Leggi il Topic


Indice del forumForum Moto d'EpocaForum Moto Guzzi d'epoca

   

Pagina 20 di 21
Vai a pagina Precedente  123...192021  Successivo
 
Restauro Stornello 125 Sport [con foto]
16160139
16160139 Inviato: 2 Giu 2020 21:03
 

Ciao, sono ancora qui a rompere, spiluccando nei vari topic, ho visto che i modelli che hanno il numero di telaio che inizia con T, potrebbero comprendere anche lo sport America. Visto che è il mio caso, e che i parafanghi erano grigi sotto, potrebbe trattarsi di uno sport America, anche se sul libretto c'è scritto solo sport 125?

Grazie.
 
16160154
16160154 Inviato: 2 Giu 2020 21:28
 

Potrebbe certamente, dipende anche dall'anno d'immatricolazione 0509_up.gif
A questo punto l'unica certezza te la potrebbe dare Mamma Guzzi con un certificato d'origine.

Ma sono 150 Euro...... icon_wink.gif
Guarda qui

Link a pagina di Service.piaggiogroup.com

doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
16160444
16160444 Inviato: 3 Giu 2020 17:01
 

Grazie Gippi, oggi ho fatto fare una ricerca in ACI, fortunatamente la moto non è stata radiata..... è ancora viva.....
La sella che ho trovato invece è un imbroglio, non è per niente adatta..... e mi avevano detto che era di uno Stornello.

FdN
 
16164833
16164833 Inviato: 19 Giu 2020 20:25
 

Ciao a tutti, ho letto da qualche parte che con lo stornello, se si viaggia senza batteria si possono avere problemi al raddrizzatore, pensavo di montare al posto della batteria un condensatore, che in fondo è una piccola batteria, cosa ne pensate?

FdN
 
16164845
16164845 Inviato: 19 Giu 2020 21:10
 

Il mio raddrizzatore è morto da tempo... la moto va lo stesso, il faro fa un po meno luce, ma tanto ne fa poca comunque. L'unica cosa che non finziona più senza battetia è il claxon... Ma si vive anche senza.
Sarebbe da trovare un raddrizzatore decente, che è il meno, e uno stabilizzatore a sei volt. Poi montare un pacco di batterie al litio.
La mia conoscenza di elettrotecnica mi fa capire che sarebbe la soluzione ideale, ma non sono in grado di progettare la cosa...
 
16164848
16164848 Inviato: 19 Giu 2020 21:22
 

Visto che funziona anche senza batteria io ci provo, poi male che vada ci metteremo una pezza.

FdN
 
16164849
16164849 Inviato: 19 Giu 2020 21:24
 

Elk, è la tua idea di ripristino....... icon_wink.gif

Per me tutto si può fare ed il raddrizzatore serve appunto per far funzionare tutto, oltre ad utilizzare una batteria buona.
Ed il claxon qui è obbligatorio, non so dalle tue parti dove sono così rigidi..... icon_mrgreen.gif

Comunque si può ripristinare e poi una batteria nuova sigillata la trovi a 10 Euro ed è meglio di quelle ad acido.
Stiamo parlando di uno Stornello ma per me vale per qualsiasi riparazione.
Poca luce faceva e poca ne farà.
Però sarà come mamma Guzzi l'ha fatto.
Diversità di vedute. 0510_saluto.gif

doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
16164850
16164850 Inviato: 19 Giu 2020 21:27
 

Falcodinaggio ha scritto:
Visto che funziona anche senza batteria io ci provo, poi male che vada ci metteremo una pezza.

FdN


Se funziona tutto, per quello che probabilmente lo userai, lascia tutto così.
O comprati una batteria di quelle per i campanelli elettronici di casa.

Almeno un minimo aiuterà e durerà 5 anni buoni 0509_up.gif
Come questa, Euro 7,89 su Amazon.

immagini visibili ai soli utenti registrati



doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
16164852
16164852 Inviato: 19 Giu 2020 21:42
 

Sono daccordo con te gipi ma davvero non riesco a usarlo a sufficienza, lo accenderò tre volte l'anno e le batterie tradizionali muoiono... Le litio no (meno, là). Se vedessi qualcuno che si inventa la modifica me la faccio... Se no sta così con la batteria morta e il claxon che non va. Qui ho superato la revisione veicolo d'epoca (dicendo: non va il claxon che c'ha la battetia scarica) per 10 anni ora è a posto... icon_mrgreen.gif
 
16164853
16164853 Inviato: 19 Giu 2020 21:55
 

Ma il mio a motore accesa funziona di clacson, anche senza batteria. Ho montato una lampadina a led dietro e fa abbastanza luce. Il faro effettivamente è un po' fioco..... pazienza.

