Leggi il Topic


Indice del forumForum Benelli

   

Pagina 1 di 2
Vai a pagina 12  Successivo
 
Io, la Gial e la Ros [prova e impressioni Benelli Tre 1130K]
15774964
15774964 Inviato: 6 Mar 2017 12:10
Oggetto: Io, la Gial e la Ros [prova e impressioni Benelli Tre 1130K]
 



Qualche mese fa ho aperto un topic su moto e zavorrine, che aveva ad oggetto la scelta della prima per aiutare la crescita della passione per le due ruote nella seconda.
Gira e rigira, nonostante i buoni consigli di tutti (e come qualcuno aveva previsto...) ho finito per acquistare una moto che piaceva a me!
Certo, con la speranza che possa piacere anche a lei, ma senza alcuna certezza... infatti, come i generosi che mi hanno dato retta ricorderanno, ho messo in garage una "cosa strana": una Benelli Trek 1130 Amazonas che, a quanto pare, è un oggetto misterioso per quasi tutti.
Qualcuno mi ha chiesto di raccontare la mia esperienza con questa moto sconosciuta ai più (e da un paio di mesi estinta anche a listino, come tutte le Benellone a tre cilindri) ed eccoci qua!
Dunque, nel titolo, Io sono Io, la Gial è la cosa strana in garage 0509_doppio_ok.gif e la Ros... è la Ros!!! 0510_abbraccio.gif

Ho ritirato la Gial in una mattina di Febbraio, in un concessionario lombardo.
Freddino e nebbia da pianura padana (uff...), giornata forse sbagliata, ma non resistevo più.
La Ros ha dichiarato la sera prima che lei prima di Maggio non vuole saperne niente e che, in ogni caso, prenderò il raffreddore!... icon_asd.gif
Primo impatto: MIIIIIIIII.......... quant'è bella!!!! eusa_whistle.gif
Nella livrea gialla e nera è cattivissima, il motore attaccato là sotto sembra un blocco di granito, lo scarico sottosella non sarà più di moda ma alleggerisce splendidamente la linea del posteriore.
A guardare bene, i cavi non sono mascherati bene come in una Ducati e le plastiche sono chiaramente più economiche di quelle KTM però sono cavolate, come se uno prima di dire che una bella ragazza è davvero bella si mettesse a cercare se ha qualche smagliatura... ma vaaaa...
Accendo il motore. Il tre cilindri rumoreggia come una cosa cattiva! In passato ho guidato la Speed Triple di un amico ed era un bel guidare, ma questa graffia e gratta il metallo come un felino! icon_twisted.gif
Mi piace! 0509_doppio_ok.gif
Regolo il parabrezza (due rotelle facili facili), metto la mappatura "tranquilla" (bottoncino rosso comodissimo al centro della plancia che taglia 25 cv) visto che è la prima volta che guido sto ferro da più di 100 cv, con la fama di essere brusca, e parto.
Anche se faceva freddo mi sono goduto col sorriso stampato in faccia i 160 km per tornare a casa, facendo un po' di tutto: autostrada, statali e città.
Devo dire che è andata bene dappertutto e, ovviamente, dopo un po', sono passato alla mappatura full power... ragazzi è cattiva davvero! icon_eek.gif icon_biggrin.gif
E allora, prime considerazioni tecniche, nell'ordine in cui mi sono venute in mente mentre guidavo:
1. seduta parecchio alta; per me non è un problema (sono alto 1,87) ma chi è sull'1,70 secondo me fa fatica a sentirsi a proprio agio;
2. non è affatto brusca! l'erogazione non è da 4 cilindri giapponese (e meno male...) ma chi ha guidato un pompone (Dio lo preservi sempre) non può che trovarla piacevolmente progressiva;
3. la frizione forse è un po' secca (comunque non dura), di sicuro basta farci l'abitudine ma al primo impatto non è il top;
4. cambio ok, in 180 km (i 160 di cui sopra più altri 20 dopo un paio di giorni) non ha saltato un innesto;
5. pesa, inutile negarlo, ma è bilanciata bene, anche da fermi non è un problema muoverla; sono curioso di provarla su qualche strada bianca;
6. capitolo motore: WOW! non dico altro...
7. consumi: qui scatta un grande punto interrogativo... appena partito ho fatto il pieno; ho fatto i miei bravi 180 km e segna ancora pieno! va bene che non ho fatto i numeri, però se l'indicatore non è rotto direi che ci sono molte leggende sul tema.

