Leggi il Topic


Indice del forumForum Moto d'EpocaForum Honda d'epoca

   

Pagina 5 di 5
Vai a pagina Precedente  12345
 
Honda Nighthawk 450 [cerco info tecniche]
14686412
14686412 Inviato: 11 Ott 2013 21:51
Oggetto: Terminali scarico Honda 450 Nighthawk
 



Nota automatica: questo messaggio proviene dalla fusione di un altro topic.
______________

Salve a tutti,

ho un'Honda 450 Nighthawk per la quale, dopo lunghe ricerche, sono riuscito a trovare (negli USA) una coppia di terminali originali Honda Motors, oltre a quelli già trovati a suo tempo (sempre in America) e che monto attualmente. Mi avanzano perciò dei terminali SITO che aveva montato il precedente proprietario (nun se potevano proprio vedé...), vorrei venderli ma, per allargare la platea dei potenziali acquirenti, mi sarebbe utile sapere se sono compatibili anche con altre Honda anni 80 o giù di lì (tipo 400 custom). Qualcuno può aiutarmi?

Grazie

Ale Nipponseiki
 
14693875
14693875 Inviato: 16 Ott 2013 15:56
 

Ciao a tutti, mio fratello tempo fa ha comprato un'honda nighthawk 450 del 88.
Ora si è rotto il cavo del tachimetro e non riusciamo a trovarlo neanche su e-bay, esiste qualche altro sito che ha ricambi per questa moto? icon_smile.gif
Grazie
 
14694024
14694024 Inviato: 16 Ott 2013 17:25
 
 
14736878
14736878 Inviato: 12 Nov 2013 19:23
Oggetto: nighthawk 1988
 

ciao a tutti
ho rimesso in strada una cb450sc del 1988, 60.000 km, regalata da un amico, ferma da 8/9 anni in garage. Ho trovato in rete il manuale clymer honda 400-450cc twins, che consiglio a tutti quelli che si vogliono cimentare con il restauro e la messa a punto; Prima di farla partire ho: smontato e risciacquato con benzina fresca il serbatoio smontato e pulito il filtro del rubinetto benzina, le candele erano buone quindi spazzolate e rimontate, dato una sbattuta al filtro aria, cambiato olio, naturalmente batteria nuova, con una bomboletta di gas starter (si trovano presso tutti i ricambisti specialmente nautica e agricoli) che si spruzza sulla presa aria è partita dopo pochi tentativi.
all' inizio ha fatto un gran fumo e sputato tutta la ruggine degli scarichi, ma poi... perfetta.
ho rinunciato a smontare i carburatori. non ce ne era bisogno.
ho ripristinato ammortizzatori originali trovati dallo sfasciacarrozze, un grumo di ruggine riportati allo splendore con paglietta di ferro petrolio e poi pasta "cromature brillanti" ricostruite le frecce posteriori, comperando allo sfascio i corpi (di una Yamaha ma praticamente identici) e le plastiche nuove (tutte e quattro sul sito olandese) e realizzando da me gli steli cromati... ricostruita la pinza freno anteriore grippata, cambiato olio forcella... fatta la domanda di iscrizione FMI sto aspettando la risposta... ci ho fatto mille chilometri da luglio ad oggi.... fantastica anche se la trasmissione è un pò andata.... sarà la prossima..... mi fanno i complimenti ai semafori....poi posto foto...ciao
daniele
 
14738930
14738930 Inviato: 13 Nov 2013 21:43
 

Allora facciamo il punto della situazione: dopo aver eseguito gli interventi più importanti ho iniziato a godermela un pochetto...due giretti al lago, piccoli spostamenti quotidiani...e posso dire che è una gran moto!
Poi volete mettere la soddisfazione di sentirsi fare i complimenti in continuazione, e come se non bastasse già in tre mi hanno chiesto se fosse in vendita!