FdN
 
16164854
16164854 Inviato: 19 Giu 2020 21:55
 

Elk ha scritto:
........(.....)........Qui ho superato la revisione veicolo d'epoca (dicendo: non va il claxon che c'ha la battetia scarica) per 10 anni ora è a posto... icon_mrgreen.gif


Qui così non funziona icon_rolleyes.gif
E se il clacson non funziona te ne torni a casa .......poi te ne ritorni in revisione quando funzionerà icon_mrgreen.gif

doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
16164857
16164857 Inviato: 19 Giu 2020 22:19
 

gippiguzzi ha scritto:
Qui così non funziona icon_rolleyes.gif
E se il clacson non funziona te ne torni a casa .......poi te ne ritorni in revisione quando funzionerà icon_mrgreen.gif

doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif

Si capisco... Qua i veicoli immatricolati d'epoca... sono davvero d'epoca (non esiste che targhi un v35 ventennale come d'epoca e lo usi tutti i giorni pagando poco). Per essere immatrocolato epoca deve essere trentennale, da sempre e l'unico vantaggio è che con una unica targa, la puoi trasferire su 9 moto pagando assicurazione piena della più importante e una cifra forfettaria di 90.- di targa (all'anno). Controllano che sia originale e che sia solida e "sicura" per quanto può esserlo una moto d'epoca in mezzo al traffico odierno...
Poi ti danno la multa perché sul furgone monti luci diurne con omologazione non approvata in Svizzera... eusa_silenced.gif
 
16164858
16164858 Inviato: 19 Giu 2020 22:25
 

OK, va bene 0509_up.gif

Ma ricordiamo a chi ci legge che tu abiti in Svizzera, giusto ? eusa_shifty.gif

doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
16164861
16164861 Inviato: 19 Giu 2020 22:40
 

gippiguzzi ha scritto:
OK, va bene 0509_up.gif

Ma ricordiamo a chi ci legge che tu abiti in Svizzera, giusto ? eusa_shifty.gif

doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif


Si, e che tu sei un moderatore rigido che sega gli off topic! icon_asd.gif

Ciao a tutti. 0509_si_picchiano.gif
 
16164862
16164862 Inviato: 19 Giu 2020 22:45
 

rotfl.gif rotfl.gif rotfl.gif

Bene......allora riprendiamo sull'impianto elettrico 0510_five.gif

doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
16176626
16176626 Inviato: 10 Ago 2020 11:05
 

Magari è perché ho posto la domanda nella sezione sbagliata (Stornello Turismo), ma pensavo fosse lo stesso, qualcuno conosce il valore corretto del condensatore nel volano?
Temo sia stato cambiato, e ci sono anche le saldature a stagno fatte male.

FdN
 
16179407
16179407 Inviato: 25 Ago 2020 17:57
 

Scusatemi il ritardo, ma sono appena rientrato dalle ferie. I condensatori dei volani magnete hanno tutti la stesse caratteristiche tecniche, variano solo come forma e dimensioni. L'unico problema è la saldatura del filo elettrico, che va fatta a stagno, ma impiegando non più di 7/8 secondi, sul polo centrale. Se lo si scalda troppo tempo, si rovina l'interno del condensatore.
 
16180259
16180259 Inviato: 28 Ago 2020 13:46
 

Grazie Guido, vedrò di procurarmi un condensatore nuovo, la parte mobile delle puntine l'ho messa nuova, quella fissa no perché era diversa dall'originale. Per la saldatura lo porterò in ditta, dove siamo più attrezzati, pensi che un saldatore ad aria sia meglio del classico a resistenza?

FdN
 
16180304
16180304 Inviato: 28 Ago 2020 19:36
 

Ordinato condensatore (18mm x 25 mm) e batteria 6v 3,5A/h..... speriamo che il mio "prototipo" prenda a funzionare come si deve.

FdN
 
16180418
16180418 Inviato: 29 Ago 2020 10:15
 

Il condensatore per montarlo bisogna essere molto prudenti e essere veloci col saldatore. La batteria, 3.5 Ah è troppo debole. Si può acquistare il contenitore vuoto della batteria e internamente se ne mettono 2 batterie da 6 volt, collegate in parallelo.
 
