Leggi il Topic


Indice del forumForum GeneraleConfronti e Consigli Acquisto

   

Pagina 1 di 2
Vai a pagina 12  Successivo
 
Aprilia RSV 660 oppure Honda CBR 650?
16249065
16249065 Inviato: 28 Set 2021 14:47
Oggetto: Aprilia RSV 660 oppure Honda CBR 650?
 

Scartato il VTR 1000 per questioni di peso, sono andato a farmi un giro in concessionaria per vedere un po' di moto nuove e l'idea che mi sono fatto è che devo scendere alla cilindrata di 650 per avere una moto che mi faccia stare tranquillo come peso e altezza sella. Scartate le varie entry level rimangono Aprilia 660 bicilindrica e CBR 650 quattro cilindri. Qual è più divertente per farsi due pieghe?
 
16249068
16249068 Inviato: 28 Set 2021 15:15
 

Be sono molto diverse, anche come prezzo.
Il CBR è una moto tranquilla ed affidabile con un costo limitato, ma come sospensioni è un po' scarsa e molliccia soprattutto sapendo da che moto vieni.
Poi c'è anche l'utilizzo del motore.
L''Aprilia è sicuramente a posto di sospensioni ed elettronica è solo troppo cara, secondo me, per il suo segmento.
Con quei soldi compri roba con 20-30 cv in più
Sei sicuro che non si possano provare ?
 
16249084
16249084 Inviato: 28 Set 2021 16:02
 

Tra le due io direi senza dubbi CBR. Costa meno e ti da molto.
 
16249085
16249085 Inviato: 28 Set 2021 16:03
 

da amante del 4 cilindri, ti dico aprilia.
non l'ho ancora provata, e non la si trova in prova, ma sulla carta e sulle riviste ne parlano tutti bene.
in effetti il prezzo è da categoria superiore, è questo il suo grosso problema.
potresti anche guardare la nuova r7, sportiva col motore della mt07, potrebbe essere interessante.
 
16249087
16249087 Inviato: 28 Set 2021 16:10
 

In effetti la R7 potrebbe essere un idea
 
16249093
16249093 Inviato: 28 Set 2021 16:18
 

Ho avuto il CBR 650 R per un'estate. Premesso che non sono uno da ginocchio a terra, ti posso dire che è una moto molto godibile, facile da condurre anche a ritmi più elevati, versatile, con un buon rapporto qualità/prezzo. Il motore ha la giusta cavalleria, le sospensioni mi sono sembrate più che adeguate, ben bilanciata ed agile.
Insomma, io la consiglierei a prescindere.

Buona scelta
 
16249095
16249095 Inviato: 28 Set 2021 16:20
 

italyonbike ha scritto:
In effetti la R7 potrebbe essere un idea
si beh... 73cv contro i 95 della Honda... eusa_think.gif
 
16249098
16249098 Inviato: 28 Set 2021 16:28
 

Se provi la ciclistica di Aprilia non torni più indietro.

Il prezzo maggiore secondo me è giustificato anche dall'elettronica sopraffina che nessuna altra media offre. Non vorrei dire una fesseria ma mi pare che la piattaforma IMU di Aprilia (quella a sei assi che gestisce Cornering ABS, Traction Control, Anti Wheeling, Emergency Brake, Rear Lift-up Mitigation e Bending Lights) è di serie su RS e inoltre hai la forcella anteriore (di qualità, Kayaba) completamente regolabile. Sono quei dettagli che magari in fase di acquisto uno sottovaluta, poi se vuole togliersi qualche sfizio spende migliaia di euro tra MUPO, cartucce Andreani, ecc.
 
16249100
16249100 Inviato: 28 Set 2021 16:40
 

KIMO ha scritto:
si beh... 73cv contro i 95 della Honda... eusa_think.gif

Ecco appunto vengo da una Ducati 900 con 73 CV e vorrei qualche CV in più. Sicuramente la ciclistica al top di Aprilia è un bel biglietto da visita...
 
16249107
16249107 Inviato: 28 Set 2021 17:17
 

ok, quindi la r7 è scartata.
personalmente non avrei dubbi, cb 4 cilindri a vita, ma visto che dai tuoi post cerchi moto "esotiche", l'aprilia potrebbe essere perfetta.
guarda anche la tuono, che in realtà è quasi carenata come la rsv e costa qualcosa meno.
 
