Leggi il Topic


Indice del forumForum Moto d'EpocaNormativa d'Epoca

   

Pagina 1 di 4
Vai a pagina 1234  Successivo
 
Iscrizione tardiva al PRA [info e soluzioni]
7414228
7414228 Inviato: 20 Apr 2009 1:32
Oggetto: Iscrizione tardiva al PRA [info e soluzioni]
 



ciao a tutti,

a seguito di un'imbeccata su un altro thread (http://www.motoclub-tingavert.it/t384635s.html) mi sto cercando di documentare sulla procedura di "Iscrizione Tardiva".

la mia situazione e' che ho la targa di una moto del 1954 (ho anche la moto, beninteso!) ma non c'e' altro. E al PRA risulta "visura in bianco", cioe' mai iscritta.

la descrizione piu' semplice che ho trovato finora della "Iscrizione al PRA Tardiva" e' qui:
Link a pagina di Motoclub.forum-attivo.com

inoltre volevo sapere se il citato "certificato di origine del mezzo", oltre che all'FMI puo' essere richiesto anche alla casa madre. la mia moto e' una ducati e sulle FAQ della Ducati ho trovato questo:

14. Cosa devo fare per ottenere il duplicato del Certificato di origine?
Inviare una richiesta scritta al Servizio Clienti al n° fax (++39)-051- 6413268.
(http://www.ducati.com/it/bikes/faq.jhtml#question14)

grazie infinite!

diego
 
7415472
7415472 Inviato: 20 Apr 2009 10:54
 

sport73 , non è detto che la Ducati Ti rilasci il certificato d'origine, la proprietà è cambiata più volte, tecnicamente è come se andassi alla Beretta Armi a chiedere il cdo per un Mi-Val, andrebbe bene se sapessero cos'è la Mi-Val... probabilmente dovrai appoggiarTi ancora ad un registro storico che Ti fornisca un CCT ... per sapere esattamente la documentazione da presentare non Ti resta altro che chiedere alla motorizzazione, è l'unico modo sicuro perché alcune MTC chiedono l'iscrizione, altre no .... solite cose ..
 
7415930
7415930 Inviato: 20 Apr 2009 11:53
 

scovolix ha scritto:
sport73 , non è detto che la Ducati Ti rilasci il certificato d'origine


li ho chiamati stamattina e hanno detto che adesso queste richieste le soddisfano solo se fatte tramite il concessionario di zona... nel pomericcio ci passo...

scovolix ha scritto:
per sapere esattamente la documentazione da presentare non Ti resta altro che chiedere alla motorizzazione, è l'unico modo sicuro perché alcune MTC chiedono l'iscrizione, altre no


ommaronn'... icon_smile.gif tutte le volte che devo andare li' mi viene l'acidita' di stomaco... nessuno sa un c***o, e nessuno ti vuole parlare... l'ultima volta sono andato allo sportello informazioni, m'hanno detto di tornare all'ingresso e chiedere all'omino li' di parlare con l'ing. pincopallino, io l'ho fatto e l'omino s'e' incazzato a morte perche' quello dello sportello non avrebbe dovuto dire il nome della persona di cui chiedere, che comunque non c'era, ho detto "non c'e' problema aspetto" e mi son seduto davanti a lui con una bella rivista e nessuna aria di voler mollare il colpo... poi alla fine - impietosito - un collega del dott. pincopallino (che comunque ERA in ufficio) m'ha datto quattro risposte cagate... 0509_mitra.gif

ma e' cosi' dovunque? oppure e' solo a Cagliari?

io ho il LIEVISSIMO (ma dico, proprio lievissimo eh) sospetto che la motorizzazione sia in combutta con le agenzie per rendere la vita impossibile a chi vuole farsi le cose da solo... cosi' le agenzie lavorano, quelli della motorizzazione non hanno ignoranti spaccapalle come me a cui dover spiegare le cose, e qualche regalino o bustarella passa di mano per la gioia di tutti... e l'economia gira e gira... eusa_whistle.gif

a pensar male si fa' peccato, ma ci s'imborcca sempre...
 
7418135
7418135 Inviato: 20 Apr 2009 15:44
 

sport73 , voglio che Tu sappia che Ti siamo tutti vicini icon_asd.gif icon_asd.gif

acidità di stomaco icon_asd.gif icon_asd.gif

coraggio e facci sapere, questo diventerà il topic ufficiale 'iscrizione tardiva' icon_wink.gif
 
7418540
7418540 Inviato: 20 Apr 2009 16:32
 

E' ovvio che le Motorizzazioni fanno spesso il gioco delle agenzie,

Però,io solo conoscendo uno che lavorava in Motorizzazione sono riuscito a fare quello che neanche un'agenzia mi voleva fare.