Dimenticavo! la Ros!
Ovviamente appena arrivato sotto casa ho chiamato la Ros e le ho detto di venire giù a conoscere la Gial...
Al citofono mi fa (per la decima volta): "sta moto... preferivo la Vespa!"
E' arrivata e ha guardato la Gial.
Io muto.
Mi ha detto: "è altissima! non è che adesso pretendi che andiamo via tutti i weekend?!"
"No, lo sai che non pretendo niente, se hai voglia mi fa piacere, se no mi faccio i miei giretti quando posso..."
"Ah ecco, perché non ci salgo..."
Io mutissimo.
"Mica dico che non è bella... certamente è una bella moto..."
"Eh già. Andiamo su?"
"Vabbè, magari provo a salire... dov'è che devo mettere il piede?... sì ma prima di Maggio io non ci salgo... bè comoda però... cioè è altissima!... ma poi metti il bauletto, vero?... mmm poi vediamo... comunque bella!"
0509_campione.gif
SEGUE................
 
15774971
15774971 Inviato: 6 Mar 2017 12:21
 

Leggo e seguo molto volentieri!
Correda di foto: qui siamo tutti un po' voyeur! icon_mrgreen.gif

Ps: forse la sezione giusta è quella della presentazione dei mezzi, non questa icon_wink.gif
 
15775037
15775037 Inviato: 6 Mar 2017 13:41
 

Ottima descrizione, ricca di entusiasmo.
Sposto in forum dedicato così che gli interessati possano rifarsi ad un parere in prima persona.
Saluti e complimenti per l'acquisto 0509_up.gif
 
15783636
15783636 Inviato: 23 Mar 2017 18:20
 

Scorrevole quanto divertente la tua prima esperienza in sella a quella che io considero la Benelli più bella e carismatica di sempre icon_mrgreen.gif purtroppo poco capita dal'italico popolo modaiolo icon_neutral.gif
Onestamente ho valutato più volte di prenderne una ma dalle mie parti non se ne vedono e il conce ufficiale + vicino è fuori regione eusa_wall.gif
Ma ora che ho dato via la mia RSV 1000 R mi sto orientando nuovamente verso queste maxi-enduro ( termine inappropriato ma va bene icon_asd.gif ) made in Italy come Caponord, Granpasso, Stelvio e appunto, magari una bella Tre-K icon_wink.gif
A proposito, di che anno è quanti km ha la tua se posso chiedere?

Comunque complimenti per l'audace acquisto 0509_up.gif
 
15785107
15785107 Inviato: 27 Mar 2017 11:51
 

Eccomi!
Ho macinato un altro po' di km, tranne la scorsa settimana, causa maltempo! uffaaa...
Ho messo su un bauletto Kappa, così ci metto la borsa e ci posso andare anche a lavoro icon_biggrin.gif
Al lavoro c'è stata una processione di colleghi motociclisti e non.
I primi erano stupiti: "Ah, ma ha le fodere degli steli rivestite!", "Uh, ma le pinze sono Brembo serie oro!!!", "Ma davvero ha la doppia mappatura?"... "Ma dai... Ma una Benelli così?..."
Insomma, dico io, non è che in Italia le moto le facciamo a c...!!! che poi può essere che la famosa affidabilità giapponese, la famosa qualità teutonica, bla bla...
Ma un mio amico che di mestiere fa il meccanico autorizzato Honda mi ha detto "miti anni 80-90, ormai anche la componentistica Honda è uguale alle altre, quando apro una Africa Twin nuova mi vengono i brividi, se penso a quella di 20 anni fa... un'altra categoria!"
Detto questo, non per sciovinismo, ma perché secondo me nel mondo globalizzato di oggi è inutile pensare che una Yamaha sia fatta meglio di una Royal Enfield "a prescindere", riporto soprattutto il parere unanime dei NON motociclisti sulla Gial, visto che alla maggior parte di noi interessa guidare ma (inutile negarlo) ci piace anche che gli altri pensino che la nostra moto sia bella: "UUUUUUUUH CHE BELLAAAAAA!!!" icon_asd.gif icon_asd.gif icon_asd.gif
Ad un passaggio a livello, mentre aspettavo che il treno passasse, si ferma uno con un coso tipo un Silverwing o simili, pianta giù lo scooter e inizia a girarmi attorno.
"Ma che bella! cos'è?! Benelli? ma pensavo facessero solo scooter cinesi... ma quanto costa? no, perché io vorrei tornare alla moto... Come va? Da soddisfazioni? Ma quant'è di cilindrata? Ma è stabile? Ma frena bene? Ma........" icon_cool.gif

