Leggi il Topic


Indice del forumForum Moto d'EpocaForum Moto Guzzi d'epoca

   

Pagina 38 di 40
Vai a pagina Precedente  123...37383940  Successivo
 
Restauro Moto Guzzi Airone Sport [cerco aiuto]
16136048
16136048 Inviato: 13 Feb 2020 11:27
Oggetto: Restauro completo Moto Guzzi Airone 250 sport
 

Nota automatica: questo messaggio proviene dalla fusione di un altro topic.
______________

Buongiorno a tutti..mi sono iscritto a questo forum per chiedere delle informazioni. Sono in possesso di una Guzzi Airone 250 sport del 1953 eredita da alcuni mesi da mio nonno ed ha per me un valore affettivo inestimabile.
Alla fine degli anni 80 era stato fatto un restauro completo e l'ultima volta che è stata utilizzata risale a 12 anni fa.
Purtroppo il tempo ha iniziato a dare i suoi problemi..le cromature hanno iniziato ad arrugginirsi..la vernice presenta alcuni difetti e gli stemmi si sono rovinati.
La mia intenzione era di fare un restauro completo per riportarla ai fasti di un tempo.
La mia domanda era se qualcuno saprebbe darmi indicativamente i costi per il lavoro da effettuare e sapere quanto potrebbe essere il suo valore una volta effettuato il restauro.
Io sono della provincia di Sondrio..qualcuno saprebbe anche indicarmi un'officina dove fanno questi restauri a regola d'arte?
Come dicevo prima ha per me un valore affettivo grandissimo e non mi importa quanto andrei a spendere.
Concludo ringraziando in anticipo tutti coloro che sapranno darmi una mano. Grazie
 
16139038
16139038 Inviato: 27 Feb 2020 16:31
 

A Mandello esiste un officina che se gli porti una ruota ti rifà tutta la moto se vuoi inprivato ti posso dare tutto.
 
16139049
16139049 Inviato: 27 Feb 2020 17:33
 

Si comincia ............piccoli passi

immagini visibili ai soli utenti registrati

 
16139051
16139051 Inviato: 27 Feb 2020 17:36
 

Etiennepra ha scritto:
A Mandello esiste un officina che se gli porti una ruota ti rifà tutta la moto se vuoi inprivato ti posso dare tutto.


Ciao Etiennepra
A mio avviso...il tuo messaggio è abbastanza sibillino !!
Cerchiamo di non dare dritte che vanno verso i ""falsari"" che non centrano nulla con la maggioranza degli appassionati veri !!
L'amico la moto l'ha e cerca solo dei consigli su restauratori !!!
Saluti
 
16139075
16139075 Inviato: 27 Feb 2020 19:33
 

Etiennepra ha scritto:
A Mandello esiste un officina che se gli porti una ruota ti rifà tutta la moto se vuoi inprivato ti posso dare tutto.


Intervengo per una precisazione.

Liberi tutti di sentirci in privato, è stato istituito l'uso di MP quindi va benissimo.
Attenzione però ad invitare utenti a rispondere in privato, la pratica va contro il Regolamento.
Dei problemi e delle soluzioni se ne parla qui, nel Forum d'Epoca, come sempre.

Per quanto riguarda richieste di meccanici, restauratori e comunque di artigiani specializzati, consiglio di chiedere ai ragazzi nei Topic OT di Regione, ovvero di Provincia se ve ne sono.
Altra prassi consigliata dall'amministrazione.
E speriamo che i consigli, se arrivano, siano su persone affidabili e soprattutto oneste.......... icon_wink.gif

Un piccolo OT, per capirci 0509_up.gif

Buona continuazione.

doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
16139079
16139079 Inviato: 27 Feb 2020 19:42
 

Mi scuso non volevo creare spiacevoli precedenti e soprattutto non intendo promuovere ne quantomeno "dare dritte su falsari"
Ma solo suggerire quanto richiesto sulla strada per Sondrio.
 
16139086
16139086 Inviato: 27 Feb 2020 19:59
 

pongo83 metti delle foto della foto del nonno cosi ti diamo qualche consiglio
forse un restauro conservativo è la soluzione migliore , per i puristi tenere la moto vissuta è il meglio
 
16139113
16139113 Inviato: 27 Feb 2020 23:31
 

motori49 ha scritto:
...forse un restauro conservativo è la soluzione migliore , per i puristi tenere la moto vissuta è il meglio

Giusto, anche perchè le moto conservate sono sempre meno.... icon_wink.gif
 
16139610
16139610 Inviato: 1 Mar 2020 10:00
Oggetto: Re: Restauro completo Moto Guzzi Airone 250 sport
 

Pongo83 ha scritto:
….. Alla fine degli anni 80 era stato fatto un restauro completo…...

