davanti agli occhi dell'istruttore:
Prova di frenata (quella con la ruota davanti entro i 4 birilli). Ho accelerato per bene 1a 2a e messo la 3a (honda cb 500), poi mi son reso conto che ero troppo veloce e troppo vicino al punto di arrivo ma non volevo far brutta figura. Mi sono tenuto bene verticale e ho frenato forte forte facendo 2 metri a ruota bloccata e finendo la corsa perfettamente in mezzo ai birilli.

Immaginate l'espressione dell'istruttore, a 1 metro più a destra dei birilli... icon_eek.gif icon_eek.gif icon_eek.gif
Mi ha guardato e mi ha detto: "Ok, però va bene anche se vai più piano!!" icon_wink.gif
 
1935917
1935917 Inviato: 26 Giu 2007 11:03
 

zuzzurro ha scritto:
edogolf ha scritto:
Io mi sono trovato molto bene allenandomi con delle prove di bloccaggio della ruota anteriore (come si vede in questo video) quando poi mi è successo in strada più di una volta sono riuscito a tenere bene la moto icon_wink.gif


Edogolf, sei stato bravissimo, probabilmente se ti fossi trovato in una situazione improvvisa e inaspettata forse non te la saresti cavata così, ma sei senz'altro molto bravo.
Parte del merito credo che vada anche alla moto, è un mezzo molto equilibrato e compatto, ho avuto occasione di provarla per diversi km e mi ha dato un'ottima impressione di facilità di guida e di ottima simbiosi, è una moto sincera nelle reazioni che trasmette.... mi sono quasi pentito di non averla comprata.

Comunque bravo! sono quasi sicuro che se ci provo io con la fazerina finisco per terra come mi è già capitato... e non vorrei spendere nuovamente 600 euro per rimetterla a posto.

Credo però che devo esercitarmi in simulazioni del genere almeno per cercare di vincere l'effetto panico che mi prende in situazioni simili e acquisire più fiducia nel mezzo e in me stesso.



Grazie ma una precisazione: non è merito della moto, questa è tecnica visto che con altri mezzi anche in prova che non ho mai guidato era possibile farlo e parlo di GSX-R 600, Ducati Hypermotard ed inoltre con il mio Runner 200 VXR riuscivo a fare più del doppio della distanza che percorro ora con la GSR.

Vedrai che una volta capita la tecnica la si può applicare a qualsiasi cosa, un po' come impennare con uno scooter o con un' R1 icon_biggrin.gif
 
1937444
1937444 Inviato: 26 Giu 2007 13:18
 

Ieri pomeriggio ho commesso un grave errore, accorgendomi solo all'ultimo che il semaforo che stavo per attraversare a discreta velocità era ROSSO icon_eek.gif !!!
Ho scalato tutte le marce, frenato col posteriore fino a farlo sbisciolare e frenato "pesantemente" con l'anteriore. Purtroppo ero molto vicino e troppo veloce, per cui ho dovuto kiedere l'anima a sospensioni, freni e gomme, e ho fatto gli ultimi 15 metri con l'anteriore che fischiava!!!
In quel momento mi è venuto in mente questo post, che avevo letto giorni fà, per cui vorrei dare il consiglio che mi ha salvato da una caduta: usare l'orecchio!!!
L'orecchio mi ha aiutato moltissimo in quell'interminabile manciata di secondi a capire quanto tirare il freno anteriore. La ruota anteriore parla, se riusciamo a farci caso, ad isolarne il rumore, a meno che non sia un fondo viscido o ghiacciato si riesce a sentire quando dice "noncelafacciopiuuuuuuuuuuuu!!!!"....
Almeno, a me lo ha detto e sono riuscito a fermarmi sulle mie (tremanti) gambe...
 