Torniamo al mezzo.
Ci sto prendendo la mano, dopo anni di moto basse e scooter.
Nonostante le ruote di misura contenuta (110 davanti e 150 dietro) e le gomme leggermente tassellate ha veramente un comportamento confidenziale. L'anteriore è, come dicono gli esperti, "granitico": imposti la curva e segue la traiettoria come le macchinine Polistil.
Il 19 davanti impone uno stile di guida progressivo ma è comunque abbastanza agile da consentire correzioni.
Le sospensioni sono tarate bene (ma comunque completamente regolabili) e non fanno patire troppo le asperità, nonostante un approccio più sportivo che turistico. Soprattutto la forcella è davvero "bella" (d'altra parte è davvero di qualità).
Insomma, nonostante l'altezza invita a piegare... 0509_up.gif
Anche perché la posizione di guida non è proprio da "endurona", ma più da "naked comoda": peso leggermente caricato sul largo manubrio, con la sensazione proprio di essere inserito "dentro la moto". Rispetto alle mie precedenti esperienze, quindi, più Monster che Pegaso, comunque non stancante.
Il motore riprende senza sussulti da 1600-1700 e sale di giri in modo rapido e senza intoppi (per ora sono in rodaggio e non l'ho tirato oltre i 5000).
Sulla frizione secca, il mio amico meccanico di cui sopra mi ha detto che la trasmissione è a denti dritti, derivata dalla Tornado. Prendo atto ma, in città, è un po' stancante.
La protezione aerodinamica è buona, soprattutto con il cupolino nella posizione più elevata e si viaggia senza prendere troppa aria.
Considerazioni sul consumo, dopo un po' di giri: effettivamente non è "astemia"... però, a occhio, non credo consumi più dell'elefante GS. Andando normalmente (cioè senza smanettare ma senza neanche fare la passeggiata guardando le nuvole) ho fatto sui 13/14 km/l, dunque dignitosi, vista la cavalleria.

Risposta a biker 37: ho trovato un km zero immatricolata a dicembre 2016.

Le foto la prossima volta...

Dimenticavo: la Ros, fedele al suo impegno, per ora dice di aspettare il caldo... icon_asd.gif

doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif
 
15785165
15785165 Inviato: 27 Mar 2017 13:44
 

Franba ha scritto:
Eccomi!
Ho macinato un altro po' di km, tranne la scorsa settimana, causa maltempo! uffaaa...
Ho messo su un bauletto Kappa, così ci metto la borsa e ci posso andare anche a lavoro icon_biggrin.gif
Al lavoro c'è stata una processione di colleghi motociclisti e non.
I primi erano stupiti: "Ah, ma ha le fodere degli steli rivestite!", "Uh, ma le pinze sono Brembo serie oro!!!", "Ma davvero ha la doppia mappatura?"... "Ma dai... Ma una Benelli così?..."
Insomma, dico io, non è che in Italia le moto le facciamo a c...!!! che poi può essere che la famosa affidabilità giapponese, la famosa qualità teutonica, bla bla...
Ma un mio amico che di mestiere fa il meccanico autorizzato Honda mi ha detto "miti anni 80-90, ormai anche la componentistica Honda è uguale alle altre, quando apro una Africa Twin nuova mi vengono i brividi, se penso a quella di 20 anni fa... un'altra categoria!"
Detto questo, non per sciovinismo, ma perché secondo me nel mondo globalizzato di oggi è inutile pensare che una Yamaha sia fatta meglio di una Royal Enfield "a prescindere", riporto soprattutto il parere unanime dei NON motociclisti sulla Gial, visto che alla maggior parte di noi interessa guidare ma (inutile negarlo) ci piace anche che gli altri pensino che la nostra moto sia bella: "UUUUUUUUH CHE BELLAAAAAA!!!" icon_asd.gif icon_asd.gif icon_asd.gif
Ad un passaggio a livello, mentre aspettavo che il treno passasse, si ferma uno con un coso tipo un Silverwing o simili, pianta giù lo scooter e inizia a girarmi attorno.
"Ma che bella! cos'è?! Benelli? ma pensavo facessero solo scooter cinesi... ma quanto costa? no, perché io vorrei tornare alla moto... Come va? Da soddisfazioni? Ma quant'è di cilindrata? Ma è stabile? Ma frena bene? Ma........" icon_cool.gif

Torniamo al mezzo.
Ci sto prendendo la mano, dopo anni di moto basse e scooter.
Nonostante le ruote di misura contenuta (110 davanti e 150 dietro) e le gomme leggermente tassellate ha veramente un comportamento confidenziale. L'anteriore è, come dicono gli esperti, "granitico": imposti la curva e segue la traiettoria come le macchinine Polistil.
Il 19 davanti impone uno stile di guida progressivo ma è comunque abbastanza agile da consentire correzioni.
Le sospensioni sono tarate bene (ma comunque completamente regolabili) e non fanno patire troppo le asperità, nonostante un approccio più sportivo che turistico. Soprattutto la forcella è davvero "bella" (d'altra parte è davvero di qualità).
Insomma, nonostante l'altezza invita a piegare... 0509_up.gif
Anche perché la posizione di guida non è proprio da "endurona", ma più da "naked comoda": peso leggermente caricato sul largo manubrio, con la sensazione proprio di essere inserito "dentro la moto". Rispetto alle mie precedenti esperienze, quindi, più Monster che Pegaso, comunque non stancante.
Il motore riprende senza sussulti da 1600-1700 e sale di giri in modo rapido e senza intoppi (per ora sono in rodaggio e non l'ho tirato oltre i 5000).
Sulla frizione secca, il mio amico meccanico di cui sopra mi ha detto che la trasmissione è a denti dritti, derivata dalla Tornado. Prendo atto ma, in città, è un po' stancante.
La protezione aerodinamica è buona, soprattutto con il cupolino nella posizione più elevata e si viaggia senza prendere troppa aria.
Considerazioni sul consumo, dopo un po' di giri: effettivamente non è "astemia"... però, a occhio, non credo consumi più dell'elefante GS. Andando normalmente (cioè senza smanettare ma senza neanche fare la passeggiata guardando le nuvole) ho fatto sui 13/14 km/l, dunque dignitosi, vista la cavalleria.

Risposta a biker 37: ho trovato un km zero immatricolata a dicembre 2016.

Le foto la prossima volta...

Dimenticavo: la Ros, fedele al suo impegno, per ora dice di aspettare il caldo... icon_asd.gif

doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif



eusa_clap.gif eusa_clap.gif eusa_clap.gif eusa_clap.gif eusa_clap.gif 0509_up.gif
 
15785239
15785239 Inviato: 27 Mar 2017 15:57
 

Franba ha scritto:
Risposta a biker 37: ho trovato un km zero immatricolata a dicembre 2016.


Perfetto allora, meglio non potevi andare 0509_doppio_ok.gif

Personalmente reputo l'Amazonas la Maxi-Enduro più bella di sempre e non ti nego che il tuo report entusiastico mi sta facendo venir gola ma ......c'è una cosa che mi terrorizza eusa_shifty.gif
Ho letto su diversi forum, anche stranieri tipo quelli britannici che il telaio della Tre-K in generale ( sia strada che Amazonas) tende a "CREPARSI" eusa_think.gif nella zona dove ancora i cilindri del motore eusa_doh.gif
Non è chiaro se può verificarsi sui telai di tutte le annate o è circoscritto ad una partita di telai difettosi, così come non è chiaro se si verifica su tutti e due i lati o su un lato solo visto che gli attacchi sono diversi, ma mi sembra di aver capito principalmente sul lato sinistro sopratutto dei telai verniciati bordeaux....

