Leggi il Topic


Indice del forumForum Benelli

   

Pagina 8 di 11
Vai a pagina Precedente  123...7891011  Successivo
 
Acquisto Benelli BN302
15424174
15424174 Inviato: 9 Ago 2015 11:28
 



Ross_94 ha scritto:
Ciao! No il dato di 500 moto non è veritiero: Link a pagina di Motociclismo.it
Però è comunque di rilievo: 275 moto da aprile (di queste 83 vendute a luglio), ha fatto meglio delle piccole Kawasaki! icon_wink.gif


E ti credo costa oltre 1000 euro in meno icon_wink.gif
 
15428703
15428703 Inviato: 17 Ago 2015 2:22
 

Comunque 42° posto nelle prime 100 più vendute è un ottimo risultato.
 
15448510
15448510 Inviato: 13 Set 2015 12:40
 

Ragazzi secondo voi è possibile il montaggio di un portatarga monobraccio tipo questo:

immagini visibili ai soli utenti registrati



Non sembra complicato il montaggio e devo dire che il risultato estetico non mi dispiace
 
15449839
15449839 Inviato: 15 Set 2015 12:33
 
 
15449873
15449873 Inviato: 15 Set 2015 13:02
 

Decisamente troppo grossolano icon_smile.gif
 
15456982
15456982 Inviato: 24 Set 2015 14:38
 

A breve monterò scarico e centralina aggiuntiva vediamo cosa si riesce a tirare fuori da questo motore icon_wink.gif
 
15500080
15500080 Inviato: 21 Nov 2015 16:45
 

Ragazzi un piccolo report della mia BN302 ora che va in letargo invernale, da giugno ho percorso poco meno di 4000km non sono molti, vi ricordo che questa è la 2° 302 la prima presa in aprile e incidentata dopo 30 giorni è stata resa al conce.

Consumi ho registrato da un minimo di 20/21 km/l a un max di 25 km/l.

Problemi qualcuno da segnalare, la moto su buche e dossi soffriva di vuoti e buchi di alimentazione, risolto in propio semplicemente piegando leggermente verso il basso le due staffe che fissano la centralina di posto sottostante ce n'è, questa in particolare e gli spinotti di collegamento, venivano urtati dalla sella.

Sostituzione in garanzia dei due dischi freno anteriori, una coppia difettosa deformata fin da nuovi, la moto in frenata con l'anteriore saltellava in maniera vistosa.

La pompa della benzina che ogni tanto si risveglia e fa rumore, in accordo con il meccanico aspettiamo la sostituzione, nella speranza che venga modificata o cambiata.

Il motore pigro in basso si lavora con il cambio, verso i 7000 giri è uno spasso, in qualsiasi regime il sound dello scarico originale è una favola, posizione del busto comoda, un po meno le leve freno/cambio comunque regolabili, sella personalmente dopo 100km non sembra più tanto comoda.

Comportamento sincero più votato alla guida turistica che sportiva, la gommatura generosa comunque invoglia, frenata mi trovo benissimo con il posteriore, l'anteriore va spremuto un pò per una frenata decisa che comunque non manca grazie ai due dischi.
 
15500095
15500095 Inviato: 21 Nov 2015 17:30
 

Anche io ho quasi i tuoi stessi km, 3700 per l'esattezza, sono abbastanza soddisfatto della moto anche se i problemini di gioventù non sono mancati, tipo la sostituzione della batteria in garanzia e la centralina che ha fatto un po di capricci, anche se mi trovo bene però inizia a starmi un po stretta nel senso che per me non è comodissima visto che sono alto e la sella è troppo stretta per i miei gusti, inoltre inizio a cercare un po le prestazioni, ho valutato l'installazione dello scarico completo arrow, ma a sentire il meccanico su un 300 cc anche se bicilindrico non vale la spesa (siamo sui 700 euro) per guadagnare solo 4 o 5 cv. Avevo messo in conto che prendendo una moto di piccola cilindrata dopo un po mi sarei stancato, ma vabbè no problem se non ci perdo troppo in primavera passo alla sorella maggiore bn 600 icon_wink.gif
 
15500341
15500341 Inviato: 21 Nov 2015 23:22
 

Piccolo OT, fireblade84 riguardo la scelta di una possibile BN600 mi guarderei bene cosa offre il mercato, ok un 4 cilindri però il prezzo di listino di 7000 euro non la rende competitiva eusa_naughty.gif tieni conto che la versione 2014 a quel prezzo montava di serie pinze Brembo forcelle Marzocchi ammo post. Sachs tutto valore aggiunto icon_wink.gif improvvisamente tutto sparito rimanendo inalterato il prezzo.....considerando la scarsa diffusione o fanno un sostanziale sconto o nisba.
 
