Leggi il Topic


Moto sportiva 600cc per imparare ad andare forte
16092035
16092035 Inviato: 20 Lug 2019 22:29
Oggetto: Moto sportiva 600cc per imparare ad andare forte
 



Buonasera a tutti,

Vorrei un suggerimento per il prossimo acquisto di moto.
Premetto di non essere un completo neofita della motocicletta, vado su due ruote da una decina di anni, e le mie moto piu' recenti sono state Monster 695, BMW K1200R e GSX-R 1000 K5
Ho recentemente iniziato a guidare in pista, ma mi sono accorto di avere una moto forse un po' esagerata visto il mio livello di esperienza (ho due pistate all'attivo, con il GSX-R 1000).

La moto ciclisticamente e' impeccabile, ma forse viste le mie attuali capacita' per imparare la tecnica di guida (traiettorie, frenate, posizione di guida ed iniziare ad andare forte) e' anche un po' troppo "dotata", e pensavo di passare tra qualche mese ad una 600cc quantomeno per superare alcuni blocchi mentali che potrei avere nella guida con una moto molto potente.

le mie domande sono:
1 - secondo voi e' un ragionamento corretto da fare? qualcuno di voi ha fatto il passaggio ed ha avuto benefici nell'apprendimento?
2 - se si, quale moto suggerite?
sincaso avevo pensato ad un CBR600RR usato (mi dicono essere tra i piu' intuitivi da guidare), oppure se me lo potro' permettere una R6 nuova (piu' che altro per gli aiuti elettronici offerti dall'ultima generazione).

Piccola precisazione: abito negli Emirati Arabi, quindi:
1 - alcune moto non sono in commercio qui (vedi CBR650R)
2 - la moto di riferimento non dovrebbe emanare troppo calore (gia' durante l'ultima pistata mi si e' sciolta la colla degli stivali dal caldo, non vorrei replicare...).

Grazie in anticipo per l'aiuto
 
16092074
16092074 Inviato: 21 Lug 2019 0:48
 

ciao, immagino la pista sia Yas Marina, a parte l caldo bella, io direi di continuare con la tua Suzuki 1000 andando per gradi, passare ad una 600 abituato alla coppia del 1000 ti ritroveresti fermo, le 600 si guidano di percorrenza ed è più difficile specie se non si è molto esperti
 
16092075
16092075 Inviato: 21 Lug 2019 1:06
 

Dopo tanti anni di ninja 600 (2007) sono passato alla gsxr 1000 (2015) e l'unica differenza nella guida sta nel fatto che col 600 stavo perennemente col gas tutto aperto, con il 1000 sto più spesso con la manopola in movimento a fare apri e chiudi e quindi a dosare il gas. Tutto il resto, ovvero ciclistica, frenata, maneggevolezza l'ho trovata uguale, se non migliorata. I 600 sono quasi inesistenti fino all'entrata in coppia a 11mila giri, se sei davvero consapevole che questo possa aiutarti a migliorare, allora ok. Io personalmente non tornerei mai più indietro al 600 ma ammetto che è un'ottima palestra, come lo è stato per me guidare l'enduro prima delle supersportive.
 
16092088
16092088 Inviato: 21 Lug 2019 7:52
 

Meglio investire i soldi in qualche corso di guida in pista.
 
16092098
16092098 Inviato: 21 Lug 2019 10:05
 

niko35 ha scritto:
Meglio investire i soldi in qualche corso di guida in pista.

Concordo: andare forte è un conto, saperlo fare è un altro.
Andare forte è un concetto molto personale, lo si può fare anche con una cilindrata mediopiccola, (ad es su tratti misti stretti mi è capitato di trovare manici su piccole cilindrate che andavano come missili...).
Preferisco l'idea di saper andar forte, essere consapevoli di ciò che si sta facendo, e questa condizione, in genere, la si ottiene solo con un corso di guida.
Un buon corso insegna anche a superare i blocchi mentali, e probabilmente potresti anche non aver bisogno di cambiare moto.

Ultima modifica di topomotogsx il 21 Lug 2019 16:00, modificato 1 volta in totale
 
16092128
16092128 Inviato: 21 Lug 2019 12:20
 

Comunque mi sembra logico che una sportiva 1000 non è il massimo per imparare in pista.

A tal proposito sembra che la KTM rc390 sia ottima invece perché è impostata come una moto sportiva vera ma è molto meno potente di queste.
 
16092167
16092167 Inviato: 21 Lug 2019 18:10
 

Direi che dipende anche dalla pista, ma la gsx1000r e' nata proprio per il mondo sportivo.
quindi mi sembra piu; utile un assetto migliore, gomme sportive + scaldagomme
ammortizzatori migliori e regolazioni ottimali, freni in carboceramica.
fatto questo ci si ritova su una moto completamente diversa, mille volte migliore.

0510_saluto.gif
 
16092192
16092192 Inviato: 21 Lug 2019 21:10
 

Buonasera ragazzi, e permettetemi di ringraziarmi per le risposte.

Rispondo ad alcuni punti toccati:
- non giro a yas Marina, ma al Dubai Autodrome, altrettanto grande. Lo preferisco solo per ragioni logistiche perché yas marina sta a 70 min da casa mia e il Dubai Autodrome a 10 minuti. Pista gestita bene e consigliatissimo se visitate il paese.
2 - riguardo alle modifiche ho installato una pompa Brembo RCS19, tubi in treccia metallica frentubo, pastiglie Brembo Sc e gomme conti race attack. Tranne un leggero alleggerimento del posteriore in frenate forti (dovuto forse al setup ancora neutro) niente da ridire, penso di essere ancora un po' troppo prematuro per modifiche ulteriori.
3 - a dire la verità non sono convinto di questo passaggio a cilindrate inferiori, chiedo a chi ne ha avuto esperienza. Avevo anche pensato a cilindrate inferiori (es. Rc390, ninja 300ecc.) ma vorrei qualcosa di un po' più potente.
Ma da quello che mi sembra di capire dai commenti il mio 1000 dovrebbe andare bene giusto?
 
16092487
16092487 Inviato: 22 Lug 2019 16:34
 

tieni la Suzukona che è una gran moto,scendendo di cilindrata ti troveresti a spendere soldi inutilmente, piuttosto se a Dubai c'è qualche corso di guida in pista fallo, i corsi di guida sono sempre soldi ben spesi 0510_saluto.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum GeneraleConfronti e Consigli Acquisto

Forums ©