Leggi il Topic


Indice del forumForum Tecnico

   

Pagina 1 di 2
Vai a pagina 12  Successivo
 
motore wankel "particolari costruttivi"
9556302
9556302 Inviato: 25 Mar 2010 23:47
Oggetto: motore wankel "particolari costruttivi"
 



ciao a tutti icon_mrgreen.gif

vorrei approfondire l'argomento sul motore wankel ed i particolari costruttivi e di progettazione...

ho visto che può essere considerato un motore 3 tempi icon_eek.gif icon_cool.gif
 
9556362
9556362 Inviato: 25 Mar 2010 23:58
 

Non proprio. Il motore 4 tempi compie 1 ciclo Otto in 2 giri motore, il motore 2 tempi compie 1 ciclo Otto in 1 giro motore, mentre il Wankel compie 3 cicli Otto ogni giri motore. Su wiki trovi la storia e la spiegazione del suo funzionamento. Dal punto di vista costruttivo è più semplice del motore a benzina classico, il suo vero problema è l'enorme gradiente termico che si instaura tra la zona di scoppio e quella opposta dello statore.
lamps
 
9556377
9556377 Inviato: 26 Mar 2010 0:00
 

jagodivx ha scritto:
Non proprio. Il motore 4 tempi compie 1 ciclo Otto in 2 giri motore, il motore 2 tempi compie 1 ciclo 8 in 1 giro motore, mentre il Wankel compie 3 cicli 8 ogni giri motore. Su wiki trovi la storia e la spiegazione del suo funzionamento.
lamps


grazie della risposta icon_mrgreen.gif

ho letto tutto cio che c'era su wikipedia ed un po in giro, ho un idea generica del motore ma non riesco a capire come sono posizionati ad esempio i segmenti nel rotore icon_asd.gif

mi frulla in testa l'idea di realizzare qualcosa icon_mrgreen.gif
 
9556381
9556381 Inviato: 26 Mar 2010 0:01
 

Cosa intendi per segmenti del motore? Su youtube trovi anche dei video sul Wankel modificato dalla Mazda!
 
9556401
9556401 Inviato: 26 Mar 2010 0:04
 

jagodivx ha scritto:
Cosa intendi per segmenti del motore? Su youtube trovi anche dei video sul Wankel modificato dalla Mazda!


nel rotore icon_wink.gif

sarebbero le fascie del ""pistone"" del wankel icon_mrgreen.gif
 
9556424
9556424 Inviato: 26 Mar 2010 0:08
 

Sono uno dei problemi maggiori di questo motore perché non sempre garantiscono la tenuta tra una camera e l'altra!
 
9556438
9556438 Inviato: 26 Mar 2010 0:10
 

jagodivx ha scritto:
Sono uno dei problemi maggiori di questo motore perché non sempre garantiscono la tenuta tra una camera e l'altra!


ma come fanno a sistemarli nel rotore? hanno dei fermi? icon_mrgreen.gif doppio_lamp.gif
 
9556463
9556463 Inviato: 26 Mar 2010 0:15
 

beh, in un modo o nell'altro ci riescono, visto che la mazda rx-8 è una macchina abbastanza diffusa icon_razz.gif

però mi hanno detto che è un motore talmente affidabile che il primo tagliando è oltre 50.000km icon_eek.gif (poi non so se sia vero o meno)
 
9556484
9556484 Inviato: 26 Mar 2010 0:18
 

Marcus ha scritto:
beh, in un modo o nell'altro ci riescono, visto che la mazda rx-8 è una macchina abbastanza diffusa icon_razz.gif

però mi hanno detto che è un motore talmente affidabile che il primo tagliando è oltre 50.000km icon_eek.gif


a me quel modo interessa scoprire hehehe icon_mrgreen.gif icon_mrgreen.gif

comunque al primo tagliando va aperto il motore a quanto ho letto e vanno sostituiti pezzi tipo il rotore ecc ecc icon_mrgreen.gif quindi penso sia abbastanza dispendioso o sbaglio?
 
9556489
9556489 Inviato: 26 Mar 2010 0:19
 

strano perchè,io sapevo che questo tipo di motore dura particolarmente poco eusa_think.gif a causa delle altissime temperature che raggiunge.
 
9556490
9556490 Inviato: 26 Mar 2010 0:19
 

Il problema dei segmenti è che sono centrifugati, quindi più giri più aumenta l'attrito. Mentre in un pistone di un ciclo otto sono sempre spinti a tenuta con la stessa forza
 
9556521
9556521 Inviato: 26 Mar 2010 0:25
 

stevesp ha scritto:
Il problema dei segmenti è che sono centrifugati, quindi più giri più aumenta l'attrito. Mentre in un pistone di un ciclo otto sono sempre spinti a tenuta con la stessa forza


sì, solo che in un motore tradizionale non puoi eccedere certe velocità medie del pistone. icon_wink.gif
 
