Leggi il Topic


Indice del forumForum Generale

   

Pagina 1 di 2
Vai a pagina 12  Successivo
 
Multe in autostrada ?
16107289
16107289 Inviato: 20 Set 2019 11:21
Oggetto: Multe in autostrada ?
 



Ciao ...
dopo aver verificato che in un tratto autostradale non ci sono autovelox fissi, che succede se si va sparati a 170 - 180 per un breve tratto, e proprio lì ci si imbatte in una postazione mobile col telelaser ?!?!!?

Non dev'essere mica avvisata per legge anche quella con largo anticipo ?

Grazie
 
16107293
16107293 Inviato: 20 Set 2019 11:37
 

Chiedi per un amico? icon_asd.gif

Penso il forum giusto sia questo: Multe e Ricorsi

Non so se facendo cerca troverai nulla (o troppo).
 
16107294
16107294 Inviato: 20 Set 2019 11:41
Oggetto: Re: Multe in autostrada ?
 

eddywilde ha scritto:
Ciao ...
dopo aver verificato che in un tratto autostradale non ci sono autovelox fissi, che succede se si va sparati a 170 - 180 per un breve tratto, e proprio lì ci si imbatte in una postazione mobile col telelaser ?!?!!?

Non dev'essere mica avvisata per legge anche quella con largo anticipo ?

Grazie



succede che probabilmente ti arriva un bel multone. Lo si paga, ma si sa che noi motociclisti siamo particolarmente smemorati. Quindi non ti ricorderai chi guidava, pagherai una multa aggiuntiva ed è tutto a posto. icon_mrgreen.gif
 
16107302
16107302 Inviato: 20 Set 2019 11:57
 

Con quale largo anticipo?
Sulle autostrade c'è un limite proprio all'ingresso.
E' segnato ovunque che ci sono controlli di velocità.
Se poi alcuni non funzionano non importa.
Se vai a 180 e prendi la multa, paghi e la prossima volta vai più piano o stai più attento.

P.s.: non faccio il moralista....anche io ho fatto sparoni e molti anche. Mi è andata sempre bene? Si. Quella volta che ho preso la multa l'ho preso a 85 su un tratto a 70. Beh... non credo che sia colpa di qualcuno se andavo a 85.
 
16107307
16107307 Inviato: 20 Set 2019 12:07
 

grazie ragazzi ... quelli fissi non sono un problema perchè Wave li segnala prima .... gli unici pericolosi sono quelli mobili, e leggevo che per legge vanno segnalati anch'essi in modo specifico ...
ma come dice giustamente l'amico KIMO, se il mio discorso vale fuori autostrada, probabilmente in autostrada valgono quegli avvisi generici .....
cosa che comunque verificherei se mi arrivasse un multone da post mobile ...

ovviamente Tibbs mi sto informando per un "caro" amico rotfl.gif
 
16107314
16107314 Inviato: 20 Set 2019 12:23
 

eddywilde ha scritto:
grazie ragazzi ... quelli fissi non sono un problema perchè Wave li segnala prima .... gli unici pericolosi sono quelli mobili, e leggevo che per legge vanno segnalati anch'essi in modo specifico ...
ma come dice giustamente l'amico KIMO, se il mio discorso vale fuori autostrada, probabilmente in autostrada valgono quegli avvisi generici .....
cosa che comunque verificherei se mi arrivasse un multone da post mobile ...

ovviamente Tibbs mi sto informando per un "caro" amico rotfl.gif


No ma scusa... Sono pericolosi gli autovelox mobili o è pericoloso andare a 180? eusa_think.gif
 
16107318
16107318 Inviato: 20 Set 2019 12:45
 

Ragazzi fate anche attenzione alle auto "normali" non di servizio, hanno un telecamera posizionata sotto le specchietto del parabrezza. Comunque la velocità è sempre pericolosa. 0509_doppio_ok.gif 0510_saluto.gif Napootto
 
16107329
16107329 Inviato: 20 Set 2019 13:55
 

Davieon ha scritto:
No ma scusa... Sono pericolosi gli autovelox mobili o è pericoloso andare a 180? eusa_think.gif


Certo, ma intendo 180 solo per qualche secondo ... e in un tratto super sicuro ... d'altronde con una stradale .....
 