Ti consiglio di non mollare, sii gentile e paziente, e vedrai che qualcosa risolkvi.
 
7418894
7418894 Inviato: 20 Apr 2009 17:03
 

saruggia ha scritto:
Però,io solo conoscendo uno che lavorava in Motorizzazione sono riuscito a fare quello che neanche un'agenzia mi voleva fare.


... insomma la solita storia... o conosci "qualcuno" o ciao, sei alla merce' degli umori di uscieri e omini vari... that's Italy, boys! 0509_mitra.gif

comunque gia' le prime rogne oggi... nonostante quello che c'e' scritto sul sito della Ducati, oggi c'ho parlato e per farmi fare il Certificato d'Origine bisogna farlo tramite il concessionario... no problem, vado dal concessionario che parla con il suo referente di zona alla ducati che di default parte con "ma no, guarda, non e' possibile"... ora vuole foto della moto, cazzimazzi e putipu'...

MALEDETTI!!!!

comunque arrivo fino in fondo, lo giuro, e vi tengo aggiornati

ciao e grazie del supporto morale, serve pure quello...

diego
 
12052109
12052109 Inviato: 29 Giu 2011 7:31
 

Salve a tutti riprendo questa discussione per chiedervi alcune info, come sapete le iscrizioni tardive nn sono piu fattibili senza libretto, l'altro giorno a me è stata consigliata una agenzia la ho contattata e mi fara fare le seguenti cose:

-atto di vendita tra privati regolarizzato con firme e marca da bollo
-denuncia di smarrimento del libretto
-rifacimento libretto
-iscrizione al pra
nn so se questi ultimi due punti sono cosi oppure prima iscrizione al pra poi rifaciemtno libretto secondo voi mi devo fidare o è una bufala e alla fine nn riesce a fare nulla...
 
13119968
13119968 Inviato: 14 Mar 2012 17:26
Oggetto: Passaggio proprietà in anagrafe???
 

Nota automatica aggiunta dal sistema: i messaggi aggiunti da questo punto in poi sono stati generati dalla fusione di due topic.
______________

Cao a tutti, sono già possessore di una BMW R1200GS e qualche mese fa ho "riesumato" una Vespa 125 del 1953 che apparteneva a mio nonno e poi mio padre (defunti entrambi...)! Messa in ordine ,motore perfetto, libretto trovato e intestata a mio nonno....In agenzia mi hanno chiesto 160€ per fare un atto di "falsa vendita" facendo venire anche mia madre o chiunque in quanto chi è in possesso del libretto è proprietario fittizio.... icon_eek.gif
Bypassando l'agenzia.... all'anagrafe è possibile una cosa simile? Devo intestarmela x forza x far partire una RC che a quanto pare con la nuova normativa non necessita più iscrizione ASI o FMI per avere la tariffa agevolaata x moto d'epoca! Qualcuno ne sa qualcosa...? eusa_wall.gif

PS Fatto visura...all'epoca non c'era obbligo iscrizione PRA e la targa non risulta radiata....

Grazie.... doppio_lamp_naked.gif
 
13119990
13119990 Inviato: 14 Mar 2012 17:32
 

Opssss.....credo di averlo inserito in una sezione errata... Chiedo venia....icon_sad.gif
 
13120228
13120228 Inviato: 14 Mar 2012 18:37
 

Non è una sezione errata......almeno ora..... icon_wink.gif

Il fatto è che non ho capito molto di quello che chiedi.

Prima parli di passaggio in anagrafe per una Vespa di tuo nonno, con tua madre..... icon_question.gif
Poi parli di non iscrizione al PRA.....è chiaro che la Vespa non è radiata icon_razz.gif
Poi di intestarti la Vespa per l'assicurazione......cerca di spiegarti meglio.... eusa_doh.gif

La Vespa è iscritta al PRA ??
Perchè se non lo è l'iscrizione tardiva non si può più fare in maniera semplice se non reimmatricolando la Vespa dopo essere passati per l'iscrizione FMI o ASI.

Se le cose stanno così, tutto il resto sono chiacchiere......e voglia di "spillarti" i soldi.

doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
13120441
13120441 Inviato: 14 Mar 2012 19:29
 

Dunque....scusa se non mi sono espresso bene eusa_think.gif
-La Vespa non è iscritta al PRA perché all'epoca non obbligatorio
-Sul libretto è intestata a mio nonno (unico documento esistente)
-Essendo mancato papà credo che l'unica che possa vendermela....è mia madre...ecco perché ho nominato lei...
-So che non necessita più iscrizione ASI o FMI per poter usufruire delle agevolazioni per moto d'epoca, avendo più di 30 anni

Il quesito è : è necessario dare tutto in mano ad una agenzia? Posso fare qualcosa io all'anagrafe (so che i passaggi di proprietà sono possibili pagando solo una marca da bollo da €14,62)?