9556530
9556530 Inviato: 26 Mar 2010 0:26
 

e quindi come vengono sistemati? qualcuno ha foto? eusa_think.gif
 
9556558
9556558 Inviato: 26 Mar 2010 0:32
 

come scritto sopra dai un occhio su wikipedia metti motore wankel e trovi anche un video e una foto di uno spaccato.
Si vedono un po'
 
9556565
9556565 Inviato: 26 Mar 2010 0:33
 

Altrimenti comrpi una RX8 e la seghi in 2 con il flessibile 0509_mitra.gif 0509_mitra.gif 0509_mitra.gif 0509_mitra.gif
 
9556570
9556570 Inviato: 26 Mar 2010 0:34
 

stevesp ha scritto:
come scritto sopra dai un occhio su wikipedia metti motore wankel e trovi anche un video e una foto di uno spaccato.
Si vedono un po'

vedo degli incavi in quelle foto e presumo che vadano li ma nn capisco come sono disposti... la forma.... quello e solo un 2d icon_asd.gif
 
9556587
9556587 Inviato: 26 Mar 2010 0:38
 

Le tenute radiali sono parenti di un parallelepipedo
 
9557154
9557154 Inviato: 26 Mar 2010 2:34
 

Marcus ha scritto:
beh, in un modo o nell'altro ci riescono, visto che la mazda rx-8 è una macchina abbastanza diffusa icon_razz.gif

però mi hanno detto che è un motore talmente affidabile che il primo tagliando è oltre 50.000km icon_eek.gif (poi non so se sia vero o meno)


Purtroppo invece ho letto che a 50.000 km calano di parecchio le prestazioni! e che i tagliandi si fanno prima dei 50.000 icon_evil.gif Però è da contare che se non sbaglio l'rx-8 è un 800cc e se pensate le potenze che sviluppa, questo motore è qualcosa di favoloso! solo che gli studi ormai sono puntati SOLO al 4tempi tradizionale alternativo a ciclo otto..E' proprio vero che più andiamo avanti e più si torna indietro...ci sono dei motori alternativi e si continua a studiare sul 4 tempi quando basterebbe investire per migliorare la tenuta dei segmenti sullo wankel e qualche altra cosa per avere un motore 2/3 volte più superiore a parità di cilindrata di uno alternativo. Stesso discorso sul 2 tempi: volete dire che non c'è il modo di non "mischiare" l'olio di lubrificazione per il banco con la miscela fresca?? io penso che in 50 anni un modo si riusciva a trovare...ormai... 0509_vergognati.gif
 
9557418
9557418 Inviato: 26 Mar 2010 9:28
 

Il Wankel peggiora il rendimento nel tempo perche le tenute strisciano e grattano lo statore.
Aumentano i giochi e quindi trafila miscela e gas, ovvero peggiora il rendimento.
 
9557434
9557434 Inviato: 26 Mar 2010 9:35
 

guarda che strisciano anche le fasce sul un motore tradizionale
il wankerl è statoloccato dalle competizioni
infatti il pimo motore wankel che ha partecipato alla le mans l'ho davano come ultimo ed era quasi la metà della cilindrata dei concorrenti
infine ha vinto


il wankel adesso è sviluppato anche il 3 wankel messi in serie cosi facendo si riduce il problema del rotore interno

però a sempre qul problema che madza sta cercando di risolvere
 
9557464
9557464 Inviato: 26 Mar 2010 9:44
 

Nel Wankel sono centrifugate: la forza aumenta con il quadrato dei giri.
In un motore tradizionale la forza principale è perpendicolare a dove strisciano
 
9557872
9557872 Inviato: 26 Mar 2010 11:26
 

stevesp ha scritto:
Nel Wankel sono centrifugate: la forza aumenta con il quadrato dei giri.
In un motore tradizionale la forza principale è perpendicolare a dove strisciano


quoto...alla fine il grosso dei problemi del wankel è questo...il delta termico lo si risolve con materiali migliori

la norton ha sempre avuto il modello F1 equipaggiato con il wankel...ha vinto il TT all'isola di mann nel 96 o 98...nel 2008 ha partecipato nuovamente con un 600cc rotativo da 190cv...fate voi...

per il 2011 vogliono partecipare nuovamente al TT con un bi-rotore
 
9560892
9560892 Inviato: 26 Mar 2010 20:16
 

jagodivx ha scritto:
Non proprio. Il motore 4 tempi compie 1 ciclo Otto in 2 giri motore, il motore 2 tempi compie 1 ciclo Otto in 1 giro motore, mentre il Wankel compie 3 cicli Otto ogni giri motore. Su wiki trovi la storia e la spiegazione del suo funzionamento. Dal punto di vista costruttivo è più semplice del motore a benzina classico, il suo vero problema è l'enorme gradiente termico che si instaura tra la zona di scoppio e quella opposta dello statore.
lamps

Direi che sbagli, il ciclo Otto è prorpio il ciclo 4t ad accensione per scintilla..
poi sapevo che il motore wankel è stato messo nel dimenticatoio perchè beveva moltissimo e aveva affidabilità bassissime , in pochissimi km era già a fine vita.
Altra cosa , per lubrificare il pistone rotante non dovrebbe essere necessario usare miscela ? per cui aggiungiamo l' inquinamento derivante e il consumo d' olio...
 