16107343
16107343 Inviato: 20 Set 2019 14:55
 

eddywilde ha scritto:
Certo, ma intendo 180 solo per qualche secondo ... e in un tratto super sicuro ... d'altronde con una stradale .....
Io infatti non dico che abbia tutto questa pericolosità... e sinceramente in tratti non vigilati ho anche toccato di notte velocità un bel po' sopra i 180... E ok, sarò un cojone, lo so. Sono cose che si fanno e sarebbe da falsi negarle.
Ma in ogni caso... la multa se arriva te la becchi e te la paghi. I limiti sono definiti PER LEGGE.
E secondo me le segnalazioni in autostrada ci sono eccome.
Con tutte le richieste di ricorso che negli anni passati si facevano.... Se si mettono in autostrada SICURAMENTE era segnalato.
E poi ricorda... contesta il fatto che non era segnalato a dovere. In base a cosa? A quale testimonianza?
Esistono anche i cartelli mobili. E chi dice che c'era e proprio perchè eri a 180 non l'hai visto?
Dai diciamocelo.. contesta quello che vuoi, ma se ti arriva a questo giro te la devi pagare 0509_up.gif
 
16107367
16107367 Inviato: 20 Set 2019 15:39
 

Beh certo ... ma non sto scrivendo perchè tempo di averla presa ... era solo per sapere come regolarmi in futuro ... cmq altri riders mi hanno detto che da Brescia est -> oltre VR si può andare a manetta perchè non ci sono autovelox e non mi sembra nemmeno controlli su velocità media ....
 
16107368
16107368 Inviato: 20 Set 2019 15:39
 

eddywilde ha scritto:
Certo, ma intendo 180 solo per qualche secondo ... e in un tratto super sicuro ... d'altronde con una stradale .....

condivido 0509_up.gif icon_asd.gif
comunque col telelaser in autostrada ancora non ne ho visti, non solo perchè c'è il tutor, ma anche perchè sarebbe davvero pericoloso. Invece vedo normalmente SUV sfrecciare anche ad oltre 200km/h e spesso sono quelli presi a noleggio dalla concessionaria italiana ed intestati alla ditta SRL praticamente non confiscabili e non rintracciabili. La multa se mai arriverà sarà intestata alla ditta che con cinque soci e un bilancio di qualche milione euro anno non si preoccupa certo di queste stupidaggini.
Il problema sarebbe che se vedessero una pattuglia con l'aggeggio malefico potrebbero frenare
a velocità proibite innescando una carambola di auto e camion davvero pericolosa.


0510_saluto.gif

Ultima modifica di ZioPigTurbo il 20 Set 2019 15:40, modificato 1 volta in totale
 
16107369
16107369 Inviato: 20 Set 2019 15:40
 

0509_up.gif
 
16107381
16107381 Inviato: 20 Set 2019 16:24
 

eddywilde ha scritto:
Beh certo ... ma non sto scrivendo perchè tempo di averla presa ... era solo per sapere come regolarmi in futuro ... comunque altri riders mi hanno detto che da Brescia est -> oltre VR si può andare a manetta perchè non ci sono autovelox e non mi sembra nemmeno controlli su velocità media ....

Se altri riders te lo hanno detto non serve nulla scrivere un topic del genere, tanto siamo tutti fratelli di strada, tutti assieme, poi la macchina davanti cambia corsia senza segnalarlo e... "Era un bravo ragazzo/a...".
(ovviamente NON auguro nulla a nessuno).

Se vuoi adrenalina spendi 90€ e fatti un Crazy Monday a Castrezzato, la A4 è molto pericolosa come autostrada, specialmente il pezzo tra Brescia est e Verona con in mezzo le uscite per il Garda, lo svincolo per la Brennero e lo svincolo per Verona centro e zona industriale.

Aggiungo: non è che perchè si hanno le carene bisogna per forza comportarsi come scriteriati... Avanti ragazzi...


ZioPigTurbo ha scritto:

condivido 0509_up.gif icon_asd.gif
comunque col telelaser in autostrada ancora non ne ho visti, non solo perchè c'è il tutor, ma anche perchè sarebbe davvero pericoloso. Invece vedo normalmente SUV sfrecciare anche ad oltre 200km/h e spesso sono quelli presi a noleggio dalla concessionaria italiana ed intestati alla ditta SRL praticamente non confiscabili e non rintracciabili. La multa se mai arriverà sarà intestata alla ditta che con cinque soci e un bilancio di qualche milione euro anno non si preoccupa certo di queste stupidaggini.
Il problema sarebbe che se vedessero una pattuglia con l'aggeggio malefico potrebbero frenare
a velocità proibite innescando una carambola di auto e camion davvero pericolosa.