Resta il fatto che inizialmente Benelli sostituiva in garanzia il telaio dopo diverse lungaggini burocratiche, ma ora? icon_neutral.gif

Questo ad esempio è uno dei tanti telai "riparati" icon_confused.gif
Link a pagina di Motoricambicerignola.com

Tu sapevi nulla in merito? eusa_think.gif
 
15785261
15785261 Inviato: 27 Mar 2017 16:35
 

Ho chiesto espressamente al concessionario perché ovviamente è un problema grave: mi ha detto che era un difetto dei telai prodotti prima del 2011. La mia ha il telaio aggiornato. Presumo sia stata fatta una campagna di richiamo, nel caso la verifica dovrebbe essere facile.
 
15785266
15785266 Inviato: 27 Mar 2017 16:41
 

Franba ha scritto:
...mi ha detto che era un difetto dei telai prodotti prima del 2011. La mia ha il telaio aggiornato.


Magari potresti postare un paio di foto dei due attacchi incriminati? Giusto per capire se già a vista si nota qualche differenza ad esempio nelle saldature o altro...
Grazie in anticipo.... 0510_inchino.gif
 
15787163
15787163 Inviato: 31 Mar 2017 8:29
 

Ciao, domani faccio sicuramente un giro e cerco di fare qualche foto, comprese quelle del telaio, anche se, a occhio, non vedo particolarità.
Annotazione della settimana sulla guida: tanto freno motore, a me personalmente, che non sono un funambolo, impone cautela nelle scalate di più marce.
Stabilità nel dritto, anche con vento laterale, veramente ottima.
A presto
 
15787318
15787318 Inviato: 31 Mar 2017 12:34
 

Franba ha scritto:
Ciao, domani faccio sicuramente un giro e cerco di fare qualche foto, comprese quelle del telaio....


0509_up.gif
 
15788886
15788886 Inviato: 3 Apr 2017 15:23
 

Ciao, invio alcune immagini, tra cui quella della parte a vista del telaio.
Al momento non ha crepe! icon_asd.gif
La moto va bene, pure troppo...
QUa finisce che divento uno smanettone!!! eusa_shifty.gif

immagini visibili ai soli utenti registrati

immagini visibili ai soli utenti registrati

immagini visibili ai soli utenti registrati

immagini visibili ai soli utenti registrati

immagini visibili ai soli utenti registrati

immagini visibili ai soli utenti registrati

 
15788897
15788897 Inviato: 3 Apr 2017 15:31
 

Veramente una figata.
Piccolo il bauletto! icon_asd.gif icon_asd.gif icon_asd.gif
 
15788909
15788909 Inviato: 3 Apr 2017 15:45
 

Ha lo sgancio rapidooo!!!!! icon_biggrin.gif
 
15790043
15790043 Inviato: 5 Apr 2017 7:27
 

Bellissima, sia nel design che nella colorazione 0509_doppio_ok.gif ma .......quel bauletto icon_xd_2.gif
Io preferisco le valigie laterali in alluminio al bauletto tipo scooter icon_asd.gif
Comunque davvero stupenda 0509_up.gif
 
15790179
15790179 Inviato: 5 Apr 2017 11:42
 

...se non metto il bauletto la Ros non sale............ 0510_amici.gif
 
15797405
15797405 Inviato: 18 Apr 2017 13:32
 

Un paio di considerazioni sulla ciclistica, come si suol dire "per la precisione":
1) le ruote un pò strettine rispetto alle dimensioni complessive del mezzo, in piega, tendono a generare il classico effetto per cui all'inizio sembra non pieghi e poi "cade" di colpo... bisogna farci l'abitudine;
2) il freno posteriore va usato con parsimonia perché nelle staccate brusche tende a bloccare con una certa facilità, con conseguenti "scodinzolamenti".
Comunque il motore fa veramente paura!!! mannaggia, uno neanche si accorge ed è "fuori codice"...
IMPOSSIBILE PASSEGGIARE!!! 0509_doppio_ok.gif
 