16249110
16249110 Inviato: 28 Set 2021 17:26
 

Personalmente non farei mai la cavia su modelli nuovi, specie se italiani.

Per la cronaca sulle aprilia 660 hanno già fatto un richiamo per le bielle, ma magari ti senti coraggioso icon_mrgreen.gif
 
16249116
16249116 Inviato: 28 Set 2021 18:55
 

Hazrael88 ha scritto:
Personalmente non farei mai la cavia su modelli nuovi, specie se italiani.

Per la cronaca sulle aprilia 660 hanno già fatto un richiamo per le bielle, ma magari ti senti coraggioso icon_mrgreen.gif


Ci sono più luoghi comuni in queste due frasi che in una barzelletta di Francesi, Tedeschi e Italiani.

Iniziamo a dire che il richiamo interessava solo un lotto di produzione delle bielle in cui il fornitore di aprilia non ha svolto correttamente il processo di cementificazione del metallo, non tutti i motori 660. Questo problema poteva capitare a qualsiasi modello in produzione.
Ti cito alcune case costruttrici che hanno avviato campagne di richiamo negli ultimi due anni:
HONDA (CBR1000RR Fireblade - motore)
DUCATI (Multistrada V4 - motore)
Moto Guzzi (V85 TT - pedane e coppa giunto cardanico)
BMW (K 1600 - cambio)
BMW (GS tutti i modelli - pedane nel catalogo accessori)
HONDA (CB e CBR 500 - ABS)
Kawasaki (Ninja H2 - possibile bloccaggio ruota posteriore)
Husqvarna (FE e TE - impianto frenante anteriore)
KTM (450 SX-F - cambio)
KTM (790 Adventure - pompa freno anteriore)

Eh le moto italiane...
 
16249120
16249120 Inviato: 28 Set 2021 19:16
 

Siccome la moto è sostanzialmente un giocattolo e siccome non faccio tanti km all'anno posso permettermi di cercare prima di tutto una moto divertente. Per ora la bilancia pende verso Aprilia, più che altro devo superare il pregiudizio che un motore di soli 660 cc non sia abbastanza divertente. Questo non toglie che la moto deve essere comunque affidabile perché non ho voglia di rimanere a piedi sull'iseran...
 
16249123
16249123 Inviato: 28 Set 2021 19:30
Oggetto: Re: Aprilia RSV 660 oppure Honda CBR 650?
 

Lario650 ha scritto:
Scartato il VTR 1000 per questioni di peso, sono andato a farmi un giro in concessionaria per vedere un po' di moto nuove e l'idea che mi sono fatto è che devo scendere alla cilindrata di 650 per avere una moto che mi faccia stare tranquillo come peso e altezza sella. Scartate le varie entry level rimangono Aprilia 660 bicilindrica e CBR 650 quattro cilindri. Qual è più divertente per farsi due pieghe?

Senza ombra di dubbio dico Aprilia RS660, anche perché stai parlando di divertimento e di pieghe.
 
16249124
16249124 Inviato: 28 Set 2021 19:39
 

Ok...la accendiamo? icon_asd.gif
Appena posso vado a provarla...
 
16249135
16249135 Inviato: 28 Set 2021 20:36
 

Lario650 ha scritto:
Ok...la accendiamo? icon_asd.gif
Appena posso vado a provarla...

indubbiamente la rs660 è più sportiva come impostazioni

la cbr650r non è male ma è più una sport tourer a dieta che una vera sportiva carenata
 
16249140
16249140 Inviato: 28 Set 2021 21:24
 

FireFox152 ha scritto:
Ci sono più luoghi comuni in queste due frasi che in una barzelletta di Francesi, Tedeschi e Italiani.

