Leggi il Topic


Si spegne [a caldo... Nevada Classic '04]
1124577
1124577 Inviato: 31 Gen 2007 19:52
Oggetto: Si spegne [a caldo... Nevada Classic 04]
 

ho 1 problema- la mia Guzzi nevada 750 classic del 2004 (nn sono come Furio & Magda, ma cos, ci capiamo sul problema della i.e), quando "calda" si spegne... ai semafori, in prima, in coda sul GRA, borbotta, tossisce, vibra a dx e si spegne. Devo giocare continuamente sul gas, per tenerla su. Nn un problema di minimo - quello sta ok. Ieri l'ho portata in assistenza dal concessionario (ce l'ho da 3 mesi) ke oggi mi ha detto "ho pulito la sonda lambda, vediamo ke succede..." Me la rendono domani... ma secondo voi normale ke una moto ke ha 32000 km abbia 'sti problemi??
A parte tutto, sono gi caduta x 1 curva fatta in prima (in citt, a volte, capita, se c' un pedone ke attraversa la strada) xk si spenta e nn sono riuscita a tenerla, e sul raccordo anulare, in mezzo al traffico, ho stretto un p, visto ke le makkine arrivano a palla di fuoco!
ke vi viene in mente?
 
1127706
1127706 Inviato: 1 Feb 2007 14:12
Oggetto: Re: ... si spegne
 

Machifu ha scritto:
ho 1 problema- la mia Guzzi nevada 750 classic del 2004 (nn sono come Furio & Magda, ma cos, ci capiamo sul problema della i.e), quando "calda" si spegne... ai semafori, in prima, in coda sul GRA, borbotta, tossisce, vibra a dx e si spegne.

Capitava anche a me (ma la mia e' un 2001 a carburatori) ... era snervante... dai e dai alla fine l'ho portata (invece che dal solito) da un meccanico di cui mi aveva parlato un collega guzzista...
Oltre ad una messa a punto come si deve, ha sostituito le candele "ufficiali" (NGK BR8ES) con le NGK BPR7ES... mai piu' successo
 
1132169
1132169 Inviato: 2 Feb 2007 12:27
Oggetto: Re: ... si spegne
 

Machifu ha scritto:
ho 1 problema- la mia Guzzi nevada 750 classic del 2004 (nn sono come Furio & Magda, ma cos, ci capiamo sul problema della i.e), quando "calda" si spegne... ai semafori, in prima, in coda sul GRA, borbotta, tossisce, vibra a dx e si spegne. Devo giocare continuamente sul gas, per tenerla su. Nn un problema di minimo - quello sta ok. Ieri l'ho portata in assistenza dal concessionario (ce l'ho da 3 mesi) ke oggi mi ha detto "ho pulito la sonda lambda, vediamo ke succede..." Me la rendono domani... ma secondo voi normale ke una moto ke ha 32000 km abbia 'sti problemi??
A parte tutto, sono gi caduta x 1 curva fatta in prima (in citt, a volte, capita, se c' un pedone ke attraversa la strada) xk si spenta e nn sono riuscita a tenerla, e sul raccordo anulare, in mezzo al traffico, ho stretto un p, visto ke le makkine arrivano a palla di fuoco!
ke vi viene in mente?

che intendi con "vibra a dx"??
la moto tende verso destra o senti vibrazioni dal cilindro destro?
 
1132174
1132174 Inviato: 2 Feb 2007 12:28
 

hey 42 carino l'aneddoto sulle candele... ci far un pensierino... icon_biggrin.gif
 
1134947
1134947 Inviato: 2 Feb 2007 20:57
 

.... tende_va verso dx.... un borbottio, e poi - spenta. Nn il cilindro - ma come quando dai gas stando in folle.
l'ho ritirata ieri dall'assistenza ( ancora in garanzia, seppure usata), e mi hanno detto di aver "pulito" la sonda lambda... boh! effettivamente nn si pi spenta, ma domani la porto comunque dal mio mecc guzzista di fiducia x un controllo pi approfondito.
 