15797648
15797648 Inviato: 18 Apr 2017 18:11
 

Franba ha scritto:
Un paio di considerazioni sulla ciclistica...
...le ruote un pò strettine rispetto alle dimensioni complessive del mezzo, in piega, tendono a generare il classico effetto per cui all'inizio sembra non pieghi e poi "cade" di colpo... bisogna farci l'abitudine;


Questo è un classico sulle endurone / crossover o comunque sulle moto pesanti con baricentro alto ...come dici tu è questione di abitudine icon_wink.gif
 
15797714
15797714 Inviato: 18 Apr 2017 19:56
 

Biker37 ha scritto:
Questo è un classico sulle endurone / crossover o comunque sulle moto pesanti con baricentro alto ...come dici tu è questione di abitudine icon_wink.gif


Mah... io questa cosa l'ho sentita moltissimo su un V-Strom 1000 2015, ma per niente su un Gs 2016...
 
15797969
15797969 Inviato: 19 Apr 2017 8:08
 

CoffeeWolf ha scritto:
Mah... io questa cosa l'ho sentita moltissimo su un V-Strom 1000 2015, ma per niente su un Gs 2016...


Appunto, l'ho anche scritto che si sente sulle moto con baricentro ALTO e, non a caso la V-Strom, per una conformazione del motore longitudinale a V ha per forza di cose un baricentro molto + alto rispetto al trasversale boxer del GS che in pratica ha un baricentro bassissimo....

In pratica hai confermato quanto ho scritto nel mio post precedente icon_asd.gif icon_wink.gif
 
15935848
15935848 Inviato: 12 Feb 2018 21:21
 

Hola, hai ancora la giallona? Se si, cosa ci hai fatto ancora ? 0510_saluto.gif
 
15935971
15935971 Inviato: 13 Feb 2018 8:13
 
 
15936035
15936035 Inviato: 13 Feb 2018 11:42
 

Ciao a tutti, la Giall è una favola ma:
A) la Ros ci è salita UNA volta e poi ha dichiarato: “troppo alta, troppo potente, troppo tutto”. Fine.
B) ho iniziato a girarci col Guiduzzu (GS-fissato), a cui facevo mangiare la polvere in scioltezza, ma poi ho avuto un guaio alla schiena e il medico mi ha detto “basta moto” 😰😰😰
C) ho cambiato medico
D) il nuovo medico è un motociclista, mi ha detto “guarisci e comprati una moto più leggera” 😢
Ora è ferma da settembre...
 
15936133
15936133 Inviato: 13 Feb 2018 14:53
 

Franba ha scritto:
😢Ora è ferma da settembre...


Quindi l'hai usata una decina di mesi appena icon_neutral.gif davvero un peccato icon_cry.gif
Fossimo stati più vicini, un pensierino l'avrei fatto icon_rolleyes.gif ma, farmi 880 km tra andata e ritorno sono davvero troppi eusa_doh.gif
 
15936142
15936142 Inviato: 13 Feb 2018 15:01
 

Nooooooooo icon_cry.gif icon_cry.gif icon_cry.gif
 
15936553
15936553 Inviato: 14 Feb 2018 12:30
 

Sinceramente non so che fare.
Boh.
Ora la schiena va meglio ma la scorsa estate ho patito di brutto.
Ma poi "moto più leggera" che vuol dire?
150 kg? vuol dire una 250... eusa_naughty.gif
O magari basta abbassare il baricentro? eusa_think.gif
 
15936583
15936583 Inviato: 14 Feb 2018 13:15
 

Non so che tipo di problemi hai alla schiena ma, se son gravi e/o dovute ad piccole ernie tra le vertebre o sciatica, NON c'è moto che possa andare icon_cry.gif

Te lo dico per esperienza, il peso della moto non c'entra un benemerito c........ non te la carichi mica sulle spalle icon_asd.gif mentre al contrario è fondamentale la posizione di guida icon_rolleyes.gif

Anch'io ho qualche problemino "lombare" e quando 8 anni fa decisi di passare dalle solite sportive all'Aprilia Dorsoduro 750 pensando di stare più comodo per via della posizione di guida eretta ....ho solo peggiorato la situazione eusa_doh.gif poichè il peso del busto è tutto caricato sulla colonna vertebrale e ogni buca, avvallamento, ecc lo ripercuoti su di essa mentre al contrario, per quanto se ne possa dire, con una sportiva che col busto inclinato in avanti, carica i polsi togliendo decisamente carico alla colonna, per paradosso sei più comodo.....