16180537
16180537 Inviato: 29 Ago 2020 21:23
 

Ciao Guido e grazie per i suggerimenti, se non ho capito male la batteria dovrebbe servire per stabilizzare la tensione ed evitare che il diodo raddrizzatore si deteriori, oltre ad alimentare direttamente la luce di posizione ed il clacson, perché dici che 3,5 A non sono sufficienti, la potenza assorbita dalle utenze non è elevata, oltretutto vengono utilizzati quando la moto è in funzione, quindi è il generatore che fornisce la corrente, o sto sbagliando qualcosa?

FdN
 
16180542
16180542 Inviato: 29 Ago 2020 21:42
 

Per la batteria ci vogliono almeno 9 ampere.
Se hai tutto acceso e suoni il clacson, si abbassa tutto.... icon_rolleyes.gif

Io ho montato una 9 ampere mettendo in serie 2 batterie sigillate da 4,5 ampere e mezzo.
Puoi leggere il lavoro da questo Topic

Come rigenerare le batterie ad acido [con foto]

doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
16180683
16180683 Inviato: 30 Ago 2020 19:18
 

Letto, interessante. Ordino una seconda batteria per arrivare almeno a 7A, come doveva essere l'originale (a quanto ho letto).

FdN
 
16180863
16180863 Inviato: 31 Ago 2020 11:28
 

Le batterie (se sono da 6 volt) vanno messe in parallelo, (+/+ e -/-) non in serie. Gippiguzzi ha fatto sicuramente così.
 
16180902
16180902 Inviato: 31 Ago 2020 13:06
 

Perfetto, in parallelo e non in serie, corretto Guido.
Messe in serie diventano una a 12 volt.

doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
16181761
16181761 Inviato: 3 Set 2020 19:27
 

Cambiato il condensatore, inizialmente pareva andasse tutto bene, solo un po' alto il minimo ma girava regolare, partiva alla prima pedalata, poi forse perché si è scaldato troppo, ha iniziato ad andare fuori fase, perdendo colpi e non rispondendo all'acceleratore prontamente. Non ho idea di cosa possa essere la causa. Riproverò..... e vi saprò dire, se qualcuno ha suggerimenti sono ben accetto.

FdN
 
16181765
16181765 Inviato: 3 Set 2020 19:39
 

Falcodinaggio ha scritto:
...se qualcuno ha suggerimenti sono ben accetto.

FdN

Per prima cosa ricontrolla l'anticipo... eusa_think.gif
 
16181827
16181827 Inviato: 3 Set 2020 23:47
 

Falcodinaggio ha scritto:
Cambiato il condensatore, inizialmente pareva andasse tutto bene, solo un po' alto il minimo ma girava regolare, partiva alla prima pedalata, poi forse perché si è scaldato troppo, ha iniziato ad andare fuori fase, perdendo colpi e non rispondendo all'acceleratore prontamente. Non ho idea di cosa possa essere la causa. Riproverò..... e vi saprò dire, se qualcuno ha suggerimenti sono ben accetto.

FdN


Ciao, sul mio Stornello 4m ho rimesso un condensatore di quelli vecchi perchè con quello nuovo faceva come hai detto dopo poco che era acceso o lo usavi.
La ditta di Torino che ha fatto i nuovi condensatori ha fatto degli errori di progettazione/costruzione e non li ha ritirati ,ce ne sono parecchi in giro che non funzionano anche su altri modelli di moto.
Montane uno anche di una giappa mangia riso ..basta che riesci a inserirlo e prova.. o rimetti il vecchio.

Poi deve essere tutto a posto ,carburatore e fase , la candela usa una Bosch o Marelli ,non usare le NGK che non vanno bene.. ma a quello che dici facile sia il condensatore .
Facci sapere.Ciao
 
16181989
16181989 Inviato: 4 Set 2020 21:35
 

girodan ha scritto:
Per prima cosa ricontrolla l'anticipo... eusa_think.gif

Le puntine iniziano ad aprirsi 22 mm prima del punto morto superiore (segno sul volano), controllate con spessimetro 0,4 mm. A freddo funziona bene, è quando scalda che si sfasa.

FdN
 
16181990
16181990 Inviato: 4 Set 2020 21:39
 

Grazie Alderv90, proverò a fare come dici, ma anche prima di cambiare condensatore avevo problemi, addirittura a caldo non partiva più. Proverò a cambiare la candela, è una NGK, devo cercare una Marelli, ma nuova mi sa che non si trova.

FdN
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 20 di 21
Vai a pagina Precedente  123...192021  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Moto d'EpocaForum Moto Guzzi d'epoca

Forums ©