Leggi il Topic


Indice del forumParla con Motociclismo

   

Pagina 3 di 3
Vai a pagina Precedente  123
 
abbigliamento omologato [che cosa ne pensa Motociclismo?]
12595177
12595177 Inviato: 25 Ott 2011 13:42
Oggetto: si si caps
 



ma certo! ho già detto che bisogna prendere capi omologati, ma aggiungo che non è detto che siano anche dei buoni capi. Tutto qui. L'omologazione è già un parametro di giudizio per un capo tecnico, ci dice che quel capo resisterà a quanto prescritto dalla norma, e non è poco. Invece ripeto che purtroppo l'omologazione non è detto indichi che un capo è migliore di un altro che non la ha. Ma che le sue prestazioni tecniche, quelle previste dalla norma, sono "garantite", da un ente terzo.

Ho messo garantite tra virgolette perché se anche ti infili una tuta dainese o spyke o spidi o axo o quello che vuoi, omologata e scivoli (e resti vivo) e questa si apre come una buccia di banana, voglio vedere mettere in piedi una causa per mancata resistenza alla abrasione o delle cuciture!!!!! BUONANOTTE!!!! non sono dpi, e anche se lo fossero, campa cavallo.

A cristian72, che se è del 72 avrà la mia età, dico: ATTENTO. il medesimo tessuto lavorato da un produttore o da un altro, porterà a risultati molto diversi. Il costo di un capo è minimamente imputabile al costo delle materie prime, a meno che il capo non contenga membrane o tessuti particolari, coperti da brevetti internazionali e prodotti da poche grossissime compagnie, come la dupont o la 3m o la gore.
Il costo è tutta manifattura e terziario. ciao
 
12596468
12596468 Inviato: 25 Ott 2011 17:48
 

capisco cio' che vuoi dire . puo' darsi che siano giacche omologate equivalennti o peggiori (in caso di caduta a giacche che non lo sono ) . credo di avere capito questo . per quanto riguarda le giacche in tessuto credo proprio che tale ipotesi sia totalmente da scartare . non credo che proprio che ci sia in commercio una giacca "non omologata" che rispetti i parametri di omologazione .
 
12598095
12598095 Inviato: 26 Ott 2011 2:57
Oggetto: Re: si si caps
 

atreoing ha scritto:

A cristian72, che se è del 72 avrà la mia età, dico: ATTENTO. il medesimo tessuto lavorato da un produttore o da un altro, porterà a risultati molto diversi. Il costo di un capo è minimamente imputabile al costo delle materie prime, a meno che il capo non contenga membrane o tessuti particolari, coperti da brevetti internazionali e prodotti da poche grossissime compagnie, come la dupont o la 3m o la gore.
Il costo è tutta manifattura e terziario. ciao


No ATTENTO.....se dise OCIO!!!!! icon_lol.gif purtroppo sì,quasi anta,ma la testa si è fermata a 20. icon_mrgreen.gif
Guarda io sono ancora più estremo,ci leverei anche la manifattura perchè per quello che costa quella cinese o da quelle bande lì siamo a livelli proprio irrilevanti.......è quasi tutto terziario.La giacchettina di moda di cordura venduta a 300 euro non voglio neanche sapere quanto la pagano ai cinesi sennò mi vengono le emorroidi.
Quindi la materia prima è irrilevante,ma anche se incide poco per me guardano anche quella,la manifattura idem......allora io che c@zzo pago?IL SERVIZIO?che se lo tengano il loro servizio,compro da chi mi mostra qualcosa di scritto,voglio una carta dove stà scritto che il loro capo fà questo e quello........poi magari il capo fà schifo lo stesso,e non te lo dico a caso visto che ho un capo certificato che si è aperto come una cozza senza nessun incidente,però voglio sperare che sia un caso.
 
12602262
12602262 Inviato: 26 Ott 2011 22:00
Oggetto: a cristian72
 

TI STRAQUOTO ALLA GRANDE.
Hai perfettamente ragione e concordo con te, se la manifattura è cinese, il prezzo del capo è proprio solo terziario....non sono riuscito a spiegarmi completamente sulla manifattura.
Ci provo.
Posto che è sempre meglio un capo omologato, quello che volevo dire è che il valore del capo, non economico ,ma funzionale, è assolutamente legato alla manifattura.
Cioé il medesimo tessuto, o pelle, o quello che si vuole, se gli accostamenti sono fatti bene se le cuciture sono doppie o triple o vi sono i rinforzi, se la tipologia del filo e la natura sono di un tipo o dell'altro.......può comporre un capo completamente differente, sul piano prestazionale.

0509_up.gif
 
12789974
12789974 Inviato: 13 Dic 2011 21:26
 

in lomardia si dice ,saggiamente, piuttosto che niente è meglio piutosto.
quindi ben vengano le giacchette,le tutine etc etc.
qui tutti vogliamo il massimo senza dare nulla.
il malefico bottegai che vende cinesate a 300 euro,andrebbe segnalato in tutti i modi e fatto chiudere.
spesso tralatro la disonestà è totale,marchi contraffati,zero fatture,nessuna dichiarazione fiscale etc etc etc.
io da ciovane,sono scivolato con un giubbino di pelle fatto in marocco...non si è atto nulla ne il giubbino ne io.
un amico scivola con un spidi da 400 euro e...si apre in due la manica e lui si sfrisa gomito e braccio.
non vuol dire un cacchio.
il faatto è che qui in italia da anni manca anche nelle moto la CULTURA,intesa come sete di conscenza,umiltà e ricordare che per le cose fatte bene serve fatica,sudore e taanta tanta gavetta.
siamo abituati a tutto e subito,che appaia,che sia facile.
in tedeschia ad esempio.....una giacca dainese di bassa qualità si incazzano!qui wooow e il botegai te la "vende"a 500 euro...
insomma,e qui motociclismo secondo me gioca una partita fondamentale(e in altre epoca alcune partite altrettanto importanti le avete stravinte)nell EDUCARE il motociclista,sin da piccolo!
io con il mio 50ino vi leggevo e pian piano capivo chiedevo,insomma avevo una base su cui (modestamente)ho costruito una cultura che non smetterò mai di incrementare.
cosi spero che sia per l abbigliamento ,speriamo che la cultura del capo tecnico e non solo griffato e modaiolo riesca a far presa sui futuri motociclisti e sui vecchi più open minded (aperti) e umili e malleabili. doppio_lamp.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 3 di 3
Vai a pagina Precedente  123

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumParla con Motociclismo

Forums ©