Iniziamo a dire che il richiamo interessava solo un lotto di produzione delle bielle in cui il fornitore di aprilia non ha svolto correttamente il processo di cementificazione del metallo, non tutti i motori 660. Questo problema poteva capitare a qualsiasi modello in produzione.
Ti cito alcune case costruttrici che hanno avviato campagne di richiamo negli ultimi due anni:
HONDA (CBR1000RR Fireblade - motore)
DUCATI (Multistrada V4 - motore)
Moto Guzzi (V85 TT - pedane e coppa giunto cardanico)
BMW (K 1600 - cambio)
BMW (GS tutti i modelli - pedane nel catalogo accessori)
HONDA (CB e CBR 500 - ABS)
Kawasaki (Ninja H2 - possibile bloccaggio ruota posteriore)
Husqvarna (FE e TE - impianto frenante anteriore)
KTM (450 SX-F - cambio)
KTM (790 Adventure - pompa freno anteriore)

Eh le moto italiane...


Che luoghi comuni scusa? Il richiamo c'è stato e ho detto che IO non farei da cavia su modelli nuovi in generale , ma se proprio dovessi scegliere sicuro non sceglierei una moto italiana. Poi visto che ha detto che fa pochi km e non ci va al lavoro allora se la può anche rischiare.

E tutte le "leggende" hanno un fondo di verità, ma ognuno spende i propri soldi come vuole, ci mancherebbe, io non ci guadagno comunque nulla purtroppo icon_mrgreen.gif
 
16249141
16249141 Inviato: 28 Set 2021 21:25
 

Io cerco appunto o una sportiva comoda o una sport tourer senza il peso di una sport tourer. Quindi moto carenate o semicarenate con semi manubri leggermente rialzati o rialzabili senza che tocchino subito il cupolino. Mi rendo conto che è ormai una moto fuori moda e che oggi per Sport tourer si intende la multistrada o le cosiddette crossover...mi sono messo in piedi vicino a una africa twin e il plexiglass a momenti è più alto di me ..
 
16249142
16249142 Inviato: 28 Set 2021 21:32
 

Tra le 2, forse sceglierei la Panigale V2... eusa_think.gif doppio_lamp.gif
 
16249144
16249144 Inviato: 28 Set 2021 21:42
 

La Panigale 899 potrei anche permettermela ma ha la sella a 83 cm da terra e non mi sembra ci sia molta imbottitura da togliere...
 
16249145
16249145 Inviato: 28 Set 2021 21:48
 

E la Ducati SuperSport? Sarebbe della stessa categoria e con qualche cv in più eusa_think.gif
 
16249146
16249146 Inviato: 28 Set 2021 21:53
 

Con il costo dell'Aprilia si prende una MT09 SP (e siamo su un'altro pianeta come affidabilita', oltre che ad un mezzo decisamente piu potente), o la nuova Monster. Al di la' del fatto che sono naked, credo cambi ben poco rispetto all'altra, mettendoci un cupolino generoso. Comunque personalmente voto per la Honda, come confronto per affidabilita' non c'e' storia. Io queste moto non le chiamerei 'sport touring', troppo caricate sugli avambracci, troppo rannicchiate. Con il budget dell'Aprilia, prendi una Ninja 1000SX di 1 anno, quella si che e' una vera sport tourer icon_asd.gif


PS. non aprire troppo la manetta sull'Iseran, che le marmotte sono dietro l'angolo icon_mrgreen.gif
 
16249152
16249152 Inviato: 28 Set 2021 22:13
 

Le uniche naked che prenderei in considerazione sono il Monster 937 e la KTM 890. Ma la KTM è troppo alta mentre il Monster è bruttino. Inoltre per quello che costano non hanno neanche le sospensioni regolabili e non vedo cupolini decenti. Le 1000 quattro cilindri non mi interessano, troppo grosse, troppo potenti, troppo larghe. Penso che un RS 660 ben settato dia la paga a parecchie maxi naked.
Ducati Supersport scalda troppo...i primi esemplari avevano il mono fuso, adesso hanno messo una paratia in plastica che protegge il mono ma non le parti intime del pilota.
 
16249153
16249153 Inviato: 28 Set 2021 22:28
 

Lario650 ha scritto:
Penso che un RS 660 ben settato dia la paga a parecchie maxi naked.


In pista sicuramente. In strada, magari ti diverti a buttarla giu' nelle curve di piu', certo. Ma la paga te la da' pure uno con il GS, carico in due, che gratta con le valige per terra, semplicemente perche gli puzza la vita icon_asd.gif .

