Leggi il Topic


Indice del forumTecnica di Guida

   

Pagina 1 di 1
 
Piegare o derapare con motard [esperienze e consigli]
1089404
1089404 Inviato: 23 Gen 2007 20:08
Oggetto: Piegare o derapare con motard [esperienze e consigli]
 



...salve a tutti...siccome o la funzione cerca non ho trovato niente...volevo sapere in che modo si piega cn un motard...la gamba dentro la curva quando si toglie fuori???ditemi tutto quello che sapete...

ciaoooooooo e grazie in anticipo icon_wink.gif
 
1089486
1089486 Inviato: 23 Gen 2007 20:20
 

Scendi in piega, gamba in avanti possibilmente con su uno stivale, apri il gas e la ruota posteriore comincia a pattinare verso l'esterno mentre controsterzi.
Non è una cosa da improvvisare. Cerca una strada libera con qualche curva aperta in modo da non aver sorprese.
Ancora meglio su di unosterrato regolare, basta aprire poco il gas per far partire il posteriore.
Comincia ad aprire con dolcezza per saggiare il tuo limite e copriti bene, non è difficile sdraiarsi.
 
1089589
1089589 Inviato: 23 Gen 2007 20:41
 

Husky SM 125... 2T quindi... Allora da ex motardista (KTM 660) ti posso spiegare un paio di cosette.
Innanzitutto c'è da differenziare la normale PIEGA con la DERAPATA (guida di traverso), tipica del motard; per chiari motivi di potenza, nel tuo caso è possibile effettuare solo una derapata in frenata. Essenzialmente la tecnica di derapata (nel 2T) è questa:

icon_arrow.gif si arriva sulla curva in velocità frenando sia con l'anteriore che con il posterione (questo perchè i motori 2T hanno scarsissimo freno motore);
icon_arrow.gif contemporaneamente, si scalano 2 o 3 marce assieme in funzione della velocità d'entrata in curva - 2 marce a giri alti oppure 3 marce a giri medi. Si rilascia la frizione spostando leggermente il corpo verso il lato della curva da affrontare (curva a destra, corpo a destra e viceversa) e (se è il caso) si gioca ancora un pò con il freno posteriore (per regolare la velocità se dovesse essere un pò eccessiva). In questo modo viene spostato il baricentro e si permette alla moto di mettersi "di traverso";
icon_arrow.gif in uscita di curva, si raddrizza il manubrio accellerando.

Ovviamente, piano piano, dovrai farci l'occhio tu... Non è una cosa molto semplice da fare, e soprattutto devi prima imparare a conoscere la tua moto (frenata, impostazione di curva, ripresa) perchè è lì che ci si basa. Spero di essere stato sufficientemente chiaro nella spiegazione.

Un'ultima cosa: indossa le dovute protezioni, non si può mai sapere.... icon_wink.gif
 
1089621
1089621 Inviato: 23 Gen 2007 20:50
 

cosa meglio di una bella immagine di qualcuno che lo sa fare. icon_biggrin.gif


immagini visibili ai soli utenti registrati



immagini visibili ai soli utenti registrati



ricordati di tenere il ginocchio piegato icon_wink.gif
 
1089626
1089626 Inviato: 23 Gen 2007 20:50
 

...grazie mille...siete stati chiarissimi...comunque se qlk uno vuole ancora dire qlk cosa...ne sarò felicissimo... icon_biggrin.gif

ciaooooooo icon_wink.gif
 
1091009
1091009 Inviato: 24 Gen 2007 1:05
 

Le derapate in foto sognatele, perchè con un 2t non le farai mai(se non è un 500 che ha una buona dose di freno motore)....

comunque con un 2t meglio una guida pulita perchè se iniziamo a perdere velocità bruscamente in curva come dalla derapata, in uscita con la potenza che un 125 specialmente si ritrova...siamo fermi...quindi non è redditizia...

Poi penso anke ke sia poco divertente con un 2t....con il 4t è una libidine...
 
1091037
1091037 Inviato: 24 Gen 2007 1:19
 

Simon89 ha scritto:
Le derapate in foto sognatele, perchè con un 2t non le farai mai(se non è un 500 che ha una buona dose di freno motore)....

comunque con un 2t meglio una guida pulita perchè se iniziamo a perdere velocità bruscamente in curva come dalla derapata, in uscita con la potenza che un 125 specialmente si ritrova...siamo fermi...quindi non è redditizia...

Poi penso anke ke sia poco divertente con un 2t....con il 4t è una libidine...


