Leggi il Topic


Indice del forumForum TecnicoCiclistica

   

Pagina 1 di 1
 
Utilizzo stradale: le sospension regolabili servono davvero?
15400240
15400240 Inviato: 14 Lug 2015 9:21
Oggetto: Utilizzo stradale: le sospension regolabili servono davvero?
 



Ciao ragazzi, sono propenso ad acquistare all'inizio della prossima stagione un duke 690 post 2012 (non tirate fuori quello 2011 grazie) per guidarlo con l'A2. Il dubbio Ŕ: r o normale? e quindi le sospensioni regolabili servono davvero su strada o vanno pi¨ che bene quelle ''normali'' col la taratura originale? perchŔ di mezzo c'Ŕ una bella cifra..... Grazie mille icon_wink.gif
 
15400294
15400294 Inviato: 14 Lug 2015 10:18
 

Ŕ un bell'argomento.
secondo me si.
inizialmente Ŕ naturale che vadano bene le impostazioni della casa, ma poi col tempo, impari a conoscere bene la moto e le sue impostazioni di base.
non tutti (anzi, penso pochi) hanno la sensibilitÓ tale da capire cosa va bene e cosa meno, ma con l'aioto di un bravo meccanico, a volte spiegando le reazioni che ha e quelle che vorresti, la guida migliora notevolmente.

l'importante Ŕ fare un passo alla volta, per cercare di capire i benefici di ogni modifica, e soprattutto per riuscire a tornare indietro se ci si accorge che la situazione peggiora.
 
15400358
15400358 Inviato: 14 Lug 2015 11:08
 

Ciao TonioCArtonio,

La R oltre alle sospensioni regolabili ha altre chicche che fan gola ( vedasi pedane sportive e leve radiali in primis) ma che non sono prettamente necessarie. Le sospensioni standard della Duke vanno piu che bene per la guida di tutti i giorni. Entrano un attimo in crisi se le metti sotto sforzo per tanto tempo andando via stile "hooligan che scappa dalla polizia". Il consiglio che ti posso dare Ú di andare di Duke standard e poi piu avanti, quando vedrai (se lo vedrai) che ti serve qualcosa di piu avanzato potrai sempre prendere dei buoni aftermarket e sostituirli. Intanto con quelle standard inizi a conoscere la moto e come reagisce.

Finora non ne ho sentito il bisogno di averle regolabili ( le ho fatte revisionare e leggermente indurire in compressione ai 30k km e ho modificato il leveraggio posteriore per renderla un po piu alta dietro e tenere il mono un po piu in tensione del normale). Ma appena arriva la seconda credo che andrˇ a modificarle con delle aftermarket.

Prendi ovviamente le mie considerazioni con le dovute precauzioni. Sono uno che guida praticamente sempre in maniera non proprio rilassata e non sempre giro su asfalto con la Bestiaccia. Ho fatto anche "enduro" leggero, girato per campi pieni di neve, pista da cross, sk8park vari e saltato gradini come non ci fosse un domani..su due ruote come su una. Direi che le sospensioni le ho un po ammazzate hehe.
 
15400368
15400368 Inviato: 14 Lug 2015 11:12
 

olegmrt ha scritto:
Ciao TonioCArtonio,

La R oltre alle sospensioni regolabili ha altre chicche che fan gola ( vedasi pedane sportive e leve radiali in primis) ma che non sono prettamente necessarie. Le sospensioni standard della Duke vanno piu che bene per la guida di tutti i giorni. Entrano un attimo in crisi se le metti sotto sforzo per tanto tempo andando via stile "hooligan che scappa dalla polizia". Il consiglio che ti posso dare Ú di andare di Duke standard e poi piu avanti, quando vedrai (se lo vedrai) che ti serve qualcosa di piu avanzato potrai sempre prendere dei buoni aftermarket e sostituirli. Intanto con quelle standard inizi a conoscere la moto e come reagisce.

Finora non ne ho sentito il bisogno di averle regolabili ( le ho fatte revisionare e leggermente indurire in compressione ai 30k km e ho modificato il leveraggio posteriore per renderla un po piu alta dietro e tenere il mono un po piu in tensione del normale). Ma appena arriva la seconda credo che andrˇ a modificarle con delle aftermarket.

Prendi ovviamente le mie considerazioni con le dovute precauzioni. Sono uno che guida praticamente sempre in maniera non proprio rilassata e non sempre giro su asfalto con la Bestiaccia. Ho fatto anche "enduro" leggero, girato per campi pieni di neve, pista da cross, sk8park vari e saltato gradini come non ci fosse un domani..su due ruote come su una. Direi che le sospensioni le ho un po ammazzate hehe.


ma come, dici che non ne senti il bisogno, ma hai modificato sia le forche che il mono, e che poi andrai a mocificarle aftermarket......... eusa_think.gif eusa_think.gif
 
15400369
15400369 Inviato: 14 Lug 2015 11:12
 

Secondo me no.
Sono il primo a cui piacciono le sospensioni regolabili, una "debolezza" che deriva dalle mie prime esperienze con la moto, quando pensavo che regolabile fosse sinonimo di qualita'.
E' molto meglio avere una sospensione buona (logico che nel tuo caso lo sono entrambe, sto solo cercando di fare un discorso generale) piuttosto che una mediocre ma regolabile.

