Leggi il Topic


Indice del forumTecnica di Guida

   

Pagina 1 di 7
Vai a pagina 1234567  Successivo
 
Scalare di marcia... [utilità della "doppietta"]
196879
196879 Inviato: 30 Gen 2006 20:25
Oggetto: Scalare di marcia... [utilità della "doppietta"]
 



Bene ragazzi, è da mercoledi 25 gennaio che ho la moto (aprilia rs 125). Pensavo che fosse difficilissimo girare in moto, cambiare marce, partenze ecc.. Invece è stato tutto veramente semplice.. provengo da un @125 e non ho mai portato moto.. Pensavo che all'inizio mi si spegnesse sempre invece liscio come l'olio..
Volevo porvi una domanda, voi come scalate di marcia?
Prima io facevo cosi per passare dalla 3 per passare alla 2:
Tiravo la frizione, inserivo la 2 e lasciavo la frizione ed il freno motore era veramente potente. Poi un mio amico mi ha detto che non va fatto cosi ma:
tiri la frizione, dai un pò di gas, levi il gas, metti la seconda e lasci la frizione.
Ho provato la seguente procedura, ma il freno motore è veramente poco... quasi niente.. però nell'inserire la 2 marcia, non sento nessun rumore ecc.. tutto liscio..
Qual'è la procedura giusta per non rovinare niente? Grazie
 
196885
196885 Inviato: 30 Gen 2006 20:31
 

Quello ceh ti propone l'amico si chiama "doppietta" e la si faceva con la 500 quarant'anni fa quando le marce non erano sincornizzate.

Con la moto è inutile a mio parere!
 
196890
196890 Inviato: 30 Gen 2006 20:35
 

si infatti.. ne parlavo anche con mio padre e mi ha preso in giro.. ma che hai una 500.. fai la doppietta.. ahhaah.. infatti... Voi che ne dite? Grazie SICARIUS
 
196894
196894 Inviato: 30 Gen 2006 20:37
 

Putroppo non ho una 500...è l'unica Fiat degna di nota a mio parere!
 
196900
196900 Inviato: 30 Gen 2006 20:39
 

sicarius ha scritto:
Putroppo non ho una 500...è l'unica Fiat degna di nota a mio parere!




icon_lol.gif icon_lol.gif icon_lol.gif icon_lol.gif icon_lol.gif
 
196967
196967 Inviato: 30 Gen 2006 21:12
 

col due tempi poi la sgasata quando scali, può essere utile solo per mantenere il pistone lubrificato quando vai forte e scali alto di giri....
come si sa la lubrificazione in questo caso si ha solo con la miscela di benzina/olio.....
cmq nella guida normale è inutile farlo....e poi un 2t ha un freno motore ridicolo....quasi inesistente....
 
196981
196981 Inviato: 30 Gen 2006 21:20
 

se fatto nel modo giusto è molto utile (tanto che lo usano anche i piloti supersport/stock ecc...) serve ad adeguare i giri del motore alla marcia che si sta per inserire, limitando la botta del freno motore (quindi evitando il bloccaggio del posteriore). su un 125 non è molto utile in questo caso...cmq io lo faccio sempre quando scalo, un po' perchè mi viene automatico, un po' perchè così la scalata è molto più fluida... icon_wink.gif icon_smile.gif
 
196991
196991 Inviato: 30 Gen 2006 21:22
 

Ragazzi va bene...ma noi la moto, a meno che non si vada in pista, la usiamo per strada e fare questa sorta di doppietta ti fa solo consumare più benzina e se lo fai senza tenere i giri alti sporchi solo la candela e consumi più benza!
 
197003
197003 Inviato: 30 Gen 2006 21:29
 

Vero, nn serve a molto. Io cmq lo faccio sempre in guida turistica per adeguare i giri del motore alla marcia più bassa che entra e riduce così il freno motore nella mia.
Se invece voglio fare l'asino, mi viene spontaneo non fare doppiette anche perchè d solito scalo sempre dopo aver frenato e impostato la curva, quindi scalo anche 2/3 marce per volta nel giro di pochi decimi e riduco per tardare al meglio la frenata
 
197045
197045 Inviato: 30 Gen 2006 21:46
 

sicarius ha scritto:
Ragazzi va bene...ma noi la moto, a meno che non si vada in pista, la usiamo per strada e fare questa sorta di doppietta ti fa solo consumare più benzina e se lo fai senza tenere i giri alti sporchi solo la candela e consumi più benza!
il piacere che si prova a farlo (personalmente mi piace tantissimo icon_biggrin.gif ) non ha prezzo... icon_twisted.gif icon_biggrin.gif
cmq come già detto sopra, aiuta ad avere una scalata più fluida. Poi siete liberi di fare come volete icon_lol.gif
 
197052
197052 Inviato: 30 Gen 2006 21:48
 

yappoz ha scritto:
Vero, nn serve a molto. Io cmq lo faccio sempre in guida turistica per adeguare i giri del motore alla marcia più bassa che entra e riduce così il freno motore nella mia.
Se invece voglio fare l'asino, mi viene spontaneo non fare doppiette anche perchè d solito scalo sempre dopo aver frenato e impostato la curva, quindi scalo anche 2/3 marce per volta nel giro di pochi decimi e riduco per tardare al meglio la frenata
va bè, però con una guida aggressiva è utilissimo...non è bello entrare nei tornanti a ruota bloccata icon_twisted.gif icon_lol.gif
 
197094
197094 Inviato: 30 Gen 2006 22:07
Oggetto: Scalare di marcia..
 

l'importante è che senza doppietta non si rovina niente su un 125.. mi deve durare 2 anni!!! Poi una moto di cilindrata più alta..
 