Spero di essere stato chiaro ora icon_wink.gif
Bye doppio_lamp.gif
 
13120517
13120517 Inviato: 14 Mar 2012 19:44
 

Ora ho capito..... icon_wink.gif

La moto non è iscritta al PRA.
Fare un passaggio di proprietà è, di conseguenza, impossibile, perchè praticamente la tua moto non esiste.....
La regolarizzazione, cioè l'iscrizione al PRA, non è mai stata fatta.....ecco anche perchè non è stata mai radiata.

L'iter è questo :

- restaurare la Vespa (oppure se è originale mettere a posto tutto ciò che non va con certificazione di un meccanico iscritto alla Camera di Commercio)
- iscrivere la Vespa all'FMI/ASI
- appoggiarsi ad un'Agenzia per reimmatricolare il mezzo ex novo

Con il nuovo Decreto, infatti, non esiste più la possibilità della cosiddetta "iscrizione tardiva" che esisteva fino al 2010.

Eventualmente, trattandosi di un mezzo praticamente demolito, l'iter completo e le tempistiche le puoi leggere qui :
Reimmatricolazione di veicolo demolito [iter]

doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
13123525
13123525 Inviato: 15 Mar 2012 15:34
 

Ciao, ho letto le tue risposte ma l'agenzia di oggi mi ha dato notizie che non coincidono. La targa innanzitutto non si cambia e avendo il libretto in mio possesso devo fare il passaggio di proprietà doppio (con rinuncia all 'eredità della moto da parte di mia madre). L'iscrizione obbligatoria ASI O FMI è stata abolita (Risoluzione 112/E) e questo già lo sapevo....vedi link (uno a caso,google è ricco di materie inerenti ciò)
Link a pagina di Minimito.it

Faró denuncia smarrimento foglio complementare....ma non essendo proprietario attuale sono punto e a capo....!
Ora cercherò di capire come NON appoggiarmi ad una agenzia....Grazie lo stesso
0509_doppio_ok.gif
 
13123698
13123698 Inviato: 15 Mar 2012 16:13
 

alinghi69 ha scritto:
Ciao, ho letto le tue risposte ma l'agenzia di oggi mi ha dato notizie che non coincidono. La targa innanzitutto non si cambia e avendo il libretto in mio possesso devo fare il passaggio di proprietà doppio (con rinuncia all 'eredità della moto da parte di mia madre). L'iscrizione obbligatoria ASI O FMI è stata abolita (Risoluzione 112/E) e questo già lo sapevo....vedi link (uno a caso,google è ricco di materie inerenti ciò)
Link a pagina di Minimito.it

Faró denuncia smarrimento foglio complementare....ma non essendo proprietario attuale sono punto e a capo....!
Ora cercherò di capire come NON appoggiarmi ad una agenzia....Grazie lo stesso
0509_doppio_ok.gif


La risoluzione dell'AE parla di esenzione dalla Tassa di Proprietà, non di reimmatricolazioni per le quali è obbligatoria l'iscrizione ad ASI e/o FMI.........
Non capisco ancora come si possa fare un passaggio di proprietà se la moto non è iscritta al PRA......magari te lo sapranno dire loro..... icon_wink.gif

C'è gente che combatte da mesi con la burocrazia, per reimmatricolarsi la moto.
Tu vuoi fare tutto da solo. icon_wink.gif

In bocca al lupo ed auguri.

doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
13127245
13127245 Inviato: 16 Mar 2012 13:07
 

Nota automatica aggiunta dal sistema: i messaggi aggiunti da questo punto in poi sono stati generati dalla fusione di due topic.
______________

Salve a tutti, sto per acquistare una bianchi mendola 125 prima serie con targa e libretto e in buon stato e vorrei qualche consiglio. 0510_inchino.gif

Stamattina ho fatto la visura e risulta in bianco, l'addetto del pra mi ha dato il modulo di prima iscrizione tardiva... fin quì tutto apposto.

Il proprietario "dice" che è di suo padre come mi devo comportare con l'atto di vendita? Al pra mi hanno detto che potrei portarmela tranquillamente... non credo!

L'iscrizione tardiva conviene farla una volta effettuato il restauro conservativo?

