Leggi il Topic


Problemi con la polizia [chiarimenti sugli scarichi]
1259097
1259097 Inviato: 2 Mar 2007 11:18
Oggetto: Problemi con la polizia [chiarimenti sugli scarichi]
 

scusate ragazzi.....io ho intenzione di acquistare un terminale akrapovic x la mia zetina...ma poi ho un p il timore ke le forze dell'ordine saranno pronte col blocchetto delle multe............
nn so se mi spiego.......si pi soggetti a contravvenzioni cambiando il terminale?
scusate le mie paranoie........ma vorrei essere sicuro prima dell'acquisto.......raccontatemi le vostre esperienze....grazie
 
1259150
1259150 Inviato: 2 Mar 2007 11:33
 

ovviamente si pi soggetti cambiando terminale che non frecce o specchietti!!

ma ti consiglierei di fare come fanno tutti... cio fregatene!

e quando becchi un posto di blocco, se prorio non riesci ad aggirarli, evita di passare davanti a loro in prima a 8000 giri, e sei a posto!

se ti beccano nelle strade "a pedaggio" (vedi vari passi, val trebbia etc etc)... dello scaricano se ne fregano, tanto il bollettino e il verbale ce l'hanno gia compilato, devono solo mettere il tuo numero di targa e te la cavi con pochi euri!!
 
1259225
1259225 Inviato: 2 Mar 2007 11:53
 

ho capito..........ma il discorso ke le ditte ti danno il tagliando di omologazione nn serve a niente?
 
1259228
1259228 Inviato: 2 Mar 2007 11:54
 

Ma scusa, se il terminale omologato e si ha con s l'apposito certificato rilasciato dalla casa produttrice, non si in regola??
 
1259242
1259242 Inviato: 2 Mar 2007 11:57
 

Chiedo anch'io info a riguardo perch proprio la scorsa settimana ho sostituito i terminali originali della mia Zetona con una coppia di Shark mod. Caf Racer (omologati)
 
1259263
1259263 Inviato: 2 Mar 2007 12:03
 

se omologato non possono dirti niente..
io monto AKRAPOVIC sp titanio ed omologato con db estraibbile.. icon_wink.gif
 
1259268
1259268 Inviato: 2 Mar 2007 12:05
 

Pure io ho tale dubbio...penso che le metto sotto sella attorno ad un fazzoletto di carta cos se mi fermano provo a cavarmela dicendo che ho perso la vite e per non rischiare che si sfili l'ho tolto e appena arrivo lo rimonto... icon_rolleyes.gif
 
1259270
1259270 Inviato: 2 Mar 2007 12:06
 

Anche nel mio caso il DB Killer estraibile, ma proprio per non trovarmi casini con la Polizia, l e l rimane.... Non mi interessa che la moto faccia rumore, ma che vada icon_twisted.gif
Quello che volevo sapere, se - in caso di controllo da parte delle forze dell'ordine - mostrando il certificato che la casa produttrice rilascia, sono REALMENTE a posto....
 
1259279
1259279 Inviato: 2 Mar 2007 12:09
 

NikoSM660 ha scritto:
Anche nel mio caso il DB Killer estraibile, ma proprio per non trovarmi casini con la Polizia, l e l rimane.... Non mi interessa che la moto faccia rumore, ma che vada icon_twisted.gif
Quello che volevo sapere, se - in caso di controllo da parte delle forze dell'ordine - mostrando il certificato che la casa produttrice rilascia, sono REALMENTE a posto....


sisi
c' l'omologazione e loro niente possono dirti!! icon_wink.gif
 
1259299
1259299 Inviato: 2 Mar 2007 12:14
 
 
1259314
1259314 Inviato: 2 Mar 2007 12:17
 
 
1259335
1259335 Inviato: 2 Mar 2007 12:22
 

Allora, un po di chiarezza...

l'omologazione rilasciata dalla casa l'omologazione per emissioni acustiche! quindi in teoria siete a posto.

Un anno fa pero uscita una legge sulle emissioni inquinanti e, ad oggi, scarichi aftermarket con catalizzatore sono pochissimi, costano un botto, pesano altrettanto, tappano di bestia, quindi solo un pirla li comprerebbe!