197122
197122 Inviato: 30 Gen 2006 22:14
 

Diego ha scritto:
yappoz ha scritto:
Vero, nn serve a molto. Io cmq lo faccio sempre in guida turistica per adeguare i giri del motore alla marcia più bassa che entra e riduce così il freno motore nella mia.
Se invece voglio fare l'asino, mi viene spontaneo non fare doppiette anche perchè d solito scalo sempre dopo aver frenato e impostato la curva, quindi scalo anche 2/3 marce per volta nel giro di pochi decimi e riduco per tardare al meglio la frenata
va bè, però con una guida aggressiva è utilissimo...non è bello entrare nei tornanti a ruota bloccata icon_twisted.gif icon_lol.gif

io non ho detto guida aggressiva..... se intendi come dico io, non hai il tempo di fare doppiette....
Guida aggressiva c sta quello che vuoi, staccata al limite no
 
197247
197247 Inviato: 30 Gen 2006 23:17
 

Diego ha scritto:
se fatto nel modo giusto è molto utile (tanto che lo usano anche i piloti supersport/stock ecc...) serve ad adeguare i giri del motore alla marcia che si sta per inserire, limitando la botta del freno motore (quindi evitando il bloccaggio del posteriore).


Confermo! Lo uso soprattutto sulle strade a tornanti, in discesa... proprio per evitare il bloccaggio della ruota post.

yappoz ha scritto:
Se invece voglio fare l'asino, mi viene spontaneo non fare doppiette anche perchè d solito scalo sempre dopo aver frenato e impostato la curva, quindi scalo anche 2/3 marce per volta nel giro di pochi decimi e riduco per tardare al meglio la frenata


icon_lol.gif icon_lol.gif
idem...... però l'ultima volta (sempre in discesa) mi è partita un scodata che mi ha fatto davvero strizzare! icon_eek.gif
Del resto se arrivi troppo veloce che fai? se pinzi troppo davanti succede un casino, se usi troppo il posteriore pure... l'unica è scalare velocemente e sperare che Dio la mandi buona icon_rolleyes.gif
 
197330
197330 Inviato: 31 Gen 2006 0:39
 

Io la "doppietta" la usavo con la Vespa 125PXE. Altrimenti, se non facevo così, avevo un po' di problemi ad ingranare la marcia, specialmente se dovevo mettere la prima...
 
197563
197563 Inviato: 31 Gen 2006 13:13
 

Io vi consiglio di farla sempre...Innanzitutto non si sporca la candela (????), in secondo luogo si sollecita meno la trasmissione (i denti degli ingranaggi prendono meno botte e la frizione deve assorbire meno energia, consumandosi di meno).
Inoltre, se vi è mai capitato di dover scalare in discesa con moto leggermente inclinata, capite da soli l'utilità..

Ciao!
 
197642
197642 Inviato: 31 Gen 2006 14:52
 

Adesso non ditemi di fare la doppietta pure con la moto! icon_eek.gif
La faccio già con la 500 di mia mamma.. icon_lol.gif
Ke figata.. icon_cool.gif
 
197776
197776 Inviato: 31 Gen 2006 16:08
 

Io la faccio...
Mi piace troppo...
Comunque oltre alla 500 nelle FIAT degne di nota aggiungerei 124 Sport, 600 e X1/9!
 
198132
198132 Inviato: 31 Gen 2006 20:06
 

anch'io ho un 125, ti dico che il freno motore è inesistente, i giri salgono ma la moto nn rallenta quasi per nulla, in confronto a un seicento nn c'è paragone.

occhio se stai in rodaggio, dato che l'hai presa pochi giorni fa a nn superare i 6000 giri, ne va la rendita e l'affidabilita del motore.

un altra cosa, la doppietta in citta nn ti serve assolutamente a nulla.
 
198136
198136 Inviato: 31 Gen 2006 20:08
 

ah dimenticavo, forse la sensazione di grande freno motore con la tua rs è data dal fatto che lasci di botto la frizione, prova alasciarla delicatamente e vedi che va molto meglio.
 
