Leggi il Topic


Indice del forumForum Tecnico

   

Pagina 1 di 2
Vai a pagina 12  Successivo
 
sostituzione liquido radiatore [con quali caratteristiche?]
9129277
9129277 Inviato: 10 Gen 2010 1:22
Oggetto: sostituzione liquido radiatore [con quali caratteristiche?]
 



Ciao, intendo sostituire il liquido radiatore della mia CBF 500 del 2004, volevo domandare se questo deve avere caratteristiche particolari oppure come credo ne basta uno automobilistico di buona qualità SPECIFICO PER MOTORI IN LEGA D'ALLMINIO come questo:

Link a pagina di Flitalia.it
 
9129442
9129442 Inviato: 10 Gen 2010 2:34
 

Non deve avere caratteristiche particolari...
tanto sia blu, che verde, che rosso contengono Glicole etilenico, solo che per non fargli corrodere il metallo del motore (in maniera minimissima), nel rosso ci mettono una piccola percentuale di alluminio dentro, proprio nel liquido, così corrode quello anziché quello del motore.
Metti tranquillo un buon blu, tipo Paraflu, Bardahl, Arexons...
 
9131487
9131487 Inviato: 10 Gen 2010 16:36
 

piccolo problema: il mio radiatore non ha il classico tappo superiore per rabboccare durante la fase di riempimento...come posso fare???
 
9132540
9132540 Inviato: 10 Gen 2010 19:43
 

fai come con le automobili dove si fanno le stesse operazioni usando solamente la vite sul serbatoio del liquido e quella di spurgo....
 
9133440
9133440 Inviato: 10 Gen 2010 21:42
 

non mischiare due antigeli diversi e non mettere antigelo diverso dall primo riempimento, potrebbe corrodere le guarnizioni , per cui devi mettere l' originale
 
9133472
9133472 Inviato: 10 Gen 2010 21:46
 

per il cambio fai così :

togli il tappo dalla vaschetta e il manicotto inferiore dal radiatore , fai scolare tutto il liquido .
rimetti il manicotto del radiatore e togli quello superiore , riempi fino al trabbocco . dopo di che inserisci il manicotto e riempi il circuito aprendo lo spurgo . quando trabocca anche quello chiudilo e metti in moto. portala in temperatura controllando sempre il livello .Arrivata in temperatura fai lo spurgo
 
9134003
9134003 Inviato: 10 Gen 2010 22:59
 

pp864 ha scritto:
per il cambio fai così :

togli il tappo dalla vaschetta e il manicotto inferiore dal radiatore , fai scolare tutto il liquido .
rimetti il manicotto del radiatore e togli quello superiore , riempi fino al trabbocco . dopo di che inserisci il manicotto e riempi il circuito aprendo lo spurgo . quando trabocca anche quello chiudilo e metti in moto. portala in temperatura controllando sempre il livello .Arrivata in temperatura fai lo spurgo


come faccio a trovare lo spurgo'??? non lo vedo!!!
 
9138935
9138935 Inviato: 11 Gen 2010 21:21
 

stefanonet ha scritto:


come faccio a trovare lo spurgo'??? non lo vedo!!!


è una valvola a sopra il radiatore , non puoi sbagliare (un tappo)
 
9139087
9139087 Inviato: 11 Gen 2010 21:41
 

i due migliori liquidi radiatori in commercio sono:
icon_arrow.gif paraflu up rosso Link a pagina di Flitalia.it
icon_arrow.gif arexons rolin alux rosso o viola Link a pagina di Arexons.it

entrambi i fluidi hanno un punto di ebollizione a 125°C, sono entrambi base di glicole etilenico e specifici per motori in alluminio e magnesio....
la differenza tra i due fluidi e che arexons rolin alux contiene in più alluminio attivo il quale si contrappone direttamente all'azione corrosiva dall'acqua...!!! 0509_up.gif

devi diluirli a 50% di acqua distillata...!!! vai tranquillo 0509_up.gif
svuota prima interamente l'impianto dal vecchio fluido....risciaquandolo con acqua di rubinetto, e poi metti il nuovo fluido...!!! 0509_up.gif
 