I pochissimi che assecondano questa nuova legge sono dotati di un secondo certificato per omologazione emissioni inquinanti.

I vari scarichi che ci sono in giro rarissimamente rispettano questa seconda omologazione, quindi con la sola prima i pulotti in genere si puliscono il Kul0! icon_evil.gif 'stardi! ma purtroppo cosi!

In pratica il problema che lo scarico pu essere pure silenziosissimo, ma voi girate con una moto che a libretto EURO 2, ma su strada EURO 0!!!

Aggiungo anche che i dbk DEVONO essere rivettati! Se girate con dbk montato, ma fissato con la vite, significa che avete tolto il rivetto di fabbrica, quindi avete perso l'omologazione emisisone acustica, quindi in pratica siete, per legge, perseguibili al pari di uno scarico aperto!

Detto questo, fregatevene di tutto e appena salite in sella sgrat sgrat oppure un segno della croce! icon_wink.gif

( Poi siamo sempre alle solite: dipende sempre da chi vi becca, dalle circostanze, dal resto della moto... etc etc etc )
 
1259345
1259345 Inviato: 2 Mar 2007 12:23
 

OMOLOGAZIONE SCARICHI
Per quanto riguarda gli scarichi non ce bisogno di nessun aggiornamento della carta di circolazione, se marchiato CEE, la circolare ministeriale allegata lo conferma


Ministero dei Trasporti - Divisione IV
Circolare DC IV B/ 03 1997 del 24/11/1997
Oggetto: VEICOLI A MOTORE - SOSTITUZIONE DISPOSITIVO SILENZIATORE DI SCARICO. "Sono pervenute a questa sede numerose segnalazioni di utenti, in merito alla problematica della sostituzione del dispositivo silenziatore dello scarico dei veicoli a motore. In particolare, alcune di queste riguardano anche le sanzioni applicate dagli organi di polizia nei casi di riscontrata "non originalit" del dispositivo in oggetto, in base all'art. 78 del Codice della strada (decreto legislativo 30/04/92 numero 285).
Come noto il dispositivo silenziatore di scarico ha durata limitata rispetto alla vita media del veicolo sul quale installato, e pertanto debbono essere previste le necessarie sostituzioni al fine di rispettare il livello di rumorosit indicato nella carta di circolazione del veicolo stesso. Il dispositivo pu essere sostituito con un silenziatore dello stesso tipo di quello installato in origine dalla casa costruttrice ( si rammenta che il tipo di silenziatore non viene indicato nel documento di circolazione), oppure con un silenziatore di sostituzione, omologato in base a norme dell'Unione Europea, e destinato al medesimo tipo di veicolo.
Si fa presente che il citato articolo 78 del Codice della strada prevede i casi in cui si rende necessaria visita e prova presso gli Uffici della M.C.T.C., in particolare al primo comma recita: "....quando siano apportate modifiche alle caratteristiche costruttive e funzionali, ovvero ai dispositivi di equipaggiamento indicati negli articoli 71 e 72........". L'azione di "modifica" citata in detto articolo 78, si configura evidentemente quale circostanza diversa dalla sostituzione del silenziatore originale con uno dello stesso tipo ovvero con uno di tipo omologato, come gi descritto in premessa, ma riguarda la vera e propria alterazione delle caratteristiche fisiche e meccaniche dell'intero sistema di scarico. Tale ultima circostanza l'unica per la quale si rende necessaria visita e prova presso gli Uffici della M.C.T.C.
Da ultimo si fa presente che il dispositivo di scarico, anche se di sostituzione e di tipo omologato, deve comunque consentire il rispetto del valore massimo di rumore indicato nella carta di circolazione. Tale accertamento consiste nella verifica del rumore a 50 cm. dall'orifizio di scarico al regime di giri prestabilito, e pu essere facilmente effettuato dagli organi di Polizia mediante un fonometro.
Per facilitare l'individuazione dei silenziatori originali, nel corso degli accertamenti su strada, si fa presente che questi riportano il marchio del fabbricante del veicolo ovvero un logo dello stesso oltre ad un codice alfanumerico. Per contro un silenziatore di sostituzione omologato riporta, oltre al marchio del fabbricante del dispositivo o un logo dello stesso, anche un marchio internazionale di omologazione di cui si riporta un fac simile:
ex 00 0000
Le marcature sopra descritte devono essere punzonate sul corpo dei dispositivi o sugli elementi degli stessi.

