Leggi il Topic


Honda CBX 550 F [info restauro e manutenzioni]
10846103
10846103 Inviato: 28 Ott 2010 0:01
Oggetto: Honda CBX 550 F [info restauro e manutenzioni]
 



Salve a tutti,
premesso che non sò se è questa la sezione giusta e che se qualche mod mi sposta il topic mi fà un gran favore, passo subito al sodo:
un amico mi vuol regalare una Honda CBX 550 F ferma sotto il cortile di casa sua (al coperto) da ormai 5 anni...a patto che io paghi il passaggio di proprietà...
I documenti sono ok ma sono ormai 10 anni che non paga il bollo (anno più, anno meno)....

Partono subito le domande:

I^) la moto può essere messa in regola?...e se si, come?

II^) dopo 5 anni di inattività, quali danni può aver subito il motore?

La moto presenta molta ruggine un pò dappertutto, i terminali degli scarichi sono ormai andati a farsi friggere così come tutti i comandi (luci, clacson, etc..), i tubi freni, guarnizioni e tubicini vari...la carrozzeria invece è in discrete condizioni a parte qualche filino di ruggine...non sò se parte...

III^) secondo voi, mi conviene?

Trattasi di questo modello (ovviamente non è la moto di cui stò parlando):

immagini visibili ai soli utenti registrati



Grazie a tutti anticipatamente per le risposte...
 
10847109
10847109 Inviato: 28 Ott 2010 10:50
 

cioè a conti fatti dovresti pagarti tutti i bolli, più le sanzioni, più il passaggio?

hai fatto il calcolo...? bell'amico...!

a parte le osservazioni...ma se ci sono tutte queste cose da fare, ti conviene?
prova a vedere su moto.it i prezzi di moto simili, se la somma di quello che devi pagare, per prenderla e aggiustarla è inferiore allora va bene...

bisogna anche vedere se tu eri disposto a prendere una seconda moto...altrimenti...
 
10847622
10847622 Inviato: 28 Ott 2010 12:43
 

di che anno è la moto?
 
10848837
10848837 Inviato: 28 Ott 2010 16:05
 

Non ricordo bene l'anno....mi sà dell'84.

Comunque ha proprio ragione Moto_Lucky....è un casino vero è proprio: la moto è sicuramente radiata dal Pra, bisognerebbe (da quello che ho capito) pagarsi gli ultimi 3 anni di bollo maggiorati del 50% + reimmatricolazione + ovviamente il restauro + revisione + passaggio di proprietà.....un botto di soldi e pazienza!

Vabbè, come non detto!

Ovviamente, se a qualcuno và, può comunque dirmi l'ipotetico danno che avrà subìto il motore dopo tutti questi anni di inattività ed eventuali costi sul restauro...
 
10928728
10928728 Inviato: 12 Nov 2010 9:20
 

forse sono strano io ma un bel pezzo di ferro così merita sempre!
forse sarà perchè me le restauro da solo ma io non me la farei scappare, ovviamente a patto che TU sia in grado di metterci le mani, se oltre ai balzelli ci devi pure mettere il meccanico sei finito!
ho finito da poco il cbx 750 di un amico che è stata qualche anno ferma all'aperto: candele nuove, filtro aria, olio e filtro, carburatori puliti a specchio, pulita al serbatoio, benza nuova, revisione al motorino d'avviamento, batteria nuova, ha stentato un bel po', tanta puzza ma ora che si è sciolta parte solo a sfiorare il bottone....ripeto, ci devi saper fare e tanta pazienza.
 
10956671
10956671 Inviato: 17 Nov 2010 16:14
Oggetto: Honda CBX 550 F [info per restauro]
 

Se la cosa ti può rincuorare, il mio cbx 550 è stato fermo ben 7 anni di fila perchè non avevo più la disponibilità di un box; quando finalmente ho deciso di rimetterlo in strada è bastata una batteria nuova e......al terzo tentativo si è avviata senza particolari sforzi. Ricordo ancora l'incredulità mia e di mio figlio.
Poi, naturalmente, la moto è finita diritta in officina perchè i paraoli della forcella erano andati, il mono posteriore all'inizio sembrava bloccato (ma è bastato oliarlo perbene) e la gomma anteriore sembrava di legno.
Da allora (estate 2005) ho percorso circa 18.000 km effettuando solo i classici tagliandi.
Se gli adempimenti burocratici non ti spaventano, comprala pure !!!
 
