Leggi il Topic


Indice del forumForum Moto Guzzi

   

Pagina 1 di 1
 
Guzzi V7 III° Stone [come aumentarne le prestazioni ?]
15973523
15973523 Inviato: 27 Mag 2018 14:27
Oggetto: Guzzi V7 III° Stone [come aumentarne le prestazioni ?]
 



Buongiorno a tutti,

vorrei chiedervi se, ed eventualmente come, sia possibile aumentare le prestazioni di una Moto Guzzi V7 III Stone del 2017.
Premesso che la moto in questione fa benissimo il suo dovere per il settore nel quale è inquadrata, e che io e la mia ragazza ci sfiziamo tantissimo ad andarci su, credo personalmente che qualche cavallo in più comunque non guasterebbe affatto. Di sicuro non guasterebbe a me, che ho sempre guidato moto di ben altre cavallerie e che sono abituato ad una guida "sportiveggiante".

Ora, prima di dirmi che potevo comprarmi un Ducati Monster 821 (che magari tra 2 anni comprerò davvero), avete mica qualche soluzione tecnica per aumentare le prestazioni della V7?

Grazie a tutti.

ps: non abbiamo catena, ma cardano.
 
15973540
15973540 Inviato: 27 Mag 2018 16:54
 

Ciao .
Non ti consiglierò di prendere un' altra moto , ma di lasciare la tua così come è .
Il motivo è presto detto .
Per incrementare in maniera significativa la verve della tua "bici" , dovresti spendere una bella cifra , a mio avviso ingiustificata , data anche l' indole del mezzo .
Fra l' altro , anche volendo spendere , bisogna tenere conto del fatto che ha una ciclistica sana , onesta , ma ovviamente con richiami progettuali vintage .
Che credo tollererebbe mal volentieri discreti incrementi prestazionali .
In definitiva , per ottenere un tangibile up-grade , dovresti stravolgerla , sia di meccanica che di ciclistica .
Con tutte le conseguenze economiche del caso .
Vale davvero la pena ?



doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
15973580
15973580 Inviato: 27 Mag 2018 19:36
 

V7 III stone 744cc 48cv@6200giri 60nm@2800giri, in pratica un motore automobilistico.
non conviene modificare nulla perche' bisognerebbe sostituire troppi particolari
per avere un incremento modesto, oppure molti problemi.
al limite forse lo swap... ma con tutti i rischi legali del caso.

0510_saluto.gif
 
15973608
15973608 Inviato: 27 Mag 2018 21:06
 

per avere degli incrementi modesti potresti lavorare sulla mappatura del motore,cambiare il filtro aria con uno più permeabile,scarichi più liberi,anche mantenendo i catalizzatori e poche altre cose, se vuoi veramente incrementare le prestazioni e restare in sicurezza con l'affidabilità dovresti intervenire sulla meccanica, ma lì i costi aumentano in maniera esponenziale a quello che si fa, potresti iniziare con il lavorare ed ottimizzare le teste come prima cosa, ed alzare il rapporto di compressione, altre cose,ma li veramente si spendono tanti soldi, sarebbe con il sostituire i pistoni, bielle, allegerire e riequilibrare l'albero motore , assi a camme con profilo più spinto e vari affinamenti, se vuoi spendere e vuoi avere un mezzo unico perchè no.....
 
15973680
15973680 Inviato: 28 Mag 2018 3:19
 

Prima di spendere soldi per incrementare fai i lavoretti di base:
-Scarico più libero.
-Filtro, magari senza cambiare tutto metti un K&N o SprintFilter.
-Mappatura.

Le Guzzi hanno bisogno di respirare, già così noterai un cambiamento nel comportamento della moto.
 
15973683
15973683 Inviato: 28 Mag 2018 5:25
 

anche le candele all' iridio o al platino potrebbero migliorare la combustione.
Sicuramente un motore ben tenuto ha almeno il 10% di potenza in più di quello
con i filtri intasati. 0509_up.gif
 
15974077
15974077 Inviato: 28 Mag 2018 20:22
 

Mmm... quindi mi sembra di capire che avere un po' di potenza in più sarebbe talmente complicato e dispendioso che non ne varrebbe la pena, oltre al fatto di mettere a rischio l'affidabilità e la durata della moto. Molto chiaro.

Davieon ha scritto:
Prima di spendere soldi per incrementare fai i lavoretti di base:
-Scarico più libero.
-Filtro, magari senza cambiare tutto metti un K&N o SprintFilter.
-Mappatura.
Le Guzzi hanno bisogno di respirare, già così noterai un cambiamento nel comportamento della moto.


Ciao Davieon,
queste modifiche che tu suggerisci quanto mi farebbero spendere e quanto mi farebbero guadagnare in termini prestazionali, se sai dirmelo?
 
15974211
15974211 Inviato: 29 Mag 2018 8:10
 

Debe ha scritto:
Ciao Davieon,
queste modifiche che tu suggerisci quanto mi farebbero spendere e quanto mi farebbero guadagnare in termini prestazionali, se sai dirmelo?


La spesa dipende tutta da dove e quali componenti prendi.
Per esperienza diretta ti posso dire che sulla mia per incrocio e terminale ho speso circa 600 euro ed ho scelto tra le più costose per il mondo Guzzi, tutto Mistral. Puoi risparmia qualcosa guardando al resto del mondo aftermarket.
Il mio filtro K&N costa 80 euro, messo su al tagliando al posto del classico filtro in carta da 20 euro; è lavabile e si può riutilizzare per 8/10 volte prima di cambiarlo, quindi alla fine ti fa risparmiare.
La mappatura devo ancora farla, penso che al prossimo fermo invernale sarà uno dei primi lavori da fare; mi hanno chiesto sui 250 euro, anche qui varia molto da chi trovi.