9139541
9139541 Inviato: 11 Gen 2010 22:24
 

DOMATORE_DI_R1 ha scritto:
i due migliori liquidi radiatori in commercio sono:
icon_arrow.gif paraflu up rosso Link a pagina di Flitalia.it
icon_arrow.gif arexons rolin alux rosso o viola Link a pagina di Arexons.it

entrambi i fluidi hanno un punto di ebollizione a 125°C, sono entrambi base di glicole etilenico e specifici per motori in alluminio e magnesio....
la differenza tra i due fluidi e che arexons rolin alux contiene in più alluminio attivo il quale si contrappone direttamente all'azione corrosiva dall'acqua...!!! 0509_up.gif

devi diluirli a 50% di acqua distillata...!!! vai tranquillo 0509_up.gif
svuota prima interamente l'impianto dal vecchio fluido....risciaquandolo con acqua di rubinetto, e poi metti il nuovo fluido...!!! 0509_up.gif

E perché migliori se contengono tutti Glicole Etilenico?
addirittura c'era gente che comprava quello specifico per radiatori da moto...anche se non capisco cosa cambi ...
attenzione, ragazzi, non ci facciamo sfruttare perché amiamo la nostra moto...dobbiamo essere piu' razionali.
 
9139562
9139562 Inviato: 11 Gen 2010 22:25
 

perchè li paghi di più quindi ti senti figo 0509_banana.gif 0509_si_picchiano.gif
 
9139597
9139597 Inviato: 11 Gen 2010 22:28
 

danielesmx ha scritto:
DOMATORE_DI_R1 ha scritto:
i due migliori liquidi radiatori in commercio sono:
icon_arrow.gif paraflu up rosso Link a pagina di Flitalia.it
icon_arrow.gif arexons rolin alux rosso o viola Link a pagina di Arexons.it

entrambi i fluidi hanno un punto di ebollizione a 125°C, sono entrambi base di glicole etilenico e specifici per motori in alluminio e magnesio....
la differenza tra i due fluidi e che arexons rolin alux contiene in più alluminio attivo il quale si contrappone direttamente all'azione corrosiva dall'acqua...!!! 0509_up.gif

devi diluirli a 50% di acqua distillata...!!! vai tranquillo 0509_up.gif
svuota prima interamente l'impianto dal vecchio fluido....risciaquandolo con acqua di rubinetto, e poi metti il nuovo fluido...!!! 0509_up.gif

E perché migliori se contengono tutti Glicole Etilenico?
addirittura c'era gente che comprava quello specifico per radiatori da moto...anche se non capisco cosa cambi ...
attenzione, ragazzi, non ci facciamo sfruttare perché amiamo la nostra moto...dobbiamo essere piu' razionali.


il glicole è la base per tutti gli antigelo... icon_rolleyes.gif icon_rolleyes.gif
 
9140689
9140689 Inviato: 12 Gen 2010 0:36
 

si si...paraflu UP rosso o arexsons o rutten...uno vale l'altro purchè specifico per motori in alluminio comprerò al supermercato quello che costa meno!
no allo sfruttamento ...non ha veramente senso!

Per "pp864" non ho il tappo sul radiatore! è questo il mio problema!!!
 
9140761
9140761 Inviato: 12 Gen 2010 0:48
 

icon_eek.gif icon_eek.gif icon_eek.gif mi sembra veramente strano , aspettiamo di sentire i pareri degli esperti
non cel' hai nemmeno su i tubi ?
 