15500489
15500489 Inviato: 22 Nov 2015 10:50
 

fabrifax ha scritto:
Piccolo OT, fireblade84 riguardo la scelta di una possibile BN600 mi guarderei bene cosa offre il mercato, ok un 4 cilindri però il prezzo di listino di 7000 euro non la rende competitiva eusa_naughty.gif tieni conto che la versione 2014 a quel prezzo montava di serie pinze Brembo forcelle Marzocchi ammo post. Sachs tutto valore aggiunto icon_wink.gif improvvisamente tutto sparito rimanendo inalterato il prezzo.....considerando la scarsa diffusione o fanno un sostanziale sconto o nisba.


Ah questo non lo sapevo, io ho provato la versione 2014 e pensavo che anche nella nuova avessero mantenuto tutta la dotazione tecnica ora se mi dici che sono sparite le forcelle marzocchi, le pinze brembo e il mono sachs ma il prezzo è rimasto uguale il discorso cambia icon_sad.gif
 
15502323
15502323 Inviato: 24 Nov 2015 20:25
 

fireblade84 ha scritto:
fabrifax ha scritto:
Piccolo OT, fireblade84 riguardo la scelta di una possibile BN600 mi guarderei bene cosa offre il mercato, ok un 4 cilindri però il prezzo di listino di 7000 euro non la rende competitiva eusa_naughty.gif tieni conto che la versione 2014 a quel prezzo montava di serie pinze Brembo forcelle Marzocchi ammo post. Sachs tutto valore aggiunto icon_wink.gif improvvisamente tutto sparito rimanendo inalterato il prezzo.....considerando la scarsa diffusione o fanno un sostanziale sconto o nisba.


Ah questo non lo sapevo, io ho provato la versione 2014 e pensavo che anche nella nuova avessero mantenuto tutta la dotazione tecnica ora se mi dici che sono sparite le forcelle marzocchi, le pinze brembo e il mono sachs ma il prezzo è rimasto uguale il discorso cambia icon_sad.gif


Bisogna stare attenti alle sottili differenze: quella dell'anno scorso era la BN600R, che aveva appunto una gran bella dotazione tecnica; quella di quest'anno è la BN600I, senza appunto freni Brembo ecc. ma che costa 1000 euro meno, quindi 6000 euro. In sostanza hanno mantenuto inalterato il rapporto qualità prezzo ma almeno riescono a risparmiare qualcosa su una moto non proprio vendutissima.
 
15502588
15502588 Inviato: 25 Nov 2015 1:43
 

Si Pasta94 è vero 0509_up.gif , la "vecchia" BN600R che poi erano un pò meno di 7000 euro, la nuova BN600I.
 
15504523
15504523 Inviato: 27 Nov 2015 15:51
 

Anche a 6000 euro comunque la bn 600 rimane un ottimo acquisto se si paragona per esempio a yamaha mt 07 e honda cb 650, la bn 600 come dotazione tecnica rimane superiore, anche se la marca dei componenti è cambiata. L'unico limite può essere la tenuta del valore come usato
 
15521885
15521885 Inviato: 26 Dic 2015 16:44
 

Tornando in topic BN302 le nuove normative metteranno secondo me leggermente in difficoltà Benelli QJ.

Per quelle in magazzino non ci sono problemi posso essere vendute senza ABS......ma prima o poi finiranno e allora scatterà l'obbligo ( cosa che nel suo paese di origine e ben lungi), all'Eicma si è vista la versione ABS ma è parsa molto approssimativa in tutto, dalla spia ABS sul manubrio... al cablaggio del cavetto sensore, dal secondo tubo freno ant. e nessuna info riguardo la marca della centralina.

