Leggi il Topic


Indice del forumForum HondaForum Honda NC700, NC750 e Integra

   

Pagina 1 di 32
Vai a pagina 123...303132  Successivo
 
Honda NC700X La sella: impressioni, problemi e soluzioni
13578497
13578497 Inviato: 14 Lug 2012 10:56
Oggetto: Honda NC700X La sella: impressioni, problemi e soluzioni
 

Ciao a tutti, apro questo Topic per discutere del problema della sella della nostra moto, visto che da quello che leggo in altri Topic non sono l'unico che la trova dura e scivolosa, comunque scomoda.

Vorrei raccogliere qui le vostre impressioni sull'originale e le impressioni, positive o negative, di chi ha già fatto rifare la sella.

doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
13578731
13578731 Inviato: 14 Lug 2012 12:38
 

Come avevo già scritto volevo sapere da chi ha fatto rifare la sella se effettivamente ha trovato giovamento.
Se può dire dove la fatta rifare, il costo e il tempo necessario per farla.
Grazie
 
13578763
13578763 Inviato: 14 Lug 2012 12:45
 

Fatta rifare a Seregno da sellemotoinpelle.it, costo 250 euro (aggiunta di imbottitura e rivestimento in materiale antiscivolo). Giovamento da verificare ancora per mancanza di uscite lunghe, ma per adesso posso dire che la situazione è solo di poco migliorata.


Foto qui:
Link a pagina di Plus.google.com
 
13579096
13579096 Inviato: 14 Lug 2012 14:21
 

Confermo e ribadisco anche per me la sella è durissima e scivolosa. Non te ne accorgi tanto nei brevi tragitti, perchè il fondoschiena non fa in tempo ad affaticarsi.

Ma quando ho dovuto fare 130 km (e non son nemmeno tanti se ci pensate icon_eek.gif ) a metà mi son dovuto fermare perchè letteralmente non ce la facevo più!

Zona "chiappe" completamente indolenzita e intorpidita...come scrissi già tempo fa, non vorrei dover fare il tagliando alla moto e in contemporanea una visita dall'urologo! icon_eek.gif

doppio_lamp_naked.gif
 
13579101
13579101 Inviato: 14 Lug 2012 14:25
 

ghandalf ha scritto:
Fatta rifare a Seregno da sellemotoinpelle.it, costo 250 euro (aggiunta di imbottitura e rivestimento in materiale antiscivolo). Giovamento da verificare ancora per mancanza di uscite lunghe, ma per adesso posso dire che la situazione è solo di poco migliorata.


Foto qui:
Link a pagina di Plus.google.com


Ghandalf ma Sellemotoinpelle ha cambiato imbottitura, aggiunto imbottitura, tagliato parte della tua imbottitura e sostituita con altra?

Usa anche lastre in gel o no?Fammi sapere per cortesia 0509_up.gif

Comunque la tua sella è proprio bella...se possibile e non ti scoccia se e quando la farò gli chiederò di fami un lavoro "simile" al tuo (bello il bicolore considerando che poi la mia moto è bianca e nera!) 0509_up.gif

doppio_lamp_naked.gif
 
13579205
13579205 Inviato: 14 Lug 2012 15:14
 

Allora, durante la preparazione mi ha dato una limatina all'imbottitura originale, poi ha incollato un tipo di materiale sulla zona centrale (deve essere una sorta di silicone come quello dei materassi) e ricoperto tutta la sella con un'altro materiale simile alla spugna al tatto. Tra tutto direi uno spessore di 1,5cm, forse 2 cm nei punti cardine.

Il bicolore che ho fatto è nero e grigio, richiama il logo e le scritte grigie della moto, ma anche il motore ( nella foto sembra bianco).
Comunque falla pure così, eventualmente utilizzando il bianco, anche io ho preso spunto da altre selle.

doppio_lamp_naked.gif
 
13579638
13579638 Inviato: 14 Lug 2012 18:28
 

Effettivamente la sella, al mio parere è dura e scivolosa, giovedì ho fatto 594 Km, partendo quasi da Como, 5 terre, La Spezia e ritorno, tutto in gionata. Confesso al ritorno non vedevo l'ora di arrivare a casa, avevo il fondo schiena ridotto malissimo.
Adesso devo partire, a settembre faro una capatina da Sellemotoinpelle, che si trova a Seregno, molto vicino a casa mia, e vedrò cosa posso fare.
 