Ma ora passiamo alle note dolenti.
Le manutenzioni non sono ancora finite: bisogna cambiare la trasmissione perché è parecchio consumata e come se non bastasse credo che si la catena a provocare certe vibrazioni al posteriore, gli ammortizzatori sono alla frutta, poi bisogna sostituire i cuscinetti di sterzo e sistemare lo scarico dato che compensatore e silenziatori sono un autentico colabrodo.
Fra trasmissione e cuscinetti di sterzo (quelli conici) se ne andranno più di 350 euro, poi dovrò recuperare gli ammortizzatori (fortunatamente Honda li ha impiegati su una miriade di modelli) e infine ordinare
dall' America un impianto di scarico completo che costa molto di meno rispetto ai singoli pezzi originali.
Alla fine partiranno altri 800 euro...
 
14778029
14778029 Inviato: 16 Dic 2013 12:42
 

zioclive ha scritto:
Ciao Kumark, sappi che tuo fratello ha comprato una grande moto...
per il ricambio vedi:
Link a pagina di Cmsnl.com

Ciao


Grazie mille, ottimo sito 0510_saluto.gif
 
14779330
14779330 Inviato: 17 Dic 2013 12:18
 

Ciao ... anche io sto risistemando un Nighthawk 450 ... per gli ammortizzatori alla fine ho optato per gli Hagon... completi di cappellotti superiori li ho pagati 220... gli originali ...a detta di alcuni .... rappresentavano proprio il punto debole di questa moto soprattutto quando si va in giro con la "zavorrina"
 
14954118
14954118 Inviato: 30 Apr 2014 12:41
Oggetto: honda 450 dhoc
 

Nota automatica: questo messaggio proviene dalla fusione di un altro topic.
______________

ho una honda 450 dhoc sempre con freni a tamburo.
nel collettore di scarico sinistro c'e' un tubo dentro che limita il passaggio dello scarico. qualcuno mi sa dire se e' regolare e se si a quale scopo?
grazie.
 
14958296
14958296 Inviato: 3 Mag 2014 13:13
 

ciao a tutti icon_biggrin.gif , ho comprato da poco un nighthawk 450 dell' 86 e la vorrei trasformare in cafè race, ho visto un po' in giro su internet e come serbatoio viene usualmente usato uno a "goccia" non riesco a capire la provenienza,,,,,sembra del cx500c, vorrei sapere se qualcuno ha qualche idea per la trasformazione, vi ringrazio anticipatamente icon_smile.gif
 
14958307
14958307 Inviato: 3 Mag 2014 13:24
 

Ciao,
Questo è il Forum Honda d'Epoca e tratta di restauro ed informazioni tecniche sul ripristino originale della moto in questione.

Se vuoi informazioni sulle trasformazioni, è stato aperto appositamente il Forum Elaborazioni Motocicli d'Epoca, questo

Trasformazioni e Modifiche su motocicli d'epoca

Puoi leggere e scrivere di là, grazie. 0509_up.gif

doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
14971656
14971656 Inviato: 12 Mag 2014 16:10
 

CB450SC ATTENZIONE al tendicatena della distribuzione!!!!
Sulla mia, dell'88 60.000 km, il rumore delle punterie e' aumentato e, ingenuamente, prima di essere costretto ad aprire il coperchio delle valvole per la regolazione, ho provato la manovra per la regolazione del tendicatena, semi automatico, della catena di distribuzione, che consiste in far girare il motore al minimo e nel contempo allentare per poi riserrare l'apposito bulloncino locato in basso tra i cilindri lato carburatori; questo dovrebbe liberare una molla che 'automaticamente' dovrebbe spingere il tendicatena per correggere il gioco. Il risultato e' stato un disastro; la catena ha cominciato a battere come un martello senza che io potessi fare nulla.
Su un blog americano ho trovato la stessa storia con le indicazioni per ritenzionare a mano, aprendo le punterie, la povera catena.
Moto ferma. Il prossimo we smonto il coperchio delle punterie e provero' : il risultato non e' certo, potrebbe essere necessario smontare completamente tutto il sistema tendicatena.