Speriamo che aggiustano il tiro, alcune foto a riguardo.

immagini visibili ai soli utenti registrati



immagini visibili ai soli utenti registrati

 
15565728
15565728 Inviato: 27 Feb 2016 16:14
 

Salve ragazzi purtroppo dopo 4000 km sono iniziate le dolenti note, dopo i vari problemini che accennavo sempre in questa discussione (batteria e centralina difettose, sonde lambda sostituite che però non hanno risolto il problema dell'accensione della spia FI) si sono accumulati altri problemi il primo è la ruggine che si sta impadronendo della parte bassa del serbatoio, dello scarico e dei collettori e il secondo problema ma non meno importante è un eccessivo consumo di olio, praticamente un litro in 1000 km icon_sad.gif già dopo il primo tagliando effettuato a 1000 km a 2500 km sono dovuto andare a rabboccare 700 gr di olio, ora a quasi 4000 km altri 900 gr di olio, ora la stiamo tenendo sotto controllo anche per il fatto della pompa dell'acqua che deve essere sostituita in garanzia (c'è stato un richiamo ufficiale), ma se il livello dell'olio scende ancora in officina hanno detto che bisogna aprire il motore icon_sad.gif , sono molto scoraggiato perchè in 10 mesi la moto è stata 22 volte in officina e spesso ferma per più di 10 giorni in attesa dei ricambi e ora si stanno aggiungendo altri problemi, anche se in officina si stanno dimostrando sempre gentili e disponibili non è bello avere un mezzo che da molti problemi, a questo punto mi sto chiedendo se è valsa davvero la pena a prendere questa "moto". icon_cry.gif
 
15566358
15566358 Inviato: 28 Feb 2016 17:28
 

Azz...mi dispiace, della ruggine allo scarico ne sento parlare, la mia ancora regge non ci sono segni evidenti, non era il caso visto che l'acciaio non è di buona qualità che Benelli avesse provveduto a verniciare di nero alte temperature il tutto....cosa che ho pensato di fare se la ruggine dovesse avanzare....oppure una passata di spazzola per lucidare tutto e via di bomboletta trasparente alte temperature.

Il serbatoio mi giunge nuova....controllerò nella mia eusa_think.gif e ancora in letargo invernale coperta in garage , ma scusa la domanda la lavi spesso oppure resta alle intemperie.

Il consumo di olio è grave, come ti sei accorto.....perchè guardare l'oblo non è il massimo della precisione.

Si il richiamo pompa acqua anche per me, in realtà credo per tutte le BN 302, il forellino di sfiato hanno pensato "bene" di farlo interno al carter motore 0509_si_picchiano.gif cosi al primo problema il liquido di raffreddamento si mischia all'olio motore, ora nelle nuove pompe è esterno.

P.s consiglio spassionato non prendere una BN 600 anche se la propongono a condizioni vantaggiose, sto vedendo in Cina problemi che riguardano parti strutturali del telaio icon_eek.gif
 
15566402
15566402 Inviato: 28 Feb 2016 18:34
 

La ruggine ha spiazzato molto anche me, soprattutto se calcoli che la moto è tenuta in garage coperta da un telo ed è stata lavata solo 3 volte, del consumo olio ce ne siamo accorti in officina guardando il piccolo oblò, praticamente nemmeno inclinando la moto verso il lato della finestrella l'olio compariva quindi rabboccato era tornato a livello normale ma poi lo ha consumato di nuovo. In occasione del secondo tagliando cambierò l'olio e con l'aiuto del meccanico terremo sotto controllo il livello dopo ogni uscita se scende di nuovo (cosa che probabilmente succederà visti i precedenti) allora si deve intervenire sul motore cioè aprire e vedere dove sta il problema ed eventualmente provvedere alla sostituzione dell'intero blocco motore in garanzia naturalmente, solo che ho perso un po la fiducia nel marchio, e se non riesco a risolvere i problemi sulla mia credo che dovrò cambiare marca perdendoci anche parecchio come valutazione dell'usato. Certo che è proprio vera la regola "chi più spende meno spende" o almeno è quello che vedo da altri amici motociclisti che hanno moto giapponesi e italiane anche con molti km ma non hanno problemi se non la manutenzione ordinaria. Sarebbe un peccato dover cambiare moto perchè questa bn 302 mi piace molto ma i problemi iniziano ad essere tanti e fastidiosi. icon_sad.gif
 
15588576
15588576 Inviato: 30 Mar 2016 14:55
 
 
15588577
15588577 Inviato: 30 Mar 2016 14:56
 

fireblade84 ha scritto:
in 10 mesi la moto è stata 22 volte in officina


icon_eek.gif icon_eek.gif
 
15588580
15588580 Inviato: 30 Mar 2016 14:58
 

fabrifax ha scritto:
il forellino di sfiato hanno pensato "bene" di farlo interno al carter motore 0509_si_picchiano.gif cosi al primo problema il liquido di raffreddamento si mischia all'olio motore


icon_eek.gif icon_eek.gif
 
15592591
15592591 Inviato: 5 Apr 2016 0:09
 

Salve ragazzi!
Sono in dubbio tra la benelli bn 302 e la duke 390?
Cosa mi consigliate?
Come sono le prestazione della bn 302?
 
