News dal mondo delle Moto
Le tre moto più vendute in Italia nel 2023
Scritto da Maurizio60 - Pubblicato 01/02/2024 08:25
Non c'è dubbio che il 2023 sia stato un anno straordinario per le moto in Italia. Con quasi 330 mila veicoli a due ruote venduti in undici mesi, il mercato ha registrato una crescita del 16% rispetto al 2022. Ma quali sono state le preferenze dei motociclisti italiani?

A dominare la scena sono stati gli scooter di media e alta cilindrata, che hanno rappresentato più della metà delle vendite totali (169 mila pezzi, +21%). Questo dato conferma la tendenza degli ultimi anni, in cui gli scooter si sono imposti come mezzi pratici, versatili e divertenti, adatti sia alla città che alla strada. Tra le moto, invece, si sono distinte le categorie delle naked, delle sportive e delle enduro, che hanno totalizzato 141 mila unità vendute (+15%). Queste moto sono apprezzate per il loro carattere, le loro prestazioni e il loro stile, che le rendono adatte a ogni tipo di motociclista. Infine, i ciclomotori hanno subito un forte calo (-12%), attestandosi a meno di 18 mila pezzi. Questo segmento sembra aver perso appeal tra i giovani, che preferiscono orientarsi verso veicoli più potenti e tecnologici. Insomma, il 2023 è stato un anno da ricordare per le due ruote in Italia.

La Benelli TRK 502 è la moto più amata dagli italiani!



Non c'è dubbio che questa moto abbia conquistato il cuore di molti motociclisti nel 2023, grazie alla sua versatilità, affidabilità e convenienza. La Benelli TRK 502 è una enduro che si adatta a ogni situazione, dal viaggio lungo alla gita fuoristrada, offrendo comfort, sicurezza e divertimento. Con un prezzo di soli 5.990€, questa moto è un vero affare per chi cerca una compagna di avventure senza rinunciare alla qualità e alla tecnologia. La Benelli TRK 502 è la regina delle moto del 2023 e merita il suo posto sul podio!

L’iconica Honda Africa Twin conquista l'argento



Che bello vedere la Honda Africa Twin sul podio! Questa moto è una leggenda del motociclismo, nata negli anni ’90 e rinnovata con un motore potente da 1100 cc e 102 cv. È una moto versatile, che si adatta sia al fuoristrada che ai viaggi lunghi, e che offre la qualità e la tecnologia di Honda. Il prezzo di oltre 15mila € (senza optional!) non la rende certo economica, ma dimostra quanto i biker apprezzino questa moto e il marchio Honda. E se pensate che sia tutto qui, vi sbagliate, perché il 2024 ci riserverà una sorpresa per questa iconica moto giapponese…non vedo l’ora!

La BMW R 1250 GS perde la corona



Non è stato un anno facile per la BMW R 1250 GS, la regina delle maxi-enduro. Dopo aver dominato il mercato per anni, si è dovuta accontentare del terzo posto nella classifica delle moto più vendute nel 2023, superata da due rivali agguerrite. Con 3.306 unità immatricolate (dati fino a novembre), la GS ha pagato lo scotto di un prezzo elevato, quasi 25mila €, che ha frenato le vendite in un periodo di crisi economica. La BMW non sembra preoccupata e continua a puntare sulla qualità e l'innovazione della sua ammiraglia, ma forse dovrebbe rivedere la sua strategia commerciale se non vuole perdere ulteriore terreno. La GS resta una moto eccezionale, ma non è più intoccabile.


Buona strada sempre Up
Doppio Lamp Naked Doppio Lamp Naked Doppio Lamp Naked

Fonte di ricerca:
Arrow https://www.trueriders.it/moto-news/il-2023-delle-moto-e-un-anno-da-botti-di-capodanno-vendite-record-ecco-i-modelli-piu-venduti/
 