1938322
1938322 Inviato: 26 Giu 2007 14:47
 

X Petrus:
Sei riuscito a far inchiodare la ruota anteriore del 636 su asfalto per 15 metri?? Complimenti per averla tenuta in equilibrio! Però a parer mio per aver inchiodato così con una supersport... o eri su un asfalto sporco oppure hai le gomme dure, ormai da cambiare!
Mi raccomando controlla le gomme! icon_wink.gif
 
1938416
1938416 Inviato: 26 Giu 2007 14:57
 

ildepo ha scritto:
Sei riuscito a far inchiodare la ruota anteriore del 636 su asfalto per 15 metri?? Complimenti per averla tenuta in equilibrio! Però a parer mio per aver inchiodato così con una supersport... o eri su un asfalto sporco oppure hai le gomme dure, ormai da cambiare!

Non era esattamente inchiodato, l'anteriore, in quel caso mi sà tanto che sarei caduto! Era in quella fase in cui pur iniziando a fischiare non è ferma, la ruota, e sono convinto che proprio per essere riuscito a mantenerla così, ta il "tengo-non tengo piu" sono riuscito a non cadere e a non attraversare l'incrocio col rosso...
A proposito di gomme, penso che le M3 che ho messo da poco al posto delle originali mi abbiano dato una gran mano (loro e forse qualche santo lassù.. icon_rolleyes.gif )
 
1938755
1938755 Inviato: 26 Giu 2007 15:41
 

Petrus ha scritto:

A proposito di gomme, penso che le M3 che ho messo da poco al posto delle originali mi abbiano dato una gran mano (loro e forse qualche santo lassù.. icon_rolleyes.gif )


0509_up.gif 0509_up.gif 0509_up.gif
 
1938853
1938853 Inviato: 26 Giu 2007 15:54
 

Veramente bravo!
Ottima la scelta delle gomme ma senza dubbio eccezionale quella del tuo Santo protettore!!! icon_lol.gif
 
1944588
1944588 Inviato: 27 Giu 2007 10:55
 

Aiggiungo una considerazione.

La pinzata dovrebbe sempre essere progressiva. Non si deve mai premere con forza al 100% la leva da subito. Questo fa bloccare immediatamente la ruota come si vede anche nel video con la GSR. Si puo` notare infatti che la forcella non ha neppure il tempo di affondare.

Prima si frena con moderazione ... quando la forcella affonda ed il peso si trasferisce sull'anteriore si puo` allora spremere la leva a piacere ed al 90% la ruota non si blocchera`. Il peso della moto sbilanciata avanti premera` sullo pneumatico anteriore aumentando notevolmente il grip.

Sicuramente dirlo e` una cosa... farlo quando la macchina davanti ti taglia la stada e` un'altra. Comunque si dovrebbe fare cosi`!

Roby
 
1944776
1944776 Inviato: 27 Giu 2007 11:10
 

se una macchina davanti ti taglia la strada, a ruote inchiodate ci finisci dentro di sicuro perchè la moto non ha più direzionalità non riesci a fare più nessuna manovra d'emergenza (in quanto viene a mancare l'effetto giroscopico delle ruote) ecco perchè hanno inventato l'abs icon_wink.gif
 
1944828
1944828 Inviato: 27 Giu 2007 11:16
 

doctor77 ha scritto:
se una macchina davanti ti taglia la strada, a ruote inchiodate ci finisci dentro di sicuro perchè la moto non ha più direzionalità non riesci a fare più nessuna manovra d'emergenza (in quanto viene a mancare l'effetto giroscopico delle ruote) ecco perchè hanno inventato l'abs icon_wink.gif



....oppure se sei a bassa velocità a 4-5 metri di distanza... pianti tutti i freni che hai, butti l'ancora e ti affidi a tutti santi... risultato:
se ti va bene la moto scivola sull'asfalto entrambi non toccate l'auto e il giorno dopo tutti in concessionaria a farla riparare ipotecando metà stipendio! icon_redface.gif icon_redface.gif icon_redface.gif
 
1945051
1945051 Inviato: 27 Giu 2007 11:37
 

BigHead ha scritto:
Sicuramente dirlo e` una cosa... farlo quando la macchina davanti ti taglia la stada e` un'altra. Comunque si dovrebbe fare cosi`!