NON PROVATE LA PROCEDURA SE PROPRIO NON NE POTETE FARE A MENO
Indicazioni e suggerimenti sono benvenuti, vi terrò al corrente della cosa
Ciao a tutti
 
14981013
14981013 Inviato: 18 Mag 2014 20:13
 

Tendi catena cb450 sc
Ieri ho aperto il coperchio delle punterie e facilmente localizzato il buco che contiene il tendicatena.ho smontato il carter sx per scoprire il volano, per procedere anche alla verifica del gioco delle valvole.
Per riposizionare il tendicatena: facendo girare il volano, con una mano o posizionando una chiave sul bullone centrale e poi utilizzarla come una manovella, sempre in senso antiorario, fat combaciare la tacca T incisa sul volano con il riscontro sul carter motore , una specie di punta triangolare ricavata direttamente nel corpo del carter.
Allentare il bulloncino di tenuta del tendicatena, esterno al motore, sotto i carburatori, al centro dei due cilindri, di uno o max due giri.
Con un cacciavitone o un altro arnese meno dannoso, io ho usato un grosso cacciavite a stella che ha la punta smussata, premere sul tendicatena che dovrebbe scendere giù un poco.
A questo punto, facendo girare il volano un pezzetto indietro e poi avanti provochiamo la tensione della catena della distribuzione nella parte anteriore per ottenere che il gioco sia tutto sul lato posteriore, dove opera il tendicatena.
Mentre facciamo questo giochetto continuiamo a spingere sul tendicatena con il cacciavite cercando di capire se si guadagna un altro pezzettino di gioco.se ci sembra a posto, senza mollare la pressione del cacciavite, serrare senza forzare il bulloncino di blocco.
Io l'ho fatto da solo ma secondo me viene meglio in due, uno spinge e l'altro opera.
Ho poi controllato il gioco delle valvole, che era a posto, e richiuso tutto.
La moto e tornata allo stato prima dell' allentamento della catena che ho già' descritto, ma il battito tipo punterie persiste.
Per il momento va bene cosi', ma penso che presto ripetero' la regolazione del tendicatena facendomi aiutare da un amico, se non sono le valvole a battere può essere solo catena..... O no?
Ciao
 
15057679
15057679 Inviato: 15 Lug 2014 17:22
 

Dopo una lunga assenza ecco i nuovi aggiornamenti.
Attualmente la moto viene usata pressoché quotidianamente, essendo stati eseguiti tutti i lavori di maggiore entità, e ho notato con piacere che in uso principalmente urbano i consumi si aggirano quasi sempre intorno ai 20km/l, e questa mi fa pensare che in spostamenti a più ampio raggio la percorreva potrebbe arrivare senza problemi a 25km/l.
Verso settembre farò sostituire la trasmissione, dato che la catena ha tre maglie leggermente grippate che a volte producono fastidiose vibrazioni, poi verrà revisionata la pinza del freno e sarà sostituito anche il tubo in gomma con uno in treccia (nella speranza di far recuperare un po' di mordente al freno anteriore).

Un piccolo approfondimento lo devo dedicare all'impianto di scarico: attualmente monto un impianto di scarico comprato in America, costituito da due collettori dritti e dai rispettivi terminali a tromboncino...in questo modo ho eliminato il compensatore e migliorato non poco l'estetica della moto. Il rumore all'inizio mi era sembrato notevole ma credo che con delle leggere modifiche ai terminali possa essere diminuito notevolmente, mentre le prestazioni non sono variate anche se la carburazione è diventata leggermente più magra...a detta del meccanico si tratta di una variazione trascurabile dato che la moto va bene e non scoppietta.
 
15065281
15065281 Inviato: 21 Lug 2014 17:36
 

cb450sc ha scritto:
Tendi catena cb450 sc
Un po di notizie di manutenzione straordinaria..
Ho smontato la ruota posteriore e ne ho approfittato per una pulizia profonda, petrolio con pennello, lavaggio con pulisci cerchioni e getto acqua e nuovamente pennello e petrolio.. Morchia eliminata, lucidati i profili del cerchio e pulito e ravvivato il nero utilizzando il nero gomme,sembra strano, ma il liquido nero gomme sull' anodizzato nero fa un effetto traslucido permanente ...provate.. Chiaramente ripuliti i tasselli di gomma parastrappi,avrebbero bisogno di essere sostituiti, ma costano, e ancora possono andare, e una passatina di carta abrasiva sulle ganasce del freno, per eccesso di pulizia. L' asse posteriore presenta notevoli tracce di usura, ho lavorato di pasta e petrolio per cercare di rilucidare alla meno peggio e poi, dopo avere verificato i tre cuscinetti al momento di rimontare ho ingrassato con pfte il tutto, sperando di allungargli unpo' la vita...