13579712
13579712 Inviato: 14 Lug 2012 18:57
 

Secondo voi è solo un problema di imbottitura o può essere un problema di forma della sella? Si può modificare la struttura interna di una sella?

doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
13579797
13579797 Inviato: 14 Lug 2012 19:24
 

Ma se la soluzione provata da ghandalf, come da lui stesso affermato, non rende in comodità quello che é stata pagata, forse sarebbe meglio cercarne altre altrove...
 
13579928
13579928 Inviato: 14 Lug 2012 20:23
 

Fino ad oggi il mio giro più lungo è stato di 220 km senza zavorinna, ho utilizzato un cuscino al gel e non ho avuto particolari problemi (certamente non è comodissima). Domani ho in previsione un giro di circa 500 km, speriamo bene. Il problema maggiore è per il passeggero che anche con il cuscino non ha trovato miglioramenti, a parte che scivola meno.

0510_saluto.gif 0510_saluto.gif
 
13580136
13580136 Inviato: 14 Lug 2012 22:00
 

robnex ha scritto:
Ma se la soluzione provata da ghandalf, come da lui stesso affermato, non rende in comodità quello che é stata pagata, forse sarebbe meglio cercarne altre altrove...


Il fatto è che il prezzo di sellemotoinpelle è ragionevole, un'altro a cui ho chiesto mi ha preventivato più del doppio..........bisogna vedere se l'altro lavoro renderebbe le cose molto migliori o solo un piccolo miglioramento come detto da ghandalf.........

doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
13581294
13581294 Inviato: 15 Lug 2012 15:02
 

Non so che dire, comincio a pensare seriamente che sia la forma della sella completamente sbagliata. Quando guido mi sento il sacro costretto in una morsa, e non è più questione di scivolamento perchè la copertura antiscivolo fa bene il suo lavoro
 
13581960
13581960 Inviato: 15 Lug 2012 19:54
 

Secondo me non sarebbe una brutta idea mandare una mail direttamente a Honda Italia,magari se arrivano tante lamentele "forse" ne mettono in produzione una modificata.
 
13583291
13583291 Inviato: 16 Lug 2012 10:23
 

Fil83 ha scritto:
Secondo voi è solo un problema di imbottitura o può essere un problema di forma della sella? Si può modificare la struttura interna di una sella?

doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif


il problema è l'imbottitura interna, vista da un artigiano tappezziere mi ha detto che il materiale di cui è costruita non è dei migliori, a detta sua economico, e inoltre a una conformazione a "cucchiaio", ottima per la stabilità in frenata ma un po scomoda per il turismo, l'unica soluzione per migliorare il confort è allargare la zona di pressione quindi modificare leggermente il profilo e disegno della sella e inserire stati di altro materiale più morbido e assorbente, un'altra soluzione è quella di praticare dei piccoli fori nel'imbottitura originale in questo modo diminuisce la densità e aumenta l'elasticità, ma la sella sostiene di meno..io ho optato per la soluzione di rivestimento interno in gel e mi trovo molto bene..
 
13583421
13583421 Inviato: 16 Lug 2012 10:59
 

Ci sono molti esempi di moto con selle da rifare per unanimi opinioni dei proprietari, anche quella di una mia ex era "dura e in discesa". Non riesco a dire che Honda con la sella abbia voluto risparmiare, basta ad es. vedere il sistema di apertura/chiusura della sella passeggero, un bel meccanismo a distanza con due ganci di chiusura, da chiusa sembra imbullonata al telaio come quella del guidatore.
La domanda ogni volta è: la sella è la cosa più facile da collaudare, basta in giretto, possibile che in sede di collaudo non se ne sia accorto nessuno? E' un mistero difficile da districare. Una cosa che mi viene in mente è che, dovendo una sella durare quanto la moto (quindi tantissimo), può essere che sia prodotta tenendo conto che, col passare delle decine di migliaia di km, fisiologicamente ceda in determinati punti, e quindi all'inizio più dura etc. Ma è solo un pensiero.
 
