Leggi il Topic


Sv 1000 vs z 1000 (motore e ciclistica)
16009026
16009026 Inviato: 14 Set 2018 12:41
Oggetto: Sv 1000 vs z 1000 (motore e ciclistica)
 



Ciao ragazzi, volevo un confronto tra queste due moto, sv 1000 s o N vs z 1000, ovviamente si intendono le prime versioni, dal 2003, la userei solo in strada e preferisco una seduta comoda, quello che vorrei sapere da chi le ha provate, e come si comportano ciclisticamente e di motore , so che più o meno si equivalgono in prestazioni assolute, ma quale risulta più sicura e più divertente? Tralasciate il gusto estetico.Di moto ne ho avute tante, tra naked e sportive,anche più specialistiche di queste già citate, ma con le spese che aumentano per la famiglia, ho un budget abbastanza limitato,grazie in anticipo.
 
16009034
16009034 Inviato: 14 Set 2018 13:17
Oggetto: Re: Sv 1000 vs z 1000 (motore e ciclistica)
 

enclaus85 ha scritto:
Ciao ragazzi, volevo un confronto tra queste due moto, sv 1000 s o N vs z 1000, ovviamente si intendono le prime versioni, dal 2003, la userei solo in strada e preferisco una seduta comoda, quello che vorrei sapere da chi le ha provate, e come si comportano ciclisticamente e di motore , so che più o meno si equivalgono in prestazioni assolute, ma quale risulta più sicura e più divertente? Tralasciate il gusto estetico.Di moto ne ho avute tante, tra naked e sportive,anche più specialistiche di queste già citate, ma con le spese che aumentano per la famiglia, ho un budget abbastanza limitato,grazie in anticipo.


Motore penso ne abbia di più il 4 cilindri della Z, personalmente amo il bicilindrico per strada, poi è snello ed è un piacere guidarlo...
ciclistica sono giapponesi....hanno sospensioni e mono che per strada se si va a passeggio tengono, appena si alza il ritmo cominciano a dare segni di cedimento. Ho provato solo la sv650 io....e mi piace....le tue mai provate ma ti dico già senza provarle che sarà cosi.
 
16009064
16009064 Inviato: 14 Set 2018 14:41
 

Ciao .
Provate in più occasioni ma , prima di darti le mie impressioni , vorrei fare una premessa .
Si tratta di moto con oltre un decennio sul groppone .
Quindi , ai fini della sicurezza di guida , ma anche del gusto nel condurle , sarà fondamentale scegliere un modello che abbia revisionato recentemente il sistema sospensivo , meglio se con l' aggiunta di un "mono" aftermarket migliore di quelli di serie .
A parte questo , le versioni naked sono accomunate da postura centrata e ben vivibile su strada , sospensioni valide finchè non si tiene un ritmo relativamente elevato , impianti frenanti ben modulabili .
La maggior differenza la fà il motore , perchè le 2 unità hanno caratteri completamente diversi .
L' SV , da bravo bicilindrico , dà il suo meglio ai medi , strattonando un pochino se si eccede verso la zona bassa del contagiri e allungando verso la zona rossa senza emozionare , ma in maniera molto lineare .
Secondo me questo tipo di erogazione rende più "facile" scaricare tutta la birra a terra .
Se interessa , ha anche una frizione antisaltellamento molto a punto per l' uso stradale , che rende le scalate in inserimento facili e gustose .
La contropartita è un maggior uso di cambio e frizione quando si và a spasso , proprio per evitare la menzionata scarsa propensione ai bassi regimi .
Della "Z" ricordo un avantreno molto piantato , il classico "davanti" Kawasaki che ti incita ad entrare sempre più convinto , sicuro che stà sempre dove lo metti .
Rammento anche un motore molto fluido ai bassi , con un bell' allungo , a cui si arriva con una "botta" di kgm e cv non comune .
Per trotterellare è fantastico , per darci dentro richiede esperienza e concentrazione , perchè la "botta" di erogazione che lo contraddistingue rende meno semplice scaricare a terra i cv disponibili .
Se cerchi emozioni ed adrenalina , forse la "Z" è più indicata .
Se invece vuoi guidare a mente relativamente libera , maggior lavoro di cambio e frizione quando vai piano escluso , probabilmente l' SV ha un suo perchè .



doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
16009308
16009308 Inviato: 15 Set 2018 17:05
 

ansetup ha scritto:

Della "Z" ricordo un avantreno molto piantato , il classico "davanti" Kawasaki che ti incita ad entrare sempre più convinto , sicuro che stà sempre dove lo metti .
Rammento anche un motore molto fluido ai bassi , con un bell' allungo , a cui si arriva con una "botta" di kgm e cv non comune .
Per trotterellare è fantastico , per darci dentro richiede esperienza e concentrazione , perchè la "botta" di erogazione che lo contraddistingue rende meno semplice scaricare a terra i cv disponibili .



doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif


Non ho mai provato la SV 1000 ma ho una Z1000 del 2004 e posso confermare quello che dice ansetup

Comunque in strada puoi tenere andature notevoli con la Z, cioè ti diverti parecchio se le sospensioni sono a posto come si dice sopra.
Io le faccio revisionare ogni 2 anni e pur guidando bello allegrotto non danno problemi particolari, poi sarà che essendomi "abituato" magari non ci faccio caso più di tanto (parlo sempre di guida stradale).
Ho messo anche i tubi in treccia e pastiglie buone per migliorare la frenata e un pignone -1 per avere più sprint in montagna e per me va alla grande così.
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum GeneraleConfronti e Consigli Acquisto

Forums ©