Quoto assolutamente. Tra il dire e il fare c'è di mezzo... il panico icon_surprised.gif però quegli istanti sono lunghissimi, e nella mia recentissima esperienza ho provato a me stesso che si ha il tempo di ricordare (come un flash)quello che magari si è letto in un topic icon_wink.gif , e risparmiarsi una caduta icon_rolleyes.gif
 
1945092
1945092 Inviato: 27 Giu 2007 11:42
 

doctor77 ha scritto:
se una macchina davanti ti taglia la strada, a ruote inchiodate ci finisci dentro di sicuro perchè la moto non ha più direzionalità non riesci a fare più nessuna manovra d'emergenza (in quanto viene a mancare l'effetto giroscopico delle ruote) ecco perchè hanno inventato l'abs icon_wink.gif

Beh, infatti bisogna cercare di trovare la sensibilità nel freno per non bloccare la ruota, altrimenti una volta che la ruota è ferma... 0510_confused.gif 0510_confused.gif 0509_boxed.gif
 
1971127
1971127 Inviato: 30 Giu 2007 19:52
 

abs abs e ancora abs.ho guidato autobus con la neve in discesa senza abs era una follia.partivano davanti di colpo quando meno te lo aspettavi. con abs diventavano guidabili in un modo inimmaginabile.con un antipattinamento tipo bmw r1200 r e un abs anche uno "normale" come me e come molti di noi puo' fare viaggi con fondi variabili,pioggia brecciolino etc senza rischi inutili.a me per la prossima moto bastera' abs perche l'antipattinamento sara' ancora raro e su moto costose ma se potessi lo prenderei.


un lampeggio
 
1971884
1971884 Inviato: 1 Lug 2007 0:41
 

ANASSAGORA ha scritto:
abs abs e ancora abs.ho guidato autobus con la neve in discesa senza abs era una follia.partivano davanti di colpo quando meno te lo aspettavi. con abs diventavano guidabili in un modo inimmaginabile.con un antipattinamento tipo bmw r1200 r e un abs anche uno "normale" come me e come molti di noi puo' fare viaggi con fondi variabili,pioggia brecciolino etc senza rischi inutili.a me per la prossima moto bastera' abs perche l'antipattinamento sara' ancora raro e su moto costose ma se potessi lo prenderei.
un lampeggio


Confermo!
contro l'efetto panico non ci son regole e consigli che tengono, perché in quei pochi istanti purtroppo non si ragiona e prevale l'istinto di frenare prima possibile.
L'unico rimedio acquisire fiducia in se stessi e nel mezzo per limitare l'effetto panico e... l'ABS.
In mancanza di ciò ascolatre i tanti consigli che avete dato in queste pagine, uno dei più pratici mi è sembrato quello di tenere sempre le due dita sul freno... in questo modo i tempi di intervento si riducono e dovrebbe essere più difficile bloccare l'anteriore.
Ho notato però che in questo modo, per ovvi motivi, non si riesce a chiudere completamente il gas e la moto rimane un po su di giri.
 
1974241
1974241 Inviato: 1 Lug 2007 18:00
 

confermo zuzzurro a questo contribuiscono anche i nostri spessi guanti da motociclista.aggiungo una cosa:alcune moto es.honda cbf 1000 ma probabilmente molte altre ma non tutte con abs hanno anche la frenata combinata (la sigla per la honda se ricordo e' cbs) che se non erro vuol dire che freni con la leva davanti e ripartisce la frenata davanti e dietro senza bloccaggi di nessuna delle due ruote.tu freni e al resto pensa lei.credo sia ok. ammetto che a chi e' molto pratico e capacissimo possa non piacere ma per una sport tourer e' ottimo.



un lampeggio
 
1974309
1974309 Inviato: 1 Lug 2007 18:18
 

ANASSAGORA ha scritto:
confermo zuzzurro a questo contribuiscono anche i nostri spessi guanti da motociclista.aggiungo una cosa:alcune moto es.honda cbf 1000 ma probabilmente molte altre ma non tutte con abs hanno anche la frenata combinata (la sigla per la honda se ricordo e' cbs) che se non erro vuol dire che freni con la leva davanti e ripartisce la frenata davanti e dietro senza bloccaggi di nessuna delle due ruote.tu freni e al resto pensa lei.credo sia ok. ammetto che a chi e' molto pratico e capacissimo possa non piacere ma per una sport tourer e' ottimo.
un lampeggio


Quando dovevo scegliere la moto avevo trovato una CBF1000 di 1 anno con 3-4000 km, ma purtroppo non aveva l'ABS e inoltre pesava oltre 25 kg in più... e volevano 7.900 euro contro i 5000 con cui ho acquistato la Fazer dello stesso anno.... insomma gira e rigira è sempre una questione di soldi.
 