Ieri ho aperto il coperchio delle punterie e ri effettuato, con piu' convinzione, la regolazione del tendicatena di distribuzione. Risultato molto migliore il battito e' adesso quasi impercettibile.....
Alla prossima
Ciao
 
15124482
15124482 Inviato: 14 Set 2014 11:44
 

Il 17 di questo mese la vecchietta finirà ancor sotto i ferri per gli ultimi (si spera) lavori: catena di trasmissione, ganasce, revisione pinza freno e sostituzione del tubo del freno.
In questi mesi estivi di utilizzo ho notato con piacere che i consumi urbani si aggirano sempre intorno ai
20 km/l e nell'extra-urbano variano dai 23 ai 25 km/l...problemi non se ne sono mai verificati e come al solito continua a mietere complimenti e sguardi ovunque vada!
 
15125329
15125329 Inviato: 15 Set 2014 11:55
 

Buongiorno a tutti, ho un paio di problemi con la mia nighthawk 450:
Il primo problema consiste nel fatto che non so dove comprare un filtro aria che mi consenta di non fare modifiche.
Il secondo invece è una modifica nel fanale, ho montato lo xeno posizionando la centralina sotto la sella in modo da prendere corrente diretta dalla batteria e prolungando così tutti i fili che portano alla lampada; il problema è che,inspiegabilmente, partendo da casa accende senza dare problemi ma nel momento che spengo la moto lo xenon mi prende in giro e non si riaccende... ogni volta mi tocca fare mille tentativi per riaccenderlo! Qualcuno sa illuminarmi, aiutarmi? Grazie in anticipo.
 
15132706
15132706 Inviato: 22 Set 2014 11:58
 

Per quanto riguarda il filtro aria ti consiglio di andare da un ricambiata Honda dato che molti ricambi sono ancora in produzione, mentre per il faro non saprei darti consigli.
 
15294167
15294167 Inviato: 25 Mar 2015 13:10
 

Ciao a tutti, si è rotto lo spidometro del nighthawk 83/86 di mio fratello, abbiamo cambiato l'ingranaggio (parte numero 10 dell esploso ruota anteriore) ma non funziona, cambiato il cavo e non funziona ancora quindi sarebbe da cambiare la "scatoletta n°9" il problema è che non è mai disponibile da un bel po' su cmsnl, abbiamo trovato disponibile sempre su cmsnl lo spidometro del '82, qualcuno ha provato a montarlo o adattarlo? icon_smile.gif

Grazie 0509_doppio_ok.gif
 
15440086
15440086 Inviato: 1 Set 2015 11:51
Oggetto: Manutenzione un po straordinaria
 

Carissimi abbiamo una serie di cosette da fare
Frizione che slitta
Batteria morta
Sella che si e' crepata
Su tutto ciò sto cercando di organizzarmi vi terrò informati sulle soluzioni
Nel frattempo
Ordinati dischi guarniti frizione, nuova leva frizione,la vecchia e' sboccolata, pasticche freno anteriore e ganasce posteriori, batteria nuova .

Ho squoiato la sella e iniziato la riparazione delle parti crepate ma su questo inviero' i dettagli dell' intero intervento.
A presto
Daniele cb450sc
 
15442230
15442230 Inviato: 3 Set 2015 18:39
 

Rieccoci dopo una prolungata assenza con gli ultimi aggiornamenti!