12915526
12915526 Inviato: 20 Gen 2012 21:13
 

salve a tutti, mi aggancio a questo topic avendo da poco comprato una cbx 550 f.
il primo problema che ho notato e devo risolvere è che non scalda il primo collettore; le candele sono nuove, la corrente arriva, ho cambiato anche cavo e pipetta ma niente; credo dipenda dal primo carburatore sporco? qualcuno ha avuto una esperienza uguale?
inoltre ho difficoltà a caricare l'aria nel mono, nel senso che quando tolgo il beccuccio della pompa e poi il raccordo l'aria se ne esce!
sono di Napoli, c'è qualcuno con la stessa moto nelle mie vicinanze?
grazie e ancora saluti a tutti 0509_up.gif
 
14547451
14547451 Inviato: 31 Lug 2013 1:25
Oggetto: Aiuto ad un dilettante della moto
 

Nota automatica: questo messaggio proviene dalla fusione di un altro topic.
______________

Ho aperto un nuovo topic perché ho un paio di domande da fare agli esperti del sito e non so come muovermi all'interno del suddetto.
Vi anticipo che l'unico mezzo a due ruote che abbia mai guidato è un aprilia sr 50, 0509_vergognati.gif ...ma veniamo al dunque!
Mio padre(defunto due mesi fa) mi ha lasciato in ''eredità'' un'Honda CBX 550f e io mi sono messo all'opera per evitare che andasse in rovina dato che era inutilizzata da due anni circa...sono solo 3 giorni che ci lavoro e per adesso ho solo ricaricato la batteria che era praticamente a terra e fortunatamente ancora funziona, per smontarla ho dovuto cercare su internet come fare.
Infine ho pulito tutto quello che si poteva pulire, praticamente esteticamente sembra nuova!
Mi sono accorto però che le ammortizzazioni sono, per usare un eufemismo, non al massimo della condizione e l'olio dei freni è da sostituire sicuramente, c'è da dire però che quando la accendo per farle fare 50 metri fuori dal garage dove era sepolta e le faccio superare i 5000 giri in folle il rombo del motore mi ''attizza'' parecchio!!! 0509_doppio_ok.gif
E qui viene la parte dolente, ho appena fatto 21 anni e come ben sapete non la posso guidare dato che la moto supera i 35kw, adesso ho questo bolide che mi piacerebbe da matti guidare (dopo averla fatta revisionare per bene) ma dovrò tenerla ferma per ancora 3 anni finché non raggiungo i 24 e prendere la ''A3''...potete dirmi cosa fare per evitare che la moto peggiori ancora o quantomeno che si mantenga decente durante questi tre anni di fermo obbligato?
Ovviamente è fuori discussione la vendita, il valore affettivo supera di gran lunga quello economico!

Grazie anticipatamente per le risposte.
 
14934267
14934267 Inviato: 15 Apr 2014 19:56
 

Ciao a tutti!
Sto per comprare una Honda CBX550.
Volevo sapere se come carrozzeria, rifiniture, grandezza, fosse uguale (se non superiore) alla CB900 o la CBX1000. È inferiore solo di motore?
Ad ogni modo è da considerarsi una moto potente, veloce e adatta per turismo a lungo raggio? Qualche sito dedicato con ogni specifica c'è? Di wikipedia non mi fido molto.
 
14935341
14935341 Inviato: 16 Apr 2014 13:38
 

viandanteerrante ha scritto:
Ciao a tutti!
Sto per comprare una Honda CBX550.
Volevo sapere se come carrozzeria, rifiniture, grandezza, fosse uguale (se non superiore) alla CB900 o la CBX1000. È inferiore solo di motore?
Ad ogni modo è da considerarsi una moto potente, veloce e adatta per turismo a lungo raggio? Qualche sito dedicato con ogni specifica c'è? Di wikipedia non mi fido molto.