Il Direttore Centrale
Dr. Ing. Tullio D'ULISSE
 
1259360
1259360 Inviato: 2 Mar 2007 12:27
 

david ha scritto:

Ministero dei Trasporti - Divisione IV
Circolare DC IV B/ 03 1997 del 24/11/1997Oggetto: VEICOLI A MOTORE - SOSTITUZIONE DISPOSITIVO SILENZIATORE DI SCARICO. ...


Purtroppo le leggi cambiano pi frequentemente di quanto un neonato non cambi il pannolino! quindi non farei fede molto a questa circolare!

Oltretutto ripeto che ora c' di mezzo pure l'omologazione emissioni inquinanti... all'epoca della circolare gli aftermarket non montavano catalizzatori, e nemmeno c'era il problema icon_exclaim.gif
 
1259381
1259381 Inviato: 2 Mar 2007 12:32
 

bisogna trovare l'ultima circolare!! icon_wink.gif
 
1259382
1259382 Inviato: 2 Mar 2007 12:32
 

Asterisko ha scritto:
Allora, un po di chiarezza...

l'omologazione rilasciata dalla casa l'omologazione per emissioni acustiche! quindi in teoria siete a posto.

Un anno fa pero uscita una legge sulle emissioni inquinanti e, ad oggi, scarichi aftermarket con catalizzatore sono pochissimi, costano un botto, pesano altrettanto, tappano di bestia, quindi solo un pirla li comprerebbe!

I pochissimi che assecondano questa nuova legge sono dotati di un secondo certificato per omologazione emissioni inquinanti.

I vari scarichi che ci sono in giro rarissimamente rispettano questa seconda omologazione, quindi con la sola prima i pulotti in genere si puliscono il Kul0! icon_evil.gif 'stardi! ma purtroppo cosi!

In pratica il problema che lo scarico pu essere pure silenziosissimo, ma voi girate con una moto che a libretto EURO 2, ma su strada EURO 0!!!

Aggiungo anche che i dbk DEVONO essere rivettati! Se girate con dbk montato, ma fissato con la vite, significa che avete tolto il rivetto di fabbrica, quindi avete perso l'omologazione emisisone acustica, quindi in pratica siete, per legge, perseguibili al pari di uno scarico aperto!

Detto questo, fregatevene di tutto e appena salite in sella sgrat sgrat oppure un segno della croce! icon_wink.gif

( Poi siamo sempre alle solite: dipende sempre da chi vi becca, dalle circostanze, dal resto della moto... etc etc etc )


Ma porca miseria.... icon_evil.gif Allora, nel malauguratissimo caso in cui qualcuno di noi dovesse trovare la pattuglia che non ha niente di meglio da fare che rompere le scatole, quali sarebbero le conseguenze esatte?
 
1259454
1259454 Inviato: 2 Mar 2007 12:46
 

david ha scritto:
bisogna trovare l'ultima circolare!! icon_wink.gif


Non ho trovato nulla.... icon_evil.gif Se qualcuno ha pi fortuna, posti il link ok??
 
