Leggi il Topic


Supermono 650 fatto in casa
15999686
15999686 Inviato: 15 Ago 2018 14:38
Oggetto: Supermono 650 fatto in casa
 

buon giorno a tutti,
dopo aver venduto tutte le mie creazioni, (per problemi di lavoro).
ora ho tempo per iniziare un nuovo progetto.
avendo in casa già le ruote, forcellone posteriore e le piastre dello sterzo della Aprilia rs125, avevo in mente di creare un telaio.
ovviamente il motore deve essere il rotax 650, per via della posizione della catena e costruirci la moto attorno.
ho già ordinato i tubi da 20mm x 2mm, per il telaio e dovrebbero arrivarmi dopo le ferie.
appena inizio posterò subito delle foto.
l' intezione è quello di realizzare un telaio a doppio tubo e mettere delle traversine per rinforzi, prendendo le misure da altre moto.
so che è una follia, ma voglio vedere fin dove riesco ad arrivare. icon_asd.gif icon_asd.gif icon_asd.gif icon_asd.gif
 
15999688
15999688 Inviato: 15 Ago 2018 14:42
 

per darvi l' idea, una cosa del genere.
ovviamente più grezza e spigolosa.

immagini visibili ai soli utenti registrati

 
15999706
15999706 Inviato: 15 Ago 2018 15:46
 

negli scorsi anni ho seguito con grande ammirazione le tue realizzazioni. Quindi aspetto con grande curiosità l'evoluzione del progetto. 0509_up.gif doppio_lamp.gif
 
15999712
15999712 Inviato: 15 Ago 2018 16:02
 

Seguo.
Son proprio curioso... icon_wink.gif
 
15999715
15999715 Inviato: 15 Ago 2018 16:08
 

Seguo anch'io con curiosità. Una domanda forse stupida e fuori luogo: un mezzo del genere risulta per forza di cose illegale e usabile solo in zone private o in qualche modo riesci a farlo omologare alla fine?
 
15999719
15999719 Inviato: 15 Ago 2018 16:27
 

Seguirò anche io molto interessato, e stavolta commenterò pure 0509_up.gif

Kino87 ha scritto:
un mezzo del genere risulta per forza di cose illegale e usabile solo in zone private o in qualche modo riesci a farlo omologare alla fine?
Per venire omologato, un telaio deve superare dei test di tipo distruttivo; detto in modo molto brutto, prendono il telaio, lo strapazzano finché non si scassa, se vedono che ha restito fino "tot" prima di rompersi allora è ok. Chiaramente quindi devi costruire (almeno) due telai identici, (almeno) uno per i test e un altro per usarlo sulla moto. Ed è un bello sbattimento.

A parte questo, anche ogni singolo componente privo di omologazione europea andrà testato e omologato, il che comporta dei costi alti. Davvero molto, molto alti. Anche un paio di decine di migliaia di euro (serio).

In più per circolare (sennò cosa l'hai omologata a fare?) devi trovare un'agenzia che te l'assicuri, e tanti auguri: già con un modello molto raro puoi aver problemi, figurati con un unicum.

E dulcis in forno, dovrebbe sottostare alle normative attuali, quindi obbligo di ABS ed €4. Che per quanto mi riguarda basta già solo questo motivo per rinunciare all'idea icon_rolleyes.gif

Quindi... "uso cazzeggio" e buonanotte icon_asd.gif
 
15999744
15999744 Inviato: 15 Ago 2018 19:49
 

Grazie per l'interessamento,
Kino87 ha scritto:
Seguo anch'io con curiosità. Una domanda forse stupida e fuori luogo: un mezzo del genere risulta per forza di cose illegale e usabile solo in zone private o in qualche modo riesci a farlo omologare alla fine?

Come dice Tommy, è complicatissimo immatricolare un telaio fatto in casa. La mia idea è quella di usarlo in pista, come prototipo.
Ed il lavoro che c'è da fare prima di portarla fuori é tantissimo, quindi avrò tempo per pensare dove usarla. (Se starà assieme eusa_think.gif eusa_think.gif eusa_think.gif ).
 
15999755
15999755 Inviato: 15 Ago 2018 20:55
 

Ciao, credo di aver capito che hai il materiale e la capacità di farlo e allora vai, per conoscere le cose bisogna provarle e credre in quel che si fa, bravo, sono stufo di sentire esperti della tastiera e diplomati in lingua!
 
