Leggi il Topic


Indice del forumForum MV Agusta

   

Pagina 1 di 1
 
MV Turismo Veloce 800 [recensione]
16191633
16191633 Inviato: 30 Ott 2020 10:57
Oggetto: MV Turismo Veloce 800 [recensione]
 

Dal momento che manca del tutto una voce nella sezione MV relativa alla Turismo Veloce, ne apro una io con una piccola recensione aggiornata che credo evidenzi pregi e difetti, nella massima sinceritÓ, ad uso e consumo di chi sta valutando di acquistarla.

Ho comprato questa moto usata del 2015 con pochissimi km. provenendo da una moto guzzi griso.
La moto Ŕ eccezionale. il tre cilindri Ŕ un motore bilanciatissimo per fare qualunque cosa, dal misto stretto dei passi di montagna ai lunghi tratti autostradali. La leggerezza della moto, unita a una ciclistica perfetta, la rende competitiva con moto di ben altra cubatura.
Apprezzo molto il cambio quick shift a salire e scendere, le 4 mappature della centralina e ovviamente la linea impareggiabile. Le borse laterali non necessitano di telaietti per essere montate ed Ŕ una bella comoditÓ. la fattura della moto Ŕ da riferimento e la ricomprerei domani.
Attenzione ai modelli 2014/2015 : non ci sono problemi a patto che la moto abbia fatto tutti i richiami (ruota libera e campana frizione ): chi compera un usato deve PRETENDERE che siano stati fatti i richiami, se non sono stati fatti lasciate perdere perchŔ farli dopo sono dolori.
attenzione anche ai tagliandi. La moto richiede attenzioni particolari che il meccanico sottocasa non pu˛ dare, come ad esempio il corretto e periodico ingrassaggio del mozzo, o il serraggio della ruota posteriore alla coppia corretta, che non Ŕ una banalitÓ. Serrando troppo si fanno danni.
Lo stesso dicasi per il montaggio di elementi di ricambio aftermarket, quali il filtro dell'olio: usate sempre componenti originali.
Le borse laterali, costosissime ma bellissime, hanno un litraggio ottimo ma una forma strana che limita un po la capacitÓ di carico: per chi viaggia la borsa da aggiungere pi¨ capiente sul serbatoio Ŕ la tanklock givi xs308. oltre il suo litraggio (20lt) le borse toccano sui manubri.
E' appena uscito un kit Mv per il bauletto che Ŕ abbastanza costoso (490 euro per 47lt) e secondo me snatura la motocicletta.
le sole borse laterali hanno 60 litri
che diventano 80 con la borsa serbatoio
che diventano 127 con il bauletto.
un difetto Ŕ che la sella scende un po' verso il serbatoio, tale inclinazione nei lunghi viaggi Ŕ un po' fastidiosa. si risolve eliminando i 2 nottolini in gomma dello scafo sella dietro ed eventualmente spessorando quelli davanti.
La Turismo Veloce monta di serie gomme scorpion trail 2. a mio parere merita gomme pi¨ sportive, ma tutto dipende dall'utilizzo. la via di mezzo a mio parere tra turismo e sport sta nelle roadtec 01 SE di Metzeler o nelle roadsmart III di Dunlop. Ma la scelta Ŕ amplissima: Bridgestone s22, Bridgestone T31/T32, Pirelli Diablo Rosso III e via dicendo.
Le sospensioni alla configurazione di default sono per tutti gli utenti troppo morbide. Occorre indurire e anche di parecchio (+10click anteriore, + 20 posteriore).
Il fanale , vera opera d'arte ed elemento caratterizzante della moto perchŔ richiama quello della storica F4, Ŕ a led e si accende automaticamente. Illumina bene ma essendo fisso Ŕ carente in curva. Io ho ovviato con una barra a led molto discreta montata fra le forcelle (30 euro).
Per chi compra una ante 2016, l'accensione dell'abbagliante spegne l'anabbagliante. Il risultato Ŕ un fascio luminoso pessimo, percŔ illumina SOLO lontano e per nulla vicino. dal 2016 hanno sistemato il problema ed Ŕ possibile con un cablaggino che costa 16 euro, risolvere anche per le moto ante 2016.
La moto monta di serie 2 prese accendisigari Hella din sul lato destro per pilota e passeggero.
I problemi lamentati in molte prove video sulla visibilitÓ del display sono, a mio parere, assolutamente inveritiere. Io utilizzo la modalitÓ notturna sempre che mi restituisce il cruscotto di un bel grgio con numeri bianchi e mi trovo molto bene.
Il cupolino , alzabile di circa 6cm. offre protezione per chi Ŕ basso ma sopra il metro e 80 la protezione Ŕ solo parziale.
Di serie il cruise control , comodissimo. Il traction control Ŕ regolabile su 8 posizioni e l'abs Ŕ disinseribile. Il consumo medio Ŕ sui 18 litro, con 21.5 litri di serbatoio.
La moto Ŕ collegabile all'interfono e al telefono via BT per poter gestire le chiamate a display, tuttavia io non utilizzo queste funzioni che trovo un po' macchinose quando si guida.
Dopo un inevitabile apprendimento per guidare una moto dal baricentro pi¨ alto, si fa presto l'abitudine a una progressione del motore fantastica ed una tenuta in curva degna di una stradale pura. Una vera freccia in inserimento e una freccia in uscita di curva.
Il cambio non brilla nella morbidezza degli innesti, specie per le prime 3 marce, ma il quickshift Ŕ efficace, specie in scalata.
I freni sono adeguati alle prestazioni della moto: se si scende da pinze assiali si noterÓ netto miglioramento, per chi Ŕ abituato gia a impianti radiali la prestazione Ŕ standard.
Il passeggero viaggia discretamente comodo.
Le vibrazioni maggiori si avvertono attorno ai 6.000 rpm (130 km/h) ma mai fastidiose. la sesta marcia Ŕ discretamente corta ma consente di non scalare mai in autostrada per fare i sorpassi anche se si scende sotto i 100.
La moto mal sopport adi stare in coda, il motore scalda; si avverte eccessivo calore solo dallo scarico in estate, sul piede destro.

