Moto
50 e 125 2T vs 4T... dal mio punto di vista
Scritto da sas5 - Pubblicato 27/05/2020 10:53
Nel 2020 oramai assistiamo al lento tramonto dei 2T, ma come fanno dei ragazzi di 14/16 anni ad innamorarsi di propulsori 4T e lasciare da parte delle belve meravigliose, ovvero le 2T, che hanno fatto la storia?

Premetto che questo è il mio primo articolo e avendo 15 anni ho fatto del mio meglio per scrivere questo articolo, l'ho creato con tutto il mio impegno per dire la mia riguardo alla passione che mi ha travolto e che continua a donarmi sempre delle soddisfazioni.

Ebbene sì, noi ragazzi d'oggi potremmo essere l'ultima generazione a crescere con i famigerati due tempi... l'odore di miscela bruciata, quella boccetta d'olio che ti porti nello zaino prima di mettere la benzina, la paura perenne di grippare; e comunque prendendo in esempio un 50/125cc (parliamo quindi di motori di dimensioni ridotte) esso riesce comunque a sfoderare una potenza incredibile che un 4T di pari cilindrata può solo sognare; il tutto con un'erogazione abbondantemente aggressiva: insomma, il sogno di ogni giovane... o forse no?

Negli ultimi tempi infatti lentamente abbiamo assistito ad un fenomeno, che è il boom dei motori 4t di piccole cilindrate.
La mia opinione non è sicuramente "persecutiva" riguardo a questo tipo d utenti della strada, però a mio parere penso in generale che il 2t è il motore più adatto almeno nelle piccole cilindrate, anche se ho motivazioni diverse e ben scandite per 50cc e 125cc, ma andiamo con ordine.

- 50CC: Per questa categoria di mezzi la mia opinione è molto più diretta, molto meno complicata.
Io semplicemente penso che il 50 2T come è stato fino agli ultimi anni, è il mezzo perfetto per un quattordicenne, anche perché si ha un'ampia possibilità di "personalizzarlo" in tutti i suoi componenti, senza richiedere per forza l'aiuto di un meccanico.
Parlando della la mia esperienza, ma credo che tutti la pensino così, è un motore che ti regala una passione, ti aiuta a formare la tua persona, ti rende più sicuro di ciò che fai e lascerà i segni dei bei momenti che hai trascorso insieme a lui per tutta la vita, perché soprattutto parlando di un mezzo elaborato, sei consapevole del fatto che gli hai dato vita tu, con le tue mani e con la tua passione e il tuo amore per il mondo motoristico.
Cioè aldilà delle prestazioni, è un motore molto semplice e sicuramente se si decide di sostituire il cilindro non bisogna mettersi a "combattere" con la messa in fase di alberi a camme e diavolerie varie che sul 2T NON ESISTONO, e quindi permette magari anche a persone meno esperte di personalizzarselo a proprio piacere.
Poi chiusa questa parentesi, rimane comunque il fatto che il 2T è un motore che anche se lasciato originale e tolti solo gli strozzi fornisce una potenza pressoché accettabile (anche 80 km/H), rispetto ai quattro tempi (che a stento superano i 50).

Ora veniamo ad un' argomento più delicato rispetto al 50cc, ovvero il 125cc.

- 125CC: Il 125cc è già un discorso più delicato poiché già da 125cc si ha un propulsore più grande e alcuni potrebbero iniziare un discorso del tipo "sì ma il 125 costa di meno in consumi" oppure "eh ma il 125cc va lo stesso e non devi fargli troppa manutenzione" oppure ancora "sì ma tanto dove devi correre, 15cv bastano e avanzano".
Io personalmente davanti a queste affermazioni rimango dell'opinione che comunque il 2T avendo una potenza maggiore ed un' erogazione molto forse anche TROPPO aggressiva, è il massimo per divertirsi con gli amici, ad un raduno e magari anche da soli, non richiedono un'eccessiva manutenzione poiché non si deve sostituire l'olio motore e si ha comunque un propulsore che per essere un 125cc è veramente veramente prestante avendo comunque un motore meno "sofisticato" rispetto al 4T; insomma, è il meglio che un sedicenne potrebbe chiedere.
Bisogna anche dire che sì, i 125 2T vengono venduti depotenziati, ma prendiamo ad esempio un TM o KTM, basta ripotenziarle e abbiamo più di 30cv sotto alla sella ragazzi! Ben il doppio del 4T! [nota: il ripotenziamento prevede il successivo collaudo della moto e l'uso con patente adeguata]

Quindi in conclusione dico questo: le moto 2T almeno nelle piccole cilindrate sono le migliori per divertirsi da giovani, non ci sono scuse, il 4T secondo me è un buon motore nelle cilindrate più grosse anche perché quando si inizia a parlare di 300 2T i consumi diventano esagerati e bisogna per forza ricorrere al 4T.

A causa anche del motore non proprio "ecologico" il 2T presto non verrà più prodotto, se non addirittura bandito, perciò GODIAMOCELO FINCHÈ POSSIAMO GENTE!!!
 

