Leggi il Topic


La mia aprilia rs supermono
12183253
12183253 Inviato: 25 Lug 2011 20:48
Oggetto: La mia aprilia rs supermono
 

immagini visibili ai soli utenti registrati

immagini visibili ai soli utenti registrati

immagini visibili ai soli utenti registrati

immagini visibili ai soli utenti registrati


ciao ragazzi vorrei farvi vedere "bambino" è il supermono che sto costruendo ,
telaio rs 250 modificato
forcellone rsv modificato nell attacco perno telaio
il motore è di una 996 privato del cilindro orizzontale ( al momento è in costruzione il falso cilindro e la biella supplementare )
in cerchio anteriore è una trovata abbastanza originale (cometutta la moto del resto icon_smile.gif ) e deriva da un kit braking perimetrale per 999
So che il lavoro è lontano dall essere concluso ma spero che grazie a tutti voi e i vostri consigli il bambino possa prendere vita 0509_campione.gif

Ultima modifica di Mikgod88 il 25 Lug 2011 21:04, modificato 1 volta in totale
 
12183270
12183270 Inviato: 25 Lug 2011 20:52
 

è un lavoro che se fosse stato per me non sono solo sarebbe stato irrealizzabile ma addirittura impensabile icon_eek.gif mi piacerà molto seguire i lavori di questa bestiola e non vedo l'ora che il tutto sia funzionante 0509_up.gif complimenti
 
12183287
12183287 Inviato: 25 Lug 2011 20:55
 

Minkiiiia eusa_clap.gif questo me lo seguo molto volentieri 0509_up.gif Oltre ai complimenti (scontati direi icon_asd.gif ) Ti chiedo subito 2 cose se posso: che elettronica userai e, il cerchio anteriore che userai, è simile al sistema della Brakko o è tutt'altra cosa?
 
12183292
12183292 Inviato: 25 Lug 2011 20:56
 

Tropik ha scritto:
è un lavoro che se fosse stato per me non sono solo sarebbe stato irrealizzabile ma addirittura impensabile icon_eek.gif mi piacerà molto seguire i lavori di questa bestiola e non vedo l'ora che il tutto sia funzionante 0509_up.gif complimenti


Non posso far altro che condividere !!

Sono stracurioso di seguire il WIP 0509_up.gif
 
12183378
12183378 Inviato: 25 Lug 2011 21:09
 

grazie per i complimenti comunque l elettronica sono indeciso se montare la centralina di serie con un modulo aggiuntivo o una centralina microtec completamente rimappabile la cosa che mi preoccupa di più è connettere tutto l impianto elettrico con i vari sensora
 
12183476
12183476 Inviato: 25 Lug 2011 21:29
 

Mikgod88 ha scritto:
la cosa che mi preoccupa di più è connettere tutto l impianto elettrico con i vari sensora


bhè puoi cominciare a procurarti il manuale d'officina del 996. Nel forum dedicato sicuramente ti diranno dove trovarlo
 
12183600
12183600 Inviato: 25 Lug 2011 21:54
 

ammappaaa ma voi c'avete qualche rotella fuori postoo 0509_si_picchiano.gif sei un folleee .. ma hai tutta la mia stima!!! 0509_doppio_ok.gif
 
12183617
12183617 Inviato: 25 Lug 2011 21:57
 

Si si quello me lo sono già procurato però non spiega benissimo i connettori e i vari collegamenti
 
12183753
12183753 Inviato: 25 Lug 2011 22:27
 

spettacolare! tienici informati sui WIP, eh!
doppio_lamp.gif
 
12183955
12183955 Inviato: 25 Lug 2011 23:10
 

Una curiosità: perchè usare un bicilindrico a L (capisco che il motore 996 ha il suo fascino), eliminare un pistone, costruirne il sostituto che praticamente servirà solo a bilanciare l'albero (e che in effetti mangerà solo potenza) e non usare invece un bicilindrico frontemarcia?


Comunque complimentoni per il lavoro, nonostante credo (ipotesi opinabile) che adattare il motore e bilanciarlo sarà un'impresa tosta, e che probabilmente alla fine otterreste di più con un twin frontemarcia, alla fine sono proprio queste difficoltà supplementari (ripagate dal suono della frizione a secco eusa_drool.gif ) a rendere questo lavoro molto interessante.

doppio_lamp.gif
 
12184147
12184147 Inviato: 26 Lug 2011 0:00
Oggetto: Supporti motore
 

Desmors ha scritto:
Una curiosità: perchè usare un bicilindrico a L (capisco che il motore 996 ha il suo fascino), eliminare un pistone, costruirne il sostituto che praticamente servirà solo a bilanciare l'albero (e che in effetti mangerà solo potenza) e non usare invece un bicilindrico frontemarcia?