9140877
9140877 Inviato: 12 Gen 2010 1:03
 

danielesmx ha scritto:

E perché migliori se contengono tutti Glicole Etilenico?
addirittura c'era gente che comprava quello specifico per radiatori da moto...anche se non capisco cosa cambi ...
attenzione, ragazzi, non ci facciamo sfruttare perché amiamo la nostra moto...dobbiamo essere piu' razionali.


sono tutti a base di glicole etilenico, ma sia il PARAFLU UP ROSSO che l'AREXONS ROLIN ALUX hanno un punto di ebollizzione pari a 125°c mentre i fluidi convenzionali non superano i 109°c...tale valore è molto importante per chi utilizza la moto in luoghi caldi e lunghe code di traffico.... 0509_up.gif
 
9140957
9140957 Inviato: 12 Gen 2010 1:22
 

quasi quasi prendo il mio termometro digitale e controllo a quanti gradi bolle il Total eco freeze (non è quello dell'R6 l'ho comprato a parte)....

w la scienza sperimentale fatta in casa ahahaha
 
9140971
9140971 Inviato: 12 Gen 2010 1:27
 

sebarm86 ha scritto:
quasi quasi prendo il mio termometro digitale e controllo a quanti gradi bolle il Total eco freeze (non è quello dell'R6 l'ho comprato a parte)....

w la scienza sperimentale fatta in casa ahahaha


si sarebbe interessante...facci sapere 0509_up.gif
 
9141298
9141298 Inviato: 12 Gen 2010 9:28
Oggetto: fisica
 

...Ad esser precisi bisognerebbe considerare che il circuito di raffreddamento è sigillato e al suo interno il fluido viene veicolato per mezzo della pompa dell'acqua in pressione positiva di circa 1,8 bar.
Fisicamente la pressione influenza il punto d'ebollizione.
Nel nostro caso l'innalzamento della pressione induce un innalzamento ebulloscopico che ci tutela ulteriormente da ebollizioni eusa_clap.gif
Per questa ragione anche se mettessimo acqua demineralizzata che in pressione atmosferica bolle a circa 100°C in un motore con temperature d'esercizio che spesso superano tale valore non si ha fisicamente l'ebollizione! 0509_up.gif
 
9142538
9142538 Inviato: 12 Gen 2010 14:39
 

stefanonet ha scritto:

Per "pp864" non ho il tappo sul radiatore! è questo il mio problema!!!


Il tappo del radiatore non è nient' altro che una valvola di sfiato icon_wink.gif Per riempire il radiatore devi mettere acqua nella vaschetta di espansione ed automaticamente va in circolo...Metti in moto e fai girare la pompa, se si abbassa il livello è normale perchè il liquido ha raggiunto tutti i punti del circuito di raffreddamento e rabbocchi fino a portarlo a livello! icon_biggrin.gif

Se la CB ha la stessa logica della Z, il "tappo" del radiatore/sfiato è posto sotto il serbatoio! icon_wink.gif
 
9142819
9142819 Inviato: 12 Gen 2010 15:20
 

Roby101 ha scritto:

Se la CB ha la stessa logica della Z, il "tappo" del radiatore/sfiato è posto sotto il serbatoio! icon_wink.gif


capisco...il concetto comunque è che la valvola per sfiatare aria dovrebbe stare in una parte alta del circuito...quindi provo a smontare il serbatoio e a cercare tra i condotti!
Grazie
 
9142891
9142891 Inviato: 12 Gen 2010 15:28
 

Roby101 ha scritto:
stefanonet ha scritto:

Per "pp864" non ho il tappo sul radiatore! è questo il mio problema!!!


Il tappo del radiatore non è nient' altro che una valvola di sfiato icon_wink.gif Per riempire il radiatore devi mettere acqua nella vaschetta di espansione ed automaticamente va in circolo...Metti in moto e fai girare la pompa, se si abbassa il livello è normale perchè il liquido ha raggiunto tutti i punti del circuito di raffreddamento e rabbocchi fino a portarlo a livello! icon_biggrin.gif

Se la CB ha la stessa logica della Z, il "tappo" del radiatore/sfiato è posto sotto il serbatoio! icon_wink.gif

noi parlavamo della valvola di spurgo ,non del tappo sulla vaschetta icon_asd.gif icon_asd.gif
 