IMHO già che fai il passo e conoscendo cosa vorresti farci... prendi subito qualcosa over 700cc.
Questo ovviamente con tutto il rispetto per la moto in questione.
0510_saluto.gif
 
14956412
14956412 Inviato: 2 Mag 2014 1:01
 

E' piuttosto probabile che domani vado a vedere la CBX 550 di cui avevo accennato.
Il prezzo è di 1000€, come prezzo iniziale.
Già mi è stato anticipato che potrò pagarla anche a rate (mi è stato fatto l'esempio di 500€ all'inizio e 500€ dopo 1 o 2 mesi ad esempio) e sicuramente tratterò sul prezzo.
E' ferma da un po' di anni.
E' perfetta a livello burocratico.
Ci sarà da fare solo un tagliando e l'iscrizione all'ASI o alla FMI, poiché dubito che sia stata iscritta dall'attuale proprietario.
Mi è stata proposta dal mio meccanico di fiducia poiché lui conosce di persona il proprietario di questa moto e sa sia il prezzo che le condizioni e mi ha detto di prenderla senza alcun problema, poiché lui essendo meccanico Honda la conosce bene e sa che oltre ad un tagliando e ai vari sbloccaggi del caso non ci sarà altro da fare.
Speriamo sia completa di carenatura anteriore da turismo e del sistema frenante inboard disc, tipo la Gold Wing. Di serie li aveva, ma non vorrei che il proprietario li abbia tolti e persi.
E' inoltre possibile sostituire i 3 dischi dei freni pieni montati di serie con 3 dischi dei freni forati?
Come pastiglie vado di originali Honda, SBS Ceramiche o SBS Sinterizzate?
Voglio ottenere il massimo della potenza frenante.
Chissà se i suoi 65 CV sono belli pieni.
Non vedo l'ora di prenderla.
 
15005639
15005639 Inviato: 5 Giu 2014 2:52
 

Domani è il grande giorno. Vado a ritirare la mia Honda CBX 550 F! Devo farle solo un trattamento antiruggine all'interno del serbatoio (42€ il kit e poi tanta pazienza) e cambierò l'olio motore e le candele. Per il resto è perfetta. Siccome è raffreddata ad aria e olio, che tipo di olio motore dovrei usare? Consideriamo che è del 1982 e ha quasi 50'000 km. Un Fuchs Silkolene Minerale 20W50 sarebbe l'ideale per tutta l'Estate, giusto? Avrei una mediocre fluidità a freddo (poco importa d'estate) e un ottima viscosità alle alte temperature (l'ideale per l'estate per un motore che scalda molto). Il top sarebbe un 10W60, ma costa un infinità e poi comunque con i km che io ci faccio mi conviene usare oli separati tra stagioni fredde e stagioni calde.
 
15046744
15046744 Inviato: 6 Lug 2014 12:57
 

Ciao, se vuoi un 10W60 (eviterei il 20W) di qualità ad un ottimo prezzo, valuta l'ELF 4race 100% sintetico.

0510_saluto.gif
 
15046762
15046762 Inviato: 6 Lug 2014 13:27
 

Ciao, poi avevo comprato il Motul 7100 10W60 MA2 100% sintetico.
Poi ho guidato la mia CBX per pochi km con la ruota posteriore praticamente bloccata (pensavo si sbloccasse camminando) e ho rovinato la frizione; precisamente i dischi conduttori.
Il meccanico quindi ha installato i dischi conduttori nuovi e ha detto che l'olio che io avevo messo non andava assolutamente bene per la mia CBX e ha messo un Fuchs Silkolene 15W50 non 100% sintetico, in quando sostiene che i motori degli anni 80 e le trasmissioni degli anni 80 non vanno bene con gli oli motore/trasmissione 100% sintetici.
Stessa cosa con l'olio dei freni. Io avevo comprato un Motul RBF 660 DOT 4, ma siccome sulle vaschette dei freni della mia CBX c'è scritto di usare olio freni di tipo DOT 3, lui ha detto di usare DOT 3 e infatti ha messo un DOT 3. Sostiene che gli oli DOT 4 danneggiano i gommini dei freni degli impianti frenanti realizzati per olio DOT 3.
Come candele ho messo quelle specificate dai manuali Honda, ovvero le: NGK DR8ES.
Come pastiglie dei freni ha sostituito quelle posteriori, che erano frantumate (io c'entro qualcosa avendo camminato per qualche km con la ruota posteriore bloccata) con delle Newfren, che però a differenza degli altri marchi hanno un spessore di 8 mm anziché 9.5 mm. Frenano benissimo, ma suppongo che dureranno di meno avendo uno spessore minore. Anteriormente devo cambiarle urgentemente, poiché ora frena di più la ruota posteriore avendo un singolo freno, che i freni anteriori che hanno un doppio freno! Infatti le pastiglie anteriori sono ormai da sostituire.