Commenti degli Utenti (totali: 8)
Login/Crea Account



I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli utenti non registrati
Commento di: Hazrael88 il 02-02-2024 01:06
Giusto per la cronaca quest'anno hanno praticamente venduto solo GS1250 adventure fino alla presentazione del Gs1300 perché la vecchia 1250 normale non era più ordinabile da un po', quindi volendo si potevano prendere solo quelle in pronta consegna. E comunque credo che sommando gs + adventure risulti ancora la moto più venduta. In bmw per quanto riguarda il gs possono dormire sonni tranquilli,anche perché ne trk ne africa twin sono dirette competitor.
Commento di: Hazrael88 il 02-02-2024 01:08
Ovviamente con quest'anno intendevo il 2023 Mr. Green
Commento di: Enrico58 il 02-02-2024 11:32
Bell'articolo Maurizio
Ben commentato, fluido e in parallelo alla descrizione, foto e motivazioni del "posto sul podio"
Si vede che dietro la conoscenza approfondita del tema hai anche una grande passione
Già ti hanno fatto notare che alla data dell'articolo BMW ha sostituito la 1250 con la 1300 che da quanto riferiscono i concessionari stà vendendo come se non ci fosse un domani..
Va bene
Aspetto il tuo prossimo!

Enrico
Campione
Commento di: Maurizio60 il 02-02-2024 13:52
Anche io credo che nel 2024 il GS 1300 si riprenderà il suo primo posto nelle vendite a fronte degli oltre 20 mila euro che occorrono per poter portarsela a casa. Grazie Enrico ^?l:


Doppio Lamp Naked Doppio Lamp Naked Doppio Lamp Naked
Commento di: Maurizio60 il 02-02-2024 14:02
Non penso che BMW possa farsi impensierire da altri brand. È saldamente al vertice delle vendite che si tratti del primo, secondo o terzo posto. Nonostante il suo prezzo è tra le moto più ambita. Il nuovo modello GS 1300 è nettamente migliorato rispetto al GS 1250, almeno sulla carta in peso/potenza, poi si dovrà vedere su strada e nel tempo come si comporterà.

Grazie Hazrael88 Up

Doppio Lamp Naked Doppio Lamp Naked Doppio Lamp Naked
Commento di: Maurizio60 il 02-02-2024 13:48
La BMW R 1250 GS è un’ottima moto, senza ombra di dubbio, che ha concluso l’anno (dicembre escluso) con 3.306 esemplari messi su strada; tuttavia, c'è anche da dire che 20mila euro di prezzo, forse, iniziano a essere un pochino esosi per la maggior parte dei motociclisti, anche se affezionati al marchio BMW e in particolar modo al GS. Non sto mettendo in discussione la qualità di questo modello, e sicuramente vale tutti i 20mila euro richiesti. Ma è anche vero che le statistiche del mercato danno questi numeri, che ci piaccia o meno. Ora si può discutere sui motivi che hanno portato dal primo posto al terzo posto sulle vendite del 2023 la BMW R 1250 GS, sicuramente il lancio del nuovo modello GS 1300 ha contribuito in grande parte, e forse ci sta anche che prima di spendere 20mila euro su una moto ci si guarda intorno. La Benelli TRK 502 costa 5.990 euro, mentre la TRK 702 costa 7.490 euro, forse anche questo avrà avuto il suo peso. Qualcuno potrà ribattere che le TRK Benelli non valgono l'ombra del GS BMW e posso anche essere d'accordo, ma forse questo può aver inciso. A proposito della Benelli TRK 702, immessa sul mercato a novembre 2023, nell’arco di un solo mese si è guadagnata il quinto posto della classifica delle vendite nel 2023 alle spalle del quarto posto della Yamaha Tracer 9. Sicuramente anche la differenza di prezzo di soli 1.400 euro (7.490 euro a fronte di 5.990 euro) avrà decisamente spinto i motociclisti verso il nuovo modello Benelli.
Commento di: Hazrael88 il 02-02-2024 14:17
Con 20k del gs manco ti danno la foto :mrgreen:

Con gli optional "indispensabili" stiamo sui 26/27k. Il prezzo sicuramente non è un freno perché le alternative costano praticamente uguale e trovare qualche migliaio di motociclisti che può spendere certe cifre non è difficile. Il cliente target del GS la trk manco la considera quindi ne possono anche vendere 15k l'anno, di sicuro non saranno clienti sottratti a BMW.

È come dire che Porsche possa essere interessata a quello che fanno Fiat e Dacia.
Commento di: Maurizio60 il 02-02-2024 14:26
Ma non discuto questo Up