13583474
13583474 Inviato: 16 Lug 2012 11:14
 

sonnyburnet ha scritto:


il problema è l'imbottitura interna, vista da un artigiano tappezziere mi ha detto che il materiale di cui è costruita non è dei migliori, a detta sua economico, e inoltre a una conformazione a "cucchiaio", ottima per la stabilità in frenata ma un po scomoda per il turismo, l'unica soluzione per migliorare il confort è allargare la zona di pressione quindi modificare leggermente il profilo e disegno della sella e inserire stati di altro materiale più morbido e assorbente, un'altra soluzione è quella di praticare dei piccoli fori nel'imbottitura originale in questo modo diminuisce la densità e aumenta l'elasticità, ma la sella sostiene di meno..io ho optato per la soluzione di rivestimento interno in gel e mi trovo molto bene..


Per la modica cifra di?
 
13583495
13583495 Inviato: 16 Lug 2012 11:18
 

Anche io hofatto fare un preventivo per rendere la sella piu' confortevole . L'artigiano alquale mi sono rivolto ( uno dei piu' conosciuti di Torino ) mi ha detto che scaverebbe solo la zona centrale e inserirebbe del materiale piu' morbido per rendere la seduta piu' confortevole il tutto poi rivestito con materiale simil-pelle antiscivolo . Sella guidatore + paseggero circa 100€ !! il prezzo non e' male eil lavoro verra' fatto sicuramente a regola d'arte ma ..... risolvo il problema ?? !!!

Ho fatto un preventivo da SR Sellerie .. 315 € ma effettivamemte e' un'altro pianeta !! Dalle foto ( Le trovate anche sul sito ) La sella viene completamente rifatta col l'uso di materiali nuovi . Viene realizzato un rialzo sulla sellino passeggero per evitare lo scivolamento in avanti e viene leggermente maggiorato in larghezza ; l'mbottitura interna viene realizzata in base al peso e all'altezza dell' utilizzatore .!!!
Sicuramente cara ma mi mi sembra l'unica in grado di cambiare effettivamente la postura e il confort .

Che ne dite ? Qualcuno l'ha gia' fatta da SR ?
CIAO
Stefano ..................
 
13583735
13583735 Inviato: 16 Lug 2012 12:20
 

Alfio68 ha scritto:


Per la modica cifra di?


80 euro pilota e passeggero..la copertura è rimasta quella originale, + ho fatto fare un cuscino in una schiuma particolare da mettere sopra la sella che uso solo per viaggi lunghi..
 
13583777
13583777 Inviato: 16 Lug 2012 12:29
 

stefano1963 ha scritto:
Anche io hofatto fare un preventivo per rendere la sella piu' confortevole . L'artigiano alquale mi sono rivolto ( uno dei piu' conosciuti di Torino ) mi ha detto che scaverebbe solo la zona centrale e inserirebbe del materiale piu' morbido per rendere la seduta piu' confortevole il tutto poi rivestito con materiale simil-pelle antiscivolo . Sella guidatore + paseggero circa 100€ !! il prezzo non e' male eil lavoro verra' fatto sicuramente a regola d'arte ma ..... risolvo il problema ?? !!!

Ho fatto un preventivo da SR Sellerie .. 315 € ma effettivamemte e' un'altro pianeta !! Dalle foto ( Le trovate anche sul sito ) La sella viene completamente rifatta col l'uso di materiali nuovi . Viene realizzato un rialzo sulla sellino passeggero per evitare lo scivolamento in avanti e viene leggermente maggiorato in larghezza ; l'mbottitura interna viene realizzata in base al peso e all'altezza dell' utilizzatore .!!!
Sicuramente cara ma mi mi sembra l'unica in grado di cambiare effettivamente la postura e il confort .

Che ne dite ? Qualcuno l'ha gia' fatta da SR ?
CIAO
Stefano ..................


non credere molto a quello che dicono..pur di vendere si promette tutto..tanto poi quelle modifiche non le vedi..visto che non ti metti a sfoderare la sella nuova per vedere le modifiche, nota che sr sellerie vuole la sella originale..sai perchè??? perchè non rifà l' imbottitura interna ma la modifica scavandola e mettendoci all'interno dell'altro materiale più morbido, lasciando sempre la sostenibilità della sella originale sotto, questo lavoro te lo fa tranquillamente un tappezziere con 40-50 euro materiale compreso.. per il rivestimento non posso dire che sia brutto ma con quasi 400 euro sono bei soldi...a me chiesero 380 euro il mese scorso per una sella classic...inutile dirlo..si sono fatti il nome e ora si fanno pagare..alcuni hanno fa c'era lo sconto del 10 % per quelli del tinga...prova a chiedere ora..ti danno 2 dita negli occhi...
 