1261690
1261690 Inviato: 2 Mar 2007 20:13
 

per quanto riguarda i controlloi delle forze dell'ordine nn trovereai mai qualcuno a parte i vigili urbani che ti elevano la multa per aver montato uno scarico omologato o non.
a parte la premessa puramente personale ti spiego come funziona.
quando acquisti uno scarico controlla che nella confezione ci si presente l'omologazione che puo' essere un tagliandino da applicare alla carta di circolazione o un foglio con le prove effettuate presso il dipartimento dei trasporti terrestri, quindi se lo scarico possiede tali documenti lo puoi cambiare tranquillamente.
poi in quasi tutti gli scarichi seri vi presente il db killer, chiamato silenziatore se lo togli per circolare le cose cambiano, ma la legge a tale proposito non molto chiara:
perch l'operatore di polizia che ferma una moto priva di silenziatore potrebbe contestare vari articoli:
e fidati che non si mette a perdere 1 ora per applicarti gli articoli che di seguito ti elenco.
il piu' pericoloso per il motociclista l'art 78 del C.D.S che regola: salvo disposizioni di specifici decreti richiede visita di revisione e prova ed aggiornamento o rinnovo della carta di circolazione la modifica delle seguenti caratterisciche costruttive:
e elenca tra vari casi l'emissione inquinanti, tipo e posizione del tubo di scarico e caratteristiche e tipo del silenziatore, la multa prevede il ritiro della carta di circolazione con conseguente visita di prova e un multa pari a 370 euro,ma una sentenza,della corte di cassazione aveva accolto il ricorso di un motociclista al quale era stato applicato tale art e gli ha dato ragione , pertanto l'art 78 non va applicato in quanto stato stabilito che il cambio di scarico non rietra nelle caratteristiche funzionale del motore essendo un componente esterno ad esso.
pertanto l'art che si potrebbe applicare l'art 71 e 72 del C.D.S che recitano il primo : circolava alla guida del veicolo non conforme alle prescrizioni stabilite nel regolamneto relative a tubi di scarico ei nveve l'art 72 recita: circolava alla guida del veicolo, mancate del dispositivo di equipaggiamento relativo silenziatori di scarico.
la sanzione per entrambi prevede la multa di euro 74, senza ritiro di niente.
poi infine vi l'art 80 comma 5 che recita:
qualora la mancanza o l'inefficenza di uno o piu' dispositivi posso influire negativamente sui livelli di sicurezza , rumorosita ed inquinamneto vanno segnalate all'ufficio competente del MTCT per la revisione del veicolo.
ma per poter contestarti questo articolo gli operatori di polizia devono avere gli strumenti quali la sonda per controllare i livelli di inquinamento che va inserita dentro lo scarico e e lo strumento per verificare i livelli di Db(rumore) e anche avendo tali strumenti cosa impossibile i valori devono essere molto elevati e uno scarico non arrivebbe mai agli standard previsti.
pertanto rircolando con uno scarico privo di DB killer ti becchi una multa di euro 74, o quanto meno se quanlche scenziato ti contesta gli articolo sopra opponendo ricorso vinci.
comunque ti consiglio nel rispetto degli operatori di polizia,che se dovessi pasasare vicino ad un posto di controllo, chiudi il gas e vai tranquillo.

Ultima modifica di devil-i-ly-a il 3 Mar 2007 12:14, modificato 2 volte in totale
 
1261758
1261758 Inviato: 2 Mar 2007 20:25
 

Grazie mille.... 0509_up.gif
 
1262996
1262996 Inviato: 3 Mar 2007 8:32
 

devil, grazie per i consigli... comunque si alla fine basta essere un po furbi e non si dovrebbe andare incontro a problemi con la polizia in teoria.. icon_wink.gif
 
1263381
1263381 Inviato: 3 Mar 2007 12:12
 

quella non guasta mai!!!!!
comunque basta non fare gli asini e si va tranquilli icon_lol.gif
 
1264763
1264763 Inviato: 3 Mar 2007 19:02
 

scusate ma che cavolo c'entrano le emissioni che tanto cambiando terminali il catalizzatore rimane al centro??? rimane comunque euro2! icon_rolleyes.gif no?
 
1265386
1265386 Inviato: 3 Mar 2007 21:20
 

infatti non c'entra ninte, si parlava solo delle possibili sanzioni che prevede il codice della strada, che in materia non molto chiaro e da parecchia interpretazione all'operatore di polizia. ma in ogni caso mettendo uno scarico racing privo di silenziatore le emissioni inquinanti cambiano,non di molto ma cambiano.
poi se la moto euro 2, e metti uno scarico senza toccare il catalizzatore,rimane sempre euro 2.
 