Commenti degli Utenti (totali: 30)
Login/Crea Account



I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli utenti non registrati
Commento di: TommyTheBiker il 27-05-2020 13:52
Amen, amico mio. A-men. Applause

Tra l'altro, per quel che vale la mia esperienza: per quelle che sono le percorrenze medie a quell'età (per tanta gente meno di 5mila km annui, e una frazione non irrilevante sta sotto i 3mila) lamentarsi dei consumi è... Rolling Eyes Guarda ve!

Cioé, chiaro che avere più soldi in tasca non dispiace, ma se non investi qualche soldo extra in divertimento a 14-16 anni, quand'è che lo fai? Specie considerato che oggi coi 2T si può circolare (anche se non ovunque ahimé), tra qualche anno chissà.
Commento di: sas5 il 27-05-2020 15:26
si tommy, la mia filosofia di vita è che devi goderti il momento, ed è meglio spendere quei 20 euro per un bel viaggetto in compagnia o ad un raduno piuttosto che spenderli in droga o in vestiti firmati.
So di distinguermi molto dalla massa, sono un po' alla vecchio stile ma mi sento bene così, non spenderò la mia gioventù sui social o nella droga come purtroppo molti miei coetanei
Commento di: Nigga il 07-06-2020 19:59
ma stai zitto che se rispondi cosi capisci subito che di moto non sai una sega , ci penso iooo
MILANO COME AMERICA!
Commento di: sas5 il 15-06-2020 22:48
vai allora se capisci tutto tu ci troviamo e me lo dici in faccia, poi vediamo chi non sa una sega.
Dietro allo schermo siete tutti leoni Guarda ve!
Commento di: vittorioo il 28-05-2020 23:40
anche io sono un ragazzo e ho avuto la fortuna di conoscere amici che mi hanno portato nel mondo delle moto e in particolare delle moto 2t,
(ho una cagiva 125 ,comprata depotenziata a 15 cv ma dopo la revisione prende magicamente più di 30cv salvo ulteriori modifiche ) DoppioOk Mitra
Guardando i miei coetanei direi che il boom dei 4t non c'è stato perché consumano di meno o hanno bisogno di meno manutenzione ma perché oggi i ragazzi non sanno neanche smontare un carburatore , vogliono il ''mezzo'' per sfizio non per passione , preferiscono un telefono nuovo invece di un bel 125 serio. Ecco tutto. Not talking
Commento di: sas5 il 29-05-2020 00:32
io spesso guardando i nostri coetanei mi domando cosa ci sia di bello nell'avere quei 2000 euro di telefono in mano...voglio dire con 2000 euro in più me la trasformo in un missile terra-aria la moto ASD
Però se ci pensi è triste pensare a come i 2t muoiano non tanto per l'economia o altro, ma perchè semplicemente non interessano più...
Commento di: vittorioo il 29-05-2020 09:09
un missile terra-aria ajhhahahahahhaha
Commento di: Motoyk il 05-06-2020 20:48
Io mi sono preso un 125 a quattro tempi, il motore è magnifico due cilindri con quattro valvole che ha una potenza di qualche cv superiore ai 15 che viene però repressa da un sistema di scarico pieno di mappature, quest'anno la userò per andare a scuola facendo 50km al giorno, ciò mi è permesso dal motore che ha un consumo superiore ai 30km/l e una durata superiore di 140 000 km.
Il ruggito del motore agli alti regimi emoziona, non ti puoi divertire a fare impennate ma ti puoi fare dei bei viaggi.
Riguardo all'ignoranza sui motori 2t posso dire che sono un 4tempista fiero che ha restaurato una 50 special (motore 90cc) corrosa dalla ruggine e non partiva dagli anni 90, carrozzeria non impeccabile ma motore smontato e pulito come anche il carburatore, a questa aggiungo un piaggio grillo, una motopompa (2t) e un tagliasiepi.
Commento di: markibox48 il 30-05-2020 17:59
Sono d'accordissimo, e spero che una bella rs 125 full Power anni 90, sperando che mia madre non ci ripensi sul fatto di iscrivervi alla scuola guida mercoledì, non me la levi nessuno...
Adesso ho un free 50 2t ma preferisco non elaborarlo e passare alla rs, perché non voglio rovinarmi la gioventù...
Commento di: vittorioo il 30-05-2020 19:32
premetto che ciò che di seguito scrivo non si attiene proprio al discorso , perché è solo un consiglio .
bada bene a quale moto prendi perchè per legge il 125 portato da un 16enne non può avere più di 15 cv circa e una rs degli anni 90 ne ha tipo più di 30 (?).
se la trovi è meglio una rs depotenziata in modo che a libretto abbia 15 cv, e poi la ''ripotenzi''
non so se queste cose già le sapevi ma vabe , meglio dirlo Smile
Commento di: sas5 il 30-05-2020 21:15
alla fine diciamocelo, come per il discorso dei motorini elaborati, penso che le 125 siano tutte sbloccate e lo danno per scontato anche i vigili ASD ASD
Commento di: markibox48 il 31-05-2020 00:33
Oddio forse con le ottavo di litro è un pelino più rischioso rispetto ai 50... Bisogna stare attenti e non fare cazzate secondo me, poi dipende dal luogo.
Commento di: vittorioo il 01-06-2020 19:57
verissimo
Commento di: markibox48 il 30-05-2020 22:46
Sisì sicuramente ne prendo una a libretto dello, ma in pratica già sbloccata ovviamente
Commento di: markibox48 il 31-05-2020 00:24
Volevo scrivere, a libretto depotenziata ma in pratica full Power ovviamente
Commento di: sas5 il 01-06-2020 09:57
cioè dai, una moto da competizione (riprendendo in esempio un tm) COME SI FA A TENERLA DEPOTENZIATA A 15CV???
Commento di: vittorioo il 01-06-2020 19:59
esatto
Commento di: TommyTheBiker il 08-06-2020 00:39
Non so adesso, ma fino a qualche anno fa erano depo a libretto di serie, con la logica del "se guidi su strada una moto pronto gara sono fatti tuoi se finisci nei casini".
Commento di: vittorioo il 01-06-2020 19:59
hahahhahhhahahha
Commento di: _loka_ il 01-06-2020 12:36
Ciao, sono d'accordissimo su tutto quello che hai detto, e condivido il tuo punto di vista. Ti rimando a un articolo che ho scritto circa un mese fa attinente allo stesso argomento (https://www.motoclub-tingavert.it/a3485s.html), dove propongo anche altri spunti interessanti su questo tema, nell'ottica di un ragazzo che, per volere dei genitori, non potrà avere un mezzo ripotenziato (quindi fuorilegge), ma ha comunque deciso di optare per questo propulsore per le grandi emozioni che regala e il legame che crea con il guidatore Ciauz
Un saluto!
Commento di: sas5 il 01-06-2020 18:30
ciao ale!! Si l'ho letto il tuo articolo e ho anche commentato appena era uscito, diciamo che mi hai dato un piccolo spunto e alla fine abbiamo scritto molte cose simili in maniera diversa... e penso che comunque il motivo sia il fatto che è un pensiero comune di noi giovani di oggi che viviamo realtà diverse contemporaneamente..
Commento di: markibox48 il 01-06-2020 20:50
I miei vedendo la rs 125 2 tempi hanno fatto storie dicendo che è da corsa, ti fa andare troppo veloce eccetera, insomma avevano perplessità (secondo me infondate perché parliamo di potenze in assoluto molto molto basse per una moto)
Io allora per non sentirli più gli ho detto "beh allora vai compratemi un bel 125 4t e pagatemi l'assicurazione a prezzo pieno invece di quella d'epoca a €110/anno (a Napoli sta carissima, parliamo di €1500/2000)"
Hanno risposto "vabbè mi hai fatto vedere anche altre moto meno sportive d'epoca"
"Si mamma, qualche enduro, ma quelle moto d'epoca lì con i tasselli su strada e quella ciclistica sono delle bare, 1000 volte più sicura una moto costruita per strada"
In sostanza dopodomani inizio il corso per il 125
Commento di: sas5 il 03-06-2020 11:12
diciamo che a parer mio la rs 50/125 hanno un'estetica un po' ridicola proprio perchè sembrano moto grandi di cilindrata, mostruose e poi invece... ASD ASD
Comunque d'altro canto, come minimo se gli facevi vedere un'hm non ti dicevano niente, e alla fine come prestazioni chi più chi meno stiamo la...l'apparenza inganna
Commento di: TommyTheBiker il 08-06-2020 00:37
Se dici così mi sa che, per motivi anagrafici, non hai visto correre le Classi 125 e 250 Smile

