Leggi il Topic


HYPER SP in dolomiti da solo/in due, note e commenti vari
16299892
16299892 Inviato: 11 Ago 2022 20:01
Oggetto: HYPER SP in dolomiti da solo/in due, note e commenti vari
 



NOTE GENERALI

a) fino a 3500 rpm entra una mappa che evita il tentennare del twin e lo si fa spingendo il motore a stare su... il risultato è che quando rallenti a 3500 rpm ca la moto riprende a camminare da sola.... a mio parere una stupidata solo per facilitare chi non sa usare la frizione a basse velocità sul twin

b) dai 3500 a 5500/6000 rpm frulla ma non è certo un pompone

c) dai 6000 rpm in su gira elettrica sale bene, non è pompone di certo ma sale lineare senza alti ne bassi...


ANDATURA IN SOLITARIA
a) va guidata motard, muso dentro la curva subito spingendo, spelle in avanti all'uscita per non pennare e scaricare troppo l'avantreno e ginocchio esterno sul serbatoio e lei sotto senza se e senza ma.

b) motore mai sotto i 5500/6000 ed aprire

c) gambe strettissime al serbatoio e si piega con el gambe e si spinge sulle pedane specie in uscita di curva per tenelrla dritta il più possibile

d) impegnativa di sicuro, occhio alle multe xchè non in n a codice a frullare va ma fa cacare

e) se non la usi motard e la guidi come una moto std stringe male le curve e le allarga.. non è brillante

ANDATURA IN DUE
a) zavorrina da 40 anni inmoto quindi bravissima anche in guida motard e dietro che non è facile

b) se fai due curve in sequenza a 6000 rpm come rialzi lei penna in due o perlomeno scarica avantreno in maniera pericolosa, x risolvere BUSTO TUTTO IN AVANTI E METETRE LE PALLE SUL SERBATOIO

c) la guida è stancante molto... non trotterella facile

d) in sorpassi a 5000rpm dei scendere di due marce... e passare ai 7000 rom e non è un pompone assolutamente, gira bene, è elettrica ma non spara nulla di che di coppia.. ne a 6000 ne a 70000 ne a 8000 ne a 90000.. etc.. molto lineare ma tutto qui.

e) in frenata forte in due lo sterzo va tenuto fermo e molto, frena bene.. ma rende a scomporsi... il peso ridotto e la ciclistica tirata al limite fanno il resto.. 175 kili di peso se ci vai in due li senti tutti sia in equilibrio sia in stabilità.

e) se freni in piega o non dritto occhio allo sterzo.... tende a impuntare e va tenuto saldissimo sennò oscilli come un pisello barzotto alla piscia di mattina mentre tossisci.


CONFRONTI
SMR 990 my 2011
completamente diversa,.. se vuoi tirare tiri se vuoi frullare frulli.... nettamente superiore anche come tiro motore e avantreno GRANITICO ANCHE IN FRENATA SEMPRE!!!

Andatura a bassi giri , 3000/4000 rpm.. nettamente meglio.. se apri va via come una mina

Uso motard, meno veloce nei cambi di direzione ma non prende paga assolutamente e non serve stare a 9000 rpm,.. una bella differenza

uso std.... tende ad ad allargare in uscita di curva ma gestibilissimo e non scarica l'avantreno, sta bello piantato e deciso.... altra moto nettamente!!!


SDR 1290 my 2014
imparagonabile su ogni cosa sia da sola sia in due

SDR 990
pompone assoluto,... motore strepitoso, guida nettamente superiore anche in due




E' MOTO DA SOLITARIO,... SOLO GUIDA MOTARD NON STD... ANDATURA TRA 5000 E 9000 BELLISSIMA... MA SEI SEMPRE A PUNTI..... STANCA MA FA GODERE, IN SOLITARIA LA SENSAZIONE DI INSTABILITA' IN FRENATA SPARISCE.... BASTA TENERE LE COSCE STRETTISSIME AL SERBATOIO.

UNICA PECCA ASSOLUTA E' CHE PENNA IN OGNI USCITA E DEVI METTERTI SEMPRE SUL SERBATOIO, ANTIWHEELING DISATTIVATO OVVIO,... E' ECCEZIONALE DA SOLI non in coppia TRA 5000 E 9000,.... MA NON E' UN POMPONE.... MOTORE ELETTRICO MA SPINGE MENO DI UN TWIN CLASSICO 75° KTM DI A PARI CILINDRATA, hanno fatto un bellissimo lavoro su motore e ciclistica ma si è perso il pompone classico, un peccatissimo davvero.