13584815
13584815 Inviato: 16 Lug 2012 16:42
 

per motivi legati a:
- scarsissima voglia di spedire la sella e guidare senza icon_eek.gif per parecchi giorni;
- costi non proprio alla portata;
- completo disinteresse in merito all'estetica della sella rifatta
ho ordinato un foglio in gel e parlato con un tappezziere che in mezza giornata mi fa il lavoro.

Appena fatto vi aggiornerò.

Per quanto riguarda la scivolosità, secondo me potrebbe dipendere, più che dal materiale di rivestimento, dalla forma abbastanza piatta della stessa.
Mi spiego: altre selle sono curve e con un discreto incavo; volenti o nolenti la posizione che assumiamo è una e difficilmente ci spostiamo di lì.
La sella della NC è abbastanza piatta, questo consente di assumere diverse posizioni: io che sono bassotto tendo a stare sempre davanti, in pratica appoggiato al "bagagliaio". Questo fa sì che, anche in frenata non tendo a scivolare in avanti.
Chi, avendo gambe più lunghe, magari si siede più indietro, in frenata non ha nulla che lo aiuti a restare in posizione e scivola in avanti. Oltretutto, la rastrematura in avanti facilita questo movimento. Idem per il passeggero.

Un'ultima notizia riguardante le selle ricostruite dalle aziende specializzate.
La riporto come mi è stata riferita da un amico che ne ha una (per non sbagliare non dico quale, ma dovrebbe essere una delle due o tre aziende citate in questa discussione).
La sella è bella, tutta rifatta e con pezzi in vari colori e loghi molto belli ed anche molto confortevole ma, quando si bagna, le cuciture fanno passare l'acqua che inzuppa l'imbottitura che rimane bagnata per giorni.
Per questo farò inserire il gel nella mia sella rimettendo lo stesso rivestimento tutto d'un pezzo, senza cuciture.

A presto.
 
13593101
13593101 Inviato: 18 Lug 2012 19:48
Oggetto: Rifacimento sella con gel
 

Ciao,
Io ho fatto modificare la sella da sellemotoinpelle, l'artigiano è bravissimo e disponibile. Ho fatto mettere una lastra di gel per il guidatore applicata sopra la base originale e rifoderata con la copertura originale. Per il passeggero, ha scavato una parte centrale inserendo anche qui il gel, ho chiesto questo tipo di lavoro per non rovinare l'estetica del codino.
Il risultato esteticamente è grandioso, non si nota l'intervento, ma il gel scalda molto, fate attenzione poichè l'aria calda che arriva dal motore si insinua nel punto di contatto tra sella e telaio aumentando il surriscaldamento. In certi momenti devo alzarmi per qualche secondo in modo che si raffreddi, dopodichè si ha un'autonomia soddisfacente, sicuramente migliore dell'originale.
Il confort è migliorato, ma non in maniera netta, il problema rimane. Il gel lo consiglio a chi non vuole modificare l'estetica, altrimenti secondo me è meglio riempirla di gommapiuma il più possibile e non pensarci più.
 
13593287
13593287 Inviato: 18 Lug 2012 20:37
 

Veramente scomoda, e scivolosa. Non so voi, ma in frenata o in rallentamenti appena-appena decisi soprattutto con certi pantaloni diventa uno scivolo. Per evitare di andare a spiaccicare parti intime contro il finto serbatoio devo fare forza con le braccia sul manubrio, le mani premono sulle manopole che neanche su una supersportiva coi semimanubri. Sto rivalutando l'Integra, sella, protezione aerodinamica... in curva non si può stringere il serbatoio tra le gambe? E chissene! Con la NCX ancora non ho trovato una posizione soddisfacente in rettilineo.
 
13593905
13593905 Inviato: 18 Lug 2012 23:38
 

Domenica ho fatto 570 km di curve (uscita gruppo Tingavert) in totale siamo stati in moto per circa 10 ore.
All'andata non ho avuto problemi, 0509_up.gif al ritorno il fondoschiena ha cominciato a protestare ed è rimasto indolenzito per un paio di giorni 0509_down.gif ma, non ho avuto problemi di formicolio.
Devo anche dire che non sono abituato a questo percorrenze, fino ad ora avevo fatto al massimo, in un mezza giornata, poco più di 200 km.
Come ho già detto in altri topic uso un cuscino in gel che non risolve il problema della sella ma, secondo me aiuta, infatti non ho problemi di formicolio e l'autonomia è aumentata; il cuscino non si surriscalda, basta non lasciarlo sotto al sole.