Ciao...!! Bè ti posso tranquillamente confermare che è di gran lunga più divertente con un motore 4T che "spinge", ma nel senso che gli fai fare davvero quello che vuoi... Però ti assicuro che ti riesci a divertire anche con il 125 (un amico lo aveva, ed era sempre di traverso icon_wink.gif )
 
1091467
1091467 Inviato: 24 Gen 2007 11:14
 

io prima di avere la ninja avevo l'husqvarna sm610s....semplicemente BELLISSIMO derapare.....arrivare sparati prima di una curva....scalare 2 marce....sentire la ruota posteriore che si blocca (o quasi) e iniziare a derapare.....ehehhe cosi facendo ho consumato piu di gomma che di freni icon_biggrin.gif
 
1091765
1091765 Inviato: 24 Gen 2007 13:02
 

zx9r_85 ha scritto:
io prima di avere la ninja avevo l'husqvarna sm610s....semplicemente BELLISSIMO derapare.....arrivare sparati prima di una curva....scalare 2 marce....sentire la ruota posteriore che si blocca (o quasi) e iniziare a derapare.....ehehhe cosi facendo ho consumato piu di gomma che di freni icon_biggrin.gif


Vero....!!! Io ne scalavo anche 3 e tenevo leggermente la frizione, quel che bastava per far sì che il posteriore non saltasse.... Spettacolo.... icon_twisted.gif icon_twisted.gif icon_twisted.gif icon_twisted.gif icon_twisted.gif icon_twisted.gif
 
2524800
2524800 Inviato: 20 Set 2007 19:52
Oggetto: Sensazione strana: derapata?
 

Nota automatica aggiunta dal sistema: i messaggi aggiunti da questo punto in poi sono stati generata dalla fusione di due topic.
______________

Da quando ho indurito l'amortizzatore della mia husky 125, sento molto meglio la moto in curva, in staccata e perchè no, pure sul diritto al cambiare dell'asfalto.
Ebbene, mi è capitato di piegare tanto per una curva stretta dove poco prima ero sovrappensiero e piegare molto pure su una rotonda di cui conosco ogni granello di sabbia e ho avvertito una leggera caduta all'interno. normale, apro un filo di gas poi un po' di più...anzichè la solia sensazione di ondeggiamento dovuta alla taratura morbida, sento come se il retrotreno scivolasse, ma una cosa del tutto controllabile grazie anche allo stile di guida motard con gamba fuori. man mano raddrizzando la moto questa sensazione è sparita.. può essersi trattato di derapate secondo voi? premetto che fischi di sgommata non ne ho sentiti...
ps: scusate se non mi sono espresso molto bene! icon_wink.gif
 
2524913
2524913 Inviato: 20 Set 2007 20:05
 
 
13549673
13549673 Inviato: 6 Lug 2012 14:17
Oggetto: perchè derapano invece di piegare su gare motard?
 

Nota automatica aggiunta dal sistema: i messaggi aggiunti da questo punto in poi sono stati generati dalla fusione di due topic.
______________

ciao ragazzi non so se posto sulla sezione giusta, ho una domanda, ma nelle gare di supermotardo o motard, non so quale sia il nome giusto, perchè i piloti derapano invece di piegare per fare una curva?è una manovra che fa percorrere la curva piu veloce?se fosse cosi perchè non la usano anche in moto gp questa manovra(anche se credo sia difficile effettuarla).
 
13549690
13549690 Inviato: 6 Lug 2012 14:21
 

beh il perchè non te lo so dire icon_asd.gif dipende anche dalla moto..fare delle pieghe del genere con una moto gp è un pò improbabile..soprattutto per la velocità..
i motard invece per via della ciclistica, diciamo che viene più facile eusa_think.gif
spiegazione un pò alla c***o icon_asd.gif
 
13549691
13549691 Inviato: 6 Lug 2012 14:21
 

Ciao,

se guardi bene vedrai che solamente l' ingresso curva è in derapage, mentre molto raro è la derapata di potenza in uscita di curva! icon_wink.gif

la curva a tutti gli effetti la si fa con la moto piegata, come in motoGP, la differenza sta nella posizione di guida del pilota che è molto diversa causa impostazione della moto e della pista!

cerca "Bussei" che fino all' anno scorso faceva il mondiale Supermoto e vedrai che la curva la fa ginocchio a terra! icon_cool.gif
 
13549693
13549693 Inviato: 6 Lug 2012 14:22
 

in moto gp derapano sempre in entrata e uscita di curva, o quasi 0509_up.gif solo che la derapata si nota meno perchè controllata da tutti i vari sistemi elettronici che la riducono per abbassare il tempo sul giro.
i motardari derapano in entrata di curva per impostarla meglio e per fare piu spettacolo 0509_up.gif
 
13549702
13549702 Inviato: 6 Lug 2012 14:24
 

ok quello che voglio sapere io è:(non so se la domanda è impostata in modo giusto) "a prescindere dal tipo della moto si guadagna di piu facendo una curva in derapata perfetta o in piega perfetta?.
 