Moto non da bassa esperienza, senza se e senza ma.... a volte se sbagli muove forte e strano,.. impostata la curva non cambi la traiettoria facile, smr 990 completamente diversa, fai quello che vuoi sempre anche al limite, tra smr 990 e hyper anche con 11 anni tra le due moto scelgo sempre SMR 990!!!!!! Peccato che KTM sia passata ai twin paralleli.... se facessero una 1090 SMR con 130 cavalli e classico twin 75.... SUBITO E SENZA NEANCHE PENSARCI PER TUTTA LA VITA ED OLTRE

ciauxxxx

ciauxxxx
ciauxxxx
 
16299953
16299953 Inviato: 12 Ago 2022 9:33
 

Ma perchè non vendi sta cariola icon_smile.gif icon_smile.gif icon_smile.gif
 
16299962
16299962 Inviato: 12 Ago 2022 10:42
 

Io sono veramente stupito quando leggo i tuoi commenti sull'elettronica perché pur avendo praticamente la stessa moto con lo stesso motore non riscontro nulla di quello che succede a te, per esempio il punto a.
Per il resto concordo che non è un pompone e che manca un po' di cattiveria ai bassi.
 
16300001
16300001 Inviato: 12 Ago 2022 14:37
 

sbkduca. Mi astengo dal commentare quanto hai scritto, tu inizi ad usare il motore quando io smetto. Nel senso che quando dici " mai sotto i 5500 6000 rpm ed aprire " io da 6000 in su mi caco..... addosso icon_asd.gif icon_asd.gif
In compenso vorrei chiederti una cosa. La mia fa uno strano rumore metallico nella zona del cilindro verticale, ricorda un po' il tintinnio delle vecchie frizioni a secco. Inizia a farlo appena entra in temperatura, il meccanico dice che il rumore è nella norma, ma a me non convince. La tua fa qualcosa del genere ?

Ciao
 
16300099
16300099 Inviato: 13 Ago 2022 14:25
 

italyonbike ha scritto:
Ma perchè non vendi sta cariola icon_smile.gif icon_smile.gif icon_smile.gif


naaaaaa non è carriola..... solo che in due non è il suo mestriere... elettronica non gestibile bene ... ma da solo.... sui misto stretto / medio è una smc r 690 con 50 cv in più.... va giudata bene e gli va dato del lei... come ti distrai... ti fotte,.. largo, lungo,.. tirato... un poco s*****a ma ha un ciclistica bella pur non essendo holins da paura ma ok... cambiook... frizione ok... ti fa giocare come un bimbo ma chiede attenzione, il peggio che puoi fare è tirare subito senza prendere le misure.. specie nella sola configurazione che amo:

a) sport
b) NO QS
c) NO AW
d) TC = 1
e) ABS = 1


se poi vuoi davvero vedere cosa sa fare metti TC=0 ( ma devi levare il fusibile.....ed occhio),.... non sono un estimatore ducati ma devo dire che hanno un bellissimo prodotto nella categoria MOTO DA GUIDARE...

ciauxxxxxx
 
16300100
16300100 Inviato: 13 Ago 2022 14:33
 

Lario650 ha scritto:
Io sono veramente stupito quando leggo i tuoi commenti sull'elettronica perché pur avendo praticamente la stessa moto con lo stesso motore non riscontro nulla di quello che succede a te, per esempio il punto a.
Per il resto concordo che non è un pompone e che manca un po' di cattiveria ai bassi.



Avremo sensibilità diverse...il mio set up è

a) 11 mm di forche sfilate in avantreno
b) set up originale con:
b.1) 3 giri di molla post / 3 click di molla ant
b.2) +4 compressione / +3 rilascio ant e post
c) ABS = 1
d) mappa sport
e) AW (anti impennata) =off
f) TC=1
g) QS ( quick scifter = off)

Per la parte elettronica mi pare impossibile tu no le senta... fai subito... chiudi gas ed aspetti i 2500/3000 rpm e vedrai che il freno motore sparisce.... ad esempio 1 , vai a 4500 rpm ca con il gas in 2a.... e passi ai 5000 sentirai una differenza incredibile fino a 4500/5000 fa brullo brullo brullo... poi fa WROOOOOOMMMMMM cambia mappa di centralina,.. se stai sopra i 6000 rpm sempre ha una mappa unica bellissima ma sei veloce sempre, se vuoi un esempio prova la 2a e vedrai che a 7000 leggi 100/110... ca... se non ricordo male... troppo troppo in montagna, i curvoni stretti che fai...?... prima...?.... come apri penni e se metto AW invece ralla tutto.. graaaa graaaaa graaaaa no no no.icon_exclaim.gif::
 
16300102
16300102 Inviato: 13 Ago 2022 14:42
 

Lario650 ha scritto:
Io sono veramente stupito quando leggo i tuoi commenti sull'elettronica perché pur avendo praticamente la stessa moto con lo stesso motore non riscontro nulla di quello che succede a te, per esempio il punto a.
Per il resto concordo che non è un pompone e che manca un po' di cattiveria ai bassi.