La resa in termini di potenza sulla carta non saprei, non ho mai fatto fare un lancio al banco, la differenza in termini di tiro è molto percettibile invece. Altro dato molto consistente è che la moto è passata dai 15/18 km al litro di quando la portai a casa agli attuali 19/24, con una guida molto rotonda e normale, senza stare particolarmente accorto a quanto ruoti la manopola del gas.
 
15974420
15974420 Inviato: 29 Mag 2018 18:13
 

Davieon ha scritto:
La spesa dipende tutta da dove e quali componenti prendi.
Per esperienza diretta ti posso dire che sulla mia per incrocio e terminale ho speso circa 600 euro ed ho scelto tra le più costose per il mondo Guzzi, tutto Mistral. Puoi risparmia qualcosa guardando al resto del mondo aftermarket.
Il mio filtro K&N costa 80 euro, messo su al tagliando al posto del classico filtro in carta da 20 euro; è lavabile e si può riutilizzare per 8/10 volte prima di cambiarlo, quindi alla fine ti fa risparmiare.
La mappatura devo ancora farla, penso che al prossimo fermo invernale sarà uno dei primi lavori da fare; mi hanno chiesto sui 250 euro, anche qui varia molto da chi trovi.

La resa in termini di potenza sulla carta non saprei, non ho mai fatto fare un lancio al banco, la differenza in termini di tiro è molto percettibile invece. Altro dato molto consistente è che la moto è passata dai 15/18 km al litro di quando la portai a casa agli attuali 19/24, con una guida molto rotonda e normale, senza stare particolarmente accorto a quanto ruoti la manopola del gas.


Be', belle notizie. La spesa è molto contenuta e se mi dici che in termini di tiro c'è una bella differenza, allora mi incuriosisco davvero.
Ma tu su che moto hai fatto queste modifiche? Perché la mia V7, guidandola in maniera "normale" mi fa già adesso oltre 25km al litro.
 
15975295
15975295 Inviato: 1 Giu 2018 8:39
 

Debe ha scritto:
Be', belle notizie. La spesa è molto contenuta e se mi dici che in termini di tiro c'è una bella differenza, allora mi incuriosisco davvero.
Ma tu su che moto hai fatto queste modifiche? Perché la mia V7, guidandola in maniera "normale" mi fa già adesso oltre 25km al litro.


Io ho una Breva 850, quella che tutti hanno criticato dicendo che è "ferma" e che "non cammina nulla", adesso tiene dietro ad una Griso 1100 senza grossi sforzi.
 
15991646
15991646 Inviato: 19 Lug 2018 17:11
 

Davieon, ma quando tu parli di scarico più libero intendi sostituire gli originali con altri scarichi o effettuare un lavoro sugli scarichi già presenti?
 
15992052
15992052 Inviato: 20 Lug 2018 15:35
 

Debe ha scritto:
Davieon, ma quando tu parli di scarico più libero intendi sostituire gli originali con altri scarichi o effettuare un lavoro sugli scarichi già presenti?


Io ho sostituito prima il terminale originale con uno Mistral omologato.
Poi successivamente, causa rottura del padellone, ho sostituito il blocco del catalizzatore con l'incrocio libero, sempre Mistral.
Da notare che in revisione la moto è passata ampiamente sotto i livelli, probabilmente dovuto anche al fatto che ho messo la doppia candela ed ora la combustione è molto migliorata.
 
16075756
16075756 Inviato: 24 Mag 2019 7:55
 

Doppia candela???
Comunque leggo sul sito della MIVV che il terminale dovrebbe far guadagnare 1 cavallino (sarebbe un aumento del 2% di potenza circa) e che vendono un catalizzatore in metallo per questo modello. Pensate ci sarebbero dei vantaggi?
Il kit di guareschi del fast endurance dovrebbe portarla intorno ai 60cv ma costa troppo.
Ora la vera domanda è: qualcuno ha pensato a portare le soluzioni tecniche del V85TT sulla V7 considerando che la base del motore è la stessa?
 
16075762
16075762 Inviato: 24 Mag 2019 8:30
 

DannyTheKid ha scritto:

Ora la vera domanda è: qualcuno ha pensato a portare le soluzioni tecniche del V85TT sulla V7 considerando che la base del motore è la stessa?


Il motore della V85TT é stato tutto riprogettato da Aprilia, le "future V7" (intese come tipologia di moto) avranno questo motore.
 
16075808
16075808 Inviato: 24 Mag 2019 11:56
 

Grazie per la risposta Blaufeld, ma siamo OT.

Rientriamo in argomento. 0509_up.gif

doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
16076230
16076230 Inviato: 26 Mag 2019 14:42
 

DannyTheKid ha scritto:
Doppia candela???
Comunque leggo sul sito della MIVV che il terminale dovrebbe far guadagnare 1 cavallino (sarebbe un aumento del 2% di potenza circa) e che vendono un catalizzatore in metallo per questo modello. Pensate ci sarebbero dei vantaggi?
Il kit di guareschi del fast endurance dovrebbe portarla intorno ai 60cv ma costa troppo.
Ora la vera domanda è: qualcuno ha pensato a portare le soluzioni tecniche del V85TT sulla V7 considerando che la base del motore è la stessa?


La mia è una serie grossa, ha le teste del 1100 quindi mi è bastato togliere i tappi e cambiare le bobine per avere il sistema a doppia accensione.
Per spiegare meglio dovrei andare fuori topic.

Comunque io più che un MIVV ti consiglierei di guardare un Mistral, un filtro K&N e un decat (quest'ultima è la sola modifica "fuori legge"), già cosi la moto guadagna abbastanza, non tanto in cavalli quanto in coppia e tiro ai bassi.
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Moto Guzzi

Forums ©