15999810
15999810 Inviato: 16 Ago 2018 6:07
 

Ciao .
Seguo anchio con interesse .
Anni fà un amico si cimentò in una realizzazione simile , su base telaistica RS 125 abbinata a meccanica Husaberg 628 .
Ho seguito in parte il suo lavoro e toccato con mano quanto impegno , sia economico che lavorativo , richiede un progetto del genere .
Complimenti per l' iniziativa .
Ci vogliono grande competenza e passione….. 0509_up.gif



doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
16002355
16002355 Inviato: 26 Ago 2018 19:43
 

ecco le prime notizie del telaio, e come al solito preferisco far palare le immagini.
questa è il mio punto di partenza, con alcune misure prese da una rs 125.

immagini visibili ai soli utenti registrati



dalla verga di 6mt, ho tagliato 4 pezzi da 1mt per fare i tubolari portanti, e con un tubo più piccoli ho rinforzato la struttura.
i 4 tubi anteriori, al momento sono più lunghi del dovuto, sono in attesa del canotto per le forcelle anteriori.
ma dalla parte posteriore sono lunghi uguali, in modo da posizionare il telaio in linea al forcellone posteriore, anche la larghezza è sempre una conseguenza del forcellone posteriore e dell' ingombro del motore.

immagini visibili ai soli utenti registrati


immagini visibili ai soli utenti registrati



non ho fatto delle foto dei singoli pezzi di tubo, preso dal lavoro non mi sono ricordato, ma non c'era molto da fotografare.
al momento sembra tutto allineato, anche se è solamente appoggiato icon_cool.gif icon_cool.gif
 
16002385
16002385 Inviato: 26 Ago 2018 22:34
 

Ah, per te è così che si realizza un telaio? Tracci due linee (storte) sul primo fogliaccio che capita, abbranchi flex e saldatrice e bon? Non uno straccio di studio su come scaricano le forze, manco mezzo disegno Cad? icon_neutral.gif


0509_banana.gif SÌ C***O!!! 0509_banana.gif


Questi sono i progetti che amo! Poche chiacchiere, si prende e si agisce icon_biggrin.gif Tanto se hai sbagliato qualche conto, te ne accorgi alla prova sul campo... e se non salta fuori sul campo, vuol dire che va bene così icon_asd.gif

Se mai ci incontrassimo, sappi che hai un plateau di birra da riscuotere quale attestato di stima 0509_up.gif

Però in cambio esigo di poter fare un giro su quel coso quando sarà finito: se tanto mi dà tanto sarà maledettamente pericoloso... e dunque, ma è quasi plenastico dirlo, maledettamente divertente icon_mrgreen.gif
 
16002546
16002546 Inviato: 27 Ago 2018 12:05
 

come dal titolo del topic, fatta in casa .
non avendo le competenze per usare un cad 3D, con studio delle forze e delle torsioni, preferisco abbozzare un lavoro e poi di conseguenza rinforzare o rifare le parti che possono essere problematiche.

per il giro munisciti di pazienza che c'è ancora molto da fare, prima di portarla in strada, di certo mi assicuro che stia insieme.
è semplice saldare 4 pezzi di tubo, ma sarà difficile tenere in linea le ruote, e mettere le forcelle perpendicolari al terreno.
 
16004530
16004530 Inviato: 1 Set 2018 9:34
 

questa mattina mi è arrivato il primo pezzo per proseguire con il mio progetto.
il canotto per le forcelle anteriori con le sedi per i cuscinetti.
in giornata dovrebbero arrivarmi due bicchierini per far passare il perno del forcellone posteriore.
ovviamente le dimensioni non sono casuali, ma le ho preso sempre da una rs125.
ora dovrò ingegnarmi per riuscire a saldare questi pezzi in linea col telaio eusa_think.gif eusa_think.gif .

immagini visibili ai soli utenti registrati


immagini visibili ai soli utenti registrati

 
16004534
16004534 Inviato: 1 Set 2018 9:45
 

mazzo1 ha scritto:

ora dovrò ingegnarmi per riuscire a saldare questi pezzi in linea col telaio eusa_think.gif eusa_think.gif .