1136674
1136674 Inviato: 3 Feb 2007 12:31
 

normale che la moto tenda a destra quando ferma e si da gas, normale per le nostre guzzi!
la trasmissione ad albero cardanico che girando crea una coppia di rovesciamento... quando dai gas stando ferma ti sentirai tirare verso destra, come se la moto volesse stendersi a destra assecondando il movimento rotatorio dell'albero cardanico icon_wink.gif
P.S. : sono contento che si sia risolto tutto doppio_lamp_naked.gif
 
1137794
1137794 Inviato: 3 Feb 2007 18:04
 

Grande il meccanico guzzista!! Il problema sorto (Ipse Dixit) dal cambio della batteria..... (qualke dubbio mi era venuto, ma mi hanno presa x scema, qnd l'ho detto.... icon_evil.gif ).... cambiando la batteria, la centralina si "disallineata" - stamattina ha ritarato il tutto, e la moto fila come il vento icon_biggrin.gif
Ke ne pensate??
 
1145725
1145725 Inviato: 5 Feb 2007 17:28
 

Machifu ha scritto:
Grande il meccanico guzzista!! Il problema sorto (Ipse Dixit) dal cambio della batteria..... (qualke dubbio mi era venuto, ma mi hanno presa x scema, qnd l'ho detto.... icon_evil.gif ).... cambiando la batteria, la centralina si "disallineata" - stamattina ha ritarato il tutto, e la moto fila come il vento icon_biggrin.gif
Ke ne pensate??


..che alla fine come quando vai dal dottore...uno ti dice 'n cosa,,l'altro il contrario..il terzo 'naltra cosa ancora..e tu giochi alla roulette rossa....CHE BUTTASSERO MENO AD INDOVINARE!!!..
 
1157330
1157330 Inviato: 7 Feb 2007 20:47
 

roulette rossa???... al massimo russa!!! icon_lol.gif
un buon meccanico guzzista risolve sempre tutto!
 
1158427
1158427 Inviato: 7 Feb 2007 23:22
 

marcomanna ha scritto:
roulette rossa???... al massimo russa!!! icon_lol.gif
un buon meccanico guzzista risolve sempre tutto!


tranqui marcomanna!!! 0509_boxed.gif eusa_hand.gif ...avevo la tastiera che x scrivere 2righe c'ho messo 3 ore...figurati se cancello 'n lettera....per sei proprio precisino eh!!!! eusa_think.gif eusa_snooty.gif icon_cry.gif 0509_mitra.gif 0509_pernacchia.gif .......
 
1161506
1161506 Inviato: 8 Feb 2007 18:34
 

yessss... sono un gran rompiballe, pignolo dalla nascita!! icon_biggrin.gif
 
1163968
1163968 Inviato: 9 Feb 2007 6:29
 

comunque un problema che hanno un po tutte le guzzi quello ad iniezione quello di spegnersi al minimo e borbottare, ed dovuto proprio alla centralina che non riesce a gestire in sincrono l'anticipo delle due candele. (meglio il vecchio spinterogeno)
 
5836910
5836910 Inviato: 29 Set 2008 23:38
 

Ragazzi, ho lo stesso problema anch'io: la moto gira bene al minimo ma procede a singhiozzo intorno ai 3000 giri specialmente se non ancora calda.
Va a strattoni ad esempio in discesa e il problema si accentuando ultimamente, da fredda quasi inguidabile

Ho pensato alla sonda lambda o alla centralina, qualcuno ha avuto esperienze analoghe?

Ah dimenticavo: ho una nevada 750 ie del 2004

Grazie in anticipo
Paolo
 
5837815
5837815 Inviato: 30 Set 2008 6:52
 

donpablo75 ha scritto:
Ragazzi, ho lo stesso problema anch'io: la moto gira bene al minimo ma procede a singhiozzo intorno ai 3000 giri specialmente se non ancora calda.
Va a strattoni ad esempio in discesa e il problema si accentuando ultimamente, da fredda quasi inguidabile

Ho pensato alla sonda lambda o alla centralina, qualcuno ha avuto esperienze analoghe?