comunque gli effetti li vedi sulle raampe di carico e % farfalla aperta.... io li registro con un cell sul cruscotto e car scanner o torque attivi.... guarda qui, accedo alla presa servizi e dialogo con wifi, registro e faccio verifiche post con grafici intereattivi e ritrovo sia le mappe di cui ti parlo sia il freno motore sotto 2500/3000 rpm... che si vede sulla rampa di discesa del motore cha ha pendenza negativa con gas chiuso fino a 2500/3000 rpm poi a marcia inserita diventa nulla ovvero spinge non frena più.

ecco un esempio di schermate di controllo che uso x dubbi verifiche dirette da parametri moto e/o centralina:

immagini visibili ai soli utenti registrati



immagini visibili ai soli utenti registrati




tutto quello che sento lo vedo registrato sulle uscite dei sensori della moto...... il sistema di gestione costa pochissimo... tra app..cavetto e sistema wifi.. meno di 20 eu...ergo....

inoltre permette di fare dei cruscotti personalizzati con i parametri che preferisci... tutti indistintamente, come se avessi un accesso diretto alla centralina e/o ai sensori.... direi un sistema bello e fruibile senza sapere nessun linguaggio di programmaZIone ma tutto plug&play davvero....

PREMETTO CHE I GRAFICI SI VEDONO IN TEMPO REALE COME SE AVESTE UN CRUSCOTTO ORIGINALE.. E SONO TUTTI MODIFICABILI INTEMPO REALE SIA COME FORMA, SIA COME COLORI SIA COME SCALE E CONTROLLI SUI MAX E MIN E DIMENSIONE E POSIZIONE NELLO SCHERMO...... INSOMMA UNA FICATA SPAZIALE!!!!!!

ciauxxxx

Ultima modifica di sbkduca il 13 Ago 2022 15:01, modificato 1 volta in totale
 
16300104
16300104 Inviato: 13 Ago 2022 14:58
 

binox ha scritto:
sbkduca. Mi astengo dal commentare quanto hai scritto, tu inizi ad usare il motore quando io smetto. Nel senso che quando dici " mai sotto i 5500 6000 rpm ed aprire " io da 6000 in su mi caco..... addosso icon_asd.gif icon_asd.gif

HAHAHHAHAH no dai.... metti alettronica e sopratutto AW e vedi che puoi osare... credimi... inizia co marce alte 4a... poi vedrai che 3a 2 2a vengono facili,.. unica attenzione NON RUOTARE IL GAS ci colpo,... apri fai stabilizzare la moto in uscita di curva, spingi con pedana esterna e apri tranquillo....


In compenso vorrei chiederti una cosa. La mia fa uno strano rumore metallico nella zona del cilindro verticale, ricorda un po' il tintinnio delle vecchie frizioni a secco. Inizia a farlo appena entra in temperatura, il meccanico dice che il rumore è nella norma, ma a me non convince. La tua fa qualcosa del genere ?

.se è quello che dici un TLIN TLIN TLIN... a caldo confermo dopo 80/85 gradi ca..... scambiabile per tintinnio.... lo sento quando uso il casco aperto motard... sulla dx... eccerto ce lo sento, non so cosa sia sono sincero. se giro la testa a dx sparisce se giro la testa a sx lo sento da sotto alla altezza tra sella e pedana dx. Anche per me era domanda da fare ad Giovanni mio mecca ducati... strano ma ache la frizione della sdr1290 a caldo fa lo stesso rumore ma meno tlin tlin... sembra uno strisciare di qualcosa .... ma sia afreddo che a caldo vanno benissimo.

A settembre chiederò lumi, come hai capito sono curioso di capire ogni cosa senno non sarei ingegnere.. razza strana, poi quelli del mio ramo.... AEROSPAZIALE...immagina puoi!!!!

comunque la presa servizi è sempre alimentata... una cacata... xchè prende tensione anche a chiave levata e devo levare sella ogni misurazione.... e devo usare quell cesso di chiave a brugola.. ma dico io porca zozza maledetta.. un click clack come per le carene no?... IDIOTI DAVVERO!!!! a settembre al ritorno già preso lock da carena e modifico.. ecchecavolo, si perdono sulle cazzate ma capisco.

Un utente medio non apre mail il sottosella e neanche sa a che serve e dove è la presa servizi... verificato di persona cn 20 utenti Ducati...... incredibile ma vero, idem per altre marche ovvio, mica solo ducatisti.

E lamento sempre il freno anteriore che alla prima pompata è lungo alla 2a blocca tutto... lo senti subito in discesa se tiri ed in due... così i 60 kili inpiù aiutano ad impegnare il freno anteriore da solo...... freni e lo senti affondare poi molli riprovi ed è durissimo,.. il conce conferma sui modelli HYPER ma la questione mi fa cacare davvero, proprio il freno davanti che deve essere assolutamente lineare.. ecchecaxxo:!::!

unica soluzione è mettere du ebei tappi alla centralina ABS e mettere tubetti diretti per freni anteriori,.. perdi ABS.... ma il feeling dell'anteriore diventa OTTIMO x me e mio modo di guidare.





