Leggi il Topic


Indice del forumForum Benelli

   

Pagina 1 di 1
 
Benelli bn 125, calibrazione tachimetro [come fare?]
16189262
16189262 Inviato: 15 Ott 2020 11:51
Oggetto: Benelli bn 125, calibrazione tachimetro [come fare?]
 

Buongiorno.

Stavo cercando di capire come calibrare il tachimetro della moto dato che sbglia di un buon 10% e non so come muovermi nei vari menu.
Qualcuno sa dove devo andare da questo punto? vado in ccc123?

immagini visibili ai soli utenti registrati

 
16189281
16189281 Inviato: 15 Ott 2020 13:19
 

eusa_think.gif eusa_think.gif

sei sicuro che è una cosa fattibile?
e sulla base di cosa lo "calibri"?
 
16189524
16189524 Inviato: 16 Ott 2020 18:21
 

Ho fatto. L'ho calibrato in base al GPS anche se si poteva anche calcolare su carta la correzione in base al sensore e al diametro della ruota.

La procedura è abbastanza standard e non è esclusiva delle benelli. Suppongo che di solito venga fatta da chi modifica il numero di denti di corona o pignone, oppure cambia il diametro della ruota.

Si attiva la modalità di configurazione, sul display appare la scritta "CCC".
Si inserisce il codice "123" e si va nella pagina delle impostazioni.
Per inserire il codice bisogna giocare con i maledetti tasti a lato del display, scomodissimo.

Per il mio modello di moto (benelli bn 125) c'erano solo due settaggi:
Y, per il contagiri e
F, per la frequenza del sensore di velocità.

Il campo F è il numero di impulsi del sensore che corrispondono a una determinata distanza o, equivalentemente, la frequenza degli impulsi corrispondente a una determinata velocità.
Il mio problema è che a 45 km/h di gps il mio tachimetro segnava 50 km/h. Il valore preimpostato di frequenza era 88 (anche se sul display compariva come "8,8"). Il calcolo è 88*50/45, quindi ho messo come nuovo valore 98.

Per salvare bisogna tenere premuto il pulsante di conferma.

Adesso, finalmente, il mio tachimetro è preciso come non mai.

Per completezza aggiungo che il campo Y è legato al numero di impulsi che corrispondono a un giro motore (nel mio caso, 2 ), in pratica cambia solo quando cambia il numero di cilindri; su alcuni modelli nella pagina delle impostazioni compaiono anche altre informazioni sul sensore dell'olio.
 
16189547
16189547 Inviato: 16 Ott 2020 20:42
 

Non pensavo si potesse fare, ma incide anche sui km della moto?
Perché in realtà so che tutti i mezzi segnano qualche km/h in più della realtà, e mi viene utile coi velox icon_xd_2.gif icon_xd_2.gif
 
16189557
16189557 Inviato: 16 Ott 2020 21:51
 

Bella domanda. Uno dei prossimi giorni provo a fare un giro con l'interfaccia di diagnostica attaccata e vedo se la calibrazione ha avuto impatto anche sui km misurati. Credo che l'impostazione del tachimetro sia distinta da quello dell'odometro perché quest'ultimo segnava i km reali percorsi.

Per legge l'errore del tachimetro deve essere tra +0% e +10%+4 ma molti produttori lo tengono al 5% per andare sul sicuro. Io mi sono tenuto nell'intervallo di tolleranza ma preferisco la precisione. Sapevo che in alcuni Paesi il tachimetro scalibrato è un buon motivo per farsi annullare la multa (non fatelo, grazie. La scusa vale solo se si è in buona fede).

Edit: da quello che leggo in giro, il contachilometri è gestito in maniera distinta e non è configurabile dall'utente normale. Sarebbe troppo facile commettere truffe nella rivendita dell'usato tra privati. I concessionari invece hanno il controllo completo.
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Benelli

Forums ©