0510_saluto.gif

Non è che si mettono lungo la strada, si mettono nelle corsie di accelerazione in uscita dagli autogrill.
In ogni modo, di solito, si mettono con il laser solo per fare rilevazioni statistiche non per fare multe.
Ricordo che i tutor sono stati riattivati a fine estate.
 
16107391
16107391 Inviato: 20 Set 2019 16:51
 

CBR_125R ha scritto:

Se altri riders te lo hanno detto non serve nulla scrivere un topic del genere, tanto siamo tutti fratelli di strada, tutti assieme, poi la macchina davanti cambia corsia senza segnalarlo e... "Era un bravo ragazzo/a...".
(ovviamente NON auguro nulla a nessuno).

Se vuoi adrenalina spendi 90€ e fatti un Crazy Monday a Castrezzato, la A4 è molto pericolosa come autostrada, specialmente il pezzo tra Brescia est e Verona con in mezzo le uscite per il Garda, lo svincolo per la Brennero e lo svincolo per Verona centro e zona industriale.

Aggiungo: non è che perchè si hanno le carene bisogna per forza comportarsi come scriteriati... Avanti ragazzi...


Quoto in toto e aggiungo che se non è in grado di usare il cervello e tenere a basa i cavalli del mezzo (moto o auto che sia) quando sei in strada dovrebbe fare un esame di coscienza, stracciare la patente e farsi un abbonamento dei mezzi.
Siamo pieni di articoli dove i "bravi ragazzi" si vanno a centrare a 180 orari contro il "criminale a 4 ruote" di turno che non ha dato la precedenza, poi che magari l'auto abbia iniziato la svolta PRIMA di vedere la moto, o proiettile vista la velocità, non importa mai a nessuno.
 
16107393
16107393 Inviato: 20 Set 2019 16:54
 

Grazie per i consigli ragazzi ma, come ho scritto prima, i 180 sono SOLO con strada libera e SOLO per pochi secondi ....
mica mi faccio tutto quel tratto a 180 ....
sarebbe da pazzi ...
 
16107408
16107408 Inviato: 20 Set 2019 18:26
 

eddywilde ha scritto:
Grazie per i consigli ragazzi ma, come ho scritto prima, i 180 sono SOLO con strada libera e SOLO per pochi secondi ....
mica mi faccio tutto quel tratto a 180 ....
sarebbe da pazzi ...


180km/h per 5 secondi sono 250 metri, hai idea di quante cose possono stare/succedere in 250 metri? eusa_think.gif
 
16107413
16107413 Inviato: 20 Set 2019 19:48
 

Non critico il discorso dei 180 in autostrada, anche perchè io, prima dei tutor, in auto, avevo velocità di crociera superiori eusa_wall.gif

Postazioni autovelox mobili in autostrada, credo di non averne mai viste......si possono mettere?
I telelaser, le pistole, per capirci, sicuramente no, perchè prevedono che poi uno venga fermato.

Apro una piccola parentesi sul discorso che le postazioni mobili dovrebbero essere segnalate, dico dovrebbero, perchè spesso non lo sono per il seguente motivo:
Supponiamo che io stia viaggiando oltre il limite e che ci sia una postazione mobile non segnalata.
Se la vedo rallento e non mi fanno la multa.
Se non la vedo dopo un paio di mesi mi arriva la multa a casa, anche se faccio ricorso è impossibile, dopo due mesi, dimostrare che la postazione non era segnalata.
 
16107428
16107428 Inviato: 20 Set 2019 23:48
 

gilberto36 ha scritto:
Non critico il discorso dei 180 in autostrada, anche perchè io, prima dei tutor, in auto, avevo velocità di crociera superiori eusa_wall.gif

Effettivamente negli anni 80 anche mio zio faceva l' autostrada a quasi 190 perchè su un viaggio di 12 ore si dimezzava il tempo. Poi è successo come per il concorde dove hanno tagliato tutto a causa dei consumi e dell'inquinamento, poi il safety ha fatto il resto. Probabilmente con tutti i tutor e gli autovelox fissi, penso che non gli sfugge più nessuno. In qualche raro caso, anch'io ho accellerato ad oltre 160 per sorpassare più rapidamente l'autocolonna di TIR o il classico SUV da 300cv che si immette dalla corsia di accellerazione già a velocità proibite, creando un problema quando dietro arriva qualcuno in sorpasso. Ma poi sono rientrato subito nei limiti. Il Tutor è pensato anche per tenere conto di questo problema.