Ciao
 
16300105
16300105 Inviato: 13 Ago 2022 15:10
 

Lario650 ha scritto:
.....
Per il resto concordo che non è un pompone e che manca un po' di cattiveria ai bassi.


A fine Agosto metto Z-1 al pignone... basso costo e 5 minuti di mano d'opera e vedo subito che fa... peggiora come penna di sicuro ma almeno in montagna la 2a a 50 km/h starà sui 5500/6000.... xchè con rapporti std è ben sotto quei giri e sono costretto ad arrivare in 1a..... cosa che non amo proprio.

Perderò10km/h a paletta ma ok... vorrei usare in montagna solo 2a/3a/4a non altro...sarebbe perfetta.... 800 rpm per marcia.. quindi ca 800x3= 2400 rpm significa che potrei stare tra i 6000 e 8500/9000 rpm ca sempre..... senza tirare il collo e coppia ottima,.... sarebbe spettacolo assoluto per la guidabilità.

vedremo... d'altronde le ho tutte così la naked.... quindi sarà cosi anche questa.

STRADA DI TEST
Campiglio - pinzolo - passo daone - ragoli - lag di molveno - andalo - mezzo lombardo - fai della paganella e ritorno a Campiglio,.... da trento sepre per fai della paganella strade che amo particolarmente quella di ragoli,.. e trento/fai della paganella.

Strada bellissima, poche macchine, salita, curve a vista e puoi piegare quanto vuoi con quell'asfalto fai quello che vuoi... 5 su e giù da TN/paganella e hai finito le SP V2.. spaziale davvero,... pulotti al massimo solo sul tratto TN/FAI DELLA PAGANELLA sulla cima, allo scavallo dove c'è un benzinaio a sx... in ogni caso il cambio è alle 12e30 fino alle 14.... ergo!:::::: avete 1h e 30min per fare su e giù senza pensieri.... che dire,..... spaziale.

ricordatevi... regola UNO... mai correre in discesa ma solo in salita,......

slt pL
 
16300119
16300119 Inviato: 13 Ago 2022 17:17
 

Io ammetto che sono molto ignorante in materia e probabilmente non ho la giusta sensibilità. comunque la mia configurazione è: mappa sport, no qs, ABS 2, TC 6, antimpennata 2.
Per dirti, nonostante il TC sia quasi al massimo non l'ho mai sentito intervenire tranne nei primissimi giorni con asfalto umido.
 
16300126
16300126 Inviato: 13 Ago 2022 19:53
 

Lario650 ha scritto:
Io ammetto che sono molto ignorante in materia e probabilmente non ho la giusta sensibilità. comunque la mia configurazione è: mappa sport, no qs, ABS 2, TC 6, anti-impennata 2.
Per dirti, nonostante il TC sia quasi al massimo non l'ho mai sentito intervenire tranne nei primissimi giorni con asfalto umido.


io portando TC=1 lo sento entrare specie nelle curve a bassa velocità.. fino a 80/100.. li si 2a o 3a lo sento eccome,.. ma credo che TC=1 sia proprio al limite... infatti se piego oltre a ca 30/40 gradi come motard avendo il ginocchio sopra il serbatoio il motore taglia ma non sento slittamenti particolari . ma lo sento dal motore che ralla e dai grafici di Trottle e Load,.. dove trottle è aperta e load scende... si vede nell'intorno di quella angolazione rilevata dal piattaforma della hyper, dura poco ma si vede dai grafici eccome e la sensazione uditiva è proprio di un motore di poco castrato,

Potrebbe essere anche la piattaforma non correttamente tarata sugli angoli di rollio... mahhh vedremo perchè tutto va benissimo.... boh... vedremo al tagliando annuale.

comunque.... detto ciò.... e solo per ridere,.... yamaha, suzuki, ktm MAI PERSO UNA VITE.... con hyper è la seconda che perdo in 4000Km,..... incredibile, ecco xchè su ogni vite che smonto c'è frena filetti forte.. ecchecavolo!!!

immagini visibili ai soli utenti registrati



immagini visibili ai soli utenti registrati



risolto di fortuna con M6 da cinese e dado per fare spessore...non posso tagliare vite sono in giro... ma porca paletta, al ritorno metto a posto ma....porca paletta miseria..icon_exclaim.gificon_exclaim.gif!icon_exclaim.gif!icon_exclaim.gif!: allora vibra eccome se vibra.... sta scodella rossa!!!!!

ciauxx
 
16300146
16300146 Inviato: 13 Ago 2022 22:29
 

Porta pazienza ma non ho capito qual’é il bullone a cui ti riferisci. Potresti darmi qualche info in più per favore, così’ provo a risolvere. Il Mecca mi ha detto che ha stretto qualcosa su un para calore, ma adesso lo fa come prima. È veramente fastidioso !
Ciao ciao
 
16300148
16300148 Inviato: 13 Ago 2022 22:59
 

È il paracalore scarico cilindro posteriore, vicino all'ammortizzatore...
 