Ah dimenticavo: ho una nevada 750 ie del 2004

Grazie in anticipo
Paolo

Per quel poco che capisco io gi l'hai detto nella domanda, i motori a scoppio hanno bisogno di tempo per scaldarsi ed essere efficenti, soprattutto se raffreddati ad aria. Anch'io avevo problemi simili (anche se non mi si mi spenta) anche perch ho l'abitudina ad aprire il gas di colpo e pretendere che la 'poveretta' vada da zero a 100 in mezzo secondo....
Non cos. Fin che fredda bisogna assecondarla, briciola di gas, marce medie, velocit costante e bassa per qualche km. Poi con gradualit provare a vedere come prende e risponde alle accelerazioni.

Prima di salirci sopra, la metto in moto e la faccio scaldare (intanto metto i guanti ed il casco) finch non sento che i giri diventano alti, allora riduco l'aria, e cerco quel suono del motore che mi f capire che si st "Svegliando"

Poi ci sono altri fattori: la candele, il clima (la mia in estate rendeva meglio alla mattina presto - era pi brillante - che non nella ore di calura afosa) da tenere in considerazione.

icon_biggrin.gif
 
5838983
5838983 Inviato: 30 Set 2008 10:58
 

donpablo75 ha scritto:
Ragazzi, ho lo stesso problema anch'io: la moto gira bene al minimo ma procede a singhiozzo intorno ai 3000 giri specialmente se non ancora calda.
Va a strattoni ad esempio in discesa e il problema si accentuando ultimamente, da fredda quasi inguidabile

Ho pensato alla sonda lambda o alla centralina, qualcuno ha avuto esperienze analoghe?

Ah dimenticavo: ho una nevada 750 ie del 2004

Grazie in anticipo
Paolo



Dunque il disorso riguarda prevalentemente le candele, e comunque come dice 18mar queste moto devono essere a temperatura.
Io ho risolto, su consiglio di un valido meccanico:
in primavera-estate candele BR7ES
in autunno-inverno BE8ES (le ho rimesse proprio la scorsa settimana)
 
5846032
5846032 Inviato: 30 Set 2008 20:42
 

Innanzitutto grazie per avermi risposto, avevo gi intenzione di provare a cambiare le candele anche se hanno solamente 5 - 10 mila chilometri, grazie del consiglio.

Il problema che ho non normale: un po' di irregolarit mi sta bene e l'ha sempre avuta, ora per proprio degenerata e sembra un puledro che scalcia per disarcionarmi dalla sella....

Secondo me potrebbe essere una delle seguenti cause:
- candele
- bilanciamento del vuoto nei due cilindri (tramite regolazione apertura farfalle dell'aria)
- sonda lambda
- iniettori
- centralina

Vi chiedo consiglio perch l'unico modo che conosco per risolvere il problema provare rimedio dopo rimedio fino a imbroccare quello giusto, non vorrei dimenticarne qualcuno...
Ho appena provato a pulire la sonda lambda (acqua e sapone, poi subito asciugata), vado a provarla adesso, poi vi dico.

Paolo
 
5846264
5846264 Inviato: 30 Set 2008 21:14
 

Il problema non risolto, dal che deduco:
1) lavate pure la sonda con acqua e sapone, non si rovina.
2) per ora non posso escludere a priori nessuna delle cause prima menzionate, domani vado con la prova delle candele.

Ciao
Paolo
 
5846325
5846325 Inviato: 30 Set 2008 21:38
 

adesso che mi torna in mente, un paio di mesi fa misi la benzina piu raffinata, invece della solita verde senza piombo, e la moto mi ha fatto questo scherzetto dei balzelli soprattutto al minimo e ripartenze da fermo. Poi ho rimesso la normale agip, e non mi ha dato pi problemi.
Potrebbe essere un'altra motivazione quella delle benzine??
 