Quindi, valuta bene la situazione prima di fare un passo di cui potresti pentirti domani icon_wink.gif
 
15936632
15936632 Inviato: 14 Feb 2018 14:19
 

infatti ho gli stessi dubbi.
ho un tot di dischi compressi in zona lombo-sacrale (anche se non ancora ernie) e anche un paio in zona dorsale.
la muscolatura intorno, che tenta di sopperire, è tutta infiammata.
faccio addominali a manetta e nella vita normale aiuta ma in moto, dopo un pò, è un delirio.
forse la faccenda del peso era riferita al fatto di dover usare meno forza?
ho provato a fare un test ride con una V9 roamer ma in 15 minuti non è che ho capito se è meglio, peggio o uguale... icon_rolleyes.gif
 
15940517
15940517 Inviato: 24 Feb 2018 9:35
 

Dispiace leggere l'epilogo della storia.

Per la schiena, visto che in quanto a ernie sono messo bene pure io, ti posso dire che probabilmente è la posizione troppo eretta che assumi in sella.
Paradossalmente, di fatti, quando guido il CBR nessun dolore o fastidio, quando guido il CBF, che comunque è meno eretto della posizione che assumi sulla tua, i dolorini ci sono.
Una Roamer credo non sia il massimo per scaricare la schiena...

Della moto ti posso chiedere quanti km ci hai fatto?
Hai calcolato in media quanto consuma?

Bella moto la Amazonas!
Benelli quando la presentò pensavo fosse impazzita, al pari della Morini GranPasso, col senno di poi erano avanti 12/13 anni, ora moto con gomme "enduro" e motori potentissimi vanno di gran moda (Multi 1260, Ktm 1290 ecc ecc).
 
15941194
15941194 Inviato: 26 Feb 2018 16:23
 

guarda, io l'ho vista la prima volta ad EICMA 2011 e mi sono innamorato... moto esteticamente stupenda (per me, le enduro yamaha sono copiate da benelli), componentistica di riferimento, motore derivato dalla tornado superbike ma capace di arrivare fino in fondo alla stradina sterrata prima della spiaggia (non oltre icon_asd.gif )!

come hai detto tu, ora le fanno così in tanti e le vendono a 20.000... se inventa "robe strane" honda tutti "wow!!!" "che geni!" "solo loro potevano pensarci!" (giornali di settore compresi), quando hanno una bella idea piccoli costruttori italici come quelli che hai nominato tu (un mio amico ha la Grampasso e non la venderebbe mai), nella migliore delle ipotesi, c'è il beneficio del dubbio. peccato.

per la schiena... suppongo tu abbia ragione, anche perché puoi confrontare quotidianamente due moto diverse...
certo a 46 anni comprarmi per la prima volta una sportiva... non saprei proprio se ne valga la pena! eusa_think.gif
a meno che non vogliamo considerare sportivo il monster, in effetti... ma il terzo monster...??? nooo icon_eek.gif
il punto è che alla fine mi accontenterei di qualche breve passeggiata, giusto per sentire il vento in faccia, per questo pensavo alla V9.
comunque sono fermo in mezzo a un guado, senza neanche le ruote tassellate icon_asd.gif

per quanto riguarda le tue domande, ho fatto meno di mille km in totale ed ho calcolato una percorrenza di 13 km/l su percorsi misti, lavorando di cambio e acceleratore, mentre su strada libera, a ritmo tranquillo (110 km/h) anche 18.

seguono aggiornamenti.................... 0510_help.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 2
Vai a pagina 12  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Benelli

Forums ©