Oggi vado di nuovo a vederla e controllare i numeri di telaio se corrispondono al libretto... lui dice di si ma con questa è la seconda volta che vado ma di questo libretto non ancora ne ho visto traccia... icon_evil.gif Come prima cosa gli ho detto di fare un atto di vendita con firme autentificate con n° di telaio e targa...

Il venditore non mi da tanta fiducia... quindi prevenire è meglio che curare.

Spero in qualche risposta. 0510_help.gif
 
13127369
13127369 Inviato: 16 Mar 2012 13:42
 

Ciao.

Mi sa che la risposta te la sia data già da solo : "Il venditore non mi da tanta fiducia... "......... icon_wink.gif

Burocrazia a parte, fidarsi del venditore è una cosa fondamentale, salvo pentirsene più avanti. icon_rolleyes.gif

doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
13127442
13127442 Inviato: 16 Mar 2012 14:07
 

infatti è proprio quello che non voglio... 0509_up.gif

oggi gli faccio una visita a sorpresa e gli dico di mostrarmi il libretto e vediamo cosa fà icon_biggrin.gif

dopo che gli ho detto di fare l'atto di vendita con firme autentificate per poter così dimostrare la provenienza, mi ha detto che non ci sono problemi. Va bene anche un'agenzia di pratiche auto oppure per forza al comune?

Grazie mille Gippiguzzi e speriamo bene 0510_saluto.gif
 
13127493
13127493 Inviato: 16 Mar 2012 14:16
 

Io credo che rivolgendoti ad un'Agenzia di fiducia.......... non dovrebbero esserci problemi.......
anche loro credo che sappiano come fare per poter iscrivere la moto....... 0510_saluto.gif
 
13128143
13128143 Inviato: 16 Mar 2012 16:45
 

Quoto IGNACIO 0509_up.gif

Oggi come oggi, l'Agenzia è fondamentale.......dico purtroppo, ma anche meno male : almeno loro sanno districarsi tra la burocrazia che ci strangola e ci risolvono i problemi.... icon_confused.gif

doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
13129372
13129372 Inviato: 16 Mar 2012 21:24
 

vi ringrazio per le risposte e vi aggiorno... Il libretto non lo aveva con se dato che la moto è appoggiata nel ripostiglio di un palazzo, dove abitata la mamma... eusa_think.gif

La prima volta la targa non mi ha fatto dormire, infatti, oggi per prima cosa ho controllato se riportava l'incisione dello stemma RI e c'era.

Devo fare l'iscrizione tardiva al PRA contestualmente all'atto di vendita oppure posso farla dopo?

0510_saluto.gif
 
13191836
13191836 Inviato: 1 Apr 2012 20:27
Oggetto: info su libretti moto anni 50
 

Nota automatica aggiunta dal sistema: i messaggi aggiunti da questo punto in poi sono stati generati dalla fusione di due topic.
______________

Salve chiedo una informazione sono andato a visionare una moto che è stata immatricolata penso nel 51 poi nel 52 è stata cambiata la targa per vendita in altra porvincia, il libretto è stato fatto nuovo nel 52 e richiama solo gia targa roma..... le visure delle due targhe sono in bianco cioè mai iscrittte al pra. la mia domanda era ma nel cambio targa nn cambiavano solo quella e aggiornavano il libretto? o sost anche i libbretto?
 
13473486
13473486 Inviato: 15 Giu 2012 23:04
Oggetto: Moto senza e mai registrata al PRA
 

Nota automatica aggiunta dal sistema: i messaggi aggiunti da questo punto in poi sono stati generati dalla fusione di due topic.
______________

Buona sera a tutti . sono nuovo del posto e subito "rompo" .Il mio problema e questo ,posso reimatricolare una moto senza documenti ,solo la targa mai iscritta al pra. visura in bianco . grazie 0510_help.gif 0510_help.gif
 
13473524
13473524 Inviato: 15 Giu 2012 23:21
 

intendi dire radiata?
 
13473547
13473547 Inviato: 15 Giu 2012 23:36
 

No in pratica la moto non esiste la visura al pra risulta in bianco nessun dato.
 
13738192
13738192 Inviato: 8 Set 2012 23:25
 

Ogni tanto un quesito lo pongo io......perchè è cosa che mi sta accadendo in questi giorni..... icon_mrgreen.gif
Mi hanno regalato una Moto Guzzi Zigolo 98.
La moto è rimasta ferma una ventina d'anni in cantina, quindi lascio voi a capire come sia messa : è completa ma "incartapecorita" dalla ruggine.

Il ragazzo che me l'ha ceduta, l'ha ereditata da suo nonno, deceduto da molto tempo.
Non c'è il libretto ma solo la targa.