Alla fine ho speso da Internet (non indico i prodotti acquistati per il detailing, ovvero la pulizia professionale):

4 candele NGK DR8ES: 10.64 €
1 litro di Olio freni Motul RBF 660 DOT 4: 11.50 € (che il meccanico mi ha scambiato con un DOT 3)
3 litri di Olio motore Motul 7100 10W60 MA2 100%: 30.60 € (che è andato perso in quando il meccanico non ha voluto che fosse messo nella mia CBX)
Filtro olio motore/trasmissione: 6.50 €
Spese di spedizione di questi prodotti appena indicati: 6.50 €
Kolors Tank Protection kit medio (ho dovuto togliere la ruggine nel serbatoio e tante altre cose e fare il trattamento antiruggine): 42 €
Totale prodotti acquistati da internet: 107.74 €

Mentre dal meccanico ho speso:

Dischi conduttori Frizione EBC: 100 € (io da internet li pagavo la metà)
Pastiglie freni posteriori Newfren: 40 €
2.8 litri di Olio motore/trasmissione Fuchs Silkolene 15W50: 42€
Manodopera: 40€
Totale: 210€ con lo sconto

Altri prodotti acquistati da me:

WD 40 da 500 ml: 6 €
WD 40 da 250 ml: 5 € (quello da 500 ml non l'ho più trovato)
Bardahl High Speed Chain: 14 €
Totale altri prodotti acquistati da me: 25 €

Totale speso per la manutenzione della mia CBX (escludendo sempre le spese per il Detailing, ovvero la pulizia professionale): 342,74 €

Ancora manca da sistemare:

Pastiglie freni anteriori
Tachimetro che ora non funziona più (prima funzionava bene), e relativa lampadina da sostituire (che era già fulminata, appena ho comprato la CBX)
Clakson che certe funziona e certe volte no (devo controllare il suo cablaggio)
Devo pulire nuovamente la catena e conseguentemente ingrassarla, poiché la CBX non la sto guidando da un po' e dorme fuori, quindi devo ricomprare del WD40 per la pulizia e un altro Bardahl High Speed Chain per l'ingrassaggio.
 
15046856
15046856 Inviato: 6 Lug 2014 16:07
 

Ciao, non è detto che un olio sintetico non vada bene, ma almeno il meccanico ti ha messo olio di qualità.
Meglio usare il petrolio bianco per lavare la catena, oppure olio da trasmissione (80W-90) e poi lubrificare con la bomboletta della Bardhal.

0510_saluto.gif
 
15046867
15046867 Inviato: 6 Lug 2014 16:25
 

Il fatto è questo: Prendi caso che mi rimetteva il Motul 7100 10W60 MA2 100% sintetico e poi avevo problemi di qualche genere al motore o alla trasmissione, il meccanico mi avrebbe benissimo incolpato per aver voluto mettere per forza un olio ritenuto da lui non idoneo, anche se magari l'olio non c'entra niente. Mentre, mettendo i prodotti da lui indicati, per qualsiasi tipo di problema la responsabilità è sua. Io infatti avevo comprato i prodotti tecnologicamente più avanzati, ma è anche vero che la mia CBX ha 32 anni e non è detto che sia compatibile con i prodotti di nuova generazione.
Il petrolio bianco l'ho sempre usato, ma il WD40 credo sia meglio.
 
15047223
15047223 Inviato: 6 Lug 2014 23:18
 

Ciao, il WD40 è un prodotto eccezionale per una infinità di applicazioni, ma per gli OR non sembra sia il massimo.
Sul forum dovresti trovare la discussione dove se ne parla.
 
15047249
15047249 Inviato: 7 Lug 2014 0:43
 

Riguardo al petrolio bianco dipende:
Il petrolio bianco lampante è ottimo, mentre il petrolio bianco raffinato l'ho trovato pessimo.
Inoltre bisogna avere un pennello di tipo sintetico eccezionale che non deve perdere le setole nemmeno a distruggerlo e non è facile che si trova. Il WD 40 credo sia ottimo perché pulisce facilmente e solitamente è protettivo e non corrosivo.
 