La moto conservata ormai se la sono ciccata da tempo icon_rolleyes.gif
 
16145492
16145492 Inviato: 30 Mar 2020 10:00
 

Innanzuitutto essendo l'unico forum a cui partecipo desidero ringraziare con tutto il cuore tutti coloro che si stanno adoperando e scarificando per le persone più bisognose di cure 0509_doppio_ok.gif 0509_up.gif 0509_doppio_ok.gif 0510_inchino.gif

Per ammazzare il tempo e non potendo raggiungere il posto dove di solito mi richiudo per portare avanti il restauro, mi sono cimentato nel ricatalogare virtualmente i pezzi smontati e con somma sorpresa ho trovato un pezzo di cui non ricordo da dove lo smontai più di due mesi orsono.
Il quizzone è ,dove o che parte è della moto?
E' filettato ed ha una vite per bloccare il filetto esterno allego foto.

immagini visibili ai soli utenti registrati


immagini visibili ai soli utenti registrati


Grazie a tutti.
 
16145533
16145533 Inviato: 30 Mar 2020 12:57
 

Ciao
Per me è una ghiera dentro uno dei tuoi mozzi freno...fammi sapere se è vero !!
saluti
 
16153707
16153707 Inviato: 7 Mag 2020 17:56
 

Grazie è lui,
solo oggi sono riuscito a riprendere in mano il tutto
 
16156551
16156551 Inviato: 19 Mag 2020 11:15
 

Iniziato l'assembleggio del motore mi sono accorto che alcuni dettagli non coincidono con manuale e disegni.
In particolare mancavail disco spandiolio sull'albero primario e i due ingranaggi simili erano invertiti.
Ora anche leggendo e rileggendo il manuale non riesco a capire l'orientamento.
Mi potete dare una mano? Prima di fare delle bischerate .
L'ingranaggio al centro ha un leggero bordino ,deve andare verso la frizione o verso il pignone

immagini visibili ai soli utenti registrati

come sempreGrazie
 
16156620
16156620 Inviato: 19 Mag 2020 17:12
 

Il "bordino" va verso il cuscinetto, così come anche la rondella va con la parte piana verso il cuscinetto

immagini visibili ai soli utenti registrati

 
16156629
16156629 Inviato: 19 Mag 2020 17:39
 

Grazie mille
 
16158416
16158416 Inviato: 26 Mag 2020 21:38
 

Ciao vorrei cambiare olio forcelle ma non riesco a togliere la parte interna .
Ho fatto la chiave lo stelo interno gira ma non si svita .
Qualche suggerimento?
Grazie
 
16158481
16158481 Inviato: 27 Mag 2020 7:30
 

prova con la ruota montata , si blocca da solo
 
16158568
16158568 Inviato: 27 Mag 2020 11:06
 

La ruota e' montata
 
16158571
16158571 Inviato: 27 Mag 2020 11:21
 

Una volta svitata la ghiera lo stelo interno va tirato non svitato è dentro a pressione con l'olio.
Se le guarnizioni sono rovinate o non c'è olio tira di più.
 
16158590
16158590 Inviato: 27 Mag 2020 12:34
 

Sono in questa situazione ma lo stelo interno non esce

immagini visibili ai soli utenti registrati

 
16158593
16158593 Inviato: 27 Mag 2020 12:44
 

Riporto
Dovrebbe essere così
E lascio la parola a chi ne sa molto più di me 0509_up.gif
RenPag ha scritto:
Avere una chiave fatta bene fa sempre piacere, ma io prima che mi capitasse per le mani quella originale sono andato avanti per anni con quella schifezza che si vede li a fianco.

immagini visibili ai soli utenti registrati


Pezzo di raccordo idraulico (si vede il filetto all'interno) tagliato col flessibile e saldato su un pezzo di tubo. Il tutto realizzato in meno di 5 minuiti e ha sempre funzionato.

