Leggi il Topic


Indice del forumForum Moto d'Epoca

   

Pagina 2 di 2
Vai a pagina Precedente  12
 
Bianchi MT 61 [manutenzione e restauro]
15808679
15808679 Inviato: 7 Mag 2017 15:58
 



immagini visibili ai soli utenti registrati

 
15808681
15808681 Inviato: 7 Mag 2017 16:02
 

immagini visibili ai soli utenti registrati

 
15808682
15808682 Inviato: 7 Mag 2017 16:07
 

In attesa del CRS ASI....La vernice utilizzata la ASI-Lechler A MI 6

immagini visibili ai soli utenti registrati

 
15808706
15808706 Inviato: 7 Mag 2017 17:23
Oggetto: Re: Bianchi MT 61 [manutenzione e restauro]
 

BianchiMT61 ha scritto:
Buongiorno!
Mi serve un aiuto riguardo la frizione della moto BIANCHI MT 61.
Quando ho restaurato la moto, ho verificato completamente la frizione. Tutti gli elementi sembravano ok. Le molle non le ho vitate (fissate) fino alla fine, ma le ho lasciato rilassate di 5 mm. Questo ho fatto perche la maniglia per la frizione era molto dura.
Dopo il start della moto non ho potuto cambiare la marcia e per questo ho dovuto di nuovo vitare (fissare) le molle fino alla fine e la maniglia per la frizione `e di nuovo molto dura (troppo dura per poter guidare).
Mi potrebbe qualcuno consigliare come impostare la frizione?
Allego la foto della frizione:

Immagine: Link a pagina di Motoclub Tingavert

Un'altra domanda riguardo il filtro a cartuccia - dove posso comprarlo?

Grazie e saluti!



Egr. amico sicuramente c' qualche anomalia..diamo per scontato che i dischi sono stati tutti puliti occorre ripetere la procedura da capo.Smonta il carter di dx che copre pignone e dinamo,sfila l'asticina spingi dischi e verifica che il condotto sia pulito,sostituisci il piccolo paraolio montato sul pignone,smonta l'asta che preme l'asticina e verifica che il foro dove ruota sia pulito poich si forma ossido di alluminio per cui anche ingrassando non migliora lo snodo.
Fatte queste verifiche ed ingrassata l'asticella spingi dischi ed il piede della leva spingi asticella,portare tutto a zero e tarare mano mano la corsa del sistema..vedrai che il problema lo risolvi..naturalmente le molle vanno tutte strette.
Facci sapere...
 
15808717
15808717 Inviato: 7 Mag 2017 17:44
 

Bianchi ha scritto:
Con questa se ha ancora il filtro sigillato ci guadi i torrenti.
Di particolare ha la prima marcia ridotta, la possibilit di metterla in moto con qualsiasi marcia innestata.
Il cambio il punto critico..... Dice.... Ma i miei amici che la possiedono non hanno mai avuto problemi.
La frizione a 10 dischi.
Da questo motore deriva il raspaterra da cross.
Fu commissionata dall'Esercito nel 59 e nel 61 consegnata, progettata da Lino Tonti.
Nella dotazione aveva anche le catene da neve.



Il punto critico non il cambio ma il selettore poich non ha l'appoggio interno.. sufficente montare una boccola, visto che previsto l'alloggiamento,dove infilare il codino del selettore.Mi sono chiesto sul perch in fabbrica non vengono montate queste boccole....il motivo che risulta pi facile il montaggio del selettore con i riferimenti del cambio..viceversa con il selettore inserito nelle boccola occorre effetture diverse manovre per far combaciare i riferimenti..avranno pensato di non rendere la vita difficile ai militari.
In sostansa il selettore montato su due appoggi lavora egregiamente ed in modo preciso.... una modifica semplice ..trattasi di un piccola boccola in bronzo da fare al tornio e montata leggermente forzata.
Queste sono le catene da neve..recuperando catene vecchio tipo di auto si potrebbero realizzare....

immagini visibili ai soli utenti registrati

 
15821023
15821023 Inviato: 27 Mag 2017 6:55
 

Buongiorno a tutti, sono un appassionato di auto d'epoca, di lavoro sono titolare di autoscuola e vivo in provincia di Arezzo; da poco tempo mi sto appassionando anche di moto militari e cercando su internet notizie relative alla Bianchi MT 61 mi sono imbattuto in questa discussione. Scorrendo i vari messaggi ho scoperto che la Bianchi poteva essere equipaggiata anche con il sidecar e incuriosito mi sono registrato per visualizzare le foto.
Stupendo, il sidecar meraviglioso e se possibile vorrei saperne di pi.
 