In conclusione, la moto ha un appeal incredibile, ogni volta che si posteggia non passa inosservata e da guidare Ŕ piacevolissima e "duttile": va bene sia per andare a comprare il giornale, che per fare 800 km in coppia che per fare qualche scannata nel misto con gli amici.
La ricomprerei domani.
 
16191647
16191647 Inviato: 30 Ott 2020 12:02
 

bella recensione, e bellissima moto. sarebbe interessante aggiungere i km percorsi, per completezza.


buona strada!!!
 
16191651
16191651 Inviato: 30 Ott 2020 12:14
 

ciao grazie. in un anno ho percorso 4000 km. e ora sono a 16 mila e rotti.
 
16191681
16191681 Inviato: 30 Ott 2020 15:30
Oggetto: Re: MV Turismo Veloce 800 [recensione]
 

nicolinos ha scritto:
Dal momento che manca del tutto una voce nella sezione MV relativa alla Turismo Veloce, ne apro una io con una piccola recensione aggiornata .............(......)..........


Ringraziandoti per la bella recensione, volevo informarti che sarÓ difficile tu trovi Topic sull'argomento Turismo Veloce se cerchi e scrivi nel subforum delle F3 ed F4... icon_wink.gif
In realtÓ ce ne sono parecchi mel Forum Generale delle MV, posto dove ho accodato la tua precisa recensione.
Saluti.

doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
16191683
16191683 Inviato: 30 Ott 2020 16:05
 

la Mv Turismo Veloce Ŕ a tutti gli effetti una F3, che peraltro ha piu imatricolato della F3 800 stradale.
Mancando una sezione dedicata, la gente la va a cercare li...
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum MV Agusta

Forums ©