quella mi sa che è davvero la parte più difficile.. eusa_think.gif eusa_think.gif Come pensi di fare? Costruire magari una sorta di dima regolabile? eusa_think.gif
 
16004614
16004614 Inviato: 1 Set 2018 15:47
 

per fare una dima non è cosi semplice, la mia idea era quella di sfruttare la lavorazione del canotto.
di certo la parte inferiore e superiore del canotto sono perfettamente dritti, pensavo di mettere il canotto in piedi su un tavolo in bolla, e fare dei spessori per mettere in bolla anche il telaio.
tracciando la mezzaria del telaio, lo avvicino al canotto in modo che risulta centrato.
quando vedo che risulta tutto allineato gli do due puntate per verificare il tutto.
 
16005987
16005987 Inviato: 6 Set 2018 7:44
 

Ma che bel progetto!
Realizzare un telaio fatto in casa e' un sogno di molti appassionati.

Dall'alto della mia esperienza nell'aver costruito progettato zero telai, mi viene da dire che il problema piu' grosso e la perpendicolarita' tra cannotto di sterzo e asse del forcellone.
 
16006001
16006001 Inviato: 6 Set 2018 8:14
 

Ugo51 ha scritto:
Ma che bel progetto!
Realizzare un telaio fatto in casa e' un sogno di molti appassionati.


Io vorrei fare uno stencil sulla carena e non riesco perchè mi viene la vernice sbavata... 0509_si_picchiano.gif
 
16006883
16006883 Inviato: 9 Set 2018 8:31
 

dopo molti tentativi di posizionamento, sono riuscito a mettere tutto in linea come volevo.
il risultato non sembra male.

immagini visibili ai soli utenti registrati


immagini visibili ai soli utenti registrati



ora pensavo di rinforzare l' attacco del mozzo con una lamiera posizionata tra il tubo superiore e quello inferiore, in modo da avere una maggior saldatura per tenere fermo il tutto.
che ne pensate?
 
16006886
16006886 Inviato: 9 Set 2018 8:51
 

Useresti il motore come elemento portante?
Altrimenti aggiungerei un tubo che va dal mozzo del forcellone alla parte superiore del traliccio. Ammesso che non ti renda problematico l'alloggiare poi il motore.

Una lamiera in quella zona non fa certo male, pero'.

I tubi sono di acciaio?
 
16006934
16006934 Inviato: 9 Set 2018 14:44
 

ciao, sicuramente metterò dei rinforzi per tenere il tutto bello saldo.
però prima voglio vedere ove posso mettere gli attacchi del motore, ed oltre al perdo del forcellone ha altri 3 punti di sostegno.
credo che una volta fissato per bene il motore, sarà bello stabile.
come mi chiedevi i tubi sono in ferro, 20mm di diametro e 2mm di spessore.
 
16006944
16006944 Inviato: 9 Set 2018 15:20
 

Ferro... capito. Più facile da lavorare, di sicuro. Le saldature hanno tante scorie, mi pare però. O forse sono le foto che traggono in inganno?
Di certo non deve essere banale saldare tubi fra loro. Ma come hai fatto a tagliarli con gli incastri tondeggianti? icon_eek.gif
 
16006985
16006985 Inviato: 9 Set 2018 17:45
 

In realtà non è complicato.

Metodo professionale: con una lama a tazza tagli l'estremità del tubo da saldare, in modo che diventi complementare al tubo principale. Se non ti è chiaro come, guarda questo video:
Link a pagina di Youtu.be

Metodo grezzo: cerchi di approssimare la cosa col flessibile, poi vai di martellate per massimizzare la superficie di contatto. icon_lol.gif
 
16007003
16007003 Inviato: 9 Set 2018 18:48
 

TommyTheBiker ha scritto:
Metodo grezzo: cerchi di approssimare la cosa col flessibile, poi vai di martellate per massimizzare la superficie di contatto. icon_lol.gif


esatto, ho tagliato i tubi della misura che mi serviva e poi con il flessibile, un po' alla volta, gli davo la forma desiderata.
purtroppo le saldature non sono il mio forte, quindi preferisco farle belle spesse e limarle fino a renderle accettabili.
farò esperienza sul campo. d'altra parte è il mio primo telaio che provo a fare. icon_asd.gif icon_asd.gif
 
16007141
16007141 Inviato: 10 Set 2018 7:06
 

Potrebbe essere che hai l'amperaggio settato troppo alto. Prova a ridurlo e vedere se i cordoni di saldatura vengono fuori piu' puliti.