La taratura di serie potrebbe non essere la piu' adatta al tuo peso e stile di guida, ma a quello puoi rimediare cambiando molle, olio e, volendo, installando i kit appositi.
In questa maniera sei sicuro di mettere a punto la sospensione per il tuo utilizzo.
Con una regolabile potresti ritrovarti a dover fare lo stesso. Se le molle sono troppo dure o troppo morbide non c'e' regolazione che tenga. Stesso dicasi per la viscosita' dell'olio.

Logico, le regolazioni ti permettono poi di adattare di fino le qualita' dinamiche della moto a seconda del tracciato; curve lente, curve veloci, sconnesso e altro.

Quindi in sostanza secondo me e' meglio, a parita' di qualita', prendere una sospensione non regolabile e adattarla al proprio utilizzo (che nella maggioranza dei casi costa meno che prendere la sospensione regolabile stessa).
 
15400381
15400381 Inviato: 14 Lug 2015 11:21
 

pazuto ha scritto:
ma come, dici che non ne senti il bisogno, ma hai modificato sia le forche che il mono, e che poi andrai a mocificarle aftermarket......... eusa_think.gif eusa_think.gif


Non sento il bisogno di averle regolabili in quanto non avendo esperienza e conoscenza rischierei solo di fare dei danni. Ho modificato le sospensioni attuali per adattarle al mio stile di guida e al mio peso/stazza.

Appena arriva la seconda moto (che di suo le avrß modificabili) le installerˇ anche sul Duke, ma perchÚ voglio trasformare la Duke in moto da "Stunt/cazzate" con cui divertirmi in pista e fuori. E credo che li servano delle sospensioni che ti permettano modifiche veloci e immediate.

Ora come ora non ne ho la necessitß. Spero di essermi chiarito icon_smile.gif
 
15400392
15400392 Inviato: 14 Lug 2015 11:26
 

olegmrt ha scritto:
Non sento il bisogno di averle regolabili in quanto non avendo esperienza e conoscenza rischierei solo di fare dei danni. Ho modificato le sospensioni attuali per adattarle al mio stile di guida e al mio peso/stazza.

Appena arriva la seconda moto (che di suo le avrß modificabili) le installerˇ anche sul Duke, ma perchÚ voglio trasformare la Duke in moto da "Stunt/cazzate" con cui divertirmi in pista e fuori. E credo che li servano delle sospensioni che ti permettano modifiche veloci e immediate.

Ora come ora non ne ho la necessitß. Spero di essermi chiarito icon_smile.gif



0509_up.gif

perfetto.
effettivamente ho faddo un p˛ di confusione tra "regolabili" o che hanno subito modifiche.

per˛, se fossero regolabili e la modifica non ti piace, basta tornare alle impostazioni precedenti.
cosa che non puoi fare se cambi olio/molle con altri di diverse prestazioni......
 
15400394
15400394 Inviato: 14 Lug 2015 11:28
 

Grazie a tutti icon_wink.gif quindi dite che per utilizzo prettamente stradale e montano vadano pi¨ che bene le originali? Andrei solo ad incasinarmi mettendo le regolabili?
 
15400415
15400415 Inviato: 14 Lug 2015 11:40
 

@pazuto: Mi ero espresso male anche io hehe. Quando presi la moto mi dissi "la lascio cosi che va bene" ma col tempo ho iniziato a cucirmela addosso. E modificai le sospensioni originali per renderla ancora piu personale.

@toniocartonio: il mio consiglio Ú di prendere le originali e poi col tempo quando se sentirai la necessitß le cambierai. Ovviamente non so come sei fatto corporalmente ne tantomeno so il tuo stile di guida. Quello ovviamente dovrai essere te a decidere cosa fare.
 
15400452
15400452 Inviato: 14 Lug 2015 12:03
 

olegmrt ha scritto:


@toniocartonio: il mio consiglio Ú di prendere le originali e poi col tempo quando se sentirai la necessitß le cambierai. Ovviamente non so come sei fatto corporalmente ne tantomeno so il tuo stile di guida. Quello ovviamente dovrai essere te a decidere cosa fare.


Quoto al 100%.

0509_up.gif
 
15400476
15400476 Inviato: 14 Lug 2015 12:26
 

dite i 2k di differenza di spenderli col tempo a mio piacimento sulla moto?
 
15400485
15400485 Inviato: 14 Lug 2015 12:35
 

toniocartonio ha scritto:
dite i 2k di differenza di spenderli col tempo a mio piacimento sulla moto?


Si. Consiglio spassionato? Paramani, pararadiatore e paracatalizzatore ( guarda la mia in firma ) che male che vada Ú protetta ed esteticamente Ú piu cazzuta. Altrimenti spendili in gomme ( che ne mangia eccome! ) e per le varie multe che arriveranno...perchÚ arriveranno! 0509_si_picchiano.gif
 
15400497
15400497 Inviato: 14 Lug 2015 12:45
 

l'unica regolazione che serve davvero su strada Ŕ quella per cambiare il precarico in caso di passeggero e valigie, cosa che hanno anche le carriole del 1995.

Io sulla mia non le ho mai toccate pur non essendo un vero fermone, sono solo abbastanza umile da capire che in strada non arriver˛ mai al limite della moto (sospensioni, gomme e telaio) anche andando pi¨ che allegro.

Magari facendola settare a dovere da un buon meccanico si migliora un po', ma non ti cambierÓ mai abbastanza.
 
15400620
15400620 Inviato: 14 Lug 2015 14:34
 

Ok grazie a tutti ragazzi, non vedo l'ora venga il momento icon_wink.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum TecnicoCiclistica

Forums ©