16300173
16300173 Inviato: 14 Ago 2022 8:15
 

Lario650 ha scritto:
È il paracalore scarico cilindro posteriore, vicino all'ammortizzatore...



PREMETTO NON E' UNA CRITICA DI PARTE ALLA DUCATI MA UNA DISAMINA PIATTA SU CIO' CHE TROVO E NON CAPISCO O NON VA BENE,.. la moto la ricomprerei subito... a settembre ci penso e rifaccio tutto a modino mio,.. titano, carbonio, riser separati.. e serraggi click clack non viti sceme come quella del sellino.....!!!



yessa..... dietro a tacco dx sopra la curva dello scarico c'è un paracalore, accadono due cose.. la vite che lo serra che vedi in foto sostituita da una M6 cinese si allenta sempre ed inoltre la sonda che vedi uscire si allenta,.... vanno serrate con frena filetti forte e controllare ogni tanto. credo dil mio tic tic... metallo su metallo ( boccola di serraggio affogata nel carbonio sul supporto di serraggio del collettore)

Siccome il paracalore è serrato con una vite a brugola in lamiera di latta stai attento che la brugola lo spana facile... come quelle del paracalore sullo scarico laterale anteriore e come quelle che tengono i paramani sul manubrio sul lato interno al manubrio.

Neanche le viti cinesi fanno cacare così, mai visto viteria così penosa, bella di forma.. ma di un materiale che fa schifo, solo a guardare si spana... una vergogna assurda per il costo della moto.

Ho preso da cinese buono, mio fornitore materiale in titanio, viti in generale che in inverno si montanoooooooooo...... onestamente credo neanche sulla TRK si vedono queste viti assurde, molto strano perchè altre viti sono ok ma non sono INOX.... sono quelle brunite, x quella cifra perdio..!:icon_exclaim.gif

viti serraggio piastra sterzo tutte...
viti riser e supporto ponte supeiore supporto sterzo
viti serraggio pompa frizione e freno

TUTTE BRUNITE NON INOX, bella differenza davvero......!!!!!!!


Altro esempio... i paramani sono di plastichina coì sottile che se acceleri sottocoppia vibrano vistosamente...una plastichina meno sottile faceva schifo? e non ti venga in mente di toccare le viti che reggono il paramani bianco superiore.... se stringi un pelo si spaccano i supporti di plastica...assurdo!!

Gli accoppiamenti sono buoni... ma le posizioni delle viti sono assurde.. vedi quella interna paracalore di prima... le viti di serraggio dei riser che non possono essere svitate senza levare la piastra di sterzo, il serraggio della sella che lo ha pensato un disadattato cerebrale...il modo di serraggio del portatarga e perdio se vuoi svitare le viti della piastra inferiore non riesci ad infilare la chiave a brugola perchè tocca sui lati della carenatuta interna .... un altro deficiente di ingegnere.

La motivazione è che il tutto è progettato separatamente ed il montaggio avviene in fabbrica in sequenza catena di montaggio MA NESSUNO A MOTO MONTATA HA MAI PROVATO A SMONTARLA PER MANUTENZIONE O ALTRO, vedi paracalore posteriore che a scarico montato e sulla moto ha tolleranze cosi perfette che per levarlo un pelo lo devi piegare. QUESTO fa capire che la moto e' stata fatta al computer come il lego ed il montaggio dei pezzi è pensato in sequenza dalla catena di montaggio dove si monta in separata sede ed in sequenza quindi;

a) motore
b) assemblaggio motore su telaio
c) forcellone
d) ruote e catene
e) plastiche varie


Le plastiche sono belle come tipo e verniciature... gli accoppiamenti buoni e la linea eccezionale ma sui particolari si perdono, si vede che gli utenti medi delle ducati NON SMONTANO NULLA vanno dal conce e pagano.... si vede lontano un kilometro, qualità honda, yamaha e ktm ( su alcuni modelli non tutti) è ben oltre.

Inoltre la moto nelle plastiche è pensata da un cerebroleso poichè se provi a smontare dei pezzi sono incastrati in cascata.. per smontare un pezzo dei levare tutti quelli sopra, vedi cover serbatoio...vedi becco anteriore.. etc... usano la tecnica dell'incastro uno sull'altro,.... con dei dentini o degli innesti a pressione... ogni volta devi smontare 5 cose... e rompere un becco di incastro è un istante..... AUDI docet credo,

A vedersi la hyper è bellissima... a guidarla bella non eccezionale forse perchè è una moto specialistica specie se vuoi correre bene,.... il motore non brilla e chi aveva ducati rimane perplesso ma gira bene e non mette mai in difficoltà per erogazione classica tentennante, ciclista ottima per essere una stradale di primo equipaggiamento ma costa il tutto, è moto da singoli per correre in stile motard senza se e senza ma.

frizione ottima..marce troppo lunghe....posizione in moto buona... molto buona per la mia altezza ,1,72 e abitudine crossistica e pista..