15830685
15830685 Inviato: 13 Giu 2017 9:37
 

mi sapete dire come si fa a smontare la dinamo della bianchi mt61
e come si fa a montare la molla della messa in moto ne ho comprata una nuova sono riuscito in qualche modo a montarla ma funziona male esiste per caso un attrezzo per il montaggio o va tirata a mano?
grazie infinite ermanno
 
15838940
15838940 Inviato: 27 Giu 2017 14:55
 

fak ha scritto:
mi sapete dire come si fa a smontare la dinamo della bianchi mt61
e come si fa a montare la molla della messa in moto ne ho comprata una nuova sono riuscito in qualche modo a montarla ma funziona male esiste per caso un attrezzo per il montaggio o va tirata a mano?
grazie infinite ermanno


L'indotto ha un attacco conico....al centro c' un foro filettato dove inserire un perno da 6mm che avvitando appoggia sull'albero motore e funge da estrattore.
La molla richiede un p di pazienza poich va fatto un precarico e purtroppo a mano con una pinza piatta.
Buon lavoro Ermanno..io ne ho fatte tre,quando ti serve aiuto scrivi...
 
15838949
15838949 Inviato: 27 Giu 2017 15:07
 

alex1909 ha scritto:
Buongiorno a tutti, sono un appassionato di auto d'epoca, di lavoro sono titolare di autoscuola e vivo in provincia di Arezzo; da poco tempo mi sto appassionando anche di moto militari e cercando su internet notizie relative alla Bianchi MT 61 mi sono imbattuto in questa discussione. Scorrendo i vari messaggi ho scoperto che la Bianchi poteva essere equipaggiata anche con il sidecar e incuriosito mi sono registrato per visualizzare le foto.
Stupendo, il sidecar meraviglioso e se possibile vorrei saperne di pi.



Il sidecar sul MT61 rimasta cosa misteriosa,qualcuno dice che qualche esemplare sia stato costruito da qualche officina dell'Esercito e provvedeva da se all'omologazione.Sul web vi sono vari esemplari tutti simili
ma non vi traccia di omologazione,alcuni interpellati dal sottoscritto non hanno dato risposta.
Il side delle foto omologato ASI e targato.
 
15850931
15850931 Inviato: 19 Lug 2017 22:18
 

Vediamo se emmeti61 ancora collegato.

Volevo sapere, se possibile, che candela monti e se trovi differenza fra estate ed inverno.
Grazie per la risposta.

Ah dimenticavo, in garage da circa una settimana, c' una sorellina......... icon_biggrin.gif

doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
15854046
15854046 Inviato: 26 Lug 2017 10:50
 

Ogni tanto mi collego..vi controllo..icon_smile.gif
La candela..??..ve lo immaginate il fante di turno che si pone il problema di cosa montare l'estate o l'inverno..??..mettine una qualsiasi e vaiiii..!!..se la fase di accenzione ferfetta la moto va sempre..personalmente ho montato quella che avevo..champion N9y..le stesse che monto sulle guzzi.
A presto.
 
15854125
15854125 Inviato: 26 Lug 2017 12:26
 

Grazie, provvedo a prenderne un paio. 0510_five.gif

E' che entrato in casa un secondo MT 61 ed in due non hanno la candela che mi hai segnalato.......... eusa_whistle.gif
Tanto per..........ma vanno benissimo entrambi comunque 0509_up.gif

doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
15854319
15854319 Inviato: 26 Lug 2017 16:13
 

Allora buon divertimento..sono moto divertenti e facili da guidare......abituato con le guzzi ancora non mi ci trovo con freno a sx e cambio a dx...
Allora visto che ne hai due..monta un side ad una....icon_smile.gif
 
15854403
15854403 Inviato: 26 Lug 2017 18:19
 

Sarebbe una bella idea quella del side.
L'avrei anche trovato,

Link a pagina di Subito.it

ma chi me lo attacca e sistema le pratiche ? eusa_think.gif

doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
15858292
15858292 Inviato: 3 Ago 2017 23:22
 

[img]IMG-20170731-WA0020.jpg[/img][img]IMG-20170731-WA0022.jpg[/img][img]IMG-20170731-WA0021.jpg[/img]

Vi avevo detto che mi piaceva molto la Bianchi. Eccola arrivata a casa. Che ne dite?
 
15858300
15858300 Inviato: 4 Ago 2017 0:31
 

Purtroppo non si vedono le foto.... 0510_confused.gif
 
15907239
15907239 Inviato: 24 Nov 2017 20:50
 

Buonasera a tutti voi, sono Michele da Pordenone , oggi arrivata la mia MT61, immatricolata nel 1981 con telaio n.2727, conservata , era ferma in un garage dal 95...poverina
Vorrei chiedere alcune cose...
Il numero di telaio dovrebbe essere lo stesso del motore, solo con l'estensione m?
Il carburatore ,che aveva la ghigliottina bloccata, ha delle taratura precise per quanto riguarda getto e aria?
Ho I rubinetti che perdono mi manca la vasca del carburatore, ma per il resto sono felicissimo.
Michele
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 2 di 2
Vai a pagina Precedente  12

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Moto d'Epoca

Forums ©