1269412
1269412 Inviato: 5 Mar 2007 8:46
 

Non so nelle altre moto, ( icon_question.gif icon_question.gif ) ma nella zeta il catalizzatore nel terminale...

se sostituisci il terminale la moto rimane euro2... solo su libretto!
 
1269581
1269581 Inviato: 5 Mar 2007 9:40
 

Asterisko ha scritto:
Non so nelle altre moto, ( icon_question.gif icon_question.gif ) ma nella zeta il catalizzatore nel terminale...

se sostituisci il terminale la moto rimane euro2... solo su libretto!


icon_eek.gif non lo sapevo proprio!!! icon_eek.gif
 
1270377
1270377 Inviato: 5 Mar 2007 13:05
 

devil-i-ly-a ha scritto:
per quanto riguarda i controlloi delle forze dell'ordine nn trovereai mai qualcuno a parte i vigili urbani che ti elevano la multa per aver montato uno scarico omologato o non.
a parte la premessa puramente personale ti spiego come funziona.
quando acquisti uno scarico controlla che nella confezione ci si presente l'omologazione che puo' essere un tagliandino da applicare alla carta di circolazione o un foglio con le prove effettuate presso il dipartimento dei trasporti terrestri, quindi se lo scarico possiede tali documenti lo puoi cambiare tranquillamente.
poi in quasi tutti gli scarichi seri vi presente il db killer, chiamato silenziatore se lo togli per circolare le cose cambiano, ma la legge a tale proposito non molto chiara:
perch l'operatore di polizia che ferma una moto priva di silenziatore potrebbe contestare vari articoli:
e fidati che non si mette a perdere 1 ora per applicarti gli articoli che di seguito ti elenco.
il piu' pericoloso per il motociclista l'art 78 del C.D.S che regola: salvo disposizioni di specifici decreti richiede visita di revisione e prova ed aggiornamento o rinnovo della carta di circolazione la modifica delle seguenti caratterisciche costruttive:
e elenca tra vari casi l'emissione inquinanti, tipo e posizione del tubo di scarico e caratteristiche e tipo del silenziatore, la multa prevede il ritiro della carta di circolazione con conseguente visita di prova e un multa pari a 370 euro,ma una sentenza,della corte di cassazione aveva accolto il ricorso di un motociclista al quale era stato applicato tale art e gli ha dato ragione , pertanto l'art 78 non va applicato in quanto stato stabilito che il cambio di scarico non rietra nelle caratteristiche funzionale del motore essendo un componente esterno ad esso.
pertanto l'art che si potrebbe applicare l'art 71 e 72 del C.D.S che recitano il primo : circolava alla guida del veicolo non conforme alle prescrizioni stabilite nel regolamneto relative a tubi di scarico ei nveve l'art 72 recita: circolava alla guida del veicolo, mancate del dispositivo di equipaggiamento relativo silenziatori di scarico.
la sanzione per entrambi prevede la multa di euro 74, senza ritiro di niente.
poi infine vi l'art 80 comma 5 che recita:
qualora la mancanza o l'inefficenza di uno o piu' dispositivi posso influire negativamente sui livelli di sicurezza , rumorosita ed inquinamneto vanno segnalate all'ufficio competente del MTCT per la revisione del veicolo.
ma per poter contestarti questo articolo gli operatori di polizia devono avere gli strumenti quali la sonda per controllare i livelli di inquinamento che va inserita dentro lo scarico e e lo strumento per verificare i livelli di Db(rumore) e anche avendo tali strumenti cosa impossibile i valori devono essere molto elevati e uno scarico non arrivebbe mai agli standard previsti.
pertanto rircolando con uno scarico privo di DB killer ti becchi una multa di euro 74, o quanto meno se quanlche scenziato ti contesta gli articolo sopra opponendo ricorso vinci.
comunque ti consiglio nel rispetto degli operatori di polizia,che se dovessi pasasare vicino ad un posto di controllo, chiudi il gas e vai tranquillo.


Per quanto riguarda gli scarichi, dopo l'entrata in vigore della Circolare DC IV B/03 1997 del 24/11/1997 che avete pi volte citato, non pi obbligatorio andare in motorizzazione a far scrivere sulla carta di circolazione lo scarico omologato cambiato o sostituito. Basta avere con se il certificato di omologazione della casa produttrice del terminale e mostrandolo alle forze dell'ordine non avrete nessun problema.