198176
198176 Inviato: 31 Gen 2006 20:26
Oggetto: Re: Scalare di marcia... [utilità della "doppietta"
 

[quote="windswitch"]Bene ragazzi, è da mercoledi 25 gennaio che ho la moto (aprilia rs 125). Pensavo che fosse difficilissimo girare in moto, cambiare marce, partenze ecc.. Invece è stato tutto veramente semplice.. provengo da un @125 e non ho mai portato moto.. Pensavo che all'inizio mi si spegnesse sempre invece liscio come l'olio..
Volevo porvi una domanda, voi come scalate di marcia?
Prima io facevo cosi per passare dalla 3 per passare alla 2:
Tiravo la frizione, inserivo la 2 e lasciavo la frizione ed il freno motore era veramente potente. Poi un mio amico mi ha detto che non va fatto cosi ma:
tiri la frizione, dai un pò di gas, levi il gas, metti la seconda e lasci la frizione.
Ho provato la seguente procedura, ma il freno motore è veramente poco... quasi niente.. però nell'inserire la 2 marcia, non sento nessun rumore ecc.. tutto liscio..


DOPPIETTA

io adoro la doppietta

nn c'e' niente di meglio di una doppietta per fare ruggire il proprio mezzo,specialmente se e' dotato di uno scarico veeeeeeeery open!!!!.

cmq il tuo amico nn capise na' mazza!! nn sei assolutamente obbligato a "DOPPIRARE" quando cambi marcia
la scalata in DOPPIETTA puo' avere un suo "perche'"quando,a basse velocita', ti trovi con una marcia alta,tipo la quarta, allora in quel caso e' consigliabile la doppietta per scalare la marcia, altrimenti nn entrerebbe.

per il resto, la doppietta, nn e' altro che una sinfonia per le orecchie di un bikers icon_biggrin.gif icon_wink.gif
 
198178
198178 Inviato: 31 Gen 2006 20:26
 

io la doppietta la uso spesso..su i mono e bi cilindrici 4 tempi il freno motore è molto consistente e a volte dosarlo può aiutare, specie se si sta girando a regimi abbastanza alta.. se ben dosato si può essere un modulabile sistema coadiuvante i freni.. icon_wink.gif
 
198194
198194 Inviato: 31 Gen 2006 20:32
 

schro ha scritto:
ah dimenticavo, forse la sensazione di grande freno motore con la tua rs è data dal fatto che lasci di botto la frizione, prova alasciarla delicatamente e vedi che va molto meglio.


concordo e magari nn so a qnt giri cambi ma cerca d non cambiare dalla 2° alla 3° qnd 6 in 3° piena.. icon_wink.gif icon_wink.gif
 
198252
198252 Inviato: 31 Gen 2006 20:56
 

La moto ha 10 mila km.

Certo non cambio dalla 3 alla 2 quando sto a pieni giri della 3!!!
Cmq, posso dirvi una cosa, ho da pochi giorni la moto ed è veramente bello andarci in giro..

posso sapere perchè un mio amico che ha la mtoo mi ha detto che se al semaforo faccio un pò il bambino, stando in folle do il gas da vero COATTO, devo aspettare che il numero di giri si abbassi per inserire la prima? altrimenti sento una botta d'inserimento marcia.. è vero la sento quando faccio questo tipo di gioco. Che ne dite?
 
198290
198290 Inviato: 31 Gen 2006 21:21
 

forse ho capito bene ma cmq è cm quando accendi x la prima volta la moto nella giornata e metti la prima e senti "stock"... icon_redface.gif ...+ o -???
 
198293
198293 Inviato: 31 Gen 2006 21:22
 

bravissimo.. lo stookk.. quello dicevo
 
198406
198406 Inviato: 31 Gen 2006 22:10
 

windswitch ha scritto:
La moto ha 10 mila km.

Certo non cambio dalla 3 alla 2 quando sto a pieni giri della 3!!!
Cmq, posso dirvi una cosa, ho da pochi giorni la moto ed è veramente bello andarci in giro..

posso sapere perchè un mio amico che ha la mtoo mi ha detto che se al semaforo faccio un pò il bambino, stando in folle do il gas da vero COATTO, devo aspettare che il numero di giri si abbassi per inserire la prima? altrimenti sento una botta d'inserimento marcia.. è vero la sento quando faccio questo tipo di gioco. Che ne dite?



e'inutile la sgasata da fermo per inserire la marcia......stai tranquillo..... rilassati....si inserisce lo stesso.

inserisci la prima senza sgasare,nn fare inutili doppiette per scalare

...guida la moto con tranquillita' e naturalezza............nn farti tutte ste seghe mentali!!

t verra' tutto piu' semplice!! icon_wink.gif
 
198692
198692 Inviato: 1 Feb 2006 0:56
 

grazie per il cosiglio..
 
199039
199039 Inviato: 1 Feb 2006 13:26
 

Io utilizzo molte volte la doppietta in scalata.
Mi piace.
 
199063
199063 Inviato: 1 Feb 2006 13:50
 

La uso quasi sempre, a meno che i giri non siano piuttosto bassi per qualche motivo. In particolare amo innestare la prima prima di fermarmi e in tal caso è utilissima per evitare il bloccaggio della ruota posteriore e instaruare invece un bel freno motore deciso ma non brusco...

E poi è utilissima per fare un po' il maranza icon_biggrin.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 7
Vai a pagina 1234567  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumTecnica di Guida

Forums ©