ELETTRONICA..... si sente tutto ed è invasiva.... e poco eliminabile,... viene dopo APRLIA che è il TOP DEI TOP. dopo KTM e HONDA.... personalmente a trovo non precisa e gestibile a desiderio del pilota, MOLTO CAUTELATIVA come se sapessero che il ivello dei piloti odierni non brilla e quindi alcune cose non le puoi fare... routa posteriore libera da abs.. via abs e via TC.... non si possono ottenere.

bello che non devi poi comprare pacchetti strano per eliminare parte della elettronica ma mi sorge il sospetto che paghi tutto prima... visto il costo della 950 std ed SP.....

ruote bellissime.... forgiate marchesini.. come erano sulla smr e sulla sdr 1290... e sulla sdr 990... spaziale.

sarebbe da mettere ruote in carbonio sulla hyper.... passerebbe a 160 kili e scenderebbe in curva alla velocità della luce,.... sarebbe bellissimo.....ma i forgiati sono strabelli!!!!

ciauxxxx
 
16300188
16300188 Inviato: 14 Ago 2022 11:45
 

Confermo che sul mio Monster non ci penso neanche a toccare una vite, dopo 5000 km è ancora come uscita di fabbrica. Tutti i bulloni principali sono stati controllati e segnati con pennarello giallo o bianco.
Confermo che il motore è fin troppo dolce ed educato per essere una Ducati, per esempio il KTM è più cazzuto. Diciamo che ci vorrebbe un Monster S di 1000 cc e sospensioni regolabili...
 
16300193
16300193 Inviato: 14 Ago 2022 14:47
 

Lario650 ha scritto:
Confermo che sul mio Monster non ci penso neanche a toccare una vite, dopo 5000 km è ancora come uscita di fabbrica. Tutti i bulloni principali sono stati controllati e segnati con pennarello giallo o bianco.
Confermo che il motore è fin troppo dolce ed educato per essere una Ducati, per esempio il KTM è più cazzuto. Diciamo che ci vorrebbe un Monster S di 1000 cc e sospensioni regolabili...



si si si si si dateci ina SR 4... un 1000 twin vero. si si si LARIO FOR DUCATI PRESIDENT.... yessaaaaaaaaa

comunque in ducati per fruibilità del motore hanno fatto un capolavoro... il twin 90 è duro da gestire bene.... sono stati bravissimi,... si KTM twin è più twin classico...verissimo.

UNa cosa che invece noto è che mentre ducati con una piattaforma V2 o V4 fa 20 modelli.. KTM con una piattaforma 1290 fa due modelli... sdr e SuperEnduro tutto qui... mi aspettavo una RC8 ma non la faranno mai.. il V4 neanche ne parlano a mattinghofen.. figurarsi... poi 790, dopo 1 ano 890 dopo 2 anni 950... tutti twin paralleli... finita epoca del vero twin purtroppo!

quello che il popolo non sa è che a livello di veicoli prodotti e venduti ducati è piccolissima... ktm 5/6 volte oltre... eppure eppure in MOTOGP e per strada ammetto che DUCATI fa dei capolavori... V4PANIGALE,.. che su strada con 218 cv non ha molto senso ammetto ma è una cosa da spettacolo, guidarla è una gioia... come la R1 big bang... incredibile.

Schiera 8 moto al mondiale classe regina... personalmente su ducati, pur avendola avuta ed avendola e avendo pronotato altra ducati, devo dire che rispetto alla loro dimensione piccolissima SONO BRAVISSIMI....nel concepire un concetto di moto e sviluppare la piattaforma nella sua interezza di scelte di clientela e mercato.

LA HYPER a parte qualche dado !!!!!!!! se guidata da sola è una cosa da sogno... come smc r 690 ma con 50 cavalli in più.... è spaziale, pur con pecche e difetti che vedo, ma rieptp DA SOLO.... una moto da delinquente, non puoi non prendere multe... ogni cosa che fai e che ti permette di fare è da ritiro della patente!!!!!

sarebbe fare x singoli, via ogni minchiata..via eu5 scarichi termignoni/Akra/SC ovali , viteria full titan e full carbon...., pedane in ergal fatte a modino.... cosi sarebbe una cosa da sogno, lasci a terra almeno 15 kili ancora ecchecavolo sarebbe sta cosa brillante, ... pirelli SP V3 e salutiiiiiiiiiiii li cambi ogni 250km ma vi assicuro che sono una cosa da spettacolo,.... mai sentita su strada.. !!!!!!