15068390
15068390 Inviato: 23 Lug 2014 18:47
 

I freni della CBX mi stanno facendo incavolare. Quello posteriore l'ho disabilitato, poichè i pistoncini della pinza del freno posteriore non ritornano e la pinza rimane bloccata. I pistoncini della pinza del freno posteriore non ritornano più indietro facendo leva sui pistoncini con un cacciavite a testa piatta, nemmeno svitando il bullone dello spurgo dell'olio dei freni. Secondo me è guastata la pompa dei freni posteriore, perchè staccando il tubo dei freni che è collegato alla pinza dei freni, pompando con il pedaledel freno, l'olio non riesce bene ad uscire, ma riesco a far indietreggiare al massimo i pistoncini della pinza dei freni con il il cacciavite a testa piatta. All'anteriore invece le pastiglie vanno troppo strette nelle pinze nonostante abbia fatto indietreggiare i pistoncini tutti indietro prima di montare le pastiglie nuove. Ho anche spurgato l'olio dei freni anteriore portando il livello dell'olio freni anteriore all'indicatore LOW (minimo). Forse ho stretto troppo la brugola delle pinze? È strano perchè mandando i pistoncini dei freni tutti indietro (tutt'ora lo sono) è strano che le pastiglie vadano all'interno, così strette. Faccio fatica a spostare la Motocicletta a motore spento. Su strada ancora non ci sono andato. Usandola così rischio di danneggiare qualcosa?
 
15281147
15281147 Inviato: 12 Mar 2015 9:29
 

ho dovuto confrontarmi pure io col freno posteriore che restava a contatto.....poi tutto era dovuto semplicemente al fatto che il foro da 1mm di ritorno dell'olio dalla pinza era otturato....in pratica potevo mandare in pressione la pinza ma non ritornava l'olio alla vaschetta.....il suddetto foro era ostruito da qualcosa che sembrava un sale,un ossido....solo osservando un disegno della pompa mi sono reso conto che vi erano 2 fori uno da 2.5mm di carico e uno di 1mm di scarico .ora l'ho allargato a 1.5mm e funziona benissimo icon_biggrin.gif
 
15281501
15281501 Inviato: 12 Mar 2015 15:20
 

Grazie mille dell'informazione. La riferirò al mio meccanico, così vediamo se riesce a risolvermi questo problema.
 
15281679
15281679 Inviato: 12 Mar 2015 17:59
 

Ora devo risolvere il problema catena di distribuzione rumorosa...il motore ha solo 10.000km...anche la trasmissione lo dimostra come i dischi freno che sono intonsi....non so no pochi i km per avere usurato la catena della distribuzione?...ancora non l'ho aperta...spero sia il tenficatena....
 
15284527
15284527 Inviato: 15 Mar 2015 22:01
 

ma le catene di distribuzione hanno tutte pari qualità? perchè i prezzi variano moltissimo
icon_eek.gif
 
15285318
15285318 Inviato: 16 Mar 2015 17:20
 

Ciao, su un forum dedicato alle Honda CBX e VFR un utente ha richiesto quale sia la miglior catena di distribuzione come durata.
Vediamo cosa rispondono e se parlano anche della rumorosità.
La mia è silenziosissima e la mia ha CBX ha circa 50000 km. Non so se ci sia ancora quella di primo equipaggiamento.
 
15288661
15288661 Inviato: 19 Mar 2015 19:53
 

credo che il mio problema sia il tendi catena ho l'impressione che dopo tanti anni si sia indurito
 
16072544
16072544 Inviato: 13 Mag 2019 12:00
Oggetto: Honda cbx550 si spenge
 

Nota automatica: questo messaggio proviene dalla fusione di un altro topic.
______________

Buongiorno .ho aquistato una Honda 550 cbx .non mantiene il minimo e su strada dopo poco fa un rumore come vento forte poi si spegne ,si raffredda riparte poi sembra che uno o due pistoni non comprimano.spero che voi mi rispondete dandomi qualche soluzione .grazie e buona giornata. doppiolampgreen.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Moto d'EpocaForum Honda d'epoca

Forums ©