(come riesce una casa motociclistica che produce moto da molte decine di anni a fare una sella scomoda eusa_think.gif eusa_think.gif )

doppio_lamp.gif
 
13594150
13594150 Inviato: 19 Lug 2012 3:01
 

Ciao ragazzi, ma fatemi capire...gel o non gel?

Perchè qui vicino casa (hinterland di Cagliari) ho trovato un ragazzo (tappezziere), peraltro motociclista, che lavora anche le selle di auto e moto. Ne ha rifatte tantissime.

Il costo sarebbe quello che qualche amico qui sopra diceva, ovvero intorno ai 100 €.

Il mio unico dubbio è che lui le lastre in gel non le ha mai utilizzate, modifica solo l'imbottitura presumo utilizzando altra gommapiuma diversa.

Ma queste lastre in gel sono davvero così indispensabili o perlomeno "superiori" alla sostituzione con altra gommapiuma, oppure sono una trovata più di marketing?

Perchè leggendo i vostri commenti vedo che chi se le è fatte mettere non ha trovato poi così tanto giovamento ed inoltre appunto "scaldano".

Non vorrei passare dalle chiappe informicolate alle chiappe arrosto icon_eek.gif icon_mrgreen.gif

Se potete darmi qualche delucidazione ve ne sarei grato! 0509_up.gif

doppio_lamp_naked.gif
 
13595658
13595658 Inviato: 19 Lug 2012 14:56
 

Martedì gita al mare, 250 km all'andata e 250 km al ritorno di autostrada. Al mattino faceva quasi freschino e non ho particolarmente sofferto la sella, al ritorno una sofferenza. M sa che gran parte del fastidio che avverto è dovuto al calore che accumula la sella (è rimasta tutto il giorno sotto al sole) e che durante la marcia si accentua ancora di più.
Non so che dire, sono sconsolato. icon_sad.gif
 
13595832
13595832 Inviato: 19 Lug 2012 15:39
 

ghandalf ha scritto:
Martedì gita al mare, 250 km all'andata e 250 km al ritorno di autostrada. Al mattino faceva quasi freschino e non ho particolarmente sofferto la sella, al ritorno una sofferenza. M sa che gran parte del fastidio che avverto è dovuto al calore che accumula la sella (è rimasta tutto il giorno sotto al sole) e che durante la marcia si accentua ancora di più.
Non so che dire, sono sconsolato. icon_sad.gif


Ma tu hai rifatto la sella con il gel da Sellemotoinpelle? ...o ricordo male?

Se così fosse confermi che le lastre in gel scaldano e non hanno in effetti tutto questo vantaggio rispetto ad un rifacimento con "semplice" gommapiuma sostitutiva o aggiuntiva a quella originale? eusa_think.gif

doppio_lamp_naked.gif
 
13595873
13595873 Inviato: 19 Lug 2012 15:48
 

kripto79 ha scritto:


Ma tu hai rifatto la sella con il gel da Sellemotoinpelle? ...o ricordo male?

Se così fosse confermi che le lastre in gel scaldano e non hanno in effetti tutto questo vantaggio rispetto ad un rifacimento con "semplice" gommapiuma sostitutiva o aggiuntiva a quella originale? eusa_think.gif

doppio_lamp_naked.gif


Si, ho fatto fare il lavoro da sellemotoinpelle. Quello che ha inserito non è un vero e proprio gel, ma un materiale che si chiama gellatmemory e che ha l'aspetto del silicone (quello dei materassi). In realtà, mentre viaggiavo in autostrada in prossimità di alessandria, la temperatura era molto alta e soffiava un vento caldo...il sedere mi stava andando a fuoco!!!
Penso che dire che questi materiali trattengano maggiormente il calore non è poi tanto una eresia.
 