15593094
15593094 Inviato: 5 Apr 2016 16:47
 

Se guardi le prestazioni il discorso è già finito la Duke 390 grazie alla cubatura più grande, dimensioni minute peso piuma batte tutte le rivali 300cc Jap comprese.

Se per un attimo lasci da parte le prestazioni in senso assoluto....mi vien da sorridere si parla di un 300cc, si può ragionare icon_wink.gif

La BN 302 è una moto molto più abitabile e confortevole, ferma vicino un 500/600cc non sfigura affatto, le dimensioni e il peso sono molto simili, il peso un pò eccessivo ( ben piantata a terra anche in velocità) il motore pigro in basso non la rendono un fulmine nelle partenze, la musica che sound cambia dai 7000 giri in su.

Le dotazioni come avrai sicuramente notato sono di tutto rispetto e superiori alla concorrenza in tutto, manca ancora l'ABS.

Personalmente l'assistenza in garanzia funziona, non nego che alcuni materiali siano economici, qualche micron di vernice in più non guastava, ma le altre non sono rose e fiori.

Filmati in rete vari con Duke 390 vs BN302 e top speed ne trovi diversi.

Link a pagina di Youtu.be

Link a pagina di Youtu.be

Link a pagina di Youtu.be

Link a pagina di Youtu.be
 
15593249
15593249 Inviato: 5 Apr 2016 20:10
 

Fabrifax, grazie per la risposta.
Allora, a me esteticamente piace più la Benelli, in quanto la Duke ha l'aspetto un pó da "motina" da ragazzino.
Ma va considerato anche che una moto non va solo guardata, ma va soprattutto guidata. Dato che la moto che andró a comprare dovrà accompagnarmi per un bel pó di anni vorrei evitare di prendere una moto che possa stancarmi poco dopo averla acquistata. Inoltre le cattive esperienza avuti dagli utenti che ne hanno parlato mi spaventano e non poco.

Detto ció, cosa mi consigliate?
 
15593276
15593276 Inviato: 5 Apr 2016 20:49
 

Secondo me hai gia' deciso...segui il tuo cuore e prendi la benelli. 0509_doppio_ok.gif 0509_doppio_ok.gif
Per qualsiasi modello di moto avrai sempre qualcuno che ne parla bene e qualcuno che ne parla male, la moto nata male capita in tutte le famiglie,
sei tu che la devi guidare e sei tu che la devi scegliere, piu' ascolti i pareri degli altri e piu' ti crei confusione e dubbi....al cuore non si comanda.
Qualsiasi sia la tua scelta...ottima scelta e goditela. doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
15594964
15594964 Inviato: 7 Apr 2016 21:06
 

febbregialla-46 ha scritto:
Dato che la moto che andró a comprare dovrà accompagnarmi per un bel pó di anni vorrei evitare di prendere una moto che possa stancarmi poco dopo averla acquistata. Inoltre le cattive esperienza avuti dagli utenti che ne hanno parlato mi spaventano e non poco.

Detto ció, cosa mi consigliate?


Detto ciò, non prendere un 300 cc
 
15621519
15621519 Inviato: 14 Mag 2016 15:05
 

Domenica e' possibile provare il 251 che e' molto piu' leggero
 
15621584
15621584 Inviato: 14 Mag 2016 17:23
 

Personalmente è una moto che stanca subito, letteralmente parlando, adatta ad un ragazzino, o ad un pensionato casa/mercato o casa/chiesa.. Io dopo 10 mesi, (di cui 5 invernali,quindi con la moto in garage,) stavo smaniando, infatti ho deciso di togliermela per prendere il BN600R che è tutta un'altra storia... Fortunatamente non ci ho rimesso economicamente, ma ci sono parecchi esemplari che hanno avuto problemi assurdi, roba che si rompe, ruggine, pompe dell'acqua da sostituire, perdita liquido refrigerante, portalampada sciolti dal calore... Ad udire tutti questi problemi mi sono subito attivato e sono riuscito a venderla prima che mi si verificassero pure a me.. La cosa certa è che il bn600R veniva interamente prodotta ed assemblata a pesaro, quindi non potevo che fidarmi rispetto alla 302 che penso sia prodotta con un pizzico di superficialità alla cinese maniera, quelle dotazioni che ha di serie, che sono fondamentalmente discrete, ma niente di che, servono a coprire e confondere dalla mediocrità di tutto il resto... Questo è quanto. Ciao
 
15621779
15621779 Inviato: 15 Mag 2016 2:01
 

Ma ragazzi è un 300 cc......cosa mai c'è da aspettarsi per una cilindrata simile, assurdo qualsiasi paragone con cilindrate superiori, l'acquisto per una piccola cilindrata 250/300 va ponderato molto bene, tenerla 5 mesi vuol dire aver fatto il contrario, non centra nulla l'età.