Son vecchietto.. son 60,.. quasi quasi.... cosi a 75 in penna se mi fermano posso dire che era il parkinson al polso destro!:icon_exclaim.gif!: hahahahhahahahha

cauxxx
 
16300195
16300195 Inviato: 14 Ago 2022 14:56
Oggetto: un cruscotto specifico...
 

il mio cruscotto personale.... con grafici ed istogrammi e segnali di errore o altro tutto in tempo reale come un cruscotto std solo hce riporta ogni dato che voglio vedere della moto,... sopratutto quelli non presenti sul cruscotto TFT.... !!!!!

immagini visibili ai soli utenti registrati



a) grafici ed istogrammi per RPM
b) MIL ON è allarme e dice quanti km dopo un sensore in emergenza
c) IDLE mi dice quanto ho fatto sotto 3000 rpm di tutto il tragitto, sensore settabile come rpm di avviso
d) throttle , acceleratore e carico motore sul motore... in %
e) G di accelerazione assoluta sui tre assi inerziali

il mio cruscotto è differente..... poi cìil modello RELAX.... ed il modello RACE..... !!!!!

ciauxxxxxxx.........
 
16300197
16300197 Inviato: 14 Ago 2022 15:00
 

Ma la Ducati ha i soldi del gruppo ww...rimane piccola per scelta nel senso che è solo un brand di un gruppo immenso.
Anzi secondo me fa fin troppi modelli, tutta quella paccottiglia fuoristradistica rovina l'immagine sportiva di Ducati.
 
16300220
16300220 Inviato: 14 Ago 2022 20:25
 

Lario650 ha scritto:
Ma la Ducati ha i soldi del gruppo ww...rimane piccola per scelta nel senso che è solo un brand di un gruppo immenso.
Anzi secondo me fa fin troppi modelli, tutta quella paccottiglia fuoristradistica rovina l'immagine sportiva di Ducati.


sul fin troppi no dai non credo,... +30% vendite gli dà ragione,.. da vari trimestri ed in contonuità.

Son bravi a diversificare... sul fuoristrada non ne ha di moto a meno che non intendi la nuova X oppure la multi.... so che giusto prima delle ferie parlavo a cena con gente del giro e mi dicevano che nei prossimi anni usciranno modelli FUORISTRADA davvero.... se è cosi mahhhhhh,... i conce stessi sono perplessi ed anche io perchè DUCATI non ha proprio, come dici tu, il cuore cross / enduro... non lo avrà mai per estrazione del brand stesso, mio parere ovvio.

Inoltre corsso /enduro è un settore senza soldi, povero e per entrarci serve investire e bene anche,... devi avere il marchio dentr xchè . ci sono colossi... ktm, yamaha. honda... suzuki.... mahhh... ho perplessità anche io.


vedremo chi ha ragione.... ciauxxxx
 
16300224
16300224 Inviato: 14 Ago 2022 21:10
 

Scrambler, desertx e multistrada... moto che non c'entrano nulla con l'immagine sportiva del marchio. Purtroppo in Italia c'è sta moda delle crossover e delle endurone, mentre in Francia e Germania si vendono più naked. Capisco che il motociclista medio è invecchiato ma è veramente triste vedere i passi alpini pieni di pachidermi col bauletto...
 
16300275
16300275 Inviato: 15 Ago 2022 9:37
 

Niente ! Il bullone del para calore è stretto alla morte ! Probabilmente in officina hanno messo la loctite. Anche la sonda lambda e ben serrata. Solo i collari che tengono gli scarichi erano un po’ “molli” ma non vorrei esagerare, qualcuno sa la coppia di chiusura.
Ciao ciao
 
16300293
16300293 Inviato: 15 Ago 2022 12:09
 

A proposito di bulloni che si svitano ho notato che le boccole sulle quali è imbullonato l'ammortizzatore posteriore si sono già mosse rispetto ai segni fatti col pennarello. È normale dato che l'ammortizzatore lavora su boccole?
 
16300301
16300301 Inviato: 15 Ago 2022 14:46
 

Lario650 ha scritto:
A proposito di bulloni che si svitano ho notato che le boccole sulle quali è imbullonato l'ammortizzatore posteriore si sono già mosse rispetto ai segni fatti col pennarello. È normale dato che l'ammortizzatore lavora su boccole?


se il segno è fatto tra dado e vite pNO,.. significa c he vite e dado hanno reciprocamente ruotati, se invece è fatto tra vite e boccola o vite e blocco supporto saldato.. si, la boccola può ruotare.

Per sicurezza io faccio sempre segno tra vite e dado che devono rimanere solidali... se poi vuoi essere sicuro oltre a ciò... goccia di pasta rossa per le testate tra vite e dado... per levarla basta diluente ma da li o si svita nulla massimo prende gioco ma svitarsi è impossibile, basta pochissimo entra nei filetti dopo il dado e da li non esce nulla.