13595922
13595922 Inviato: 19 Lug 2012 16:05
 

ghandalf ha scritto:


Si, ho fatto fare il lavoro da sellemotoinpelle. Quello che ha inserito non è un vero e proprio gel, ma un materiale che si chiama gellatmemory e che ha l'aspetto del silicone (quello dei materassi). In realtà, mentre viaggiavo in autostrada in prossimità di alessandria, la temperatura era molto alta e soffiava un vento caldo...il sedere mi stava andando a fuoco!!!
Penso che dire che questi materiali trattengano maggiormente il calore non è poi tanto una eresia.


Grazie, quindi pensi/pensate che per migliorare il comfort sia sufficiente una sella rifatta alla "vecchia maniera", ovvero smantellata scavata e messa della gommapiuma differente?

Questo ragazzo avrà sui 35 anni, motociclista da quando aveva 16 anni, quindi sapeva bene che problemi possono dare certe selle.

Mi ha anche detto che se gli procuravo le lastre in gel avrebbe provato a usarle (insomma è anche aperto a nuove soluzioni), tuttavia lavora in maniera tradizionale.

Mi ha anche detto che mi avrebbe rifatto la sella, fatto provare l'imbottitura "temporanea" per una settimana (in pratica modifica l'imbottitura, mette una copertura temporanea) e se mi ci fossi trovato bene sarebbe passato a completare il lavoro con relative finiture finali. Naturalmente usa cuciture stagne.

Sono indeciso ma nella mia zona non è che si trovino poi così tante persone che fanno questi lavori. Però non mi sembra che chi abbia mandato le selle in "continente" icon_asd.gif abbia poi ottenuto risultati mirabolanti, peraltro spendendo cifre ben superiori.

doppio_lamp_naked.gif
 
13595947
13595947 Inviato: 19 Lug 2012 16:11
 

kripto79 ha scritto:


Grazie, quindi pensi/pensate che per migliorare il comfort sia sufficiente una sella rifatta alla "vecchia maniera", ovvero smantellata scavata e messa della gommapiuma differente?

Questo ragazzo avrà sui 35 anni, motociclista da quando aveva 16 anni, quindi sapeva bene che problemi possono dare certe selle.

Mi ha anche detto che se gli procuravo le lastre in gel avrebbe provato a usarle (insomma è anche aperto a nuove soluzioni), tuttavia lavora in maniera tradizionale.

Mi ha anche detto che mi avrebbe rifatto la sella, fatto provare l'imbottitura "temporanea" per una settimana (in pratica modifica l'imbottitura, mette una copertura temporanea) e se mi ci fossi trovato bene sarebbe passato a completare il lavoro con relative finiture finali. Naturalmente usa cuciture stagne.

Sono indeciso ma nella mia zona non è che si trovino poi così tante persone che fanno questi lavori. Però non mi sembra che chi abbia mandato le selle in "continente" icon_asd.gif abbia poi ottenuto risultati mirabolanti, peraltro spendendo cifre ben superiori.

doppio_lamp_naked.gif



Guarda, a questo punto ti posso solo dire di provare. Se ti fa anche provare la comodità prima di terminare il lavoro è tanto di guadagnato. Spero che riuscirai a fare un lavoro soddisfacente icon_smile.gif
 
13596055
13596055 Inviato: 19 Lug 2012 16:46
 

Se vi può aiutare vi porto anche io la mia testimonianza: anni fa avevo l'SV650 ed avevo più o meno gli stessi problemi. Avevo quindi fatto rifare la sella proprio da sellemotoinpelle. esteticamente ottimo lavoro devo dire, imbottitura in gel, materiali pregiati di rivestimenti, belle finiture personalizzate. Però non è che la situazione confort fosse poi migliorata tantissimo... il problema è che l'SV aveva la sella piuttosto stretta e piatta, un po' come l'NC. In questo modo purtroppo la superficie di appoggio a lungo andare preme sull'interno cosce e sulla parte centrale del sedere tra le gambe, e le chiappe non hanno un granchè di appoggio per scaricare la pressione. Mettiamoci anche il calore del motore accentuato dal caldo estivo et voilà!
Quindi, se posso darvi un consiglio, per ottenere risultati buoni e cambiare radicalmente la situazione, l'unico sistema è mandare al diavolo l'estetica ed i lavori di fino (che sono poi anche i più costosi) e far imbottire ben bene la sella con materiali morbidi ed allargarla sia nella superficie in larghezza che in spessore, cioè in altezza.
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 32
Vai a pagina 123...303132  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum HondaForum Honda NC700, NC750 e Integra

Forums ©