Piccolo OT che la BN600R ( ora tolta da listino)veniva interamente prodotta ed assemblata a Pesaro non rispecchia assolutamente la realtà eventualmente nel topic dedicato posso ducumentare meglio con foto all'interno dello stabilimento pesarese.
 
15621790
15621790 Inviato: 15 Mag 2016 7:43
 

rotfl.gif rotfl.gif rotfl.gif rotfl.gif ed ecco qua, come in ogni forum c'è chi vuole polemizzare, o screditare le parole altrui, ritorno un attimo in off topic per ribadire che il 600R viene prodotto interamente a pesaro, ed è ovvio che mi fido piú della parola di un concessionario o di validi rappresentanti benelli anzichè di chi fa casa/mercato o casa/chiesa con una 302.
Tornando in linea con l'argomento, la bn302 oltre ad essere adatta ad un ragazzino o ad un vecchietto, torna utile anche a chi non vuole/può spendere quei 2000 euro in piú per una moto più potente e divertente, pubblicizzarla a piú non posso in maniera positiva è sintomo di frustazione per quello che forse attualmente si possiede, quindi ribadendo il concetto in parole povere, non fidatevi tanto di chi vi racconta 10 cose positive sulla 302, perchè ce ne sono altre 100 negative. (sembra che qualcuno venga pagato addirittura per fare un pò di propaganda sui forum e invogliare l'acquisto.)
 
15621865
15621865 Inviato: 15 Mag 2016 11:57
 

Tutto giusto, una 300cc può essere una moto di transizione, andar bene per imparare che sia giovane o adulto, chi non vuole spendere una fortuna nell'acquisto e altrettanto in costi di gestione, chi si stanca di 100 e passa cv, chi delle prestazioni non gli frega nulla, chi si diverte tantissimo come il sottoscritto andare a 70 km/h con moto d'epoca non solo per fare casa/chiesa e nemmeno vecchietto, non si sente per niente frustrato se ha preso una 300cc montato un bauletto sostituendo lo scooter, pigi il bottone e parte, perchè fino prova contraria questo fa la BN302, il mondo è bello perchè vario.

Io non faccio propaganda e non vengo pagato, cerco di dare un informazione corretta....i concessionari fanno il loro lavoro quello di vendere, forse non sanno neanche dove sia la sede di Pesaro e tanto meno cosa si fà all'interno, siccome ho avuto l'esperienza diretta di visitare la fabbrica, di vedere con i mei occhi la "produzione" chiedere ai responsabili Amministratore delegato Yan Haimei, Monini e i suoi collaboratori la provenienza delle 302 e BN600 hanno candidamente ammesso la produzione cinese.....se non devo credere a loro crederò ai marziani.
Montare una forcella Marzocchi e una pinza+ disco Brembo sulla ex BN 600 r non vuol dire assolutamente che sia prodotta e assemblata in Italia.
Non esiste sezione nel forum dove metto in guardia che tutta la produzione attuale Benelli è Qianjiang propietaria di altri marchi (Keeway) ben disposta a fornire le loro moto a qualsiasi cliente ne facesse richiesta marcandola con apposite decalcomanie, quindi un prodotto cinese, lo scrivo senza infamia e senza lode.

La prendo per quello che è una motoretta, da confrontare esclusivamente con altre motorette da 250/300 cc, siccome le 10 cose positive e 100 negative le trovi su tutte le marche, posso dire che per me rimane un prodotto qualità prezzo da non sottovalutare, pregi difetti riscontrati nella mia si trovano scritti nel topic, sapevo benissimo cosa offre in "prestazioni" un 300cc.

A riprova ecco una foto della giornata all'interno della benelli.

immagini visibili ai soli utenti registrati

 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 8 di 11
Vai a pagina Precedente  123...7891011  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Benelli

Forums ©