Leggi il Topic


Piaggio SI [consigli per elaborarlo]
16120534
16120534 Inviato: 17 Nov 2019 19:29
 

Non credo sia un problema di rapporti perché con il si che avevo nel 1990 la puleggia era quella originale grande e comunque andava forte.il mio problema è che parte bene da uno spunto di coppia molto buono diciamo dai 40 ai 60 ma pii si blocca.se aumento il getto ,adesso monto un 68 in partenza mi si imbratta ma poi si riprende bene.ho notato con getto 72,75,78 che dovrebbe essere grasso ,quando smonto la candela e tendente al nocciola chiarissimo ed è impossibile perché al minimo mi fatica a salire perché grasso.boo non ci sto capendo niente
 
16120536
16120536 Inviato: 17 Nov 2019 19:35
 

Mi sa che la giannelli fire omologata tappa e mi sballa tutto.ho inserito una sorta di sonda nella marmitta e sia dal collettore che dal filtro,quando arrivo in corrispondenza dell'espansione diciamo il punto sotto la testata ce qualcosa all'interno tipo una paratia.non vorrei che il problema sia quello
 
16120553
16120553 Inviato: 17 Nov 2019 22:15
Oggetto: Elaborazione piaggio Si tutto polini
 

Nota automatica: i messaggi aggiunti da questo punto in poi sono stati generati dalla fusione di due topic.
______________

Cerco aiuto per il mio problema.Posseggo un piaggio Si elettronic del 91.Ho montato carter polini speed engine,gt polini d43,albero motore jasil anticipato 15/5 ,carburatore 13/13 con getto 68 e filtro aria polini,marmitta giannelli fire omologata,trasmissione puleggia originale grande.il problema è che dai 40 ai 60 km sale bene ma si blocca e non aumenta di velocità che per questa configurazione e una velocità ridicola.potrbbe essere la .arbitra che essendo omologata tappa? O potrebbe essere l'anticipo dell'albero che sui speed engine sarebbe stato meglio mettere un originale? Rispondete per favore
 
16120731
16120731 Inviato: 18 Nov 2019 17:17
 

Probabilmente la rapportatura è un po' corta con la puleggia da 93mm.
Sul mio monto quella da 80mm con relativa cinghia e con elaborazione simile alla tua, perde qualcosa in accelerazione ma guadagna in allungo.
Non pensare comunque di superare i 75km/h.
 
16120734
16120734 Inviato: 18 Nov 2019 17:30
 

Oggi ho sezionato la marmitta,dell'espansione non ce niente è vuota,quindi ho tagliato l'ultimo pezzo di tubo che poi entra nel filtro e ne ho messo uno di diametro penso il doppio.ho appena fatto una tirata e sono arrivato a 73 presi da un tmax che viaggiava al mio fianco.in conclusione il problema è la marmitta che non è digerita dal motore.mi posso ritenere soddisfatto per questa velocità. Da 60 a 73 ce una bella differenza
 
16155497
16155497 Inviato: 15 Mag 2020 12:11
Oggetto: gruppo termico piaggio si
 

Nota automatica: i messaggi aggiunti da questo punto in poi sono stati generati dalla fusione di due topic.
______________

salve a tutti ,
mi sono da poco deciso di elaborare lievemente il mio piaggio si , tutto originale, per poterlo rendere un po' piu' frizzantino , specialmente in salita.
premesso che non mi intendo moltissimo di motori a livello pratico , dopo essermi un po' aggiornato tra i vari forum e i video you tube ho pensato che la cosa migliore da fare fosse montare un nuovo gruppo termico 65cc senza però mettere mano, almeno per il momento , a marmitta e carter.
secondo voi sono sulla strada giusta? quale gruppo termico consigliate ( polini, malossi, Athena,dr ect..)?
Se cambio gruppo termico anche per una modifica non estrema devo comunque fare i lavori di anticipazione dell'albero ecc...?? la marmitta la lascio originale ?? e l'albero motore ??…………...grazie
 
16155638
16155638 Inviato: 15 Mag 2020 22:53
 

secondo me devi abbinare il gt alla sua marmitta e al suo carburatore per sfruttarlo al meglio
 
16155700
16155700 Inviato: 16 Mag 2020 6:35
 

Si lo puoi fare. Mmm direi che montando solo il gt 65 qualcosa guadagni. Ovviamente devi ricarburare. Non hai il variatore deduco. Gt ai tempi andavano solo i polini. Prova a montare almeno una marmitta Sito se esiste ancora. Per essere una marmitta base rendeva bene. Ah.. In primis verifica il carb. Se hai il 12 10 o il 12 12.
 
16161023
16161023 Inviato: 5 Giu 2020 15:28
Oggetto: Consiglio carburazione e trasmissione piaggio SI
 

Nota automatica: questo messaggio proviene dalla fusione di un altro topic.
______________

Ciao a tutti ragazzi sono nuovo qui! Volevo chiedervi un consiglio per il mio piaggio si del 1986 elettronic con variatore.
MONTA I SEGUENTI PEZZI
- motore polini 65cc
- variatore hi speed polini
-marmitta sito plus/forse la cambio con una polini
-carburatore 13/13
-filtro malossi E9

Il resto è tutto originale e non ho lavorato nessun pezzo e non vorrei farlo . Mi serve un si che vada ma senza fare elaborazioni troppo elaborate.

Volevo chiedervi un consiglio sulla carburazione con il getto del massimo e amche che rulletti mettere nel varitarore.
Per avere un risultato che vada sia in salita e che abbia amche un pochino di spunto in velocità, abito in un luogo abbastanza pieno di salite e discese, peso un 83 kg.

Vi ringrazio anticipatamente!!! (Spero di essere stato chiaro)
 
16186824
16186824 Inviato: 30 Set 2020 12:24
Oggetto: Elaborazione piaggio si pinasco
 

Nota automatica: questo messaggio proviene dalla fusione di un altro topic.
______________

Ciao ragazzi, vorrei elaborare il mio piaggio si mettendo il gruppo termico 75 pinasco (non l evoten) secondo chi sa è un buon albero? Come albero motore non saprei. Marmitta malossi, variatore multivar, carburatore 17,5. Cos altro potrei aggiungere? Inoltre secondo voi è abbastanza spinta ed equilibrata? Consigliatemi grazie.
 
16186927
16186927 Inviato: 1 Ott 2020 9:03
 

ma il carter lo cambi?..non mi sembra a meno che non è sotto la voce del pinasco.
 
16188603
16188603 Inviato: 11 Ott 2020 17:46
 

Allora, un buon albero se non il migliore e' sicuramente il pinasco ,spalla piena e una anticipata.lo monto io sugli speed engine e va benissimo.per il carburatore non penso proprio che tu riesca a mettere il 17 se non cambi i carter,minimo devi montare degli speed engine polini,ma poi devi stuccare i travasi e riprofilarli per il gt pinasco.o pure mantieni i carter originali e dopo aver lavorato la valvola e il condotto ci monti il 13 pari e va bene comunque,e così non hai bisogno di raccordare i carter al cilindro perché il gt pinasco ha i travasi come un gt originale
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 3 di 3
Vai a pagina Precedente  123

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Moto d'EpocaElaborazioni su Scooter e Ciclomotori d'epoca

Forums ©