Leggi il Topic


TDM 900 '04 - Collettori Incandescenti
16077444
16077444 Inviato: 30 Mag 2019 23:05
Oggetto: TDM 900 '04 - Collettori Incandescenti
 

Ciao a tutti
da pochi giorni ho acquistato un TDM 900 del 2004 con 56000Km la moto si presenta in discrete condizioni...
Unico problema che dopo circa 10min di accensione per farla riscaldare ho notato che i collettori erano diventati rossi incandescenti, preciso che la ventola funziona regolarmente.
E' normale? cossa posso fare?
grazie

immagini visibili ai soli utenti registrati

 
16077446
16077446 Inviato: 30 Mag 2019 23:15
 

La prima domanda che mi viene da farti : ma hai lasciato la moto ferma ed accesa per 10 minuti?
 
16077448
16077448 Inviato: 30 Mag 2019 23:20
 

si
 
16077486
16077486 Inviato: 31 Mag 2019 0:44
 

10 minuti per farla scaldare? ma fai il mororista in qualche nave?......basta ed avanza farla scaldare 2 minuti e partire a velocit ridotta, avrai la carburazione magra , visto che non conosci il passato della moto portala a fare un tagliando completo
 
16077490
16077490 Inviato: 31 Mag 2019 3:13
 

Il circuito di raffreddamento non prevede di refrigerare anche i collettori, per cui ininfluente che la ventola gira o meno. Certo non normale che siano cos rossi, in 10 minuti con il motore al minimo non possono ridursi cos.
Poi, a parte rivedere la carburazione, in ogni caso sufficiente un minuto max e poi puoi partire andando tranquillo finch il motore non arriva in temperatura. Stando fermo si scaldano solo poche parti del motore, ed in genere pi un danno che un guadagno; il motore progettato per scaldarsi uniformemente con il veicolo in movimento.
Una domanda: hai provato a partire e vedere se i collettori, prendendo aria, tornano in condizioni normali?
 
16077513
16077513 Inviato: 31 Mag 2019 8:37
 

Non che siano stati cambiati quelli originali e sostituiti con altri di materiale scadente?
 
16077533
16077533 Inviato: 31 Mag 2019 9:34
 

Provo a fare un tagliando completo se x caso migliora.
I collettori dovrebbero essere gli originali.

immagini visibili ai soli utenti registrati

 
16077585
16077585 Inviato: 31 Mag 2019 11:54
 

Ragazzi non so se sto x dire una boiata ma il problema potrebbe essere causato dal filtro dell'aria da sostituire?

immagini visibili ai soli utenti registrati

 
16077586
16077586 Inviato: 31 Mag 2019 11:56
 

anch'io ho lasciato la moto accesa per 10 minuti, raffreddata ad aria e senza ventole. mai visto i collettori incandescenti. Ma il minimo a 3000 giri ? sicuramente c' da rivedere carburazione e anticipo.

0510_saluto.gif
 
16077587
16077587 Inviato: 31 Mag 2019 11:57
 

Klonoa74 ha scritto:
Ragazzi non so se sto x dire una boiata ma il problema potrebbe essere causato dal filtro dell'aria da sostituire?
Immagine: Link a pagina di Motoclub Tingavert

sicuramente, se non entra aria arricchisce moltissimo e la benzina finisce nello scarico.

0510_saluto.gif
 
16077608
16077608 Inviato: 31 Mag 2019 13:15
 

ZioPigTurbo ha scritto:
anch'io ho lasciato la moto accesa per 10 minuti, raffreddata ad aria e senza ventole. mai visto i collettori incandescenti. Ma il minimo a 3000 giri ? sicuramente c' da rivedere carburazione e anticipo.

0510_saluto.gif


Il minimo forse un po alto

immagini visibili ai soli utenti registrati

 
16077617
16077617 Inviato: 31 Mag 2019 13:44
 

Il minimo troppo alto.
Cambia subito il filtro dell'aria e poi vai a fare un bel giro. Se il minimo non si abbassa, vai da un meccanico a farlo sistemare ed a controllare la carburazione.
 
16077622
16077622 Inviato: 31 Mag 2019 14:17
 

Come si abbassa il minimo?


JO74 ha scritto:
Il minimo troppo alto.
Cambia subito il filtro dell'aria e poi vai a fare un bel giro. Se il minimo non si abbassa, vai da un meccanico a farlo sistemare ed a controllare la carburazione.
 
16077656
16077656 Inviato: 31 Mag 2019 17:54
 

Klonoa74 ha scritto:
Come si abbassa il minimo?


Nelle moto a carburatore c' una rotella in plastica piuttosto grande posta sotto il carburatore stesso. E' unica anche se la moto possiede pi carburatori. Ruotandola (a motore acceso) in senso orario, il minimo si abbassa, diversamente si alza. Nelle moto ad iniezione non lo so, forse si agisce sulla centralina ma bene lo faccia il meccanico.
 
16077677
16077677 Inviato: 31 Mag 2019 21:11
 

L'esposo ricambi del TDM900 anno 2004 mi dice che il sistema utilizza il sistema ad iniezione con due corpi farfallati (uno per ogni cilindeo) e minimo regolabile manualmente tramite vite e rotella (come sui carburatori TDM900 02) Ma prima di abbassare il minimo proverei ad istallare il filtro dell' aria nuovo.
se ancora non v bisognerebbe controllare la centralina e i sensori temperatura aria-acqua.

0510_saluto.gif
 
16077684
16077684 Inviato: 31 Mag 2019 22:07
 

ZioPigTurbo ha scritto:
L'esposo ricambi del TDM900 anno 2004 mi dice che il sistema utilizza il sistema ad iniezione con due corpi farfallati (uno per ogni cilindeo) e minimo regolabile manualmente tramite vite e rotella (come sui carburatori TDM900 02) Ma prima di abbassare il minimo proverei ad istallare il filtro dell' aria nuovo.
se ancora non v bisognerebbe controllare la centralina e i sensori temperatura aria-acqua.

0510_saluto.gif


riesci a dirmi dove si trova sta vite?
confermo che la moto ad iniezione.
 
16077759
16077759 Inviato: 1 Giu 2019 6:58
 
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum YamahaForum Yamaha TDM 850, 900

Forums ©