A settembre dell'anno passato sono stati eseguiti gli ultimi interventi impegnativi a beneficio di trasmissione freni, poi a parte un bel lavoretto sullo scarico non è più stato fatto alcunché oltre alla manutenzione ordinaria, in aggiunta a tanti e sani chilometri!
Ma parliamo dello scarico: come avevo già detto in passato l'impianto originale è stato integralmente sostituito con uno prodotto dalla Mac-Exhaust, il quale ha il grande pregio di eliminare la tanto odiata camera di compensazione fornendo collettori e silenziatori a una cifra umana. L'unico problema è quello della rumorosità, dato che i due silenziatori sono praticamente vuoti!
A luglio di quest'anno ho deciso di risolvere il problema: dopo aver eliminato l'anima dei silenziatori (due semplici tubi affiancati e saldati) ho inserito all'interno del silenziatore un tubo in rete metallica ricoperto di paglietta, andando così ad ottenere un suono più profondo ma pur sempre notevole; la soluzione finale è arrivata inserendo all'interno di detto tubo un semplice db-killer.
In definitiva la moto è tornata ad essere fin troppo silenziosa, ottima per un uso senza preoccupazioni e a prova di revisione, con la possibilità di tornare in modalità "Giove tonante" in pochi secondi, dato che i db-killer sono tenuti fermi solo da una vite.

Ora però passiamo alla parte più gustosa...i viaggi!

17 Luglio - Da Milano a Livigno.
450 Km tondi tondi in giornata in compagnia di un caro amico in sella alla sua HD Dyna FCqualcosa; il viaggio è andato liscio come l'olio e a parte la cedevolezza delle sospensioni sulle strade dissestate e l'affanno del motore in altitudine non ho incontrato problemi di sorta.

29 Luglio / 22 Agosto - Da Milano a Udine/Redipuglia/Trieste/Isola di Pago/Gospic/Zara.
Con questo abbiamo decisamente osato, dato che in meno di un mese ho percorso oltre 2000 Km, di cui quasi 600 con zavorrina al seguito.
Anche qui nulla da eccepire! In autostrada a pieno carico con il passeggero si viaggia a 120 Km/h senza problemi, con consumi stabili intorno ai 20/19 Km/l, e solo sulle strade tortuose di Trieste ho accusato un più di fiato corto ma alla fine non posso lamentarmi; dopo tre giorni a Trieste ho proseguito da solo verso Pago sulla strada costiera che di sicuro in molti conoscerete e quei km sono stati senza dubbio i più belli, poi una volta giunto a destinazione sono andato a Gospic (oltre la catena del Velebit) e a Zara per due volte, sempre percorrendo strade normali.
Se devo essere sincero ero un po' preoccupato nell'affrontare tanta strada con una moto così vecchia, ma sono rimasto piacevolmente sorpreso! I consumi di benzina sono stati impeccabili, 19/20 km/l a velocità autostradale e 26/27 nell'extraurbano, e lo stesso posso dire sul consumo d'olio (cosa mi preoccupava, tanto da far portare via ai miei, che mi aspettavano a destinazione, un bel barattolo d'olio), che è stato di circa 0,25 l in totale (un po' consumato e un po' sputacchiato dal cavo del contagiri e dal rinvio della frizione).
Solo a Trieste stavo rimanendo a piedi sotto la pioggia torrenziale per colpa dell'isolante delle pipette ormai andato.
Ma dati tecnici a parte è stato una favola e posso affermare con certezza che questa è una moto piena di risorse!

Dimenticavo: ho risolto il problema del filtro dell'aria acquistando un K&N in cotone (è lavabile) apposta per questo modello a 45 euro, poi ci sono cavi nuovi e pipette NGK in attesa di essere montati.

Ultima modifica di wingsoftime il 3 Set 2015 19:10, modificato 1 volta in totale
 
15442237
15442237 Inviato: 3 Set 2015 18:50
 

immagini visibili ai soli utenti registrati

immagini visibili ai soli utenti registrati

immagini visibili ai soli utenti registrati

immagini visibili ai soli utenti registrati

 
15450909
15450909 Inviato: 16 Set 2015 15:53
Oggetto: Carena DX (Copribatteria)
 

Buongiorno, da oramai 2 settimane sono possessore di una Honda CB 450 SC, e per lavoro non ho avuto ancora modo di provarla icon_sad.gif icon_sad.gif icon_sad.gif
Dunque sto iniziando la fase di ricostruzione / sistemazione della moto ed infatti sono qui a chiedere il vostro aiuto su una parte di ricambio, essendo la carena di destra difficile da trovare o comunque quei pochi pezzi che si trovano costano anche più di 100€ volevo chiedere se qualcuno di voi era risposto a farmi fare uno stampo del pezzo in modo da poterlo ricostruire, la tecnica che vorrei utilizzare è la seguente:

C'è qualcuno che vuole aiutarmi per ricreare questa parte?