1974391
1974391 Inviato: 1 Lug 2007 18:39
 

zuzzurro ha scritto:
cerco di usare il freno posteriore il meno possibile... ma purtroppo all'istinto non si può insegnare regole...



anche il freno dietro serve nelle frenate se no rischi di stressare e consumare eccessivamente le pastiglie di quello anteriore.
D'accordo che il freno anteriore è quello piu potente usato per bloccare,intendo frenare veramente,ma anche quello dietro va utilizzato come supporto all'anteriore perche si guadagna spazio in frenata e meno stress a alla pinze davanti...
 
1974708
1974708 Inviato: 1 Lug 2007 19:35
 

tia07 ha scritto:
zuzzurro ha scritto:
cerco di usare il freno posteriore il meno possibile... ma purtroppo all'istinto non si può insegnare regole...



anche il freno dietro serve nelle frenate se no rischi di stressare e consumare eccessivamente le pastiglie di quello anteriore.
D'accordo che il freno anteriore è quello piu potente usato per bloccare,intendo frenare veramente,ma anche quello dietro va utilizzato come supporto all'anteriore perche si guadagna spazio in frenata e meno stress a alla pinze davanti...


sono d'accordo con te, una frenata potente ha bisogno dell'ausilio di entrambi i freni, il problema è che purtroppo è molto facile bloccare con il posteriore, sia perché con il pedale si spinge di più sia perché in tantissime moto il posteriore va in bloccaggio molto velocemente.. il risultato è che la moto ti va di traverso e finisci per terra prima che tu te ne accorga.
Se però non ti fai prendere la panico ...sicuramente la frenata combinata è la più efficace.
 
1974759
1974759 Inviato: 1 Lug 2007 19:44
 

Quando si frena il posteriore si alleggerisce ed è più facile bloccare, ma onestamente non ho mai avuto problemi al riguardo, basta non essere troppo rudi col pedale.

Ad ogni modo bloccare il posteriore non è drammatico come quando si blocca l'anteriore, a moto dritta ovviamente. Bloccare l'anteriore è molto più pericoloso.
 
1976105
1976105 Inviato: 1 Lug 2007 23:51
 

bsolar ha scritto:
Quando si frena il posteriore si alleggerisce ed è più facile bloccare, ma onestamente non ho mai avuto problemi al riguardo, basta non essere troppo rudi col pedale.

Ad ogni modo bloccare il posteriore non è drammatico come quando si blocca l'anteriore, a moto dritta ovviamente. Bloccare l'anteriore è molto più pericoloso.


L'ultima scivolata che ho preso è stata due mesi fa, ero in coda lenta a circa 50 km/h ad un certo punto l'auto davanti a me circa 4 metri inchioda, io colto dal panico faccio lo stesso con entrambi i freni strizzandoli d'istinto... nonostante andassi dritto e a bassa velocità il posteriore si è subito bloccato, la moto è andata di traverso e io in mezzo secondo ero sull'asfalto. icon_redface.gif icon_redface.gif icon_redface.gif
 
1981514
1981514 Inviato: 2 Lug 2007 17:49
 

Vabbé non ho detto che se si blocca il posteriore è tutto bene... icon_razz.gif Sicuramente secondo me è molto peggio bloccare davanti.

Ad ogni modo a 50 all'ora 4 metri di distanza sono assolutamente insufficienti... icon_exclaim.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 2 di 4
Vai a pagina Precedente  1234  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumTecnica di Guida

Forums ©