Leggi il Topic


Guida su come lavorare cilindro
16098316
16098316 Inviato: 11 Ago 2019 18:57
Oggetto: Guida su come lavorare cilindro
 

Salve, vorrei imparare a modificare i cilindri, ho un 70 dr scaldato per fare pratica, sapete se in rete c'è qualche guida o videoguida per fare questi lavori?
 
16098320
16098320 Inviato: 11 Ago 2019 19:39
 

La base credo che sia il sempre mai letto abbastanza "elaboriamo il due tempi". Di Facchinelli
 
16098620
16098620 Inviato: 13 Ago 2019 12:38
 

Quel libro già c'è l'ho ma cerco qualcosa di più pratico che indichi che fresa usare, tecnica generale e quant'altro, sempre se esiste
 
16098680
16098680 Inviato: 13 Ago 2019 19:08
 

Quello che cerchi tu è un tutorial, una guida che spieghi passo passo cosa fare, tipo i manuali d'officina.

Il problema è che lavorare un cilindro non è una cosa che puoi imparare così. Devi capire come si capisce (scusa il gioco di parole) a quanti gradi "è" una luce, devi capire a quanti gradi vuoi portarla (non c'è un "meglio" oggettivo), se e quanto allargarla e cose del genere.

Per quello serve la teoria. Senza non vai da nessuna parte. E ti hanno consigliato un buon libro, anche se datato. Io ci aggiungo "Motori a due tempi di alte prestazioni", di Massimo Clarke.

Essendoci passato a mio tempo, ti dico... a meno che tu non abbia già tutta l'attrezzatura e alcuni cilindri da sacrificare (come nel mio caso), questa è una cosa che ha senso fare solo se sei seriamente intenzionato ad imparare come si lavora un cilindro. Il che impone prima di tutto una solida base teorica. Perché altrimenti finirai solo per spendere soldi in attrezzi (dremel decente, alberino flessibile, set frese, set lime, goniometro, comparatore...) di uso relativamente poco frequente, e per avere un cilindro rovinato.

Forse ti sembrerò pedante a stressare così tanto sulle conoscenze teoriche ma fidati, senza non vai da nessuna parte. Sempre perché ci sono passato. Difatti alla fine decisi che non era cosa alla mia portata; magari oggi, con più testa e più esperienza, arriverei a risultati migliori o quantomeno approfondirei ulteriormente prima di darmi per vinto. Forse in futuro ci riproverò, magari con la pit di un mio ipotetico figlio, chissà...

Cionostante, pur dal basso della mia minima esperienza nelle lavorazioni, ho notato che si vede benissimo la differenza tra un perfetto dilettante che però ha almeno provato a capire quello che stava facendo, ed un altro dilettante che invece è andato in "modalità tutorial" (fai così, fai cosà). I secondi li chiamo, affettuosamente, stupracilindri icon_smile.gif

Ah, e in tutto ciò ricordati che del cilindro da solo non te ne fai nulla, devi poi quantomeno abbinarci uno scarico con caratteristiche adeguate. Che difficilmente si troveranno in un prodotto di fabbrica, il che ci porta al meraviglioso mondo del dimensionamento degli scarichi a espansione... ma quella è un'altra storia.

Per concludere, qui sul Tinga ci sono già un paio di articoli sulla questione, dacci una lettura:
Lavorazione dei cilindri a 2 tempi
Guida all'ottimizzazione della termica nei motori 2t
Ti avviso, se leggendoli inizi a scorrere il testo alla veloce perché è troppo lungo o a cercare "sì ma di preciso dove devo fresare?"... lascia perdere. icon_smile.gif
 
16098682
16098682 Inviato: 13 Ago 2019 19:24
 

Grazie leggerò quei topic e speriamo bene 😁
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum ScooterScooter - Forum Elaborazioni

Forums ©