Grazie Mille
p.s. A breve farò un elenco dettagliato delle lavorazioni che saranno effettuate alla piccola Nighthawk!!
 
15451773
15451773 Inviato: 17 Set 2015 18:04
 

potresti provare a guardare su davidsilver che dovrebbe aver tutto comunque o sistemi la tua (se la possiedi) con vetroresina oppure dovresti prendere un prodotto distaccante per vetroresina e attraverso la vetroresina ti crei una carena da uno stampo/carena vecchia.
 
15462221
15462221 Inviato: 2 Ott 2015 12:23
 

Cari
Ho avuto un incidente e la moto si è danneggiata.
Per questo sto cercando pezzi di ricambio
Su eBay America ce ne sono svariati .
Ho visto anche le calandre

Penso che ti convenga cercare...
Poi... Io sono a Roma sentiamoci....
 
15522020
15522020 Inviato: 26 Dic 2015 21:50
 

Aggiornamenti: la scorsa settimana ho acquistato una Nighthawk blu del 1987 senza documenti per ricambi.
La moto è parecchio provata e deve aver subito un brutto incidente, tuttavia sono recuperabili moltissime parti, a partire dalla preziosissima carrozzeria.
Ora è in fase di smontaggio...
 
15667272
15667272 Inviato: 24 Lug 2016 19:42
 

Scuzz ha scritto:
Se foste interessati, ho il manuale d'officina della CB 450, in italiano, lo sto già scannerizzando


Ciao ho visto che il post è un po vecchio ma provo lo stesso
per caso il manuale di cui parle è anche per la cb450s? nel caso potresti farmelo avere? grazie
 
15724438
15724438 Inviato: 6 Nov 2016 19:04
Oggetto: Affidabilità e pezzi nighthawk cb450sc
 

Nota automatica: questo messaggio proviene dalla fusione di un altro topic.
______________

Salve a tutti,

Desideravo comprare una bellissima Honda Nighthawk cb450sc del 1986 con 30 mila km circa.
Comprerei questa moto per l'utilizzo quotidiano: tragitto casa-lavoro, varie commissioni giornaliere e una piccola uscita fuori porta nel weekend.
La mia domanda è:
È una moto che nonostante i suoi 30 anni, ha una robustezza ed una affidabilità tale da sostenere lo "sforzo" quitidiano? Naturalmente con degli interventi straordinari prima di metterla in strada e con la dovuta manutenzione ordinaria.
I pezzi di ricambio soprattuto come componenti meccaniche o elettriche sono reperibili?
 
15986746
15986746 Inviato: 5 Lug 2018 16:01
Oggetto: honda cb 450 nighthawk 1986
 

Nota automatica: questo messaggio proviene dalla fusione di un altro topic.
______________

Salve a tutti e grazie per avermi accettato, vi pongo subito una questione....
Ho preso una cb 450 del 86 a poco prezzo faceva un rumore esagerato all'interno ho aperto il motore e trovate catene usurati e bilancieri distrutti. cosi ho rimesso catene nuove, sia dei bilancieri che della distribuzione, guarnizione nuove rimontato tutto (non ho toccato le bronzine ne di banco ne di biella). rgolate le valvole e quanto tutto pper rimetterla in moto parte e gira che e una sinfonia ma quando supera i 4000 giri sento arrivare dal lato sx (lato volano) un romore tipo sbattimento catena, che persiste anche in decellarazione fino a rientrare sotto i 3500 giri. sto impazzendo non riesco a risolvere questo dilemma ho ricontollato tensioni e giochi tutto ok cosa mi consigliate voi??? eusa_wall.gif eusa_wall.gif eusa_wall.gif eusa_wall.gif eusa_wall.gif eusa_wall.gif eusa_wall.gif eusa_wall.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 5 di 5
Vai a pagina Precedente  12345

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Moto d'EpocaForum Honda d'epoca

Forums ©