13549708
13549708 Inviato: 6 Lug 2012 14:26
 

nel supermotard si derapa in ingresso di curva perchè si ha una entrata di curva più veloce, la percorrenza sarà più veloce e inoltre quando si derapa prima della curva si è già piegati e non si perde tempo comunque non capisco il senso della domanda "perchè i piloti derapano invece di piegare per fare una curva?" eusa_think.gif

in realtà fanno tutte e 2 le cose 0509_up.gif

fare questa manovra in motogp è molto difficile ma viene praticata da quando sono entrati i 4t nella classe regina. se guardi le prime gare di motogp si nota ancora meglio come i piloti fanno derapate mostruose in entrata di curva, lo fanno ancora adesso ma in maniera meno evidente, d'altronde il freno motore serve sempre in frenata. ovviamente non si possono basare solo su questo come fanno molti piloti di supermotard, avrei giusto un po' di paura a derapare in una staccata da 300 a 100 0509_si_picchiano.gif
 
13549714
13549714 Inviato: 6 Lug 2012 14:27
 

cioè per spiegarmi meglio faccio un esempio, ad un pilota di moto gp se non si considera l'usura delle gomme, conviene frenare e poi piegare e fare la curva oppure conviene fare la curva sgommando?.
 
13549742
13549742 Inviato: 6 Lug 2012 14:31
 

Federic01 ha scritto:
ok quello che voglio sapere io è:(non so se la domanda è impostata in modo giusto) "a prescindere dal tipo della moto si guadagna di piu facendo una curva in derapata perfetta o in piega perfetta?.

La derapata serve al pilota per posizionare l'avantreno verso l'uscita curva già in ingresso: in questo modo nelle tipiche curve strette delle piste da supermoto si ha una velocità maggiore di percorrenza icon_wink.gif

Ricorda che questa manovra si esegue in base ai tracciati, in alcune piste è addirittura sconsigliato farlo perchè ovviamente derapare comporta una perdita di decimi preziosi se l'alternativa è percorrere la curva con una piega pulita 0509_up.gif

Fidati che piegano di brutto, la moto in derapata è molto piu inclinata di una piega del campionato velocità icon_arrow.gif Link a pagina di Youtube.com 0510_saluto.gif
 
13549755
13549755 Inviato: 6 Lug 2012 14:33
 

per le moto gp conviene frenare, fare la curva e poi accelerare senza perdere in nessun modo l aderenza della gomma posteriore, questo perchè in staccata si decelera la moto di meno, e in uscita di curva si scarica meno potenza a terra, inoltre non è possibile guidare una sportiva cosi, perchè il ridotto raggio di sterzo e l ammortizzatore di sterzo te lo impediscono, poi le curve delle piste da motard sono molto piu strette e lente, mentre volgio vederti fare quelle derapate in una curva ai 250 km/h icon_lol.gif
ad ogni modo la guida dipende dalla velocità della curva, in quelle veloci è piu ''appagante'' la guida con il ginocchio, mentre in quelle piu lente è meglio quella con il piedino e derapata
 
13549774
13549774 Inviato: 6 Lug 2012 14:35
 

il modo di affrontare la curva nel modo più veloce non esiste, nel senso che in base alla curva esiste il modo più proficuo per farla!

se metti un Motard in una pista di GP le prende sonoramente anche in curva, se metti una GP in una pista di motard questa viene doppiata dal Motard! 0509_up.gif

Spero sia chiaro! icon_smile.gif

Ultima modifica di Roby101 il 6 Lug 2012 14:41, modificato 1 volta in totale
 
13549785
13549785 Inviato: 6 Lug 2012 14:37
 

perciò se ho capito bene loro derapano perchè i tracciati sono composti da curve strette,mentre se i piloti di super motard si trovassero a correre in piste ad esempio come mugello, piegherebbero a ginocchio perchè non è conveniente percorrere quelle curve in derapata come fanno in piste di super motard.

però mi viende una domanda, se ad esempio i piloti di moto gp si trovano in una curva stretta dove si deve rallentare veramente molto, a loro non conviene farla sgommando e poi ripartire subito invece di rallentare per mantenere la traiettoria?(sempre senza considerare l'usura delle gomme).
 