Fatta la visura al PRA, è risultata "bianca", nulla di trascritto.
Fin qui nulla di strano ma.....non ne sanno nulla nemmeno in Motorizzazione ! icon_asd.gif
Chi ha rilasciato, all'epoca un libretto ed una targa, non ha mai trascritto a chi li rilasciava......... eusa_wall.gif eusa_wall.gif

Praticamente non c'è un proprietario, nè c'è mai stato, non si sa chi sia stato il proprietario ed, eventualmente, i proprietari successivi..... icon_asd.gif icon_asd.gif

Ed ora che si fa ?
Le titolari dell'Agenzia dove di solito mi appoggio, mi hanno già detto che in 25 anni di attività non hanno mai visto nulla di simile....

Voi che dite, come faccio a regolarizzare la moto ? eusa_think.gif

doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
13739223
13739223 Inviato: 9 Set 2012 15:41
 

ciao a tutti,

questo topic l'avevo aperto io un tot di anni fa e confesso che non sono andato avanti con la cosa perche' poi la moto non ho mai finito di sistemarla (come sempre mi succede, sigh)

comunque la ducati mi aveva mandato una dichiarazione in cui si attesta l'anno di produzione della mia moto (col mio numero di telaio) e tutte le specifiche tecniche.

detto questo, gippiguzzi: una denuncia di smarrimento del libretto non sarebbe il primo passo?

purtroppo serve un'agenzia che sia pratica (e possibilmente un po' disinibita) e con buoni agganci in motorizzazione. a tutte le mostre scambio, l'agenzia Auto Sprint di Crema ha uno stand e, stando a quanto dicono loro, sono molto esperti e possono risolvere quasi qualunque situazione rognosa. prova a sentire cosa dicono loro. il problema e' che poi il collaudo andrebbe fatto a crema. e' un po' un problema per me che sto a cagliari, ma per voi "in continente" potrebbe essere accettabile.

in bocca al lupo e facci sapere se scopri qualcosa

grazie e ciao!

diego
 
13739549
13739549 Inviato: 9 Set 2012 18:28
 

Sport73 ha scritto:

...........(...)........

detto questo, gippiguzzi: una denuncia di smarrimento del libretto non sarebbe il primo passo?


....lo so che ci sarebbe da fare, ma chi me la fa se non si sa assolutamente chi e quanti siano stati i proprietari negli anni ?

Dovrei perlomeno farla fare ad una persona che presumibilmente potrebbe essere il primo ed unico proprietario dal 1958..........diciamo che questa persona dovrebbe avere almeno settan'anni.....

Beh, Agenzia di Crema a parte, vorrei andare a fondo alla questione, se non altro per cipiglio personale ... icon_cool.gif

Grazie per gli auguri....tanto lo sai che non mi arrendo icon_mrgreen.gif

doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif

P.S. : altre idee o consigli ? icon_neutral.gif
 
13739601
13739601 Inviato: 9 Set 2012 18:44
 

capisco il problema... per questo ho scritto che serve un'agenzia un po'... "disinibita" icon_smile.gif

facci sapere

lamp! doppio_lamp_naked.gif
 
13741284
13741284 Inviato: 10 Set 2012 10:51
 

be se è bianca e vuoi stare sul sicuro, vai e fai fare una dichiarazione al nipote che è comunque il legittimo erede.
 
13741408
13741408 Inviato: 10 Set 2012 11:16
 

Scusa l'ignoranza Gippi: bianca significa che probabilmente sul libretto i dati del proprietario erano stati segnalati, ma nessuno li ha mai riportati sui "libroni mastri"....corretto? eusa_think.gif

A questo punto, in teoria, il proprietario potrebbe essere chiunque, la stessa cosa che succede per le radiate d'ufficio, che vengono trattate commercialmente allo stesso modo di un etto di prosciutto icon_asd.gif

Anche secondo me il primo passo sarebbe la denuncia di smarrimento del libretto in questura, ma dovremmo esserne davvero certi per evitare sorprese.

Ma mi chiedo: possibile che in passato non abbiano mai avuto problemi? pagamento bolli? circolazione? mai un controllo della polizia? mai una multa? mai un bollo? passaggi di proprietà? il nonno di chi te l'ha venduta deve essere stato il primo ed unico proprietario! eusa_think.gif

va bene che 50 anni fà non c'erano i computer ma qualcuno se ne sarebbe accorto dico io!

mmm......la questione è seria....
meditiamo eusa_think.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 4
Vai a pagina 1234  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Moto d'EpocaNormativa d'Epoca

Forums ©