Comunque complimentoni per il lavoro, nonostante credo (ipotesi opinabile) che adattare il motore e bilanciarlo sarà un'impresa tosta, e che probabilmente alla fine otterreste di più con un twin frontemarcia, alla fine sono proprio queste difficoltà supplementari (ripagate dal suono della frizione a secco eusa_drool.gif ) a rendere questo lavoro molto interessante.

doppio_lamp.gif

il fatto è che io voglio una supermono e non una bicilindrica 0509_up.gif altrimenti ce ne sarebbero di motori da poter montare è che secondo me la ducati supermono è una belle moto più delle e uniche mai costruite e con la mia vorrei farle un tributo anche se non cè quasi niente in comune

Ultima modifica di Mikgod88 il 26 Lug 2011 8:25, modificato 1 volta in totale
 
12184312
12184312 Inviato: 26 Lug 2011 0:29
 

Mikgod88 ha scritto:

il fatto è che io voglio una supermono e non una bicilindrica 0509_up.gif altrimenti ce ne sarebbero di motori da poter montare è che secondo me la ducati supermono è una delle moto più delle e uniche mai costruite e con la mia vorrei farle un reibuto anche se non cè quari nientein comune


Ok, complimenti comunque per il lavoro già svolto, il fatto è che spesso vedevo moto con il tuo stesso telaio e motori bicilindrici definite come supermono.

Mi trovi daccordo sulla Ducati Supermono, un vero gioiellino.

doppio_lamp.gif
 
12185647
12185647 Inviato: 26 Lug 2011 12:13
 

Complimenti davvero per l'idea!
ma per falsa biella e falso cilindro cosa intendi?

Avevo visto tempo fa che un francese aveva modificato il proprio motore a L non buttando via l'altro pistone, ma utilizzandolo come compressore, non so se sia possibile o ti interessi, la discussione mi sembra fosse su un blog ducati, superpahnta o un altro...

Buona fortuna

EDIT: ho trovato il link, ecco qua Link a pagina di Superpantah.blogspot.com
 
12185805
12185805 Inviato: 26 Lug 2011 12:41
 

Nick992 ha scritto:
Complimenti davvero per l'idea!
ma per falsa biella e falso cilindro cosa intendi?

Avevo visto tempo fa che un francese aveva modificato il proprio motore a L non buttando via l'altro pistone, ma utilizzandolo come compressore, non so se sia possibile o ti interessi, la discussione mi sembra fosse su un blog ducati, superpahnta o un altro...

Buona fortuna

EDIT: ho trovato il link, ecco qua Link a pagina di Superpantah.blogspot.com

praticamente io utilizzo il concetto della vera supermono ducati ovvero una biella secondaria collegata alla biella normale e infulcrata nel carter in modo da riequilibrare il manovellismo che altrimenti penza il pistone e la biella non sarebbe piu giusto
 
12185826
12185826 Inviato: 26 Lug 2011 12:44
 

Ah ok capito (più o meno icon_rolleyes.gif ), perchè altrimenti dovresti usare un albero diverso? e tutto il sistema sarebbe da rifare?

Grazie
 
12186485
12186485 Inviato: 26 Lug 2011 14:31
 

I miei più sinceri complimenti!!! eusa_clap.gif

Stai realizzando il motore che ho in mente da tempo e sono curiosos di sapere come procederai. La mia idea (creativa, più che ingegneristica) consiste nel realizzare un coperchio con cui chiudere il cilindro mancante e su cui infulcrare la biella ausiliaria. Su Mondoo Ducati di questo mese c'è proprio un artcolo sui monocilindrici non andati in produzione e ci sono diversi Supermono. Il prototipo sembra, in foto, realizzato proprio in questo modo: un coperchio saldato al posto del cilindro mancante (io invece lo imbullonerei al posto del cilindro). L'avevo pensato i9n due pezzi con relativi cuscionetti o altro per il fulcro della biella.

Tu come farai? Che idea segui?

Un olandese ha tolto il cilindro e non ha montato, mi sembra, bielle ausiliarie. Forse lavora tutto su un ottimo bilanciamento dell'albero
 
12186502
12186502 Inviato: 26 Lug 2011 14:34
 

Non era più semplice usare un motore monocilindrico nativo?

Ce ne sono così tanti che hai solo l'imbarazzo della scelta.

Nonostante meriti i complimenti per il lavoro, non condivido la base di partenza.
 