Comunque dipende anche da quanti km intendi fare in una botta sola. Io ho fatto un giro di passi aplini, 1500km (inclusa autostrada), ad una media di 8h al giorno in sella, e alla sera avevo il collo da buttare. Su un africa twin. Non oso immaginare su una sportiva icon_mrgreen.gif
 
16249154
16249154 Inviato: 28 Set 2021 22:40
 

Anche quando avevo la Guzzi 1200 che era comodissima facevo giornate al massimo di 600 km. Adesso col Ducati ho ridotto a 400. Purtroppo per fare del turismo bisogna fare anche parecchi trasferimenti autostradali e io in autostrada letteralmente mi addormento, perdo la concentrazione e la sensibilità alle mani...no no non ho più voglia di andare a cercare le curve a 300-400 km da casa. Come detto prima una piccola Panigale me la comprerei al volo ma purtroppo ormai anche le supersportive hanno la sella a tre metri da terra!!!
 
16249215
16249215 Inviato: 29 Set 2021 7:03
 

Ciao .
Provate entrambe .
Honda è sicuramente più eclettica , sia come assetto/postura , sia come erogazione della meccanica .
Aprilia , a livello di guidabilità , è su un altro pianeta .
Come già scritto da altri , si tratta di moto molto diverse fra loro .
Anche e/o soprattutto per questo , un test ride è imperativo , secondo me .
Da valutare attentamente , a mio avviso , il discorso vibrazioni su Aprilia .
In rete pochi tester ne fanno menzione , ma io le ho trovate davvero intense e fastidiose .



doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
16249219
16249219 Inviato: 29 Set 2021 8:03
 

Di Aprilia posso dirti solo 2 cose al Sestriere una si è rotta(a quanto mi risulta sola insieme a MV) e l'unica che ho trovato per strada in uscita curva era bella ferma l'abbiamo passata tutti al volo(non so quanto dipendesse dal pilota)
Ma penso che per via della cilindrata per andar forte devi essere molto scorrevole
 
16249253
16249253 Inviato: 29 Set 2021 9:44
 

Infatti quello che mi lascia titubante è la cilindrata da entry level, per il resto ho un concessionario Aprilia vicino a casa e non dovrebbe essere difficile provarla...
Quanto alle leggende sulle moto italiane, se ci avessi dato retta non avrei comprato una Ducati di 20 anni fa che per il momento si è dimostrata affidabile e senza bisogno di cure particolari. Io sono uno che le moto le tratta abbastanza male, metto benzina e spalanco il gas, non la lavo, non controllo la catena se non ogni due o tre mesi. Tralasciando le vecchie Guzzi degli anni ottanta, la 1200 sport del 2008 si è dimostrata abbastanza affidabile per 7 anni dopodiché mi ha lasciato a piedi due volte e l'ho venduta. L'unico problema che ricordo è un trafilaggio d'olio dalla guarnizione del coperchio valvole, risolto con tagliando e cambio guarnizione.
 
16249270
16249270 Inviato: 29 Set 2021 10:18
 

Però quella al Sestriere non è leggenda in quanto c'ero.
E poi in generale conta la casistica, se tu hai solo la tua può andar bene o male ma non fa statistica.
Ci sono moto che facilmente danno problemi e tu puoi essere fortunato e poi esiste anche il caso inverso.
 
16249275
16249275 Inviato: 29 Set 2021 10:34
 

Se non hai fretta potresti provare ad aspettare l'uscita della R9 visto che ormai pare sia imminente. Probabilmente costerà più o meno quanto l'Aprilia, avrà un peso a metà fra Aprilia e Honda ma il motore della MT09 (nuova, quindi il 900 e non l'850) è di categoria decisamente superiore rispetto alle due concorrenti.
Certo che è un po' una scommessa visto che non si sa di preciso quando uscirà e a che prezzo.

Fra Aprilia e Honda, se non avessi problemi economici, punterei ad Aprilia. Di fatto è superiore in tutto alla Honda se non per il fatto che la posizione di guida magari è un po' più sacrificata e che quindi a seconda di quanto sei grosso/propenso a fare lunghi viaggi potrebbe essere più scomoda.
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 2
Vai a pagina 12  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum GeneraleConfronti e Consigli Acquisto

Forums ©