Ma se si toglie il DBKiller lo scarico MANOMESSO e quindi NON E' PIU' OMOLOGATO DA QUEL MOMENTO!Anche se avete con voi il certificato e il DBK sotto la sella.
Art. 78 c.3 :Chiunque circola con un veicolo al quale siano state apportate modifiche alle caratteristiche indicate nel certificato di omologazione o di approvazione e nella carta di circolazione, oppure con il telaio modificato e che non risulti abbia sostenuto, con esito favorevole, le prescritte visita e prova, ovvero circola con un veicolo al quale sia stato sostituito il telaio in tutto o in parte e che non risulti abbia sostenuto con esito favorevole le prescritte visita e prova, soggetto alla sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 370 a euro 1.485 .

E credimi devil-i-ly-a, ci si impiegano solo 10 minuti per fare tutto, non ci vogliono ore e casini vari sai? dobbiamo solo ritirare la carta di circolazione e redigere il verbale di 370 euro per mandare la moto alla revisione straordinaria. icon_twisted.gif

Anche io ho il DBK estraibile sul mio CBR, ma come ha giustamente detto NikoSM660, l e l sta, l'importante che la moto vada di pi, non che faccia pi casino..
 
1270498
1270498 Inviato: 5 Mar 2007 13:32
 

vigilantestn ha scritto:
...
Anche io ho il DBK estraibile sul mio CBR, ma come ha giustamente detto NikoSM660, l e l sta, l'importante che la moto vada di pi, non che faccia pi casino..



Belle parole... ma la questione : chi cambia lo scarico, lo f per far andare di pi la moto icon_question.gif icon_question.gif icon_eek.gif non credo proprio! icon_wink.gif
 
1270523
1270523 Inviato: 5 Mar 2007 13:37
 

Asterisko ha scritto:
vigilantestn ha scritto:
...
Anche io ho il DBK estraibile sul mio CBR, ma come ha giustamente detto NikoSM660, l e l sta, l'importante che la moto vada di pi, non che faccia pi casino..



Belle parole... ma la questione : chi cambia lo scarico, lo f per far andare di pi la moto icon_question.gif icon_question.gif icon_eek.gif non credo proprio! icon_wink.gif


Anche perch, primo, uno scarico con DB Killer omologato non fa andare meglio proprio nulla e secondo, se facesse andare di pi la moto non sarebbe omologato visto che aumenterebbe i cavalli disponibili modificando quando riportato sul libretto icon_biggrin.gif
 
1270538
1270538 Inviato: 5 Mar 2007 13:40
 

Beh di questo non ne sarei sicuro, nel senso che comunque i cavalli, al banco, li aumenta! (intendo dire che non mi risulta che se una cosa aumenta la potenza, in automatico non pu essere omologata!!)

La questione che 4 o 5 cavalli su oltre 100... sono una cippa! Nessuno spende 300 euro solo per la potenza che uno scarico pu rendere!
 
1270571
1270571 Inviato: 5 Mar 2007 13:46
 

Asterisko ha scritto:
Beh di questo non ne sarei sicuro, nel senso che comunque i cavalli, al banco, li aumenta! (intendo dire che non mi risulta che se una cosa aumenta la potenza, in automatico non pu essere omologata!!)

La questione che 4 o 5 cavalli su oltre 100... sono una cippa! Nessuno spende 300 euro solo per la potenza che uno scarico pu rendere!


Se sul libretto sono segnati 110cv, quelli devono rimanere (a meno di una certa percentuale di errore). Certo se esistesse uno scarico che rientra nei limiti sonori ma da 10cv non potrebbe essere omologato.
Comunque gli scarichi omologati di solito, montati con DB Killer e senza filtro aria aperto e ricarburazione, danno incrementi/perdite di potenza massima di circa 1/1.5 cv icon_biggrin.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 6
Vai a pagina 123456  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Autovelox, Patenti e LeggiTuning e omologazioni

Forums ©