Adoro saldare, e vedere quel telaio me lo fa mancare un sacco. Ricordo che quando mio padre compro' la sadatrice, ero un bambinetto, facevo cordoni di saldatura su pezzi di ferro a caso, solo per il gusto di farlo rotfl.gif ...come sprecare elettrodi eusa_whistle.gif
 
16007556
16007556 Inviato: 10 Set 2018 16:38
 

purtroppo saldare non è il mio forte, ho usato pochissimo le saldatrici e solo per delle stupidate.
infatti se dovevo fare qualcosa di serio lo chiedevo a mio fratello che lo fa per lavoro.

ma come curiosità qualcuno sa dirmi quanto pesano i telai?
ne ho visti alcuni telai vecchi fatti in ferro, e mi sembravano tanto fini da dover pesare veramente poco.

non che per questo progetto sto a guardare quello, ma non voglio nemmeno esagerare con il peso.
 
16007644
16007644 Inviato: 10 Set 2018 20:14
 

Il telaio di un Ducati 999 pesa 12kg
 
16008038
16008038 Inviato: 11 Set 2018 19:14
 

ok Ugo51 grazie.
con le prime prove e arriva subito la prima delusione. eusa_doh.gif 0510_sad.gif 0510_sad.gif 0510_sad.gif 0510_sad.gif
dopo aver finito di saldare per bene, ho posizionato il telaio sul motore, e con grande delusione ho visto che le mie misure non erano poi cosi precise, soprattutto l' angolo del canotto delle forcelle.

immagini visibili ai soli utenti registrati



più che una moto stradale sembra una harley Davidson.
inoltre non ho molto spazio tra il motore e le forcelle anteriori per posizionare il radiatore e lo scarico. 0510_help.gif 0510_help.gif
non dovrò mica rifare il tutto!!!!!! eusa_naughty.gif eusa_naughty.gif
 
16008045
16008045 Inviato: 11 Set 2018 19:43
 

Potresti sempre riconvertirla a drag icon_asd.gif

Dài non ti abbattere, un "buona la prima" sarebbe stato un mezzo miracolo, mica è roba da tutti fare un telaio decente icon_smile.gif
 
16008206
16008206 Inviato: 12 Set 2018 8:21
 

Ma l'angolo quanto avrebbe dovuto essere? Perche' ho cpaito che ti piace andare subito al sodo, ma un minimo di idea delle misure finali l'avrai avuta, credo icon_smile.gif

Partendo dal presupposto che solo l'angolo del cannotto sia fuori misura e che il resto del telaio sia ancora in bolla, potrebbe non essere cosi da buttare.
I radiatori li puoi mettere laterali.
Se non hai spazio davanti al motore, significa che il telaio e' corto, ti puoi quindi permettere di mettere un forcellone piu' lungo, alzare quindi il posteriore della moto e guadagnare qualche grado nell'agolazione del cannotto.
Certo, cosi com'e' sembra tanto inclinato, ma ruotando un pochino tutto il groppo telaio-motore recuperi qualcosa e magari ti rimane una moto che anzi e' bella stabile nei curvoni. Fare un supermono agile son capaci tutti, farne uno bello stabile alle alte velocita' e' la sfida 0509_up.gif


(sono molto ottimista stamattina icon_lol.gif )
 
16008783
16008783 Inviato: 13 Set 2018 16:21
 

Ugo51 ha scritto:
Ma l'angolo quanto avrebbe dovuto essere?
Certo, cosi com'e' sembra tanto inclinato, ma ruotando un pochino tutto il groppo telaio-motore recuperi qualcosa


l' angolo che volevo ottenere era intorno ai 23 gradi.
ruotare tutto il motore non va bene, il forcellone andrebbe a sbattere sui carter del motore, e la catena si appoggerebbe troppo sul forcellone.

però mi hai dato una idea, posso allungare la parte posteriore ( dove si attacca il perno del forcellone) facendo ruotare il telaio sopra al motore.
e se va bene dovrei recuperare anche lo spazio per il radiatore e marmitta.
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 10
Vai a pagina 12345678910  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum TecnicoWork in Progress per moto stradali e da pista

Forums ©