13549810
13549810 Inviato: 6 Lug 2012 14:42
 

se guardi una gara, pure loro entrano in curva derapando, sopratutto nelle curve subito dopo il rettilineo... però loro possono ''utilizzarla di meno'' la derapata, perchè possono girare molto meno il''manubrio'', avendo un raggio di sterzata molto ridotto per svariati motivi
 
13549820
13549820 Inviato: 6 Lug 2012 14:44
 

Federic01 ha scritto:
perciò se ho capito bene loro derapano perchè i tracciati sono composti da curve strette,mentre se i piloti di super motard si trovassero a correre in piste ad esempio come mugello, piegherebbero a ginocchio perchè non è conveniente percorrere quelle curve in derapata come fanno in piste di super motard.

però mi viende una domanda, se ad esempio i piloti di moto gp si trovano in una curva stretta dove si deve rallentare veramente molto, a loro non conviene farla sgommando e poi ripartire subito invece di rallentare per mantenere la traiettoria?(sempre senza considerare l'usura delle gomme).


esatto è così!

anche nella tua seconda domanda, se ci fai casi nelel curve strette, che poi tanto strette non sono, molti in GP derapano o tendono a farlo in ingresso, ma tutto nel limite di possibilità di elettronica e set-up delal moto! 0509_up.gif l' unico esempio di derapone in uscita di curva è Stoner perchè usando molto il freno posteriore, con la sua Honda settata così molto alta e corta riesce a pennellare le curve! icon_wink.gif
 
13549834
13549834 Inviato: 6 Lug 2012 14:46
 

Growl ha scritto:
se guardi una gara, pure loro entrano in curva derapando, sopratutto nelle curve subito dopo il rettilineo... però loro possono ''utilizzarla di meno'' la derapata, perchè possono girare molto meno il''manubrio'', avendo un raggio di sterzata molto ridotto per svariati motivi


Non è per quello che NON derapano, ma per non destabilizzare l' equilibrio della moto con velocità alte! icon_wink.gif

lo sterzo di una GP è praticamente uguale ad una SS di serie, quindi di spazio per derapare ce ne sarebbe eccome! icon_smile.gif ....prendi come esempio le cadute per sbacchettamento, vedi quanto movimento fa l' avantreno! icon_wink.gif
 
13549848
13549848 Inviato: 6 Lug 2012 14:48
 

non so perchè mi sono inpuntato questo pallino in testa, pongo questa domanda che penso riesca a toglermelo dalla testa, se una moto gp (senza considerare le leggi della fisica e qualsiasi cosa che gli impedisca di farlo) riuscisse a percorrere una curva che si fa a 200 km/h ,derapando e piegando come in super motard, gli converrebbe farlo, oppure gli converrebbe piegare come fanno sempre(anche se un pò derapano lo stesso)?.

a prescindere dal fatto che c'è per ogni curva un modo per percorrerla alla perfezione, la mia domanda si riferisce alla maggior parte dei casi.
 
13549876
13549876 Inviato: 6 Lug 2012 14:54
 

Federic01 ha scritto:
non so perchè mi sono inpuntato questo pallino in testa, pongo questa domanda che penso riesca a toglermelo dalla testa, se una moto gp (senza considerare le leggi della fisica e qualsiasi cosa che gli impedisca di farlo) riuscisse a percorrere una curva che si fa a 200 km/h ,derapando e piegando come in super motard, gli converrebbe farlo, oppure gli converrebbe piegare come fanno sempre(anche se un pò derapano lo stesso).

a prescindere dal fatto che c'è per ogni curva un modo per percorrerla alla perfezione, la mia domanda si riferisce alla maggior parte dei casi.


Senza il rischio di cadere gli converrebbe farla piegatissimo e in accelerazione, quindi di traverso, non c'è dubbio che accelerando sei più veloce! 0509_up.gif

ma siccome esiste la realtà in GP le curve le fanno già al limite dell' aderenza della gomma (che poi è il solo limite che non bisogna superare), derapare vorrebbe dire inclinare ancora di più l' avantreno e quindi cadere perchè la gomma a disposizione è finita. 0509_up.gif
 
13549898
13549898 Inviato: 6 Lug 2012 14:58
 

bene credo di aver capito, è stata come una crisi d'intetità icon_xd_2.gif icon_xd_2.gif grazie a tutti quelli che mi hanno aiutato. doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumTecnica di Guida

Forums ©