0510_saluto.gif
 
16107461
16107461 Inviato: 21 Set 2019 0:42
 

gilberto36 ha scritto:
Non critico il discorso dei 180 in autostrada, anche perchè io, prima dei tutor, in auto, avevo velocità di crociera superiori eusa_wall.gif

Postazioni autovelox mobili in autostrada, credo di non averne mai viste......si possono mettere?
I telelaser, le pistole, per capirci, sicuramente no, perchè prevedono che poi uno venga fermato.

Apro una piccola parentesi sul discorso che le postazioni mobili dovrebbero essere segnalate, dico dovrebbero, perchè spesso non lo sono per il seguente motivo:
Supponiamo che io stia viaggiando oltre il limite e che ci sia una postazione mobile non segnalata.
Se la vedo rallento e non mi fanno la multa.
Se non la vedo dopo un paio di mesi mi arriva la multa a casa, anche se faccio ricorso è impossibile, dopo due mesi, dimostrare che la postazione non era segnalata.


In autostrada possono girare le pattuglie che hanno il velox a bordo. Personalmente non mi hanno mai fermato ma ho conoscenti che si sono beccati la sospensione della patente. Nelle autostrade che frequento di solito (A24 e A14 da vasto ad Ancona) non ho mai visto telelaser o simili, ma per sicurezza in auto metto il cruise a 170 (se non ho particolarmente fretta) così al massimo sono tipo 140 euro e 3 punti. In moto evito le autostrade come la peste e le rare volte che le faccio o vado pianissimo o me la rischio a velocità da straccio immediato per terminare il più in fretta possibile la noia mortale.


Comunque a 180 di tachimetro con la tolleranza rischi ben poco, a meno che non sei a corto di punti, in tal caso paga la sovratassa e vai sereno, l'importante è sempre la sicurezza, mica lo fanno per fare cassa icon_asd.gif
 
16107771
16107771 Inviato: 23 Set 2019 9:05
 

comunque a me continua a fare ridere.
Il perchè lo fanno non credo sia importante.
Se c'è un limite e lo si supera, c'è la multa.

E' così DIFFICILE capire che se c'è una regola questa va rispettata? eusa_think.gif
Pare ormai un concetto incomprensibile.
 
16107814
16107814 Inviato: 23 Set 2019 11:17
 

KIMO ha scritto:
comunque a me continua a fare ridere.
Il perchè lo fanno non credo sia importante.
Se c'è un limite e lo si supera, c'è la multa.

E' così DIFFICILE capire che se c'è una regola questa va rispettata? eusa_think.gif
Pare ormai un concetto incomprensibile.

Il problema è che moltissimi limiti furono piantati negli anni 60 quando erano puramente indicativi. Con l'elettronica invece, complice anche la crisi, hanno assunto parenti e amici che in qualche modo devono rendere = con autovelox e photored si incrementa il fatturato di qualche milione di euro l'anno.
Se piantano dei limiti congrui sarei anche d'accordo ma poi cosa incassano ?

0510_saluto.gif
 
16107850
16107850 Inviato: 23 Set 2019 12:26
 

La questione delle multe è VERGOGNOSAMENTE per fare casse !!!
NON hanno più un fine DISSUASIVO, ma puramente SPECULATIVO !!!
Mi riferisco però a quelle impossibili da evitare sui 70 o 90 nelle statali.

Diverso invece il discorso dei 180 in autostrada;
ovviamente lì sono SACROSANTE, quindi mi prendo il rischio .....

ma ora con Radarboot che mi avvisa nel casco di volta in volta è quasi impossibile prenderle, a meno che non sorpassi un'auto con telelaser a bordo ( ma potrei vederla prima ) !!!!!! icon_smile.gif icon_smile.gif icon_smile.gif
 
16107856
16107856 Inviato: 23 Set 2019 12:48
 

ZioPigTurbo ha scritto:
Il problema è che moltissimi limiti furono piantati negli anni 60 quando erano puramente indicativi. Con l'elettronica invece, complice anche la crisi, hanno assunto parenti e amici che in qualche modo devono rendere = con autovelox e photored si incrementa il fatturato di qualche milione di euro l'anno.
Se piantano dei limiti congrui sarei anche d'accordo ma poi cosa incassano ?