9561648
9561648 Inviato: 26 Mar 2010 21:45
 

Ha bisogno di olio nella miscela aria-carburante per i segmenti radiali.... tipo il due tempi.
 
9561948
9561948 Inviato: 26 Mar 2010 22:15
 

Virtualdevil ha scritto:


Purtroppo invece ho letto che a 50.000 km calano di parecchio le prestazioni! e che i tagliandi si fanno prima dei 50.000 icon_evil.gif Però è da contare che se non sbaglio l'rx-8 è un 800cc e se pensate le potenze che sviluppa, questo motore è qualcosa di favoloso! solo che gli studi ormai sono puntati SOLO al 4tempi tradizionale alternativo a ciclo otto..E' proprio vero che più andiamo avanti e più si torna indietro...ci sono dei motori alternativi e si continua a studiare sul 4 tempi quando basterebbe investire per migliorare la tenuta dei segmenti sullo wankel e qualche altra cosa per avere un motore 2/3 volte più superiore a parità di cilindrata di uno alternativo. Stesso discorso sul 2 tempi: volete dire che non c'è il modo di non "mischiare" l'olio di lubrificazione per il banco con la miscela fresca?? io penso che in 50 anni un modo si riusciva a trovare...ormai... 0509_vergognati.gif

Io mi ricordo in un certo periodo che s'era parlato anche di diesel 2t, che sono i motori termici col migliore rendimento e di solito vengono usati per navi o cose simili... So che ci lavorava la mitica Diahatsu, e deve aver anche commercializzato in jap... se non ricordo male un 3 cilindri 100 su una sirion... peccato che poi si siano perse le tracce di tale ricerche...
 
9562064
9562064 Inviato: 26 Mar 2010 22:25
 

ottimo, ma quindi le mazda rx8 come lubrificano? icon_asd.gif icon_asd.gif
 
9563817
9563817 Inviato: 27 Mar 2010 11:25
 

Della Mazda in particolare non so. Il Wankel di base ha una lubrificazione a perdere per i segmenti radiali. Poi la circolazione normale per tutto il resto
 
9564751
9564751 Inviato: 27 Mar 2010 15:38
 

Le Mazda RX-8 hanno un olio specifico che è una via di mezzo tra un olio da miscela ed un olio normale da 4T, vengono definiti normali 400g ogni 1000km con guida tranquilla proprio perché il motore è progettato per assorbirne un po' ed andare a perdere.
Sono motori che vanno curati e seguiti molto di più dei normali: scordati gli spostamenti di 500m, prima di spegnere l'auto deve essere arriva in temperatura, pena: rischio di ingolfarla terribilmente.
C'è da considerare che è un 1300, con le prestazioni di un 3200 ed i consumi di 3800. 0509_banana.gif
Se vuoi leggere: Link a pagina di Omniauto.it
 
9566544
9566544 Inviato: 27 Mar 2010 23:07
 

Nemesys ha scritto:

Io mi ricordo in un certo periodo che s'era parlato anche di diesel 2t, che sono i motori termici col migliore rendimento e di solito vengono usati per navi o cose simili... So che ci lavorava la mitica Diahatsu, e deve aver anche commercializzato in jap... se non ricordo male un 3 cilindri 100 su una sirion... peccato che poi si siano perse le tracce di tale ricerche...

il diesel 2t non era affatto semplice , ed esisteva in due versioni , diesel 2t ciclo sabathè e Testa-calda.
Il sabatrè si serviva al posto dei classici travasi di una valvola a fungo , (per cui aveva distribuzione e tutti gli inconvenienti da essa derivanti...) e funzionava grazie a un compressore volumetrico , perche non si creava depressione. Funzionava quasi come il ciclo diesel cioè 1) compressione-accensione\scarico 2) lavaggio\scarico\aspirazione
Ed era a lubrificazione permanente indipendente

il testa calda è molto più complicato...

Il primo tipo si usa molto sulle navi .

comunque siamo un po' OT icon_asd.gif

ultima cosa : dato che l' wankel brucia anche olio sarebbe difficile farlo rientrare nelle restrizioni moderne (euro 5...)
 
9566579
9566579 Inviato: 27 Mar 2010 23:18
 

brambil ha scritto:
Le Mazda RX-8 hanno un olio specifico che è una via di mezzo tra un olio da miscela ed un olio normale da 4T, vengono definiti normali 400g ogni 1000km con guida tranquilla proprio perché il motore è progettato per assorbirne un po' ed andare a perdere.
Sono motori che vanno curati e seguiti molto di più dei normali: scordati gli spostamenti di 500m, prima di spegnere l'auto deve essere arriva in temperatura, pena: rischio di ingolfarla terribilmente.
C'è da considerare che è un 1300, con le prestazioni di un 3200 ed i consumi di 3800. 0509_banana.gif
Se vuoi leggere: Link a pagina di Omniauto.it


bellissimo l'articolo, spiega veramente bene icon_mrgreen.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 2
Vai a pagina 12  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Tecnico

Forums ©