9142896
9142896 Inviato: 12 Gen 2010 15:28
 

stefanonet ha scritto:


capisco...il concetto comunque è che la valvola per sfiatare aria dovrebbe stare in una parte alta del circuito...quindi provo a smontare il serbatoio e a cercare tra i condotti!
Grazie


essendo sotto il serbatoio è comunque in una parte alta, anzi la più alta del circuito perchè è collocata (almeno sulla Z) all' altezza della parte superiore del telaio...Prova a sollevare il serbatoio e la vedrai li, oppure senza sbatterti cerca il manuale della CB e vedi la parte del circuito di raffreddamento! icon_wink.gif

Ciauz
 
9142921
9142921 Inviato: 12 Gen 2010 15:31
 

pp864 ha scritto:

noi parlavamo della valvola di spurgo ,non del tappo sulla vaschetta icon_asd.gif icon_asd.gif


Infatti io parlo della valvola di sfiato che è simile al tappo del radiatore, ma da li non è comodo riempire il circuito! icon_wink.gif
Non ho parlato del tappo della vaschetta di espansione! icon_biggrin.gif
 
9142962
9142962 Inviato: 12 Gen 2010 15:36
 

non ho parlato di riempire da li , io ho scritto di aprirla per facilitare il riempimento (che ovviamente va fatto dalla vaschetta) . le valvole di spurgo le ho sempre conosiute come dei bulloni che facevano da tappo , bo eusa_think.gif
 
9143109
9143109 Inviato: 12 Gen 2010 15:53
 

Ma non faciliti il riempimento perchè devo smontare mezza moto per riempire dal tappo del radiatore! icon_wink.gif è più comodo dalla vaschetta di espansione e il risultato è lo stesso! icon_smile.gif

Il tappo non è proprio un bullone, è una vera e propria valvola con vicino il bulbo per la temperatura e il sensore dell' elettroventola! icon_biggrin.gif
 
9144144
9144144 Inviato: 12 Gen 2010 19:06
 

io onestamente, il riempimento del circuito l'ho fatto principalmente dal radiatore, per poi usare la vaschetta per mettere quello che mancava
 
9147468
9147468 Inviato: 13 Gen 2010 9:52
 

cex ha scritto:
io onestamente, il riempimento del circuito l'ho fatto principalmente dal radiatore, per poi usare la vaschetta per mettere quello che mancava


Se devi smontare la moto per altre necessità, già che ci sei lo riempi da lì, ma se devi solo fare uno spurgo e rimettere liquido nuovo è una perdita di tempo smontare mezza moto! icon_wink.gif
 
9148283
9148283 Inviato: 13 Gen 2010 13:18
 

Roby101 ha scritto:
cex ha scritto:
io onestamente, il riempimento del circuito l'ho fatto principalmente dal radiatore, per poi usare la vaschetta per mettere quello che mancava


Se devi smontare la moto per altre necessità, già che ci sei lo riempi da lì, ma se devi solo fare uno spurgo e rimettere liquido nuovo è una perdita di tempo smontare mezza moto! icon_wink.gif


se svuoti tutto l'impianto, conviene riempirlo dal tappo del radiatore, fai prima, molto prima
 
9148359
9148359 Inviato: 13 Gen 2010 13:36
 

oh ragazzi io apprezzo molto il vostro contributo però è evidente che non tutti leggono bene i post!!!
il mio problema nasce dal fatto che il radiatore della mia moto non ha il classico tappo.
NON CE L'HA!!!
...
comunque penso che lo riempirò smontando il manicotto che vi si congiunge con un siringone
 
9148376
9148376 Inviato: 13 Gen 2010 13:38
 

stefanonet ha scritto:
oh ragazzi io apprezzo molto il vostro contributo però è evidente che non tutti leggono bene i post!!!
il mio problema nasce dal fatto che il radiatore della mia moto non ha il classico tappo.
NON CE L'HA!!!
...
comunque penso che lo riempirò smontando il manicotto che vi si congiunge con un siringone



nemmeno sotto al serbatoio?
mi sembra strano
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 2
Vai a pagina 12  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Tecnico

Forums ©