5846597
5846597 Inviato: 30 Set 2008 23:18
 

In verit metto sempre benzina verde normale (costa gi cara cos... icon_confused.gif )
 
5847506
5847506 Inviato: 1 Ott 2008 8:58
 

donpablo75 ha scritto:
In verit metto sempre benzina verde normale (costa gi cara cos... icon_confused.gif )



....importante che quando si cambiano le candele da soli, rispettate le distanze del punto scintilla (in genere 6-7/10 di mm)
 
5855296
5855296 Inviato: 1 Ott 2008 20:43
 

Ho smontato le candele e ho notato che una era bianca (cilindro destro) l'altra scura.
Ora ho montato quelle nuove (messe a 6/10 mm) e vado a provare la moto
 
5870051
5870051 Inviato: 3 Ott 2008 1:32
 

icon_evil.gif anche la mia si spegne ,lo faceva anche prima di cambiare la batteria, portata gia diverse volte dal meccanico ,mai risolto il problema,
ora seguo i vostri consigli,faro cambiare le candele.

icon_biggrin.gif e io che pensavo fosse un diffetto della mia moto!!! 0510_confused.gif

doppio_lamp_naked.gif
 
5879662
5879662 Inviato: 3 Ott 2008 20:31
 

Mah, forse proprio un difetto della moto: continua a fare come prima.
Da nuova andava meglio, continuo a pensare sia la sonda lambda...
 
6154895
6154895 Inviato: 30 Ott 2008 10:02
Oggetto: Re: ... si spegne
 

oggi con l'elettronica un problema,quando ok bene ma se si stara sono cavoli amari e anche gli autorizzati hanno problemi.
mio modesto consiglio da preparatore quello di verificare l'ottimizzazione dei parametri piu importanti, come:corrente,tagliando eseguito,e unarivisitatina agli iniettori.
 
6160581
6160581 Inviato: 30 Ott 2008 17:32
 

io ho avuto il tuo stesso problema, ho cambiato candele e batteria e la moto sembra rinata.
 
6232422
6232422 Inviato: 6 Nov 2008 21:27
 

Ho regolato bene il vuoto nei cilindri (che fosse simile agendo sull'asta che collega i corpi farfallati. Non guarita del tutto, ma va meglio.

Grazie dei consigli!
 
6624306
6624306 Inviato: 28 Dic 2008 13:42
 

ciao; la mia del 2002 e quindi a carburatori e da quando ho trovato un buon meccanico con esperienza Guzzi il motore un orologio sia a freddo che a caldo. I lavori essenziali sono la carburazione con il vuotometro ed il livellamento dei galleggianti. ciao. javascript:emoticon('0510_saluto.gif')
 
6649729
6649729 Inviato: 1 Gen 2009 17:52
 

ragazzi le guzzi hanno di questi problemi quando chi mette le mani sulla moto.... 0509_si_picchiano.gif allora per tutti quelli di roma e dintorni... avete un mitico club motoguzzi!!! 0509_up.gif ed avete anche CP quindi niente paura... per gli altri posso dirvi solo una cosa:
un guzzista non mai da solo... c' sempre un fratello pronto ad aiutarlo!! 0509_doppio_ok.gif
rivolgetevi senza indugi al club pi vicino a voi e sicuramente vi aiuteranno.
ciao e buona strada doppio_lamp_naked.gif
 
7363325
7363325 Inviato: 11 Apr 2009 15:19
 

a me non si spegne del tutto ma borbotta quando calda e sto nel traffico.
anche la mia ha le candele scure.
a proposito io ho una breva sempre 750.
il motore uguale no?
posso provare anche io sostituendo le candele con delle 7 o faccio danni visto l'approssimarsi delle temperature estive?
grazie
 
7365339
7365339 Inviato: 12 Apr 2009 0:19
 

mi era balenato nella mia mente bacata la stessa cosa ma persone molto pi sapienti di me mi hanno detto che non il caso di cambiare grado termico delle candele; piuttosto il caso di ricercare seriamente la fonte del problema e porne rimedio.
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Custom e ChopperCustom - Tecnica / Meccanica

Forums ©