Certo la chiave Guzzi sull'ammortizzatore dell'airone ha tutt'altra presa rispetto alla mia icon_redface.gif icon_redface.gif icon_redface.gif

immagini visibili ai soli utenti registrati

 
16158600
16158600 Inviato: 27 Mag 2020 13:04
 

lo stelo inteno quando tiro ad un certo punto si blocca sembra che ci sia qualcosa sotto che va in battuta sulla ghiera
 
16158625
16158625 Inviato: 27 Mag 2020 14:32
 

fabri1966 ha scritto:
lo stelo inteno quando tiro ad un certo punto si blocca sembra che ci sia qualcosa sotto che va in battuta sulla ghiera

E' normale che lo stelo centrale ad un certo punto vada in battuta sul fondo del corpo esterno del pompante, ed è a quel punto che bisogna iniziare a tirare sul serio per estrarre tutto assieme!
Devi fare molto sforzo perché se dentro c'è ancora olio tu tiri e appena molli il tutto torna dov'era per effetto del "vuoto" che si crea all'interno.

immagini visibili ai soli utenti registrati


Purtroppo non ho foto migliori, comunque vedi che lo stelo centrale in fondo ha quel cilindretto che probabilmente è quello che tu senti andare in battuta, da li in poi continuando a tirare deve venire su tutto il corpo esterno, ammesso che tu lo abbia svitato completamente.
 
16158640
16158640 Inviato: 27 Mag 2020 14:49
 

Grazie dei suggerimenti ma non riesco ad estrarlo.
Io ho svitato il pompante per 10 min ma lo vedo sempre a quella profondità
Ho tirato mettendo molta forza ma non esce nulla .
C è qualcosa che non torna icon_cry.gif
 
16158778
16158778 Inviato: 28 Mag 2020 8:09
 

Il gruppo del "pompante", tutto assemblato, è avvitato nello stelo della forcella.
A meno che non hai lo stelo storto o ammaccato dovrebbe uscire, ne ci sono santi che tengano.
Guarda l'immagine in sezione del catalogo ricambi:

immagini visibili ai soli utenti registrati


A questo punto la domanda sorge spontanea: questo problema ce l'hai su tutti e due gli steli ?
 
16158786
16158786 Inviato: 28 Mag 2020 8:34
 

Oso, per facilitare il tiro ti converrebbe riavvitare la ghiera n.2 e frapponendo una rondella per non rovinarla e avvitare il dado affinche faccia da leva come se fosse un estrattore .
Piano piano per non rovinare nulla. Prima assicurati con certezza che la ghiera dentata interna sia completamente libera altrimenti rischi i filetti .OKKIo
Sarà più facile una volta sbloccato.
 
16158790
16158790 Inviato: 28 Mag 2020 8:51
 

Sorry ,non ricordavo che la ghiera avesse il filetto interno. Dovresti sostituire la Ghiera con una rondella che faccia presa sopra il canotto come se fosse una ghiera ma senza filetto interno.
Io non mi sono capito ma spero possa esserti d'aiuto.
 
16158802
16158802 Inviato: 28 Mag 2020 9:31
 

Grazie a tutti dei suggerimenti.
l altro stelo non riesco proprio a svitarlo,ci ho messo dentro anche il WD40 per vedere di allentarlo, mentre il primo ho provato a fare come dite ma la barra con il filetto gira all interno del pompante.
Ci rinuncio quando riuscirò la porterò da un meccanico

Grazie
Ciao
icon_sad.gif
 
16159381
16159381 Inviato: 30 Mag 2020 7:53
 

Non c'è niente di peggio della resa sul campo di battaglia!
icon_asd.gif icon_asd.gif icon_asd.gif

E comunque attenzione al meccanico dove la porti: se non ha mai smontato una forcella Guzzi ne sa meno di quanta ne sai tu adesso, con la differenza che il tempo che passerà a studiarci per capirci qualcosa probabilmente lo dovrai pagare.

La ghiera bloccata è abbastanza frequente in queste forcelle che sono rimaste li "tappate" per 70'anni.
Io sulla testa della mia chiave autocostruita ho saldato un bel dado grosso e uso la pistola pneumatica per svitare quelle più reticenti. Appoggio la forcella con lo stelo a terra puntato contro il pavimento e lavoro da sopra, caricando la pistola con tutto il mio dolce peso (poco meno di 100Kg) per non far uscire i 4 "denti" dalle sedi. Solitamente ci vogliono un bel po' di colpi ma funziona.
 
16159434
16159434 Inviato: 30 Mag 2020 13:05
 

Siccome sono testone e dai e dai anche il secondo stelo sono riuscito a svitarlo.
La forcella in questo caso è montata sulla moto,ma anche in questo caso non riesco a far uscire il pompante. 0510_sad.gif 0510_sad.gif 0510_sad.gif 0510_sad.gif .
Ma non va smontato niente altro stvo pensando all ingrassatore sullo stelo e quelle altre due viti sul fodero forcella?
Grazie
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 38 di 40
Vai a pagina Precedente  123...37383940  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Moto d'EpocaForum Moto Guzzi d'epoca

Forums ©