12187412
12187412 Inviato: 26 Lug 2011 17:57
 

vediamo se riesco a rispondere a tutti
per il propulsore ho scelto uno di derivazione velocistica perchè secondo me il motore è l anima della moto e non mi andava di avere una enduro con i mezzimanubri icon_biggrin.gif più che altro vorrei qualcosa di diverso dal solito
quanto a tè anomico forse non ti ricordi ma ci siamo gia incontrati in un topic di un pò di mesi fa dove scrivevo dell inizio di quest avventura, anche io questo mese quando ho aperto mondo ducati mi sono preso coraggio perchè il prototipo del primo supermono è molto simile a quello che sto creando, per lo meno esternamento esclusa la saldatura del carter io ho creato un falso cilindro e una falsa testa il primo serve come appoggio e per recuperare la corsa della biella mentre sulla falsa testa è infulcrata la seconda diella questa per evitare che durante la corsa interferisca con il basamento è curva, sfortunatamente è disegnato tutto su carta e dalle foto non si vede nulla se riesco a scannerizzarle le carico per avere pareri
 
12188713
12188713 Inviato: 26 Lug 2011 21:51
 

Carissimo!!! icon_biggrin.gif

Adesso che me lo dici mi ricordo tutto!!! Eccome!!!
Mi fa piacere vedere il tuo lavoro inziato . . . e chi si schioda più da qui!!!

A presto e buon lavoro 0509_doppio_ok.gif
 
12188746
12188746 Inviato: 26 Lug 2011 21:54
 

Peso inutile, progetto snaturato, difficoltà tecniche, probabilmente scarsa affidabilità se non nulla.

Con un monocilindrico bialbero come quello Yamaha, Kawasaki/Suzuki, ti bastava spostare l'erogazione in alto e avresti risolto.
 
12189251
12189251 Inviato: 26 Lug 2011 23:15
 

6thgear ha scritto:
Peso inutile, progetto snaturato, difficoltà tecniche, probabilmente scarsa affidabilità se non nulla.

Con un monocilindrico bialbero come quello Yamaha, Kawasaki/Suzuki, ti bastava spostare l'erogazione in alto e avresti risolto.

quello di ducati ha funzionato bene ok io non sono minimanente la ducati ma il concetto è quello

immagini visibili ai soli utenti registrati

questa è la SECONDA moto fatta da un olandese come puoi notare non ha nemmeno creato un umbiellaggio ausiliario ma con molta probabilità ha sostituito l albero o lo ha riequilibrato

immagini visibili ai soli utenti registrati

mentre questo è il vero supermono ducati non ho trovato il primo prototipo che altro non è che il 916 modificato , spero di averti reso un pò meno dubbioso
 
12189897
12189897 Inviato: 27 Lug 2011 1:54
 

il mio parere al riguardo, da totale incapace del fai da te icon_redface.gif è che hai scelto un ottimo telaio ed un motore pluri decorato, però forse, anche se a livello personale le gratifiche e la soddisfazione arriveranno oltre le stelle, a livello dinamico credo la moto sarà carente... mi spiego... anche a favor di chi non è molto esperto di moto di 10 11 anni fa...
come ben sapete il telaio rs nasce per ospitare un pepato motore 2t da circa 65 cv, molto leggero, e ai suoi tempi grazie al suo rapporto peso potenza in pista rappresentava una brutta bestia per una 600 4t sportiva, vista la possibilità di sfruttare in percorrenza di curva ed in frenata l'allora vantaggio di peso consistente.
la 996 invece aveva dalla sua un telaio ed una ciclistica considerati il livello dell'arte, inavvicinabile alle concorrenti giapponesi, che riuscivano a tenerle il passo solo grazie al considerevole numero di cavalli offerti dai loro 4 cilindri a mandorla (scherzo! icon_asd.gif ).
ora sarei curioso di sapere questo motore, privato di un pistone ma non liberato della massa della biella di bilanciamento quanto può girare alto e quanta coppia e potenza riuscirà ad erogare, verosimilmente intorno ai 55- 60cv ad oltre 9000 giri ma con ancora tutto il peso di un motore nato e dimensionato per essere parte stressata del telaio, con una frizione ed un cambio nati per sopportare potenze almeno doppie...
Cioè per inteso, resta un progetto affascinante e libidinoso tecnicamente come pura prova di capacità realizzativa. io l'ho aggiunta già ai miei preferiti.
io modifiche come la tua le sogno la notte, però farei qualcosa che poi finita sia più dell'originale, non meno.
Ad esempio sogno una rsw-2 400 2t tipo quella che usava Romboni per sapere com'era una gp500 bicilindrica di quasi 15 anni fa...
comunque ora hai cominciato, seguirò con gusto ed impazienza questa costruzione.
0509_doppio_ok.gif
 
12189927
12189927 Inviato: 27 Lug 2011 2:26
 

prima di tutto vivissimi complimenti! icon_biggrin.gif

per "segare in 2" il motore hai provato a dare un occhio alle borile per prendere qualche spunto?
 
12190237
12190237 Inviato: 27 Lug 2011 9:23
 

Ecco l'olandese! Vedo che anche tu sei ben informato sul Supermono.
Secondo me il progetto è più che valido, non penso che un mono del Pegaso sia tanto meglio. In questo caso, almeno per quanto mi riguarda, c'è la voglia di montare un motore Ducati. Altrimenti si farebbe molto prima a prendersi un mono bello e pronto.