0510_saluto.gif


Ma anche se fossero degli anni 30...
Il problema non è nel limite. Ma nel modificarli all'origine

Senti, chiariamoci... dove vivo io c'è un tratto da fare a 30 KM/h... non è che son felice... Ma sono 200mt.. e ok, li farò a 30km /h

Se ogni volta mi lamento non cambia nulla

Se vado a 60 prendo la multa.

quindi? Di cosa stiamo parlando?

Lui dice: ANdavo a 180 e ho preso la multa?

La risposta è

SI

e la paghi

Bon
 
16107858
16107858 Inviato: 23 Set 2019 12:49
 

[quote="eddywilde"#16107850]

Diverso invece il discorso dei 180 in autostrada;
ovviamente lì sono SACROSANTE, quindi mi prendo il rischio .....
/quote] esatto ed è di questo che si parla.
Se poi ad ogni multa tutti quanti urliamo

CASSA CASSA CASSA

e me pare il solito lamentarsi di cose ovvie.
 
16107859
16107859 Inviato: 23 Set 2019 12:49
 

Oh..poi..se come dico sempre

vi volete sentir dire sempre e solo che avete ragione...
OK, lo dico

Ma credo che non sia questo l'obiettivo di un confronto.
 
16107923
16107923 Inviato: 23 Set 2019 16:14
 

Approfitto del topic già aperto.
Ad agosto ho fatto la torino-allessandria-tortona-genova-spezia, a velocità più che sostenuta perchè in autostrada tendo ad aumentarla pian piano senza accorgermene.
Guardo giù e sono ai 170. rallento, vado un pò, controllo di non essere in riserva e ecco, facevo i 180. 0510_inchino.gif
Prima delle curve di genova mi sono fermato all'autogrill e stavo facendo i ricciolini con la ruota dietro 0510_sad.gif

Ora il mio dubbio è: se il tutor mi ha rilevato, è possibile che mi rilevi per più tratti successivi o conta come un infrazione sola?
Nel senso: 4 portali tutor comportano 3 tratti di strada controllate consecutive. Se percorsi in sequenza a velocità eccessiva mi arriveranno 3 multe o solo una?

Al ritorno sono passato da Ventimiglia (non è sulla strada ma c'era un divano libero quindi..) e col di tenda, ma andando piano perchè i francesi fucilano davvero su quel passo.

Non si va forte, lo so.
Spiegatelo anche a quelle audi che ti fanno i fari se sei "in mezzo alle balle" ai 170, standoti appiccicate al portatarga 0509_mitra.gif
 
16107987
16107987 Inviato: 23 Set 2019 19:43
 

KIMO ha scritto:


E' così DIFFICILE capire che se c'è una regola questa va rispettata? eusa_think.gif
Pare ormai un concetto incomprensibile.


Se una regola è idiota si può sempre cambiare, non stiamo mica parlando di leggi della fisica.

E secondo il tuo ragionamento staremmo ancora ai faraoni con gli schiavi, dopotutto c'era una regola che rendeva la schiavitù perfettamente normale.

@arnold_p: ogni sezione tutor fa storia a sé, puoi prendere una multa per ogni sezione in cui hai sforato, altrimenti sarebbe troppo bello, potresti viaggiare alla media che vuoi e pagare una sola multa.
 
16108108
16108108 Inviato: 24 Set 2019 9:09
 

GRANDE HAZRAEL !!!!!!!

Pensa che io lavoro nel settore informatico; c'è un mio rivenditore che fornisce proprio tutti i sistemi di gestione delle multe ai Comuni, anche per le ZTL;

mi raccontava che è un business incredibile, e che tutti i controlli vengono accentuati a fine mese, o quando hanno bisogno di riempire le casse dei comuni !!!!!

MALEDETTI !!!!!
 
16108150
16108150 Inviato: 24 Set 2019 11:13
 

Mi intrometto perché questo concetto mi ha incuriosito;

non è che le leggi si cambiano semplicemente non rispettandole.. Se ogni volta che vediamo un limite, ognuno fa come pensa sia giusto, si crea il caos.

E infatti in Italia è già così.
 
16108153
16108153 Inviato: 24 Set 2019 11:23
 

Diciamo che cambieresti la legge se non la rispettassi in massa e fossi disposto a subirne le conseguenze, oppure se ti attivassi con raccolta di firme, manifestazioni, dibattiti e così via.

Se ti limiti a combattere contro un limite ritenuto ingiusto violandolo quando non rischi nulla, stai semplicemente cercando di fare il furbo: lo facciamo tutti, sia chiaro, ma da lì a voler lanciare crociate...
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 2
Vai a pagina 12  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Generale

Forums ©