Nei posti più esposti puoi usare del filo di ottone.. un giro sui filetti esterni al dado eppoi avviti su se stesso e blocchi.... non esce nulla... poi tagli levi e sviti il tutto, lo uso sui dai oltre il 20mm di diametro perchè il frena filetti su questi coon passo 1,5 e con elevata circonferenza blocca molto ed a volte troppo, usate sempre frena filetti MEDIO il forte sui diametri oltre il 18/20 li blocca come una saldatura e per sbloccare devi poi usare la pistola termica a 200 gradi per cristallizzare tutto e levarla, se hai spazio e puoi. ( uso il frena filetti LOKTITE e se uso il forte.. impressionante... x levare devi scaldare tutto... impressioanante).


ciauxxx
 
16300302
16300302 Inviato: 15 Ago 2022 14:49
 

Lario650 ha scritto:
Scrambler, desertx e multistrada... moto che non c'entrano nulla con l'immagine sportiva del marchio. Purtroppo in Italia c'è sta moda delle crossover e delle endurone, mentre in Francia e Germania si vendono più naked. Capisco che il motociclista medio è invecchiato ma è veramente triste vedere i passi alpini pieni di pachidermi col bauletto...


LARIO purtroppo hai ragione.... in dolomiti si vedono dei tipi cn il tir appresso... ma non che a milano per fare san babila casa e negozio vedi meno di un tris da 90 litri.. che neanche la DAKAR accetterebbe!!!


Le ruote da 21 hanno preso e le crossover promettono di fare tutto... spesso non ci si domanda che la moto TUTTO TUTTO non esiste e non esisterà mai:!:icon_exclaim.gif

Personalmente non riesco proprio a farmele andare giù... complice che amo l'anteriore fermo e puntato e con 21 proprio non riesco a sentirlo...la 19 meglio ma come metto 17 GODO....amavo la 16" honda del vecchio CBR ma purtroppo chiude strana e velocissima.. ma come entra in curva era una cosa da spettacolo!icon_exclaim.gif:

ciauxxxx
 
16300305
16300305 Inviato: 15 Ago 2022 15:21
 

Io sono abituato agli anni 90 quando sui possi alpini si vedevano solo supersportive, e quando passava un TDM850 tutti ridevano... allora non esistevano le crossover...
 
16300309
16300309 Inviato: 15 Ago 2022 15:45
 

Lario650 ha scritto:
Io sono abituato agli anni 90 quando sui possi alpini si vedevano solo supersportive, e quando passava un TDM850 tutti ridevano... allora non esistevano le crossover...


lo so ricordo bene..... eccome,.... ma oggi il mercato va verso i crossover,. gil raccontano che vai dappertutto, gli fanno vedere gnsalves in 1250 gs che fa i salti... barres con T700 che fa i numeri da cross .... ma non gli fanno vedere che dietro cìè un furgone pieno di gomme e ricambi.. ogni tre salti da 2 metri cambiano cerchi ovalizzati e pali che esplodono dai corteco..... questo non glielo dicono.

In spagna alla presentazione KTM 1290 superenduro vedemmo cose folli che io stesso dopo 15 ann ienduro con 450 honda e 350 jusky NON SAPREI RIFARE... si ma in mezza giornata 5 anteriori, due posteriori... e corteco a poggia..... ergo...icon_exclaim.gif!:icon_exclaim.gif!:

marketing perfetto tanto poi chi compra credimi LARIO.... il vialetto di casa fa, qualcuno un aio di strade in francia ma sterrate da macchina.... pochissimi provano atro e non fanno testo proprio.


La dimostrazione è che oggi se proponi 100 CV ti ridono dietro,. poi io con amico in pegaso 650 sul penice a ridere dei 1000 che si passavano...... poi senti cose del tipo, ma è stretto.. io devo avere tempo di scaricare i cavalli.... le pieghe vanno impostate su queste moto.. si si si ... sti caxxi... vai in autostrada che è meglio bella dritta e saluti....

Trovi questo in giro.... purtroppo, il motociclista si è involuto verso un essere tutti cavalli e centralina, che se fatta bene glieli toglie, lui gira la manopola ma la centralina la chiude e si ritrovano al penice con 30 cv forse ma hanno pagato un RSV4 20 Keu. che dirti,.... da piangere ma questo è il mondo di adesso, come le macchine.

20 anni fa la mia bmw z3 M COUPE' cn 350 cv era una cosa da portare con attenzione... aveva solo ABS... oggi se non hai 500CV non sei nulla ma poi centralina ed in rondà ne hai 75 di ua panda... ma il piede sul pedale è tutto giù..... che vuoi farci, il mondo va strorto.. va strano.. un poco come nella musica,.... una volta de greogri, baglioni, dalla,.. de andre, Guccini, Zero,...van hallen, deep purple,..... oggi mammhud e blanco... e maneskin,...... vedi te come siamo messi..!:icon_exclaim.gif!icon_exclaim.gif:
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum DucatiForum Ducati Hypermotard e Hyperstrada

Forums ©