Le RS omologate strada dei primi anni (fino al 2006) si rifanno a quelle, e sono perfettamente proporzionate Wink



Sono poi le nuove che hanno "scimmiottato" l'RSV 1000, con risultati... discutibili.
Commento di: sas5 il 09-06-2020 20:12
sisi, intendevo proprio che ultimamente sono state pompate troppo
Commento di: Diegooooooooo il 23-07-2020 20:02
Sono nuovo e non so dove posso fare questa domanda.. peso 110kg e sono alto 1metro e 85 cm.. vorrei prendere una moto 125 ma non so quale scegliere per le mie misure.. consigli e perchè della vostra scelta? Budget sui 4500 euro
Commento di: sas5 il 19-09-2020 17:57
poni le domande sulla sezione apposita, questi sono i commenti di un articolo Up
Commento di: dr_rave il 17-09-2020 20:52
non so come sia possibile il fatto della preferenza dei 4t in confronto ai 2t... Mi dispiace solo che dovrò passare a un 600 4t, purtroppo.
Commento di: sas5 il 19-09-2020 17:57
vabbè ma alla fine quando si parla di grosse cilindrate la scelta del 4t è quasi obbligatoria, già solo i consumi delle 500 2t sono esagerati perciò qui il 4t è una scelta economica, quelle insensate sono le piccole cilindrate di cui, consumi inesistenti a parte, lasciano parecchio a desiderare
Commento di: dr_rave il 19-09-2020 21:57
scelgo il 600 4T apposta per i consumi e l'affidabilità...