Di sicuro sarebbe meglio montare un 1198, le prestazioni sarebbero maggiori e il peso minore . . . però la spesa sale!!!
 
12191119
12191119 Inviato: 27 Lug 2011 12:14
 

ypm1 ha scritto:
il mio parere al riguardo, da totale incapace del fai da te icon_redface.gif è che hai scelto un ottimo telaio ed un motore pluri decorato, però forse, anche se a livello personale le gratifiche e la soddisfazione arriveranno oltre le stelle, a livello dinamico credo la moto sarà carente... mi spiego... anche a favor di chi non è molto esperto di moto di 10 11 anni fa...
come ben sapete il telaio rs nasce per ospitare un pepato motore 2t da circa 65 cv, molto leggero, e ai suoi tempi grazie al suo rapporto peso potenza in pista rappresentava una brutta bestia per una 600 4t sportiva, vista la possibilità di sfruttare in percorrenza di curva ed in frenata l'allora vantaggio di peso consistente.
la 996 invece aveva dalla sua un telaio ed una ciclistica considerati il livello dell'arte, inavvicinabile alle concorrenti giapponesi, che riuscivano a tenerle il passo solo grazie al considerevole numero di cavalli offerti dai loro 4 cilindri a mandorla (scherzo! icon_asd.gif ).
ora sarei curioso di sapere questo motore, privato di un pistone ma non liberato della massa della biella di bilanciamento quanto può girare alto e quanta coppia e potenza riuscirà ad erogare, verosimilmente intorno ai 55- 60cv ad oltre 9000 giri ma con ancora tutto il peso di un motore nato e dimensionato per essere parte stressata del telaio, con una frizione ed un cambio nati per sopportare potenze almeno doppie...
Cioè per inteso, resta un progetto affascinante e libidinoso tecnicamente come pura prova di capacità realizzativa. io l'ho aggiunta già ai miei preferiti.
io modifiche come la tua le sogno la notte, però farei qualcosa che poi finita sia più dell'originale, non meno.
Ad esempio sogno una rsw-2 400 2t tipo quella che usava Romboni per sapere com'era una gp500 bicilindrica di quasi 15 anni fa...
comunque ora hai cominciato, seguirò con gusto ed impazienza questa costruzione.
0509_doppio_ok.gif

sono sincero e ti do ragione il punto è che molte soluzioni sono dettate dallo scarso baget a mia disposizione e con un impresa così "particolare" non vorrei rischiare troppo
 
12191133
12191133 Inviato: 27 Lug 2011 12:16
 

anomico ha scritto:
Ecco l'olandese! Vedo che anche tu sei ben informato sul Supermono.
Secondo me il progetto è più che valido, non penso che un mono del Pegaso sia tanto meglio. In questo caso, almeno per quanto mi riguarda, c'è la voglia di montare un motore Ducati. Altrimenti si farebbe molto prima a prendersi un mono bello e pronto.

Di sicuro sarebbe meglio montare un 1198, le prestazioni sarebbero maggiori e il peso minore . . . però la spesa sale!!!

gia l olandese quel simpaticone gli ho mandato un sacco di e mail senza il minimo successo come si dice chi fa da sé fa da sé
 
12191953
12191953 Inviato: 27 Lug 2011 14:07
 

ma il motore che hai ha un cilindro andato? l'hai avuto gratis? perchè se fosse una questione di budget sappi che un motore husqvarna tc610 che perfetto porti a casa con 600-700 euro ha già oltre 60cv e un motore ducati lo vendi a molto di più... non si parla di supermono con motori pegaso o peggio xt...
 
12192140
12192140 Inviato: 27 Lug 2011 14:33
 

Sì, il discorso del budget limitato, effettivamente, non l'ho capito.
Io lo farei perchè mi piace il motore Ducati. Non ti è costato nulla?
 
12193244
12193244 Inviato: 27 Lug 2011 17:52
 

no no il motore mi è costato 700 euro ed è funzionante e ho scelto questo motore perchè lo volevo il baget è legato al fatto che non ho 10mila euro da poter investire e quindi devo cercare di andare a "botta sicura" tutto qui ,ci sono tanti mono e anche parecchio performanti io pero non riesco a pensare ad altro che il supermono ducati icon_biggrin.gif
 
12193338
12193338 Inviato: 27 Lug 2011 18:09
 

giustissima affermazione. sono realmente molto molto curioso di vedere cosa ne esce fuori da tutta questa voglia e passione motociclistica!!

0509_up.gif 0510_five.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 31
Vai a pagina 123...293031  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum TecnicoWork in Progress per moto stradali e da pista

Forums ©